Autore Topic: Patente per minori  (Letto 1195 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline CharlieEcho

  • - CB CAPITANO
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 140
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK595
    • Mostra profilo
Patente per minori
« il: 13 Gennaio 2017, 22:33:17 »
Ciao a tutti, come funziona la procedura per l'ottenimento della licenza da radioamatore per minori?

inviato Redmi Note 2 using rogerKapp mobile

Aspirante Radioamatore ma attualmente operativo in CB
Midland Alan 48 e Sirio Boomerang 27A
Alimentatore LEMM AL12 (12A)
Motorola TLKR T80 Extreme
Baofeng 888s
Baofeng UV-5R
Motorola GP380 UHF
Intek HANDYCOM 50S
Motorola GP340 UHF


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Patente per minori
« Risposta #1 il: 13 Gennaio 2017, 22:49:58 »
quanti anni ha il soggetto?

Offline CharlieEcho

  • - CB CAPITANO
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 140
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK595
    • Mostra profilo
Re:Patente per minori
« Risposta #2 il: 14 Gennaio 2017, 06:52:17 »
15

inviato Redmi Note 2 using rogerKapp mobile

Aspirante Radioamatore ma attualmente operativo in CB
Midland Alan 48 e Sirio Boomerang 27A
Alimentatore LEMM AL12 (12A)
Motorola TLKR T80 Extreme
Baofeng 888s
Baofeng UV-5R
Motorola GP380 UHF
Intek HANDYCOM 50S
Motorola GP340 UHF


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Patente per minori
« Risposta #3 il: 14 Gennaio 2017, 07:42:31 »
salve

per sostenere gli esami si dovrebbe avere 16 anni, ma alcuni hanno fatto l'esame anche a 14 (un certo martin della zona 3 che e infatti il più giovane radioamatore in italia).

Offline skipper

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 54
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Patente per minori
« Risposta #4 il: 14 Gennaio 2017, 07:59:17 »
salve

per sostenere gli esami si dovrebbe avere 16 anni, ma alcuni hanno fatto l'esame anche a 14 (un certo martin della zona 3 che e infatti il più giovane radioamatore in italia).
si possono fare esami anche a 15 anni e appena si riceve la patente si può trasmettere come secondo operatore con il nominativo di un altro amico radioamatore che le da il permesso....a 16 anni invece si può richoedere il proprio personale Nominativo.

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando rogerKapp mobile


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Patente per minori
« Risposta #5 il: 14 Gennaio 2017, 14:18:07 »
Ciao a tutti, come funziona la procedura per l'ottenimento della licenza da radioamatore per minori?


A ciò che ricordo in Italia non vi è un limite prefissato per il sostenimento dell'esame di radioamatore, ergo si può ottenere la patente a qualsiasi età ma la richiesta dell'autorizzazione generale ha invece un limite posto a 16 anni. Pertanto chi ottiene prima la patente non potrà avere prima dei 16 anni un proprio nominativo e potrà operare esclusivamente come "secondo operatore di stazione" c/o la stazione di un radioamatore in possesso dei requisiti (nominativo e autorizzazione generale). Nel caso la persona di cui parli è tuo figlio/a e tu sei radioamatore egli/ella, una volta ottenuta la patente, potrà operare c/o la tua stazione.

Nella pratica un minore una volta in possesso della patente di radioamatore potrà operare c/o la stazione di un radioamatore usufruendo delle sue apparecchiature/antenne e del suo nominativo. Sarà quindi il radioamatore titolare della stazione in uso ad iniziare il Qso col proprio indicativo per poi lasciar spazio al minore che proseguirà il Qso mentre sarà sempre il titolare di stazione a terminare i Qso e a compilare il Log di stazione. Questa procedura si ripeterà per ogni collegamento effettuato.

Quando il minore raggiungerà il 16° anno di età egli tramite il consenso del genitore potrà presentare richiesta di assegnazione nominativo e successivamente di autorizzazione generale. A quel punto il minore sarà a tutti gli effetti abilitato ad operare con il proprio callsign e a compilare il log di stazione divenendo di fatto autonomo.

Ad ogni modo per ulteriori dettagli al riguardo contatta la sede del tuo Ispettorato di zona dove potranno fornirti informazioni più dettagliate, dirti se in questi anni ci sono state variazioni nella normativa, nonché fornirti le date degli esami (generalmente suddivisi in una sessione estiva ed in una sessione invernale).

E' sempre un piacere leggere di nuovi radioamatori, sono loro che rappresentano il nostro futuro e mi complimento con te per avviare tuo figlio/a in questo bellissimo hobby.

73's - Michele

 
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

in3eqa

  • Visitatore
Re:Patente per minori
« Risposta #6 il: 14 Gennaio 2017, 14:31:19 »
Ciao a tutti, come funziona la procedura per l'ottenimento della licenza da radioamatore per minori?

inviato Redmi Note 2 using rogerKapp mobile

Confermo lintervento di IZ8XOV. Limiti di età per il conseguimento della patente di operatore non esistono (non sono mai esistiti, in alcuna normativa anche precedente il decreto legislativo 259/2003). Conosco il Martin, avendo effettuato con lui alcuni collegamenti sia in fonia analogica, sia in fonia digitale DMR. Usa il nominativo di stazione del padre oppure quello della stazione in cui si trova ad operare al momento. Dichiara sempre di essere il secondo operatore. Lui ha conseguito la patente a 12 anni. Personalmente trovo illogico questo limite di età per il conseguimento dell'autorizzazione generale a 16 anni, quando non sia previsto alcun limite di età per il conseguimento della patente. Tipica burocrazia italiana...


Offline massj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 63
  • Applausi 10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Patente per minori
« Risposta #7 il: 14 Gennaio 2017, 15:06:10 »
salve

per sostenere gli esami si dovrebbe avere 16 anni, ma alcuni hanno fatto l'esame anche a 14 (un certo martin della zona 3 che e infatti il più giovane radioamatore in italia).
Giusto Martin mio Amico radioamatore ha fatto la patente a 12 anni però ATTENZIONE non ha il nominativo è secondo operatore!
Io presa la patente a Novembre 2016 a 16 anni posso avere il nominativo mio!
Non ci sono limiti di età per conseguire la patente c'è il limite solo per avere il nominativo proprio!

inviato GT-I9301I using rogerKapp mobile


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2612
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Patente per minori
« Risposta #8 il: 14 Gennaio 2017, 16:08:25 »
In Topic/Off Topic ossia riflessione a voce alta inerente al 50%
Che senso ha questa regola (patente senza limitazione, A.G, si)? Lo dico perchè a me piace capire cosa pensano gli altri (in questo caso i legislatori). Per conseguire patente devi avere titoli e/o preparazione adeguata. La stessa inoltre, se non erro non viene rilasciata a criminali e comunque sono strasicuro che passa un più o meno approfondito controllo di tipo giudiziario o similare. Nominativo ed A.G invece sono semplici documenti d'ufficio che non credo siano sottoposti ad ulteriori controlli visto che si ha già la patente. Quindi che senso ha? Fra l'altro (e non riesco neanche ad immaginare di che tipo) che gravi reati puo' commettere , modulando, il minorenne patentato...per molti neanche andrebbe in galera visto che minorenne. Allora o era fumato chi ha deciso che non ci sono limiti d'età per la patente ma si per l'A.G., o chi ha rebatto le regole per avere nominativo e A.G...o si odiavano fra loro e si son fatti il dispetto oppure sono tonto io (probabile) che non ci arrivo :-)


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Patente per minori
« Risposta #9 il: 14 Gennaio 2017, 16:34:38 »
Lo dico perchè a me piace capire cosa pensano gli altri (in questo caso i legislatori).

Pietro, c'è poco da capire, è una questione di burocrazia che da noi anche su altri fronti è un po complessa e andrebbe snellita. Ad esempio se non ricordo male in Usa (ma certamente anche in altri paesi), una volta che hai superato l'esame ti rilasciano subito l'indicativo e sei abilitato a trasmettere a prescindere dall'età. A ciò aggiungi che in altri paesi l'età media dei radioamatori è molto più bassa della nostra perché c'è uno sprono molto maggiore nei confronti del radiantismo, ci sono molte più iniziative e in moltissimi istituti tecnici ed università sono presenti stazioni radio attrezzate di tutto punto (anche per fare collegamenti EME e via satellite) per cui i ragazzi sin da piccoli possono avvicinarsi al mondo dei radioamatori. Contrariamente da noi in Italia a parte casi sporadici ci si avvicina alle comunicazioni radio solo se hai un amico o parente che ti introduce all'hobby o se per lavoro entri in contatto col modo delle radio e ne resti affascinato.





Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline iw2mur

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FZA
Re:Patente per minori
« Risposta #10 il: 15 Gennaio 2017, 19:09:54 »
Io mi sono iscritto che avevo ancora 16 anni, l'esame, l'ottenimento di patente e licenza provvisoria, ai 17 compiuti

Quando ho trasmesso per la prima volta con il nominativo ero minorenne, quindi a meno che non siano cambiate le  cose, basta avere 16 anni compiuti per fare l'esame, non ho mai sentito di altre limitazioni

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando rogerKapp mobile