Autore Topic: ascoltare la galena  (Letto 3070 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline otto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 83
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
ascoltare la galena
« il: 24 Dicembre 2007, 15:52:02 »
ciao  a tutti i swl  ormai ci sono troppe radio troppe cose ma il principio della radio è sparito .
questo per saper  quante persone di voi amanti della radio ha mai ascoltato una radio a galena o
addirittura non sappia di che animale ( innoquo) si stia parlando .
VORREI PARLARNE CON VOI E PERCHE NO SCAMBIARE ANCHE DEI PARERI
by otto

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #1 il: 24 Dicembre 2007, 22:01:22 »
73 Otto complimenti per l'argomento,mi trovi pienamente  "in sintonia" la radio a galena è il primo passo per capire la radiotecnica, è praticamente la forma più semplice di fare una radio... alla portata di tutti fosse per me sarebbe materia di studio alle scuole medie...

Offline radiodelta

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ascoltare la galena
« Risposta #2 il: 25 Dicembre 2007, 09:40:39 »
anche a me mi piacerebbe costruirmi una radio a galnea ma io ti consiglio di autocostruirti un ricevitore a conversione diretta! ci sono tanti vantaggi e poi avendo un vfo stabile un giorno potresti aggiungerci un tx e puoi sfruttare l'amplificatore audio interno per il ricetrasmettitore!
73
aldo :up:


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #3 il: 25 Dicembre 2007, 17:05:39 »
73 a tutti certamente la conversione diretta ha prestazioni molto superiori ma si comincia dalle fondamenta quando si costruisce una casa... la radio a galena ha il massimo pregio di far capire quanto importante è ottimizzare l'antenna e la costruzione del circuito risonante, e se ben costruita permette l'ascolto più fedele in assoluto,ovviamente solo in modulazione d'ampiezza,ma ascoltare la galena ha un fascino da provare... poi ci sono varianti che ne migliorano la selettività e la sensibilità cosa poi importantissime quando si passa a schemi superiori...

Offline Luigi92

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 496
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ricevitore a Galena...
« Risposta #4 il: 25 Dicembre 2007, 20:05:20 »
Sapete dirmi tutte le frequenze che potrei coprire con un ricevitore a galena e fino dove posso arrivare?? Grazie Anticipate..


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #5 il: 26 Dicembre 2007, 03:24:00 »
73 a tutti Luigi92 ho spostato il tuo post perchè c'era già questo per la galena,la frequenza  massima ricevibile dipende dalla potenza del segnale trasmesso,anche oltre le uhf,  la radio a galena è nata con la radio o meglio è la prima radio con la possibiilità di sintonizzare la stazione tramite un comando che di solito è un condensatore variabile è adatta solo alla modulazione d'ampiezza quindi si ascolta solo le radio broadcast,in onde medie e corte,puoi usarla come monitor per ascoltare la propia modulazione cb(solo in am...)mentre difficilmente è funzionante in banda aereonautica(se non sei vicino alla torre di controllo...) per conoscere la radio a galena leggi qui, http://www.leradiodisophie.it/main.htm#Galena
è un sito veramente interessante...

Offline Luigi92

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 496
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #6 il: 26 Dicembre 2007, 20:17:01 »
altre radio che si possono autocostruire per andare in 144..?? (mhz naturalmente..)


Offline Luigi92

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 496
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #7 il: 26 Dicembre 2007, 20:23:54 »
e.. quanto costa tutto il materiale per autocostruire una radio..??

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: ascoltare la galena
« Risposta #8 il: 26 Dicembre 2007, 22:59:21 »
73 Otto complimenti per l'argomento,mi trovi pienamente  "in sintonia" la radio a galena è il primo passo per capire la radiotecnica, è praticamente la forma più semplice di fare una radio... alla portata di tutti fosse per me sarebbe materia di studio alle scuole medie...

complimenti a tutti per i post in questo topic.
Non sapete quale fascino emanano questi apparati rudimentali si, ma molto efficienti.
Mi ricordo che in una mia visita al museo della scienza e della tecnica a Monaco (D) questa sezione mi ha cattuarato in maniera particolare.
In argomento guardate qua sotto. Lo spirito è lo stesso:
http://www.museopelagalli.com/
http://www.radio-caterina.org/
e come potete notare lo spirito della radio e sempre molto, anzi solo, italiano!
73 + 51  a tutti


Offline EMANUELE-BICICLETTA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 39
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ascoltare la galena
« Risposta #9 il: 26 Dicembre 2007, 23:56:32 »
ragazzi,complimenti per le vostre conoscenze culturali in riguardo alle comunicazioni radio.abito vicino al museo menzionato e nn mancherò di andarlo a visitare nn fosse altro perchè mio zio oramai 86enne,la prigionia l ha fatta e nei suoi ricordi da partigiano e da detenuto c e sempre una parentesi dedicata a coloro che si sono serviti delle radio autocostruite per tenere vive le speranze di chi oramai di speranza nn ne aveva piu.un grazie speciale per la lezione storica a conferma che il forum e fatto da buontemponi ma anche da persone colte e disponibili,vi saluto e grazie.

Offline otto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 83
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ascoltare la galena
« Risposta #10 il: 06 Gennaio 2008, 23:31:51 »
grazie per i link delle radio  a valvola e addirittura cosa che non sapevo la ( caterina ) e derivate fatte nei campi di prigionia ( bellissimo).
la galena invece non è assulutamente difficile da costruire , e cosa ancor piu strana che non necessita di corrente.
tutti noi abbiamo una antenna cb vero ? ok la mia prima galena è stata una bobina di rame un diodo al germano, uno spezzone di filo al positivo della antenna un altro al termosifone da massa e come cuffie i atoparlanti amplificati dell compiuter.
Ora mi sono comperato delle cuffie militari a 2000 ohm e ascolto veramente bene .
naturalmente come già citato , si ascoltano solo onde corte e con segnali molto forti e maggior ascolto è la sera , oppure giornate di intensa propagazione   

ciao a tutti e grazie buon 2008


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ascoltare la galena
« Risposta #11 il: 07 Gennaio 2008, 01:32:58 »
73 a tutti l'uso delle cuffie ad alta impedenza è importante per non caricare troppo il circuito risonante e avere un buon volume d'ascolto, se al posto della cuffia si mette una resistenza di 4700 ohm e poi si collega all'ingresso audio delle casse amplificate da pc si sente agevolmente  a volume alto,si potrebbe anche usare il pc (radio a galena + pc è come mettere la preistoria con il futuro...) ma sarebbe utile isolare galvanicamente il circuito e potrebbe (molto facilmente) sintonizzare un sacco d'interferenze generate dal computer stesso... meglio fare alla vecchia maniera o al limite provare gli altoparlanti cei telefonini, questi hanno impedenze più alte rispetto alle cuffie stereo
ps: già a collegare in serie tra loro i due canali di una cuffia stereo si ha almeno 30-50 ohm che sono ancora pochi per la massima sensibilità ma meglio che collegati in parallelo...
qui ci sono link molto interessanti... in particolare quello che permette l'ascolto della ssb,ovviamente alimentato, ma è il passo successivo rispetto alla radio a galena semplice.
http://www.crystalradio.net/crystalsets/bfo/index.shtml   ascolto in dsb o doppia banda laterale
http://www.schmarder.com/radios/crystal/
http://www.leradiodisophie.it/SW-xtal.html
http://www.arar93.dsl.pipex.com/mds975/content/crystalsets2.html
http://www.qsl.net/wars/construct/crs.htm

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: ascoltare la galena
« Risposta #12 il: 09 Gennaio 2008, 21:32:37 »
Non ho molta esperienza personale.
Ho però parlato con mio padre che era insegnante e mi ha detto di averne costruite diverse di galene e di semplici trasmettitori per il CW (o meglio, ne ha fatte costruire diverse ai suoi alunni...) durante i suoi oltre 40 anni di insegnamento....
Non credo che gli insegnanti "attuali" abbiano questi interessi, ma ho spesso parlato con diversi EX allievi del suddetto che mi hanno confermato quanto sia stata utile e indimenticabile l' esperienza della radio a scuola  :up: