Autore Topic: Stazioni DRM  (Letto 2346 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline vt294

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 104
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
    • E-mail
Stazioni DRM
« il: 01 Gennaio 2017, 11:03:21 »
Tanto per cominciare felice 2017 a tutti.
Oggi mi sono deciso a dare la caccia alle stazioni DRM, a quanto sembra dagli elenchi messi in rete aumentano giorno dopo giorno, trasmissioni pulite, prive di altri rumori ad eccezione di qualche micro interruzione che per le stazioni analogiche sarebbe evanescenza o fading; purtroppo non tutti utilizzano gli stessi codec e pertanto riesci a conoscere la stazione emittente senza ascoltare nulla.
Infatti DREAM è privo di alcuni codec e pertanto non decodifica alcune stazioni.
Questa mattina ho incontrato un bel segnale, DREAM riconosce Radio Romania Int. Khz 6015 e 6030, si legge Galbeni TX1 poi, assenza codec, Infatti non si ascolta nulla, mentre su Khz 15120 troviamo  Voice of Nigeria, AC mono -9.10 Kbps EPP ID: D1F001 In lingua inglese, modulazione corposa e pulitissima.
Desidero conoscere le vostre esperienze di ascolto ed eventuali software alternativi a DREAM se ci sono.
Vi ringrazio  e rinnovo il mio augurio di buon anno e felici ascolti
i0294 Piero


Offline vt294

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 104
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Stazioni DRM
« Risposta #1 il: 03 Gennaio 2017, 19:50:44 »
Salve ascoltoni buona serata a tutti,
ho risolto il mio dilemma sui codec di DREAM, la conferma è arrivata anche dal softw. SODIRA, nulla di tutto questo, la dicitura no codec significa solo che non ha elementi sufficienti per la decodifica dell'audio, oggi sono tornato sulla stazione TSNR TIGARESTI E1 su Khz 5935 e dopo un poco di attesa è arrivato l'audio, tutta colpa del fading, o evanescenza, infatti nei segnali analogici l'ascolto è altalenante con alti e bassi del segnale e della modulazione, nel digitale invece vediamo sempre un bel segnale ma scompare la modulazione, l'effetto è lo stesso che abbiamo in cuffia quando ci sono dei falsi contatti dello jack nella presa audio.
Devo dire che l'audio, quando c'è è semplicemente favoloso, pulito e privo di fruscii tipici dell'ascolto analogico................lo so, qualcuno sta dicendo che ho scoperto l'acqua calda, che ci volete fare, non siamo tutti periti elettronici o ingegneri.
OK, allego la schermata della stazione sopra citata, l'audio registrato è oltre il Gb pertanto impossibile postarlo.
buon ascolto a tutti

Offline IW2CEQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2CEQ
Re:Stazioni DRM
« Risposta #2 il: 21 Gennaio 2017, 16:16:45 »
Citazione
a quanto sembra dagli elenchi messi in rete aumentano giorno dopo giorno

Ciao, purtroppo non direi, l'attività in DRM va scemando di continuo anche a causa della mancanza di ricevitori sul mercato consumer; di fatto le emissioni in DRM sono ascoltate soltanto da appassionati come noi tramite chiavette varie (io posseggo la FUNCUBE DONGLE PLUS) e adatto SW su PC.

Per il DRM manca completamente una vera strategia di "marketing" a livello globale; senza ricevitori a disposizione per il grande pubblico non si va da nessuna parte.

Anch'io uso SODIRA, accanto a SDRSharp e SDR 2.0; DREAM è installato ma lo uso di rado.

In estrema sintesi, a parte i pochissimi broadcasters che ancora credono nel DRM qui in Europa, l'unico Paese a dotarsi di una rete DRM come si deve è stata l'India, dove il broadcaster nazionale (All India Radio) ha in corso di installazione una rete abbastanza capillare in onde medie che già ora raggiunge svariate centinaia di kW di potenza installata ed è in continua espansione; lo stesso broadcaster effettua parecchie ore di trasmissione in HF, prova a guardare qui per lo schedule:
http://allindiaradio.gov.in/Profile/Radio%20Network/Pages/Default.aspx

Spero di esserti stato utile.


IW2CEQ Sandro QTH Milano JN45OL
YAESU FT 8100R
YAESU FT 4X
XIEGU G90
RETEVIS RT3S
BAOFENG GT-3TP
ANYTONE AT-5555


Offline vt294

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 104
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Stazioni DRM
« Risposta #3 il: 22 Gennaio 2017, 19:30:07 »
Ciao IW2CEQ, in effetti la lista è corposa ma nei miei orari ne vedo solo tre o quattro, due dalla Romania una dalla Francia ed una dalla Nigeria che arriva a fondo scala mentre le altre presentano un bel segnale ma modulazione intermittente o a lungo assente, magari la vecchia HIGAIN 18avt/wb sta perdendo colpi e senza accordatore pecca su qualche frequenza, comunque poca soddisfazione, addirittura non ho ancora incontrato la Radio Vaticana........chissà.
Comunque a breve saranno assegnate le frequenze alle stazioni private, almeno si ripopolerà un poco la frequenza HF.
ciao e buoni DX