Autore Topic: radio baofeng uv5r  (Letto 4841 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #25 il: 15 Aprile 2016, 14:50:57 »
Il problema principale è che molti vivono come un gioco il possesso di una radio ricetrasmittente quando la prassi dovrebbe essere:

1. conoscere le leggi (e le differenze tra radio omologate etc).
2. studiare
3. superare l'esame
4. conseguire patente e nominativo
5. acquistare la/le radio
6. fare attività in regola

O in alternativa limitarsi al solo acquisto di radio omologate quali Cb/Lpd pagando la relativa concessione.

Tutto il resto è solo un gioco d'azzardo di cui a volte si pagano le amare conseguenze. La legge è come una rete da pesca, non prende mai tutto ma prende sempre qualcuno.

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #26 il: 15 Aprile 2016, 15:09:58 »
IU1FIG, ti quoto e ti do un applauso.
K2lele: nell'ultima citazione virgolettata non dai nessun riferimento da dove l'hai presa,certamente per come e' scritta non e' una legge ma un'opinione di chissachi',che a un novizio puo' solo confondere ancor piu' le idee. Siccome in campo legale non si puo' fare un tanto al quintale o siamo in grado di dare riferimenti le gislativi precisi e recenti o e' meglio star zitti e aspettare che intervenga chi e' veramente informato. Comunque l'argomento e' gia' stato recentemente affrontato in modo piu' esauriente in altro post.
73 a tutti
Se leggi bene in un altro mio post ci sono i riferimenti normativi. Leggi bene tutta la discussione... e calma

inviato K00L using rogerKapp.


Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #27 il: 15 Aprile 2016, 15:13:13 »
Post mio 18

inviato K00L using rogerKapp.



Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #28 il: 15 Aprile 2016, 15:14:08 »
19 scusa

inviato K00L using rogerKapp.


Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #29 il: 15 Aprile 2016, 15:57:17 »
Il problema principale è che molti vivono come un gioco il possesso di una radio ricetrasmittente quando la prassi dovrebbe essere:

1. conoscere le leggi (e le differenze tra radio omologate etc).
2. studiare
3. superare l'esame
4. conseguire patente e nominativo
5. acquistare la/le radio
6. fare attività in regola

O in alternativa limitarsi al solo acquisto di radio omologate quali Cb/Lpd pagando la relativa concessione.

Tutto il resto è solo un gioco d'azzardo di cui a volte si pagano le amare conseguenze. La legge è come una rete da pesca, non prende mai tutto ma prende sempre qualcuno.

73's - Michele
Quoto Michele. Mi meraviglio che ciò sfugga a molti radioamatore

inviato K00L using rogerKapp.



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #30 il: 15 Aprile 2016, 16:25:40 »

Quoto Michele. Mi meraviglio che ciò sfugga a molti radioamatore



Ciò che sfugge è il rispetto delle regole ma questo è il paese dei furbi e lo insegna la vita di tutti i giorni ed anche per altre cose. La radio non fa eccezione. Io capisco da ex freebander così come da ex motociclista che il desiderio è a volte più intenso dell'imporsi delle regole ma non possiamo non dare l'esempio almeno noi che ora righiamo diritto. Questo è un forum molto letto e non dovrebbero passare messaggi forvianti e a me personalmente spiace passare per bacchettone. Poi ognuno fa come crede e si assume le responsabilità di ciò che fa visto che in media siamo tutti adulti e vaccinati.

Forse passa in secondo piano perché non viene riportato dai media ma è frequente che qualcuno venga pizzicato in possesso di radio per le quali non è autorizzato e passa dei guai.

Io penso che sarebbe molto meglio fare l'Swl o possedere solo radio omologate e se si coltivano ambizioni più vaste conseguire la patente di radioamatore che oltretutto in molti casi si ottiene con l'esonero e in mancanza di questo preparare un esame non è poi così difficile specie per chi ha un minimo di dimestichezza on queste cose e ci unisce un po di impegno.

Non volevo essere eccessivamente critico, solo realista.

73's - Michele

 
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #31 il: 15 Aprile 2016, 16:38:14 »
Quoto. Grande Michele
73


Offline umbrella80

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 134
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • una frequenza è per sempre....
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #32 il: 15 Aprile 2016, 16:54:48 »
Infatti anche io per poter utilizzare queste radio e fare il radio amatore ho conseguito patente e preso il nominativo e non mi sono mai sognato di usarla senza una di queste due cose. Cmq io avevo smesso anni fa e quindi era andato tutto nel dimenticatoio ma adesso ho ripreso e nel tempo libero mi.piace avere questo hobby. E cmq bisogna sempre informarsi come dice michele su tutto sopratutto se ci si avvicina a questo hobby.

inviato SM-G900F using rogerKapp.

La mia combricola:
Alimentatore Daiwa rs-40x
Yaesu Ft-7900
Kenwood TM-V7
Kenwood Tm733
Yaesu Ft-8800
Icom IC-2410
Icom IC-1ZE  Portatile
Baofeng GT3  Portatile
Intek KP980   Portatile
Midland CT-210 Portatile

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #33 il: 15 Aprile 2016, 18:32:10 »
E cmq bisogna sempre informarsi come dice michele su tutto sopratutto se ci si avvicina a questo hobby.


Si, anche per il fatto che i sistemi più belli sono dei radioamatori quindi senza patente non se ne fa nulla e con quella radio si possono fare attività fisse e portatili su ripetitori, dirette, satelliti, echolink, link nazionale e tante altre cose interessanti oltretutto senza la paura di commettere illeciti (e la tranquillità non ha prezzo).

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2092
  • Applausi 131
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #34 il: 15 Aprile 2016, 18:57:33 »
La normativa vigente non ne vieta la detenzione bensì l'utilizzo.

Non è proibito il possesso o la detenzione, è proibito l' uso ai non patentati o ai patentati al di fuori delle bande a loro assegnate.

Se è cambiato qualcosa in questi giorni ditemelo.

Resta il fatto che per l'attività di solo ascolto  (SWL) ci vogliono apparati solo riceventi e fare molta attenzione su quale frequenza esso è sintonizzato.
Anche qui la normativa è chiara, è vietato l'ascolto di frequenze "proibite" ma se accidentalmente dovesse accadere è assolutamente vietata la divulgazione.

Tnx 73

inviato GT-I9301I using rogerKapp.
"Le radio radioamatoriali cioe' in banda VHF o UHF o HF ecc. sono radio per la cui semplice detenzione bisogna avere licenza/patente e per trasmettere nominativo internazionale da radiomatore.Per ottenere gli stessi bisogna avere o il titolo di studio abilitante o fare un corso di mesi presso un ente autorizzato in caso contrario per la sola detenzione si rischia una multa fino a 6000 euro e sequestro dell'apparato, se poi si usa trasmettendo sulle bande autorizzate questo sicuramente puo' succedere. Se addirittura si trasmette sulle bande vietate cioe' quelle delle varie forze dell'ordine si viene anche denunciati penalmente. Quindi attenzione!"

inviato K00L using rogerKapp.
ma dove le leggete ste cose???'
chiunque può detenere un apparato radioamaotoriale, non è illegale.
il problema si pone quando l'apparato è appoggiato magari vicino al CB ed alimentatore il che presume un fattibile collegamento veloce per l'uso, se invece è riposto nella sua scatola e la stessa è messa in cantina , in soffitta , nell'armadio il problema non si pone
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #35 il: 15 Aprile 2016, 19:12:12 »
Non sono affatto convinto. Comunque vi sono sentenze in merito discordanti e tuttavia si può discutere in modo tranquillo. Se poi mi dici che uno lo usa a casa e ascolta oppure lo usa in 446 non ti viene nessuno a cercare. Se lo tieni sul sedile della auto e ti fermano vedrai che Casini. Un tizio che conoscevo anni fa gli è accaduto questo. Sequestrato la ricettasmittente e sanzione salata. E non stava parlando.

inviato K00L using rogerKapp.



Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2092
  • Applausi 131
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #36 il: 15 Aprile 2016, 20:02:08 »
Non sono affatto convinto. Comunque vi sono sentenze in merito discordanti e tuttavia si può discutere in modo tranquillo. Se poi mi dici che uno lo usa a casa e ascolta oppure lo usa in 446 non ti viene nessuno a cercare. Se lo tieni sul sedile della auto e ti fermano vedrai che Casini. Un tizio che conoscevo anni fa gli è accaduto questo. Sequestrato la ricettasmittente e sanzione salata. E non stava parlando.

inviato K00L using rogerKapp.
appunto , si discute in modo tranquillo,
prendo il tuo esempio in auto,   tu appoggi il baofeng (esempio) sul sedile della tua auto in bella vista, io invece lo appoggio sempre sul sedile ma dentro la sua scatola , cosa pensi che succeda a me che l'ho nella scatola  ??
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #37 il: 15 Aprile 2016, 20:16:15 »
Un conto è parlare di legislazione, un altro è dire che uno furbo la nasconde. Ma se la detenzione è ammessa, come sostenete, perché occultare la radio?

inviato K00L using rogerKapp.



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #38 il: 15 Aprile 2016, 20:44:50 »
tu appoggi il baofeng (esempio) sul sedile della tua auto in bella vista, io invece lo appoggio sempre sul sedile ma dentro la sua scatola , cosa pensi che succeda a me che l'ho nella scatola  ??

Ma diciamocela tutta, chi tiene il cinesino dentro la scatola? Vogliamo parlare di tutti quei signori in tutina gialla non radioamatori che girano col baofeng attaccato alla cintura quando per legge dovrebbero usare solo radio civili omologate allo scopo? Se li controllassero tutti ci sarebbe da ridere. Idem per tutti quei non radioamatori che a casa hanno apparati da Om attaccati all'antenna, alimentati e con tante frequenze in memoria.

A tutta questa gente è solo andata bene (per il momento) ma non è detto che un giorno di questi qualcuno chieda conto e ragione e lo ripeto non è per fare il purista ma ci sono delle leggi e andrebbero rispettate (e ci includo anche tutti quegli Om regolari che trasmettono fuori legal limit).

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2092
  • Applausi 131
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #39 il: 15 Aprile 2016, 20:48:10 »
Un conto è parlare di legislazione, un altro è dire che uno furbo la nasconde. Ma se la detenzione è ammessa, come sostenete, perché occultare la radio?

inviato K00L using rogerKapp.
ma cosa intendi per occultare??? 
è questione di logica , se la radio me la porto in giro in macchina, in tasca, in bicicletta...ecc, non si può definire come sola detenzione,  se invece come dicevo prima la metto nell'armadio riposta nella sua scatola l'unica domanda che uno si pone è a che serve tenerla li ferma, io ti posso rispondere per mia diretta esperienza : la mia prima radio , (ft 857) la comprai  ancora prima di patentarmi per il semplice motivo che fu stata una occasione ad un prezzaccio che non potevo e non dovevo perdere, come anche 2 antenne, e fino a che non ero in regola non l'ho mai collegata in casa mia , l'ho fatta provare da un collega OM
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #40 il: 15 Aprile 2016, 21:11:58 »
Io non sto difendendo la legislazione vigente che non è chiarissima in materia. Il mio ragionamento è che un radioamatore dovrebbe mettere in guardia degli sprovveduti (in materia) su i rischi che potrebbero incontrare con questi apparati. Poi ovvio che uno che chiede come impegnare i ponti, non tiene in una scatola del garage la radio. Ci sono gli scanner per fare ascolto o i pmr/lpd e cb per chiacchierare con gli amici

inviato K00L using rogerKapp.


Offline jarni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 204
  • Applausi 40
  • Sesso: Maschio
  • IT-DMR / DMR-MARC: 22222425
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2HML
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #41 il: 15 Aprile 2016, 23:07:19 »
Scusate eh, ma siete andati un po' fuori strada.
La domanda che è stata posta era: come posso memorizzare le frequenze sul uv5r? La risposta sarebbe dovuta essere: tramite tastiera della radio o tramite cavetto+pc. Non "disquisizione sulla legislazione in materia di radiocomunicazioni".
Più di 20 messaggi off-topic mi sembrano un po' troppi.....  :rool:


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #42 il: 16 Aprile 2016, 00:20:24 »
Scusate eh, ma siete andati un po' fuori strada.
La domanda che è stata posta era: come posso memorizzare le frequenze sul uv5r?

Ti sbagli, la domanda era:

vorrei sapere come si fanno a impostare i ponti radio sulla mia nuova radio

sinceramente non vado a perdere tempo a prendere la patente da radioamatore se poi alla fine questo "hobby" non mi potrà piacere.....

La domanda ha suscitato tante repliche perché uno che non sa nemmeno se prenderà la patente dovrebbe limitarsi al solo ascolto e per quello basta girare il vfo, non c'è bisogno di "impostare i ponti".

Casomai la domanda doveva essere: quali sono le frequenze dove posso ascoltare i radioamatori? Ma con questo shift e toni c'entrano come i cavoli a merenda.

Poi siamo qui per discutere quindi le repliche possono essere anche 500, ognuno specie se quella patente sel'è sudata ha il diritto di dire la sua.

73's (senza polemica alcuna)
Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline k2lele

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: k2lele
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #43 il: 16 Aprile 2016, 09:43:59 »
Aggiungo la sezione è Banda radioamatoriali patentati. Quindi l'amico non avendo patente doveva rivolgersi su altre sezioni. Ma che inizi con un bel cb. Con buone antenne e propagazione ne fai di strada, un buon pmr e se vuole ascoltare i radioamatori uno scanner da 100 euro

inviato K00L using rogerKapp.



Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 221
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #44 il: 08 Maggio 2016, 14:03:40 »
Salve a tutti, Ho letto tutti i post e vedo che i "patentati" invece di mettere a disposizione la loro conoscenza tecnica, polemicizzano su tutto, quando vedono un utente senza "nominativo" e tirano fuori le leggi che tutti noi conosciamo , quando si va a "toccare il loro territorio". Inoltre fanno il processo alle intenzioni accusando utenti di fare qualcosa che mi devono spiegare come fanno a sapere cosa fa un utente a casa sua ??? Devo dire che tale atteggiamento toglie la voglia di entrare nel vs. mondo in maniera regolare. Se volete fare i paladini della giustizia fate una proposta di legge dove puoi comprare tali apparati solo ed esclusivamente presentanto regolare licenza (tipo le armi). Se un utente nn patentato sbaglia usando in maniera sbagliata gli apparati ē giusto che in caso di controllo venga multato ecc ecc. Rienpiendo di post fuori tema rovinante anche la mentalita del forum. Se non volete dare dritte ad utenti meno esperti , nn patentati o futuri patentati, lo potete fare ... basta stare zitti .... e nn partecipare. Alla fine della fiera 2 pagine di polemica  e di info utili 0. Con questo 73 a tutti e w gli OM

Offline jarni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 204
  • Applausi 40
  • Sesso: Maschio
  • IT-DMR / DMR-MARC: 22222425
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2HML
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #45 il: 08 Maggio 2016, 15:34:03 »
Nihola, concordo in pieno con l'inutilità della polemica. Però è giusto ricordare che ci sono regole da rispettare. Le info vengono comunque date a tutti, a prescindere se hai la patente o no (come il sottoscritto) poi sta a te metterti in regola facendo l'esame.

73 a tutti,
Roberto

inviato ASUS_Z00AD using rogerKapp.



Offline Alinghi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1227
  • Applausi 43
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #46 il: 08 Maggio 2016, 16:11:28 »
A mio avviso non si tratta di fare paladini della giustizia, ma di informare giustamente ciò che dice la legge, e le regole che ci sono e devono essere rispettate.

L'utente in questione potrebbe pure non sapere che è vietato utilizzare quell'apparato senza patente, quindi è giusto che all'interno del forum gli venga detta questa cosa.

Io posso tranquillamente rispondere che la legge vieta l'utilizzo di tale apparato a chi non è in possesso di A.G, e posso altrettanto tranquillamente rifiutarmi di dare indicazioni a chi vuole utilizzare  tali indicazioni per infrangere la legge.

Per quanto riguarda l'utilizzo dell'apparato, la normativa in questo caso a me è  abbastanza chiara, ovvero la normativa dice che è vietato l'utilizzo a chi non è in possesso della A.G.
Utilizzare un apparato non significa trasmettere,  tu l'apparato lo stai utilizzando anche se lo accendi e imposti una frequenza, certo lo stai utilizzando per ascolto, ma lo stai comunque utilizzando.


Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 221
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #47 il: 08 Maggio 2016, 16:22:59 »
Ciao Roberto
Concordo con te che va ricordato agli utenti meno esperti, ma state diventando petulanti (senza offesa per nessuno). In questo topic in particolare, ma ovunque sul forum ad eccezione per la cb pmr lpd. Un ragazzetto che si avvicina al mondo OM o a semplici sperimentazioni cosi scappa !!! Voi patentati  per primi come avete iniziato ??? Lanci la prima pietra chi all inizio della proprio carriera di radioamatore nn ha mai fatto una chiamata in 27.555 ??? Invece di far polemica tutte le volte invitate gli utenti alle sezioni a prendere un caffe e spiegargli tutto l iter e l educazione dell etere ecc ecc. Con questo nn voglio fare il paladino, alla fine avete ragione voi OM, ma capite chi inizia ....


Nihola, concordo in pieno con l'inutilità della polemica. Però è giusto ricordare che ci sono regole da rispettare. Le info vengono comunque date a tutti, a prescindere se hai la patente o no (come il sottoscritto) poi sta a te metterti in regola facendo l'esame.

73 a tutti,
Roberto

inviato ASUS_Z00AD using rogerKapp.


Offline jarni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 204
  • Applausi 40
  • Sesso: Maschio
  • IT-DMR / DMR-MARC: 22222425
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2HML
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #48 il: 08 Maggio 2016, 17:17:47 »
Ripeto, hai ragione quando dici che troppi radioamatore fanno polemica sterile, ma spesso le richieste entrano un po' troppo nello specifico per chi è alle prime armi. Anch'io non ho ancora la patente, sto studiando per l'esame e ho un bibanda dove ho memorizzato i ponti e non ci trasmetto. Credi che non mi abbiano mai detto "non dovresti nemmeno averlo?" Se tu chiedi come impostare lo shift del ponte vuol dire che vuoi usarlo là sopra (che poi basta leggere il manuale della radio e cercare le frequenze, non ci vuole molto). Se vuoi trasmettere ti compri un pmr o un cb e trasmetti lì, altrimenti fai tanto ascolto, studi e fai l'esame. Se veramente vuoi fare radio la voglia non ti passa ;-)

73 a tutti,
Roberto

inviato ASUS_Z00AD using rogerKapp.


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radio baofeng uv5r
« Risposta #49 il: 08 Maggio 2016, 18:40:12 »
Ho letto tutti i post e vedo che i "patentati" invece di mettere a disposizione la loro conoscenza tecnica, polemicizzano su tutto

A mio parere sei tu che stai facendo una polemica sterile su questo argomento, ci sono delle Leggi che non lasciano spazio a interpretazioni personali. Parli di radioamatori paladini della giustizia ma alle domande di chi chiede come espandere radio amatoriali o usare ponti ripetitori senza una licenza specifica cosa gli si dovrebbe rispondere secondo te? Che fanno bene? E' logico metterli in guardia sui rischi che corrono. Se per te questa è polemica contento te, per me è solo parlar chiaro.

Un ragazzetto che si avvicina al mondo OM o a semplici sperimentazioni cosi scappa !!!

Stai tranquillo che chi è davvero interessato non scappa se gli si fa presente che per usare queste radio occorre essere radioamatori anzi, non chiede nemmeno come espanderle o come usare i ponti ma chiede come fare per conseguire la patente, su cosa si basano gli esami, dove può seguire un corso e che testi servono, che genere di attività potrà svolgere etc.

73's - Michele



Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV