SOS FT-991 per ripetitore con shift +5000

Aperto da 1vr005, 04 Novembre 2016, 17:25:43

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

1vr005

Ciao a tutti, avrei bisogno di un aiutino per programmare sull'FT-991 di un amico non iscritto al forum,  una memoria relativa a un ripetitore UHF con shift +5000.
Nell'apparato ci sono già delle memorie di ponti UHF con shift +1600 che usano lo shift UHF settato su 1600. Se da menu modifico lo shift UHF e lo setto su +5000, gli sballo tutte le memorie UHF richiedenti shift 1600, che vanno a trasmettere con shift +5000 anziché 1600.  :sfiga:
Ho provato a impostargli una memoria con split. Nel VFO A imposto l'ingresso, in quello B l'uscita, ma quando mando in trasmissione l'apparato esce correttamente la frequenza di trasmissione pari a quella di ricezione più 5000 però pare non uscire potenza, e il ponte non si apre.
Qualcuno può spiegarmi la procedura da seguire per favore?  :candela:
Non ho un 991 per cui non sono in grado di venirne a capo da solo. :-\


Carmelo_97

Ciao anche io ci ho provato con il mio ma non riesco ha memorizzare ponti con shift diversi.
Ansi se qualcuno sa come fare sono interessato pure io.


inviato iPhone using rogerKapp.
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

IZ1PNY

Non c'è nessuna soluzione.

E' un bug di software.
Memorizzate quello che volete, in prima botta prende tutto, poi dopo un po', sposta tutto a 1600 o 5000.
Sia con dup/split/tx-rx, insomma provato in tutti i modi possibili, anche mettendo il nome alla memoria.

Solo un firmware può cambiare questa anomalia.

73'.

1vr005

Citazione di: IZ1PNY il 05 Novembre 2016, 04:53:29
Non c'è nessuna soluzione.

E' un bug di software.
Memorizzate quello che volete, in prima botta prende tutto, poi dopo un po', sposta tutto a 1600 o 5000.
Sia con dup/split/tx-rx, insomma provato in tutti i modi possibili, anche mettendo il nome alla memoria.

Solo un firmware può cambiare questa anomalia.

73'.

Grazie.  :sfiga:


Alberto207

Invece di andare avanti vanno indietro, ma robe da pazzi

fabio_bz - IN3FOB

beh sono sicuro che arrivera' un aggiornamento per questo problema risolvibilissimo.....io ad esempio manco ci avevo pensato perche utilizzo solo ponti standard!magari qualcuno che ha tempo potrebbe mandare una mail a yaesu italia ma penso che il problema lo stiano gia affrontando.buona radio a tutti
IN3FOB - FABIO - BOLZANO
YOUTUBE CHANNEL:  https://www.youtube.com/@IN3FOB
QRZ.COMwww.qrz.com/db/IN3FOB


IZ1PNY

Dovevano fare una entry veloce...

Prima o poi risolvono...il brutto è che devono essere le assistenze a dire, ma al solito, quando al negoziante o all'assistenza si dice un problema, CADONO SEMPRE dalle nuvole, sanno mai nulla, poi però leggono i forum e zitti.


IZ8XOV

Stavo spulciando il manuale del 991 in questi giorni e alla pagina n.103 c'è una voce chiamata "Memoria Dipartita" ma non chiedetemi di più perché la 991 l'ho provata ma non sapevo di questa caratteristica e non cel'ho ora sotto mano. Onestamente non capisco perché sul 991 si debba fare tutto questo casino per mettere dei ponti in memoria. Sull'Ftm-100 funziona in modo ultra facile e non si fanno confusioni.

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Alberto207

Si è una funzione che hanno i baofeng da 25€ quella dello shift a 5000

IU2IDU

Sul 991 devi salvare la memoria TX (con subtono) e la  memoria RX (ricezione), poi mettere la TRASMISSIONE in VFOB e la RICEZIONE nel VFOA.
Premendo il PTT trasmette sul VFOB e rilasciando riceve nel VFOA.....niente di piu semplice.


Inviato dal mio iPad utilizzando RogerKApp
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IZ1PNY

#10
Semplice, ma è un bypass non logico nella funzione memoria, non bisogna fare uno split con le due bande, DEVE andare normalmente memorizzando regolarmente.
E' cmq un difetto di software che rimane.
Ad oggi, TUTTI quelli che mi avevano annunciato di soluzioni e modi hanno rimangiato tutto,
agendo nelle normali memorizzazioni, lo strano è il ritardo, in primis agisce, poi a minuti o usi perde l'uno o l'altro shift.
73'+51'.

fabio_bz - IN3FOB

Ciao a tutti,quello che mi domamdo é come una casa come yaesu....oltre agli sbagli che hanno buttato giu questa radio all'inizio,non sia corsa ai ripari almeno con queste fastidiose noie software che sono discusse su tutti i forum mondiali!é una minima modifica software che permetterebbe questo tipo di shift eppure hanno mollato tutti gli utenti ai loro problemi,lo risolveranno ma tra quanto?quando qualcunaltro ha gia mandato sul mercato qualcosa di piu avanzato.fino a qualche mese fa praticamente acquistavo quasi solo yaesu,ma dopo queste vicende ho optato per muovermi con altre marche,e devo dire che non me ne sono pentito per ora...mi da l'impressione che yaesu si sia un po seduta...
IN3FOB - FABIO - BOLZANO
YOUTUBE CHANNEL:  https://www.youtube.com/@IN3FOB
QRZ.COMwww.qrz.com/db/IN3FOB

IU2IDU

Ho scoperto che c'è una funzione apposita nel menù per mettere shift +5000 ad una memoria anche lasciando lo shift generico a +1600.



Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


IU2IDU


Questa riguarda solo la banda dei 60 metri e sarebbe l'ideale per noi in quanto si può ottenere il risultato in un solo passaggio.

Quello che serve a noi è

memorizzare nello stesso canale frequenze diverse di trasmissione e ricezione.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU

Citazione di: IZ1PNY il 22 Febbraio 2017, 04:57:51
Semplice, ma è un bypass non logico nella funzione memoria, non bisogna fare uno split con le due bande, DEVE andare normalmente memorizzando regolarmente.
E' cmq un difetto di software che rimane.
Ad oggi, TUTTI quelli che mi avevano annunciato di soluzioni e modi hanno rimangiato tutto,
agendo nelle normali memorizzazioni, lo strano è il ritardo, in primis agisce, poi a minuti o usi perde l'uno o l'altro shift.
73'+51'.


Pagina 103 del manuale d'uso.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IZ1PNY

#15
Ciao Giulio, IU2IDU, i manuali li leggo sempre, anzi non in italiano ma in inglese, nelle traduzioni ci sono sempre meno parole o diversità, a volte mancano trafiletti.
Di fatti consiglio sempre leggere quelli in lingua madre. cq

Essendo arrivato anche in quelle pagine, ti invito a provare come dice la scripta, a mia conoscenza diretta 1 anno di uso del 991, a detta di quelli che conosco che lo hanno, abbiamo provato come c'è scritto lì, in modi diversi, mantiene al momento, poi devia la memoria dello shift al settaggio di quello usato in forma master, avviene dopo pochi minuti o a distanza di ore.
:special90:
Prova, se ci riesci e dici come avrai fatto, tutto il mondo HAM internazionale ti sarà grato...ma attenzione, non cantare vittoria subito spetta un tempo per vedere se commuta come detto sopra. :pazze153:
Oltre che pubblicare la matricola del seriale, se nel caso il lotto sia finalmente ben funzionante, bastano le prime 4 cifre, così sappiamo da che tot... :mrgreen:

Un tuo contributo è gradito certamente. :41:  :police:

IU2IDU

Citazione di: IZ1PNY il 06 Marzo 2017, 04:41:37
Ciao Giulio, IU2IDU, i manuali li leggo sempre, anzi non in italiano ma in inglese, nelle traduzioni ci sono sempre meno parole o diversità, a volte mancano trafiletti.
Di fatti consiglio sempre leggere quelli in lingua madre. cq

Essendo arrivato anche in quelle pagine, ti invito a provare come dice la scripta, a mia conoscenza diretta 1 anno di uso del 991, a detta di quelli che conosco che lo hanno, abbiamo provato come c'è scritto lì, in modi diversi, mantiene al momento, poi devia la memoria dello shift al settaggio di quello usato in forma master, avviene dopo pochi minuti o a distanza di ore.
:special90:
Prova, se ci riesci e dici come avrai fatto, tutto il mondo HAM internazionale ti sarà grato...ma attenzione, non cantare vittoria subito spetta un tempo per vedere se commuta come detto sopra. :pazze153:
Oltre che pubblicare la matricola del seriale, se nel caso il lotto sia finalmente ben funzionante, bastano le prime 4 cifre, così sappiamo da che tot... :mrgreen:

Un tuo contributo è gradito certamente. :41:  :police:

MMMMMMMMM.....mi fucili così a bruciapelo? H-I
Oggi provo, giusto per curiosità......ho aggiornato la radio ieri e magari SAN CEPPATO (cit. Maccio Capatonda) mi verrà in aiuto!
Ci sentiamo verso sera!
73


PS proverò a scaricare anche il manuale in lingua madre, non ho mai pensato che le traduzioni fossero talvolta superficiali
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IZ1PNY

Si, negli anni, dal 1980 ex IT9, i manuali tradotti visti, sono un brivido.
La spesa viene contenuta, alcuni passi mancano come nel VX6...dipende quanto spendono per la traduzione.

Se noti, oggi, danno i completi in inglese e allegano sunti in italiano.

Per lo shift...ben venga una soluzione, se la trovi, è tutto a beneficio di tutti.
Idee e cervelli freschi, sono utili.

E' mia opinione personale che danno per scontato che lo shift amatoriale è quello e basta, o, o, sistemi come da noi, 1.600 o 5.000 non sono magari diffusi;
ma noi italiani siamo fantasiosi, per risparmiare le cavità costose, ci siamo inventati il 5000, meno spesa e resa discreta, anche se cadiamo sulla frequenza satellitare !! :angel: cq

IU2IDU

Citazione di: IZ1PNY il 06 Marzo 2017, 07:17:24
Si, negli anni, dal 1980 ex IT9, i manuali tradotti visti, sono un brivido.
La spesa viene contenuta, alcuni passi mancano come nel VX6...dipende quanto spendono per la traduzione.

Se noti, oggi, danno i completi in inglese e allegano sunti in italiano.

Per lo shift...ben venga una soluzione, se la trovi, è tutto a beneficio di tutti.
Idee e cervelli freschi, sono utili.

E' mia opinione personale che danno per scontato che lo shift amatoriale è quello e basta, o, o, sistemi come da noi, 1.600 o 5.000 non sono magari diffusi;
ma noi italiani siamo fantasiosi, per risparmiare le cavità costose, ci siamo inventati il 5000, meno spesa e resa discreta, anche se cadiamo sulla frequenza satellitare !! :angel: cq


Più tardi faccio una prova e lascio passare del tempo per vedere se l'impostazione è temporizzata.
Naturalmente vi terrò informati, magari hanno risolto con l'ultimo aggiornamento MAIN (che ho installato ieri)....ci sentiamo più tardi.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


IU2IDU


Ho appena effettuato la prima fase dell'esperimento, memorizzando il ripetitore IR3UX di Verona.
Vediamo tra un po' se resta in memoria, proverò a fare altre operazioni tipo spegnere e riaccendere, memorizzare altre frequenze, accedere a ripetitori C4FM e vediamo alle 15:00 se la memoria è intatta.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU



Seconda fase: sono nella ROOM ITALY in C4FM connesso attraverso un ripetitore di Vicenza.
Ora torno a vedere se la memoria è intatta.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU



Il ripetitore è in memoria.
Adesso provo a spegnere e riaccendere la radio.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU



Ho spento sia la radio che l'alimentatore, atteso circa un minuto e riaccendendolo la memoria del ripetitore è a posto.
Ora provo a memorizzare il CANATE di Parma nella memoria adiacente e vediamo se questa operazione manda in confusione quanto ho appena fatto.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU




Anche dopo questa prova il ripetitore IR3UX è integro, l'unica imperfezione procedurale che ho riscontrato riguarda l'inserimento del tono sulla memoria CANATE PARMA: ho dovuto sovrascrivere due volte perché lo tenesse.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU



Queste sono le versioni firmware che ho installato nella mia radio, acquistata circa un mese fa. I primi due caratteri del numero di serie sono "5M", se dovessi avere necessità del numero di serie completo contattami in privato.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU




Apro una parentesi, prima di fare questa prova avevo memorizzato gli unici tre ripetitori con shift +5000 differenziando RX e TX, mettendole in split (nel VFO B la frequenza  di trasmissione col tono).



Adesso ho cambiato le memorie con il nuovo sistema; in giornata controllerò se sono a posto. Ora spengo tutto!

73 a tutto il forum
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


IZ1PNY

Magari con ultimo firmware hanno risolto...!
Vediamo.
Applauso meritato per l'impegno.

73'.

cipollino

Ultimo aggiornamento dice:

MAIN Firmware Ver. 02-20 (02/28/17)
• Corrected the problem that the transceiver power was turned OFF when repeater shift was set QMB frequency, and REV operation was performed.
• Corrected a problem when CTCSS code was activated in FM mode, changing to any other mode after transmitting and returning to the FM mode the CTCSS would not open.
• Provides that the latest frequency in use is stored when the external power is turned OFF.
• Corrected the re-start of the transmission and reception cursor position movement.
• Additional function improvements and optimization.

73, Sergio

IU2IDU

#28
Va fatta una precisazione, la procedura è comunque macchinosa.
Attenzione a quello che sto per scrivere perchè vi farete una risata................


PROCEDURA DI MEMORIZZAZIONE NUMERO 1 ERRATA
1) memorizzo la frequenza di ricezione col tasto A>M
2) memorizzo la frequenza di trasmissione col tono sovrascrivendo (premere il PTT prima di A>M)
3) taggo il canale con il nome del ripetitore
IN QUESTO MODO IL 991 NON TIENE IN MEMORIA LO SHIFT +5000

Occhio alla penna!  :pazze153:

PROCEDURA DI MEMORIZZAZIONE NUMERO 2 CORRETTA
1) memorizzo la frequenza di ricezione col tasto A>M
2) taggo il canale con il nome del ripetitore
3) memorizzo la frequenza di trasmissione col tono sovrascrivendo (premere il PTT prima di A>M)
IN QUESTO MODO IL 991 TIENE IN MEMORIA LO SHIFT +5000 E NON SPARISCE L'IMPOSTAZIONE


Se tagghi la memoria prima di sovrascrivere la frequenza di trasmissione..............svanisce come ha detto IZ1PNY! Se invece si sovrascrive la frequenza TX dopo avere taggato resta tutto in ordine!
Mi sono accorto subito di questa cosa, ma non l'ho scritto perchè la seconda prova (invertendo l'ordine dei passaggi 2-3) ha funzionato!
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IU2IDU

Citazione di: cipollino il 06 Marzo 2017, 15:39:23
Ultimo aggiornamento dice:

MAIN Firmware Ver. 02-20 (02/28/17)
• Corrected the problem that the transceiver power was turned OFF when repeater shift was set QMB frequency, and REV operation was performed.
• Corrected a problem when CTCSS code was activated in FM mode, changing to any other mode after transmitting and returning to the FM mode the CTCSS would not open.
• Provides that the latest frequency in use is stored when the external power is turned OFF.
• Corrected the re-start of the transmission and reception cursor position movement.
• Additional function improvements and optimization.

73, Sergio

Ti posso chiedere una info? Dove hai letto questi dettagli dell'aggiornamento? Io ho aggiornato due volte la radio senza sapere il contenuto del nuovo firmware, prendendolo semplicemente per buono.....
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


IU2IDU

Citazione di: IZ1PNY il 06 Marzo 2017, 15:31:16
Magari con ultimo firmware hanno risolto...!
Vediamo.
Applauso meritato per l'impegno.

73'.

Non hai idea di quante volte i tuoi interventi abbiano aiutato me, quindi mi fa piacere per una volta avere ricambiato; la memoria per ora regge, vedremo domani dopo che la radio sarà rimasta spenta per diverse ore.........  :41:
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IZ1PNY

Citazione di: IU2IDU il 06 Marzo 2017, 17:03:46
Citazione di: cipollino il 06 Marzo 2017, 15:39:23
Ultimo aggiornamento dice:

MAIN Firmware Ver. 02-20 (02/28/17)
• Corrected the problem that the transceiver power was turned OFF when repeater shift was set QMB frequency, and REV operation was performed.
• Corrected a problem when CTCSS code was activated in FM mode, changing to any other mode after transmitting and returning to the FM mode the CTCSS would not open.
• Provides that the latest frequency in use is stored when the external power is turned OFF.
• Corrected the re-start of the transmission and reception cursor position movement.
• Additional function improvements and optimization.

73, Sergio

Ti posso chiedere una info? Dove hai letto questi dettagli dell'aggiornamento? Io ho aggiornato due volte la radio senza sapere il contenuto del nuovo firmware, prendendolo semplicemente per buono.....

La stringa sopra  quella del firmware, sempre sul sito, update information.
Trovi lì.

Carmelo_97

Buona serata ma alla fine si possono avere sia ponti con shift a 1600 che a 5000


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

IU2IDU

#33
Citazione di: Carmelo_97 il 06 Marzo 2017, 22:33:03
Buona serata ma alla fine si possono avere sia ponti con shift a 1600 che a 5000


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Sì, per memorizzarli a +1600 metti lo shift generico settato con quel valore, mentre per quelli a +5000 c'è la procedura di sovrascrittura che ho "scoperto" oggi (l'avevo letta ma mai provata) oppure si mette in SPLIT le due frequenze (TX sul VFO B ed RX sul VFO A)


PS le memorie reggono, domani farò la prova del 9 dopo che la radio sarà rimasta spenta per un po' di ore.

Buona notte a tutto il forum!  :rockwoot:
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IK7EJC

#34
Confermo anche io che con l'ultimo aggiornamento firmware la memoria ripartita regge...  :up:

p.s. come si fa a mandare applausi a qualcuno? a me non compare nessuna icona...


Romolo - Altamura - JN80GT

Sterock77

Premetto che non ho letto tutto il 3d ma ero incuriosito dal titolo ed ho capito il problema.
Considerazione 1-adoro gli apparecchi yaesu, 2- certe diaminate non dovrebbero farle, 3 - yaesu come gestione dei settaggi e dei menù specie negli apparati V-U  sono cervellotici e poco diretti, 3 - li reputo molto affidabili nel tempo ed azzeccati come fromfactory-impiego, esempio ft857 o 897 non raffinati ma eterni ed adatti a tutte le situazioni, dei muli. Spero che risolvano sul 991 questi piccoli problemi ed illogicità perchè è un apparecchi molto ben intuito. 

Ps non lo posseggo.

IZ1PNY

Sarebbe utile sapere se le memorie sono rimaste ripartite con shift diversi, a distanza di tempo ed uso, nel caso con che sistema di settaggio;
oppure si perde ancora il 1.600 o il 5.000.

Molto gentili per la risposta.

IU2IDU

Citazione di: IZ1PNY il 07 Maggio 2017, 18:57:58
Sarebbe utile sapere se le memorie sono rimaste ripartite con shift diversi, a distanza di tempo ed uso, nel caso con che sistema di settaggio;
oppure si perde ancora il 1.600 o il 5.000.

Molto gentili per la risposta.

Per quanto riguarda il mio 991, dopo tutto questo tempo è tutto a posto! Tutte le memorie sono intatte e non ho riscontrato problemi.
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

IZ1PNY

Bene, che sistema hai usato ? Farò in egual modo e vedo...magari i firmware hanno dato soluzione.

Grazie.

Tu COTA io ANCI... :police: