Autore Topic: valvola blu  (Letto 7666 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
valvola blu
« il: 06 Dicembre 2007, 12:10:59 »
salve a tutti. ho acquistato un piccolo amplificatore della cte lo speedy. quando si va in trasmissione la valvola (6kd6) diventa blu. ovviamente la stazionarie sono a posto. crea qualche problema o è normale?? grazie per le eventuali risposte. 73!!

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #1 il: 06 Dicembre 2007, 13:19:00 »
diventa blu-violacea vero?
e' successo anche a me tempo fa!
vediamo che ci rispondono,son curioso anche io!
bel post!
ciao!

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline SkynyrdQuadro GENERAL LEE 01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4071
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • SkynyrdQuadro @ Monument Valley, UT
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #2 il: 06 Dicembre 2007, 16:43:53 »
Adesso che ci penso lo faceva anche il mio Alan K1313...la valvola in TX diventava violacea..un pò cianotica!!!! Magari non si sentiva tanto bene!!!! Comunque i suoi watt li tirava fuori tranquillamente!!! Secondo me è tutto normale....Alex ti ricordi se il lineare quello grosso che avevi aveva lo stesso problema????  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo :suicidio: :suicidio: :suicidio:
--- @@@ 1RGK004 MODERATORE SUDISTA@@@----

--@@@ 73 51 dalla Contea di Hazzard @@@--

-@@ 08/05/2007....da oggi OM!!! @@-

@@ Di forum ce n'è uno solo... @@


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #3 il: 06 Dicembre 2007, 16:46:06 »
E' normale, sono gli elettroni che sfuggono alla placca quanto la valvola funziona.
Attenti a stare vicino al lineare aperto xke noi vediamo gli elettroni ma tutte le altre emissioni che nn vediamo sono pericolose, parlo dei raggi x ecc ecc.
Quindi chiudete bene il coperchio del lineare e pilotatelo un pelo + basso
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #4 il: 06 Dicembre 2007, 18:06:43 »
grazie, si l'apparecchio è chiuso. ho provato a pilotarlo con un watt e fa lo stesso quel "colore" strano. l'importante è che funzioni. grazie!!


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #5 il: 06 Dicembre 2007, 21:50:42 »
73 a tutti come già detto la luce azzurrina-violacea è dovuta all'emissione secondaria della valvola,dovuta alla troppa corrente di elettroni che sbattono contro l'anodo e rimbalzano provocando appunto emissione secondaria con emissione di ultravioletti (visibili) e raggi x invisibili.... non è il modo migliore d'usare la valvola che si consuma prima e comunque i raggi x non sono mai da sottovalutare,pochi minuti sono innoqui,ma non deve essere la norma, montare sempre il coperchio sopratutto per i rischi elettrici, ma anche questo problema è da conoscere...

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #6 il: 07 Dicembre 2007, 11:39:57 »
si per questo ho chiesto prima di utilizzarlo. ma la domanda è: è un difetto della valvola o di qualche circuito? grazie a tutti.


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #7 il: 07 Dicembre 2007, 14:36:10 »
73 a tutti molto probabilmente è dovuto alla troppa corrente circolante o alla troppa tensione anodica,se per esempio aumenti la tensione  di conseguenza aumenta la corrente e anche l'emissione secondaria, se invece la tensione è più bassa(alimentatore che si siede per esempio...) con forte corrente la valvola diventa rossa fino a fondere, questo succede con sovrapilotaggi e troppa corrente di riposo.il modo migliore per evitare  danni alla valvola è mantenere la potenza dissipata come da caratteristiche,la corrente circolante(a riposo e massima)la massima tensione di lavoro considerando che se si alimenta per ipotesi a 500volt l'anodo quando lavora in radiofrequenza su un carico induttivo(filtro a pgreca d'uscita) e l'impedenza di carico all'anodo in casi particolari la tensione sale molto di più fino anche il limite di sopportazione della valvola,creando i problemi,se viene pilotata correttamente, caricata correttamente lavora nei parametri è non si guasta nemmeno dopo ore di lavoro (resterà sempre il discorso che una valvola si esaurisce nel tempo ma molto gradualmente e a lungo)

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #8 il: 07 Dicembre 2007, 14:44:08 »
Adesso che ci penso lo faceva anche il mio Alan K1313...la valvola in TX diventava violacea..un pò cianotica!!!! Magari non si sentiva tanto bene!!!! Comunque i suoi watt li tirava fuori tranquillamente!!! Secondo me è tutto normale....Alex ti ricordi se il lineare quello grosso che avevi aveva lo stesso problema????  :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo marameo :suicidio: :suicidio: :suicidio:
no il mio lo usavo per farmi le lastre.  marameo

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....


Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #9 il: 07 Dicembre 2007, 19:23:47 »
bella DukeAlex  :up: va be io lo provo un pò. se vedete un fungo radioattivo dalle parti di novara sapete perchè.... :candela:

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #10 il: 20 Gennaio 2008, 14:48:10 »
niente funghi ma il colore blu aumenta....



Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10003
  • Applausi 337
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: valvola blu
« Risposta #11 il: 20 Gennaio 2008, 21:43:42 »
Ho visto una colonna di mezzi speciali dei VV.FF, diretti verso TRECATE...........in allerta  ;-)x probabili  fughe RADIOATTIVE  :up: :up:

Offline doctor floyd

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #12 il: 11 Febbraio 2008, 20:36:27 »
In pratica avviene che quando un elettrone si spatrascia (termine tecnico  :P) ad alta energia contro l'anodo, fa partire qualche altro elettrone dal metallo dell'anodo stesso.
Questi elettroni strappati via dagli atomi si fanno qualche giretto per la valvola e, quando si calmano un pò, rientrano negli orbitali dell'atomi dell'anodo, per la precisione in quelli più esterni.
Ma la loro energia è troppo bassa per restare in questi orbitali esterni e devono, per un sacco di motivi che non mi ricordo, rientrare in quelli più vicini al nucleo dell'atomo.
Quindi in pratica fanno un saltino per volta verso il nucleo, fino ad arrivare al posto che gli compete. Durante questi saltini ci scappa sempre un fotone, una radiazione elettromagnetica che in questo caso i nostri occhi percepiscono come luce viola o blù.
Questo quando la differenza di potenziale è quella delle valvole.
Quando invece si viaggia sulle decine di kvolt, la radiazione che esce da questi riavvicinamenti ha una lunghezza d'onda molto più piccola ed una energia molto maggiore.
Questi sono i raggi X, i cui effetti conosciamo tutti.
Per cui state tranquilli, dalle EL509 non esce niente di pericoloso.
Dei cinescopi dei monitor e delle televisioni, soprattutto quelle molto vecchie, non ne sarei invece tanto sicuro....


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23267
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #13 il: 11 Febbraio 2008, 20:41:32 »
mizzica............ :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga: :sfiga:

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #14 il: 11 Febbraio 2008, 20:54:54 »
bene la cosa è confortante... almeno la 50 non viene li vicino con tuta antiradiazioni quando uso quel "ferro vecchio"..  HI....  :-D


Offline doctor floyd

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #15 il: 11 Febbraio 2008, 21:01:42 »
bene la cosa è confortante... almeno la 50 non viene li vicino con tuta antiradiazioni quando uso quel "ferro vecchio"..  HI....  :-D

Ma tu non dirglielo!!! La 50 innervosisce sempre se ti viene vicino mentre moduli!!!  :-D :-D :-D :-D :-D

Offline doctor floyd

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #16 il: 11 Febbraio 2008, 21:08:38 »
In pratica avviene che quando un elettrone si spatrascia (termine tecnico  :P) ad alta energia contro l'anodo, fa partire qualche altro elettrone dal metallo dell'anodo stesso.
Questi elettroni strappati via dagli atomi si fanno qualche giretto per la valvola e, quando si calmano un pò, rientrano negli orbitali dell'atomi dell'anodo, per la precisione in quelli più esterni.
Ma la loro energia è troppo bassa per restare in questi orbitali esterni e devono, per un sacco di motivi che non mi ricordo, rientrare in quelli più vicini al nucleo dell'atomo.
Quindi in pratica fanno un saltino per volta verso il nucleo, fino ad arrivare al posto che gli compete. Durante questi saltini ci scappa sempre un fotone, una radiazione elettromagnetica che in questo caso i nostri occhi percepiscono come luce viola o blù.
Questo quando la differenza di potenziale è quella delle valvole.
Quando invece si viaggia sulle decine di kvolt, la radiazione che esce da questi riavvicinamenti ha una lunghezza d'onda molto più piccola ed una energia molto maggiore.
Questi sono i raggi X, i cui effetti conosciamo tutti.
Per cui state tranquilli, dalle EL509 non esce niente di pericoloso.
Dei cinescopi dei monitor e delle televisioni, soprattutto quelle molto vecchie, non ne sarei invece tanto sicuro....

 :abballa: :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance:
Scusate se sono stato troppo lungo, ma proprio non vedevo l'ora di poter postare di nuovo sull'area tecnica!!!!
 :dance: :abballa: :dance: :abballa: :dance: :abballa:


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #17 il: 11 Febbraio 2008, 21:30:08 »
Io direi che è tutto a posto...La valvola viene attraversata da quel "blu" in trasmissione proprio perchè funziona, è la cosidetta "anodica", quindi tutto ok...
Quando non trasmetti invece resta la luce "rossa" e basta, del filamento "riscaldatore"...tutti termini impropri!! :rool:

Offline shumhaker

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #18 il: 15 Febbraio 2008, 14:09:38 »
Non diciamo "corbellerie" ... il filamento deve rimanere arancio... se tende al giallo è sovralimentato, pensa quando diventa bianco ...

Quì si parla di BLU/VIOLA... siamo proprio oltre ogni buon uso secondo un mio parere.

Diminuiamo l'ingresso, il 131 andrebbe pilotato con 10W-15W modulati quindi una 20ina 25... di picco.

Poi ognuno è libero di usare le proprie cose come gli pare, considerate pure che con questo utilizzo smodato la valvola dura ben poco.

Xkè quei simpatici elettroni si portano appresso anche una parte di metallo ( che sulle valvole spompate equivale a quelle due chiazze tonde poste a mezz'altezza e dal diametro di 1.5cm... ), che giungerà ad un punto si "usura" tale da non condurre più correttamente.

73 a tutti  :birra:


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #19 il: 15 Febbraio 2008, 14:31:04 »
Esatto, il blù non và bene e puo dipendere da:

- Eccessiva tensione anodica, cioè troppo alta

- Cattivo accordo delle valvole

- Eccessiva potenza in ingresso

Oppure tutte e tre insieme.
Il miglior SO ? Linux !

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #20 il: 17 Febbraio 2008, 10:48:16 »
La luce azzurrina si ha quando si ha il passaggio della corrente, quando si ha l' amplificazione da parte del cipollone...Io ho apparecchi a valvole che uso da almeno 25 anni, ai quali non ho mai sostituito i tubi, che vanno ancora benissimo...Altri, quelli "bravi" magari le hanno sostituite 2 o 3 volte....Io accendo, lascio scaldare5 o 6 minuti minimo, trasmetto accordando il più velocemente possibile per la MAX uscita, e ripeto l' accordo ogni  tanto...Le valvole stanno tutte benissimo e da tanti anni, con la loro bella anodica blu e senza tante corbellerie, che raccontate solo voi!


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23267
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #21 il: 17 Febbraio 2008, 10:50:44 »
La luce azzurrina si ha quando si ha il passaggio della corrente, quando si ha l' amplificazione da parte del cipollone...Io ho apparecchi a valvole che uso da almeno 25 anni, ai quali non ho mai sostituito i tubi, che vanno ancora benissimo...Altri, quelli "bravi" magari le hanno sostituite 2 o 3 volte....Io accendo, lascio scaldare5 o 6 minuti minimo, trasmetto accordando il più velocemente possibile per la MAX uscita, e ripeto l' accordo ogni  tanto...Le valvole stanno tutte benissimo e da tanti anni, con la loro bella anodica blu e senza tante corbellerie, che raccontate solo voi!

filippo....che hai stamattina..........mi sembri blu come le valvole......cosa ti succede amico mio............. ti sento un po sotto tensione...... >:D >:D >:D >:D >:D >:D

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #22 il: 17 Febbraio 2008, 10:52:08 »
Niente, sai...quando la gente gli piace mettersi in cattedra e offendere, mi diverto un pò..... :grin: :grin: :grin: :culo: :culo: :culo:


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23267
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: valvola blu
« Risposta #23 il: 17 Febbraio 2008, 10:54:28 »
dai rilassati..........e fregatene............ognuno a casa sua fa e dice quello che vuole.. ......vai tranquillo ........e passa una buona domenica............. nel blu dipinto di blu... ..... :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: valvola blu
« Risposta #24 il: 17 Febbraio 2008, 10:55:58 »
 :birra: