Autore Topic: Quale antenna per VHF/UHF  (Letto 3103 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marzio1941

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 24
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1GBU
Quale antenna per VHF/UHF
« il: 21 Luglio 2016, 10:50:12 »
Buongiorno,
vorrei iniziare, prima di comperare un R/T sulle VHR/UHF, a mettere l'antenna fissa sul tetto.

Una verticale e una direttiva.

La direttiva, in orizzontale o in verticale e con quanti elementi.

La verticale quale modello per potenza media.

Chiedo a voi che avete esperienza per fare un acquisto che poi me ne pento.

Grazie
IU1GBU
73
Marzio


Offline Saturno 5

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 435
  • Applausi 91
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2GDU-MQC 306
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #1 il: 21 Luglio 2016, 11:27:19 »
Buongiorno Marzio! Bella domandona. Posso dirti che le antenne verticali "che vanno per la maggiore" per le VHF e le UHF sono le Diamond X200 e X300 le quali  credo occupino l'80% dei tetti delle case dove si trova un radioamatore. La X300, più grande, ha una altezza di 3 metri, più lunga è più guadagna per cui, se non hai problemi di vicinato rompiscatole, non comprare antenne piccoline (vedi Diamond X50). Se pensi di fare anche i 1200 MHz la scelta "obbligatoria" è la Diamond X7000. Comet è di qualità superiore a Diamond e i prezzi non sono molto più alti. Evita possibilmente Hoxin si tratta di copie apparentemente uguali ai prodotti dei due marchi sopra citati , ma realizzate con materiali scadenti e il risparmio non vale la candela. In ambito direttive bisogna vedere cosa vuoi fare (solo per FM o anche per SSB). Dacci qualche elemento in più anche sulla altezza di installazione presunta.  Vediamo se amici più esperti possono intervenire con i loro consigli e le loro esperienze.

73!!!
STOP +5 MHz shift repeaters
WWW.SEISMOCLOUD.COM
Monti Lumbard Ham Radio Group è da oggi attivo per dare il suo contributo nella ricerca di vita extraterrestre; unitevi a noi con Seti@Home.


!!!Per Undas Ad Victoriam!!!
!!!Per Aspera Ad Astra!!!

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #2 il: 21 Luglio 2016, 12:21:56 »
Ciao Marzio,
tutto dipende dal tipo di attività che vuoi fare, dal costo e dallo spazio. Nelle attività in Ssb contano molto gli elementi e la lunghezza del "boom" dell'antenna. Nelle verticali idem conta il numero degli elementi collineari che influenzano sia il lobo di radiazione che il guadagno.

Bisogna poi valutare l'orografia del territorio per capire quanto un lobo molto basso sia effettivamente un vantaggio per cui dire scegli questa o quell'antenna torna molto soggettivo.

Se vuoi fare attività in lunga distanza certamente una 17 elementi è meglio di una 10 elementi (dando scontato che anche il cavo coassiale sarà di ottima qualità). Una 10 elementi è comunque un buon inizio, diciamo quel minimo sindacale per iniziare ad assaggiare i segnali in polarizzazione orizzontale.

Quanto alle antenne verticali anche qui dipende dall'attività e dal territorio. In zone aperte una Diamond x-700 o una X-510 così come una Comet Gp-9 offrono prestazioni elevate ma se sei circondato da ostacoli, montagne etc. è certamente preferibile un'antenna con un lobo più elevato tipo X-200/X-50 e similari.

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #3 il: 21 Luglio 2016, 12:57:27 »
Filosofia antennistica:
Montagna, antenna corta, pianura antenna alta.
Cambiano i lobi...

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 365
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #4 il: 21 Luglio 2016, 14:08:47 »
Iz1pny che dirti, super sintetico ed efficace
Applauso strameritato

Poche parole, tanta resa
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3633
  • Applausi 122
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #5 il: 21 Luglio 2016, 16:13:35 »
Filosofia antennistica:
Montagna, antenna corta, pianura antenna alta.
Cambiano i lobi...

.. e sicuramente tu hai da un lato una immemsa pianura... blu
con dietro montagne consistenti.
andrei su una X510, magari affiancata da un manicodascopa di ... riserva.
Direttiva... venticale la vedo poco, orizzontale, lunga, se ti interessa traffico SSB in V/U
minimo sindacale, 10 elem vhf e 20 elem UHF.
poi dipende dalle condizioni/vicinato/accesso al tetto


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #6 il: 21 Luglio 2016, 16:31:35 »
La filosofia descritta è per abbreviare un parere.
Non ho spazi, vai su qrz, trovi la mia posizione e poi con Street view guarda casa mia e fai un giro a 360°.
Alte colline a 340° da 100 metri a 500 dal mio tetto, alte da 300 e oltre metri.
2 X30, 1 V2000, 1 X300.

Bye bye.


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3633
  • Applausi 122
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #7 il: 21 Luglio 2016, 20:42:01 »
affatto Carmelo, è un'ottima filosofia!!
direi che raramente ho letto un concetto così ben espresso in due mezze righe!!
il trucco è anche poter fariare il menù affincando all'antenna lunga una corta... perchè non si sa mai.
Non solo rotture e... allagamenti (dell'antenna), ma anche situazioni in cui l'antenna di scorta funziona meglio della... "principale"


Offline marzio1941

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 24
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1GBU
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #8 il: 22 Luglio 2016, 12:45:29 »
Grazie per le indicazioni.
Rispondo alle vostre domande:

Non ho problemi di spazio, son suo tetto della mia casa che ha un solo piano.
Sono al mare, e la collina  è a nord, a 1 KM. (Bordighera)
Posso mettere un palo di 8 metri per la direttiva.

Voglio capire che cosa intendete dire se voglio fare le FM o SSB.
Ci vogliono antenne diverse??
 Grazie

73
Marzio



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #9 il: 22 Luglio 2016, 13:16:43 »


Voglio capire che cosa intendete dire se voglio fare le FM o SSB.
Ci vogliono antenne diverse??


Ciao Marzio,
premesso che in Vhf-Ssb ho un'esperienza abbastanza limitata, si va generalmente in polarizzazione orizzontale mentre in Fm in polarizzazione verticale. Inoltre tra la polarizzazione orizzontale e quella verticale c'è un divario nell'ordine dei 20-25 dB (quindi almeno 3 punti di S-Meter), ciò a dire che se un segnale ti arriva S-3 con la direttiva con la verticale rischi di non riceverlo per niente. (Logicamente se entrambi i corrispondenti usano la stessa polarizzazione il problema non si pone ma per convenzione in Ssb si va in polarizzazione orizzontale).

A ciò devi aggiungere che essendo i Qso/Dx in Ssb in diretta è necessario che ci sia una buona direttività perché i segnali arrivano generalmente da una sola direzione quindi la verticale (omnidirezionale) sarebbe fuori luogo.

Considera comunque che l'attività in Ssb sulle Vhf è più complessa e meno facile (mi riferisco alle aperture propagative), rispetto alle bande Hf pertanto ti troverai a vivere periodi morti e periodi di buona attività. Dovrai poi capirci di più sui vari tipi di propagazione (Tropo, E-Sporadica etc.).

http://www.qsl.net/ik3xtv/ARCHIVIO/PROPAGAZIONE%20IN%20GAMMA%202%20METRI.pdf

In conclusione il traffico in Ssb sui 2 metri è molto affascinante ma meno scontato rispetto alle bande Hf dove praticamente tutti i giorni colleghi stazioni lontane, i 2 metri Ssb li definirei più di nicchia.

73's - Michele




Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline marzio1941

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 24
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1GBU
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #10 il: 03 Agosto 2016, 09:55:51 »
Michele e altri,
grazie per le informazioni, adesso sono informato e prevedo di mettere una verticale buona e una orizzontale da almeno 10 elementi,
Poi procederò con il TX,

Grazie
73 IU1GBU
P.S.
Michele, quando ci colleghiamo sui 40 0 80 metri?


Offline marzio1941

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 24
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1GBU
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #11 il: 05 Agosto 2016, 09:49:40 »
Vi chiedo
un chiarimento ancora:
 
vedo che l'attacco è N-J per le antenne VHF-UHF
 Che tipo di connettore ci vuole?, e va bene il cavo che ho già è il RG213?

Grazie

Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #12 il: 05 Agosto 2016, 11:20:15 »

Vi chiedo
un chiarimento ancora:
 
vedo che l'attacco è N-J per le antenne VHF-UHF
 Che tipo di connettore ci vuole?, e va bene il cavo che ho già è il RG213?

Grazie
Ciao, il 213 lo potresti usare ma in commercio per le VHF e UHF c'è di meglio.
Per i connettori in base a che antenna e RTX usi.


inviato iPhone using rogerKapp.
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!


Offline marzio1941

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 24
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1GBU
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #13 il: 04 Settembre 2016, 12:07:23 »
Buongiorno,
una domanda:
le antenne VHF-UHF per esempio con 10 elementi, sono già tarate per un ROS basso?
Eventualmente come si fa per Tararle meglio?

Grazie
IU1GBU
Marzio

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3633
  • Applausi 122
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #14 il: 05 Settembre 2016, 00:07:01 »
dipende dall'adattatore del dipolo che si è utilizzato.
di solito si, a volte non è necessario, a volte si.
ma non è una regola,in entrambi i casi.


Offline IV3FVF

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #15 il: 08 Marzo 2017, 20:15:25 »
RIprendo questa discussione....

vorrei provare la strada della direttiva visto che a nord ho tutto l'arco alpino delle dolomiti e quindi punterei senza rotore verso s/o per coprire la porzione di centro italia.

E' una prova e non so se sia valida rispetto ad una omnidirezionale che cmq non sfrutterei verso nord/ N.ovest e ne approfitterei per sperimentare anche un po di ssb

avete direttive v/u da consigliare intorno ai 120€ da installare a 3mt da tetto su palo con antenna tv?

Grazie

Offline F4EAR

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: JN63JU / JN39DE
Re:Quale antenna per VHF/UHF
« Risposta #16 il: 08 Marzo 2017, 23:52:59 »
Per la directiva una DK7ZB  :up: