Differenze tra DMR, D-Star e C4FM ?

Aperto da Falco70, 25 Novembre 2016, 23:41:49

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Falco70

diffrenze in poche parole ?


e poi anche le varie larghezze di banda ? dmr mi pare 6,5 khz ecco perche si sente non tanto bene
mentre il C4fm che pare sia migliore che larghezza ha ?

e i vari codici dei 3 sistemi tipo F3E  ecc, per i tre sistemi ?


ciaooooo cq


IZ8XOV

Ciao, provo a darti delle risposte da neofita quindi sicuramente non prive di errori.

Come filosofia (non è una critica, sono il primo ad apprezzarli), si assomigliano tutti: entri da un nodo collegato a internet e grazie alla rete comunichi su lunga distanza con altri corrispondenti che impegnano altri nodi connessi alla rete (ciò che fa anche Echolink). Nei fatti sono sistemi molto sofisticati con differenze notevoli delle quali chi è più esperto potrà darti chiarimenti più dettagliati.

Da dilettante in materia posso solo dirti che le differenze salienti tra il Dmr e il C4fm  sono che in Dmr devi acquistare radio civili e te le devi programmare ma ce ne sono a buon mercato e la scelta è vasta fra varie marche. Inoltre il Dmr offre il doppio-slot (due canali radio a 6.25) ma non tutte le radio hanno 2 time slot. Questo è uno dei pregi della tecnologia Tdma che consente ad ogni ripetitore Dmr di operare in contemporanea su due canali sulla stessa frequenza quindi potrai avere il time slot 1 sulla tratta nazionale e il secondo in locale. Inoltre il Dmr ha la funzione roaming che ti consente di passare da un ponte a un altro in automatico.

Il C4fm è più friendly, hai una radio dual band facilmente programmabile manualmente e usabile come una normale radio analogica ma non puoi usare altre marche perché il C4fm è solo Yaesu (almeno per ora). Come detto al C4fm manca il doppio slot il che significa che hai a disposizione solo un canale su una frequenza ma puoi spostarti nelle varie room e sotto room che il sistema possiede quindi anche qui c'è da divertirsi. La questione della larghezza di banda è relativa poiché da esperienza fatta anche a 6.25 si ascolta benissimo e questa differenza non l'ho neanche notata e a mio parere la modulazione C4fm e Dmr sono entrambe ottime.

Definirei il Dmr più sofisticato ma allo stesso tempo leggermente più complesso. Il C4fm è certamente più pratico almeno per iniziare. Il Dstar non lo conosco ne mi interessa poiché la sua modulazione non mi è piaciuta per niente (voce paperina).

Lascio ad altri chiarimenti più esaustivi del mio sperando di non aver detto sciocchezze (può capitare!).

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

aquiladellanotte

Ciao, aggiungo che il dmr si sta espandendo a macchia d'olio perché le radio made in china le prendi con 80e e ti assicuro vanno bene. Una volta capita la filosofia si programmano abbastanza facilmente

inviato ASUS_T00J using rogerKapp.

aquila della notte 1adn089

primomarinaio

Ciao a tutti, scusate ma la DV4mini ha la stessa funzione di una radio DMR?

Non ho nessuna esperienza in materia.
Mi chiedevo se al posto di comperare una radio DMR mi bastava una DV4mini

Grazie ancora e buona giornata!


inviato iPod touch using rogerKapp.


jarni

La dv4mini è una chiavetta che colleghi al pc e ti permette di fare diversi modi digitali (dmr, dstar, c4fm, ecc).
Il suo funzionamento non è complicato, dai una lettura qui:

http://dstar.grupporadiofirenze.net/?p=1756

È spiegato molto bene il suo funzionamento.

inviato SM-G925F using rogerKapp.


IZ8XOV

Apro un piccolo sondaggio per chi usa il Dmr: voi a casa come radio fissa quale avete preso e perché? Se per Natale mi avanza qualcosa vorrei farci un pensierino ma non ho la più pallida idea di quale radio prendere in considerazione.

Buon week-end,
Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


aquiladellanotte

Ciao, io vado con il cinesetto

inviato ASUS_T00J using rogerKapp.

aquila della notte 1adn089


primomarinaio

Citazione di: robegia il 26 Novembre 2016, 10:55:08
La dv4mini è una chiavetta che colleghi al pc e ti permette di fare diversi modi digitali (dmr, dstar, c4fm, ecc).
Il suo funzionamento non è complicato, dai una lettura qui:

http://dstar.grupporadiofirenze.net/?p=1756

È spiegato molto bene il suo funzionamento.

inviato SM-G925F using rogerKapp.
Grazie Robegia!!!


inviato iPod touch using rogerKapp.

primomarinaio

Io pensavo di comperare Hytera ma magari vado sulla DV4mini che costa poco.


inviato iPod touch using rogerKapp.

Antenna

Motorola DM4601


inviato iPhone using rogerKapp.

IZ8XOV

Grazie, ma sui siti che conosco non la vende nessuno. L'ho trovata solo in Germania a 550 euro. Ma ho trovato le Hytera 785 in due versioni a 395 e 445. Quali sono le differenze salienti tra Motorola e Hytera?

Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

jarni

Qui si entra nel campo dei gusti personali e disponibilità di portafoglio.
Sicuramente Motorola e Hytera sono ottime radio, nate per il campo civile e quindi progettate per usi gravosi. Per contro costano davvero tanto. Tytera md380 o Retevis rt3 (o le versioni 390/rt8 dotate di gps) sono radio con un ottimo rapporto qualità/prezzo, che hanno riscosso molto successo e per le quali è stato sviluppato un firmware alternativo che aggiunge funzioni molto utili a noi radioamatori.
Spesso sento vari om disprezzare queste radio, perché non sono "di marca" ma sono "radio cinesi". Personalmente le ritengo un buon prodotto per l'uso radioamatoriale.

Per capirci:
Motorola e Hytera = Range Rover;
Tytera e Retevis = Suzuki Vitara;

Ma entrambi ti permettono di fare fuoristrada

IZ8XOV

Grazie delle repliche, potreste dirmi brevemente le differenze tra Motorola DM4601 e Hytera 785? Fra le due qual è meglio prendere e perché?

Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


vesuvio21

Citazione di: robegia il 26 Novembre 2016, 13:04:52
Qui si entra nel campo dei gusti personali e disponibilità di portafoglio.
Sicuramente Motorola e Hytera sono ottime radio, nate per il campo civile e quindi progettate per usi gravosi. Per contro costano davvero tanto. Tytera md380 o Retevis rt3 (o le versioni 390/rt8 dotate di gps) sono radio con un ottimo rapporto qualità/prezzo, che hanno riscosso molto successo e per le quali è stato sviluppato un firmware alternativo che aggiunge funzioni molto utili a noi radioamatori.
Spesso sento vari om disprezzare queste radio, perché non sono "di marca" ma sono "radio cinesi". Personalmente le ritengo un buon prodotto per l'uso radioamatoriale.

Per capirci:
Motorola e Hytera = Range Rover;
Tytera e Retevis = Suzuki Vitara;

Ma entrambi ti permettono di fare fuoristrada
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1

aquiladellanotte

Io vorrei prendere dv4mini che mi  dite, come va?

inviato ASUS_T00J using rogerKapp.

aquila della notte 1adn089

IZ8XOV

Citazione di: vesuvio21 il 26 Novembre 2016, 14:13:30
ciao robegia,
condivido a 100% quello che dici.
Quelle sono radio di "marca", purtroppo per le nostre tasche, costano moltoooo,..mentre le cinesine Tytera/tyt/Retevis,.. grazie al prezzo bassissimo e al firmware sperimentale stanno riscuotendo un grande successo.
Io, per esempio, ne possiedo ben 2.

Ma queste cinesine Dmr c'è anche qualcosa di veicolare? Io onestamente di fare Qso da casa col portatile non mi riesce bene, oltretutto qui in portatile non arriva niente ed occorre l'antenna esterna.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

jarni

Qualcosa sta uscendo veicolare tra i cinesini, se non ho visto male, ma non so dirti se è già in commercio.
Comunque cosa ti fa pensare che col portatile non riesci a fare qso in dmr? Hai già provato? Considera che bastano 5W di potenza per agganciare un ponte dmr a molti km di distanza. Per farti capire, da Milano aggancio col gommino il Penice (PV) e il Canate (PR) senza problemi in dmr, invece in analogico devo collegare l'antenna esterna.
Comunque anche il portatile, se hai bisogno, lo puoi collegare ad un'antenna esterna.

inviato SM-G925F using rogerKapp.


IZ8XOV

Ciao, io abito all'ultimo stabile di un edificio circondato da palazzi per cui l'unico modo per comunicare è usare l'antenna esterna molto alta, in questo modo mi si apre un mondo che in portatile è sconosciuto. L'unica alternativa sarebbe collegare un portatile Dmr all'antenna esterna ma ho i cavi grossi e i portatili ci stanno male mentre con una radio veicolare è tutto più pratico operando in stazione fissa per questo chiedevo pareri su cosa eventualmente prendere qualora avessi i soldi.

Pochi mesi fa mi sono affacciato al mondo del C4fm con un Ftm-100 e ora sono incuriosito dal Dmr ma vorrei avere le idee più chiare su quale radio eventualmente prendere e mi sembra di capire che le due scelte più indicate come veicolari sono il Motorola e l'Hytera.

Se poi c'è un veicolare cinese che costa meno e che va bene posso considerarlo ma se la differenza è di un centinaio d'euro preferisco restare sul blasonato.

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

jarni

C'è il Tytera md9600 a 200 dollari circa, non so però se è già uscito. Veicolari Motorola o Hytera dmr costano almeno il doppio.
Dipende tutto dal portafoglio....

inviato SM-G925F using rogerKapp.



vesuvio21

Citazione di: robegia il 26 Novembre 2016, 18:09:42
C'è il Tytera md9600 a 200 dollari circa, non so però se è già uscito. Veicolari Motorola o Hytera dmr costano almeno il doppio.
Dipende tutto dal portafoglio....

inviato SM-G925F using rogerKapp.

un amico, tramite lebay ha comprato, al prezzo di 130,00 euro il kydea DM-880,...veramente bella
Il Radioamatore è leale, cortese e altruista.....
Yaesu FTDX3000, CREATE 730v1

jarni

Ma non è veicolare, clone dei vari tytera e retevis portatili. Mi sembra di capire che veicolari dmr a basso costo non ce ne siano

inviato GT-N5100 using rogerKapp.