Autore Topic: Accorgimenti montaggio Gain Master  (Letto 1252 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Accorgimenti montaggio Gain Master
« il: 12 Ottobre 2016, 21:55:42 »
Buonasera a tutti,
Per chi l'ha già montata, c'è qualche accorgimento particolare da prendere? Ho visto che il manuale chiede di usare del nastro isolante intorno ai connettori del cavo interno, ma in altri punti? Tipo il terminale dello stub, si lascia così libero?
Mentre nelle giunzioni del palo in fibra? Qualche giro di nastro per evitare l'ingresso dell'acqua o va bene così?
Graçias.


Francesco
Francesco - IU2IJZ


Offline 1RGK616 - IZ8JDE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 51
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #1 il: 26 Febbraio 2017, 15:53:08 »
Ciao a tutti...
Bella domanda ....cerco risposte anche io....cmq penso che un giro di nastro vulcan non guasterebbe...x esempio nella mia x 510 l'ho atto....cmq si accettano consigli...

73+51

NUVOLA3
Pensare le ore passate ad ascoltare le voci che provenivano da lontano, una gioia immensa, che importava se non capivo nulla, la sola gioia era che quel pezzo di ferro sagomato con le mie mani e posto sul tetto aveva portato dentro casa il mondo.
73

Offline antonio76

  • 1RGK414
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1790
  • Applausi 171
  • Sesso: Maschio
  • IZ7ZIC
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ7ZIC
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #2 il: 26 Febbraio 2017, 16:05:45 »
Non la posseggo,però un giro di nastro non guasta mai,per altri accorgimenti non saprei,aspettiamo pareri di chi ha montato questa antenna.
oggi manca la fantasia, il mistero, il fascino e la consapevolezza che un'onda può trasportare la propria voce.

kenwood ts450s,alinco dr 605,Ranger 2950,Midland 77/102,Baofeng uv3r mark 2.Nominativo di stazione 1 RGK 414
http://www.qrz.com/db/IZ7ZIC
https://www.qrz.com/db/IQ7XM


Offline orsodelbosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 21
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #3 il: 26 Febbraio 2017, 20:21:50 »
Dovresti usare il termorestringente , il nastro normale va bene fino ad un certo punto.

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10680
  • Applausi 362
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #4 il: 26 Febbraio 2017, 21:23:27 »
Dovresti usare il termorestringente , il nastro normale va bene fino ad un certo punto.

quello della guaina termorestringente é ottima  lo ho utilizzata gia da molti anni x rivestire tutta la collineare della Comet V/Uhf ..ancora ottimamente efficiente ..


Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2824
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #5 il: 26 Febbraio 2017, 21:39:47 »
Considera, comunque, che la Gain è dotata di scarico dell'acqua e in tutti i casi la condensa all'interno si forma ugualmente.
233KW1 - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 68
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Accorgimenti montaggio Gain Master
« Risposta #6 il: 26 Febbraio 2017, 22:45:22 »
Io ho utilizzato nastro autoagglomerante a protezione della connessione centrale, poi è buona norma stringere con isolante in senso inverso.
Esternamente ho fatto la stessa cosa sulle giunture per impermeabilizzare l'antenna il più possibile.
Da oltre un anno l'antenna funziona benissimo e non mi ha mai dato problemi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri