Nuovo Anan-8000 Sdr 200 watt

Aperto da IZ8XOV, 25 Novembre 2016, 12:09:07

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

IZ8XOV

Per qualcuno potrebbe essere un bel regalo di Natale....

http://www.cqdx.ru/ham/new-equipment/apachelabs-anan-8000dle-sdr-hf-transceiver/

Nb: questo Sdr monta finali LdMos capaci di performances incredibili e come vocifera qualcuno a breve grazie a questi finali avremo radio capaci di erogare potenze ben superiori il che significa mandare in crisi il mercato degli amplificatori lineari e dotarsi di una radio capace di spingere magari 600-800 watt.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


andrew_onfire

73 Michele

è un oggettino interessante, crescerà ancora questo mercato..non è troppo presto pensare rtx sdr da 500w, 3500 eur ok, ma gestibili da pc sempre piu potenti, magari da remoto  :-D

IZ8XOV

Della serie vi stupiremo con effetti speciali. Beh la direzione del mercato è certamente molto orientata in questa direzione. Se avessi i soldi forse lo comprerei più che altro per curiosità ma resto dell'idea che radio dotate di molteplici funzioni tendano un po a distrarre anche se questi Sdr hanno raggiunto livelli incredibili ma girano sempre su pc quindi se si impalla il pc sei fritto a meno che questa radio non giri tutto al suo interno e necessiti solo di un monitor e di un microfono, non ho approfondito. Senza dubbio un lato interessante è quello di poter avere in futuro anche una radio dotata di uno stadio finale capace di erogare una buona potenza senza ricorrere ad amplificatori esterni. Logicamente anche ciò avrà un costo. Staremo a vedere ma penso che per parecchi di noi rimarrà un sogno nel cassetto (soldi!).

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

andrew_onfire

guardando sempre le innovazioni, il fascino della radio a se stante è tutta un'altra cosa   :-D senza pc ecc..ma per sperimentare, va bene tutto...


IZ8XOV

Citazione di: andrew_onfire il 25 Novembre 2016, 15:24:39
guardando sempre le innovazioni, il fascino della radio a se stante è tutta un'altra cosa   :-D senza pc ecc..ma per sperimentare, va bene tutto...

Si sono d'accordo con te, diciamo che l'ideale sarebbe avere entrambe le tecnologie perché ognuna ha caratteristiche proprie. Quando noi saremo anziani le ns radio attuali saranno come le radio a valvole oggi e il mondo sarà tutto Sdr....o quasi. Vedremo se il mondo Sdr riuscirà a convincere anche me, magari più in la quando certe radio avranno un costo più raggiungibile.

Ciao
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

andrew_onfire

 Ma ancora oggi le valvole hanno un loro perché...tu parli di tecnologie ibride ( tipo radio con FM e c4fm)  e non sarebbe male, un po come quando hanno introdotto l'interfaccia CAT....un rtx sdr standalone, magari gestito da giocattolini single board tipo raspberry etc sarebbe interessante, con interfacce per atu esterni, lineari, rotori, remotizzazioni, radio over IP ecc ecc... Ci sarebbero da aggiungere tantissime cose...

73  :birra: