Autore Topic: Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch  (Letto 2789 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline RedFox

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 44
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch
« Risposta #25 il: 19 Marzo 2017, 20:22:23 »
Si hai ragione,il problema e il poco spazio..e tutto molto compatto,mi pare che se tolgo il trasformatorerimangono si e no 6 x 10 cm..missa che optero per un protezione e una modifica al finale,ci metto 1 o 2 2n3055 cosi dovrebbe bastare senza scaldare tanto..
Oppure pensavo di mettere un lm338k che tiene fino a 5 ampere...se non sbaglio in caso di rottura s interrompe..
Qualcuno ha esperienza in merito??

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10147
  • Applausi 343
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch
« Risposta #26 il: 19 Marzo 2017, 20:43:36 »
il scaldare troppo dipende dai volts del secondario....se la tensione del secondario é 18 volts raddrizzata diventa 24 volts....la radio utilizza 13,8-14 volts .....praticamente  i restanti 10 volts vengono dissipati dal transistor in calore...
come transistor di potenza puoi usare i 2n3055 oppure i BD142... se la tensione del suo alimentatore é ok...opta x una protezione supplementare che in caso di superamento della soglia programmata interrompe l'uscita che va al circuito della radio

Offline sportivo 3

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch
« Risposta #27 il: 19 Aprile 2019, 12:04:14 »
Salve a tutti,sono alle prese con un Hy Gain VIII modello 120 canali am e ssb(range di frequenza originario da 26.515-27.855).
Dal alcuni giorni ho iniziato l'impresa di  tentare di riportarlo in "vita".
Questo apparato è rimasto fermo per parecchio tempo conservato in un armadio in attesa di trovare lo schema, ma ormai con il tempo ho perso la speranza di trovarlo...
Quindi ho cercato di utilizzare al meglio lo schema della versione 23 canali che ha tutte le schede eccetto la parte del pll,vco e espansione canali.
L'apparato inizialmente si accendeva ma rimaneva in completo silenzio,perché circa 15 anni fa si ruppe il suo alimentatore integrato e sbalzarono tensioni oltre i 20 volt dappertutto...
ho controllato e ripristinato tutte le tensioni e riportato alla normalita i componenti saltati,ora la scheda madre sembra funzionare di nuovo,riceve e trasmette.
Il vero problema è la scheda che permette la frequenza e la canalizzazione,inizialmente ho riscontrato alcuni problemi,innanzitutto il pll02a completamente saltato e quindi sostituito,ma ancora la radio si presentava silenziosa,quindi con il tester ho testato tutte le mediefrequenze,trovando l'ultima in uscita alla 38.000 mhz completamente interrotta,quindi aperta e ripristinata e finalmente il fruscio.
ho connesso il frequenzimetro ed ho rilevato le frequenze che in base alla selezione della banda vanno da 37...-38... mhz.
Ora il problema che ho riscontrato è che anche se ruoto il commutatore non cambia frequenza in alcun modo,il commutatore è funzionante, ho controllato i pin che vanno al pll ed effettua le neccessarie commutazioni,quindi escludo il pll perché è stato sostituito ed è sicuramente funzionante,non mi rimaneva altro che pensare al VCO(quello verde ZZZ)
Con estrema calma l'ho aperto poi ho controllato il varicap interno e sembra funzionante,ma non accontentandomi ho provato a sostituirlo con un altro,ma nulla è cambiato,allora a con altretanta calma ho sostituito tutti i condensatori interni alla resina del VCO,ma ancora nulla è cambiato..
Continua a non canalizzare le frequenza anche se spostando la ferrite del VCO riceve e trasmette su alcune frequenze ma non canalizzando.
Il vco e stato rifatto quasi a nuovo, quindi lo escludo ,in ogni caso la tensione nel VCO è sempre fissa su 5.59 Volt e non varia anche se spostando la ferrite varia la frequenza.
Tensione rilevata su tp1 1.04 volt e frequenza 10.240 mhz,tp2 5,59 volt,tp3 2.47 volt
Ora chiedo a voi,perche io non so piu cosa controllare...
Qualcuno ha mai avuto un esperienza simile?
spero che qualcuno possa aiutarmi,grazie in anticipo.

Saluti RedFox.
buongiorno,mi sapresti dire dove hai acquistato il PLL02A ho un super panther dx che non funziona il pll02a oltre al vco ta7310 gia' sostituito grazie sembra introvabile

Offline RedFox

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 44
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch
« Risposta #28 il: 11 Giugno 2019, 09:00:03 »
73 a tutti, io il PLL02a l ho procurato grazie ad un amico che ne aveva uno in più, e me l ha gentilmente dato..ma sulla baya se ne trovano ancora...

Offline FABIO 11m

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 55
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1JY01
Re:Problema Frequenza fissa Hy gain VIII 120 ch
« Risposta #29 il: 10 Luglio 2019, 13:44:27 »
Salve a tutti,sono alle prese con un Hy Gain VIII modello 120 canali am e ssb(range di frequenza originario da 26.515-27.855).
Dal alcuni giorni ho iniziato l'impresa di  tentare di riportarlo in "vita".
Questo apparato è rimasto fermo per parecchio tempo conservato in un armadio in attesa di trovare lo schema, ma ormai con il tempo ho perso la speranza di trovarlo...
Quindi ho cercato di utilizzare al meglio lo schema della versione 23 canali che ha tutte le schede eccetto la parte del pll,vco e espansione canali.
L'apparato inizialmente si accendeva ma rimaneva in completo silenzio,perché circa 15 anni fa si ruppe il suo alimentatore integrato e sbalzarono tensioni oltre i 20 volt dappertutto...
ho controllato e ripristinato tutte le tensioni e riportato alla normalita i componenti saltati,ora la scheda madre sembra funzionare di nuovo,riceve e trasmette.
Il vero problema è la scheda che permette la frequenza e la canalizzazione,inizialmente ho riscontrato alcuni problemi,innanzitutto il pll02a completamente saltato e quindi sostituito,ma ancora la radio si presentava silenziosa,quindi con il tester ho testato tutte le mediefrequenze,trovando l'ultima in uscita alla 38.000 mhz completamente interrotta,quindi aperta e ripristinata e finalmente il fruscio.
ho connesso il frequenzimetro ed ho rilevato le frequenze che in base alla selezione della banda vanno da 37...-38... mhz.
Ora il problema che ho riscontrato è che anche se ruoto il commutatore non cambia frequenza in alcun modo,il commutatore è funzionante, ho controllato i pin che vanno al pll ed effettua le neccessarie commutazioni,quindi escludo il pll perché è stato sostituito ed è sicuramente funzionante,non mi rimaneva altro che pensare al VCO(quello verde ZZZ)
Con estrema calma l'ho aperto poi ho controllato il varicap interno e sembra funzionante,ma non accontentandomi ho provato a sostituirlo con un altro,ma nulla è cambiato,allora a con altretanta calma ho sostituito tutti i condensatori interni alla resina del VCO,ma ancora nulla è cambiato..
Continua a non canalizzare le frequenza anche se spostando la ferrite del VCO riceve e trasmette su alcune frequenze ma non canalizzando.
Il vco e stato rifatto quasi a nuovo, quindi lo escludo ,in ogni caso la tensione nel VCO è sempre fissa su 5.59 Volt e non varia anche se spostando la ferrite varia la frequenza.
Tensione rilevata su tp1 1.04 volt e frequenza 10.240 mhz,tp2 5,59 volt,tp3 2.47 volt
Ora chiedo a voi,perche io non so piu cosa controllare...
Qualcuno ha mai avuto un esperienza simile?
spero che qualcuno possa aiutarmi,grazie in anticipo.

Saluti RedFox.
Anche se non centra nulla...
Dove caspita l'hai trovato!!!
Bellissimo [emoji106][emoji106][emoji106]

inviato SM-J320FN using rogerKapp mobile