Autore Topic: Subtoni DCS - DPL  (Letto 1406 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU4ILD

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14
  • Applausi 3
  • IU4ILD
    • Mostra profilo
    • E-mail
Subtoni DCS - DPL
« il: 13 Gennaio 2017, 17:00:52 »
Ciao a tutti.

Ho un problema con la programmazione di una GP380. Devo impostare i subtoni DCS con valore D017N in TX e in RX, ma Motorola ha il DPL con altri valori.

Qualcuno può aiutarmi? esiste una tabelle di conversione?

Grazie.



Offline IU4ILD

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14
  • Applausi 3
  • IU4ILD
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Subtoni DCS - DPL
« Risposta #1 il: 14 Gennaio 2017, 18:19:34 »
Forse ho capito qualcosa da solo. MOTOROLA inizia con la frequenza subtono DPL con 023. Invece io dovrei impostare il valore in 017. Non è un valore inventato

Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:Subtoni DCS - DPL
« Risposta #2 il: 16 Gennaio 2017, 12:07:14 »
I codici DCS Standard secondo quanto stabilito in sede ETSI sono una codifica digitale di una parola di 23 bit, trasmessa continuamente dalla radio assieme alla voce una volta che si preme il PTT, a 134,3 bit/sec.
Dei 23 bits della parola, solo gli ultimi 9 contengono il reale codice numerico chiamato, diviso in tre parole da tre bit l'una (numeri da 0 a 7).
Quindi i codici DCS visti come numero decimale sono tre cifre ottali che possono andare ognuna da 0 a 7.
Si parte quindi da 000, 001, 002, ... 007, 010, 011, ... 077, 100, 101, 102 sino a 777
In totale sarebbero 512 possibili codici, ma in realtà sono molti meno.
Il massimo che si riesce a decodificare in condizioni ideali sono 112 codici differenti che partono da 006, 007, 015, 017, 021, 023, 025, 026 sino al 732, 734, 743,754.

Per le caratteristiche intrinseche del protocollo il sistema di decodifica dipende ANCHE dalle capacità della radio e non è uniforme come i toni sub audio CTCSS.
Inoltre shiftando l'inizio dei 23 bit si hanno varie codifiche dette "falsi positivi" che risulterebbero codici validi del decodificatore anche se il codificatore ha generato un codice diverso.
Ecco perchè non tutte le permutazioni dei 9 bit finali che genererebbero 512 possibili codici differenti sono utilizzabili.
Inoltre prima di aprire lo stadio di ricezione, molti decodificatori memorizzano alcuni codici in successione e verificano che siano tutti col medesimo valore DCS. Questo determina un certo ritardo iniziale prima che lo squelch si apra poco utile se si vogliono trasmettere pacchetti dati al posto della sola voce.

Alla fine i codici DCS utilizzabili variano da 82 a 104 possibili parole univoche (prive di codici che possono essere fraintesi in fase di decodifica).
La prima parola universalmente valida per tutti i decodificatori è quella con codice 023, ma non è detto che un certo decodificatore montato in un RTX non sia in grado di discriminare correttamente anche altri codici prima del 023.

Ecco perchè alcune radio hanno il primo codice valido come 023 e altre hanno magari lo 015.

Inoltre vi è un'ulteriore problema in caso si transiti da un ponte radio che potrebbe invertire la fase del segnale audio ricevuto (come ho detto assieme alla voce viene trasmessa anche la parola di 23 bit).
Semplicisticamente possiamo dire che i 23 bit vengono invertiti a loro volta e quindi il codice che tu trasmetti il ponte lo riceve, lo codifica, apre lo squelch, va in trasmissione, ma a quel punto magari in fase di enfasi o deenfasi inverte la fase del segnale audio da trasmettere e la tua parola di 23 bits corretta, viene ritrasmessa con i bit a 0 a 1 e i bit a 1 a 0.
Quindi dal ponte esce un codice DCS che non ha nulla a che vedere con quello da te trasmesso e non apri lo squelch di nessuno di coloro che si trovano in ricezione.

Per ovviare a questo esistono i cosiddetti codici "Invertiti" (Motorola li chiama DxxxI rispetto a DxxxN) che nel caso di reti in ponte radio, tu programmi sulle radio della rete in modo che trasmettano un codice ma si aprano con lo stesso codice ma a bit invertiti.

E' comunque la prima volta che sento di un'installazione in ambito civile con codice DCS sotto allo 023.

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:


Offline IU4ILD

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14
  • Applausi 3
  • IU4ILD
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Subtoni DCS - DPL
« Risposta #3 il: 18 Gennaio 2017, 08:54:18 »
Grazie per la bellissima risposta. Questi purtroppo sono argomenti che non sono mai riuscito ad approfondire. A questo punto dirò al proprietario che motorola non ha quel subtono, quindi o rinunciano o cambiano di tutti gli altri apparati.

inviato HUAWEI CRR-L09 using rogerKapp mobile