Autore Topic: Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS  (Letto 3966 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« il: 13 Ottobre 2015, 00:21:57 »






Ho installato la canna da pesca che vedete nelle foto sopra sul terrazzo di casa, l'antenna è collegata al mio nuovo Yaesu 991 che mi è arrivato giusto oggi!  :-D :mrgreen:

Questo di seguito è il ROS ottenuto senza e con l'accordatore automatico dell'apparato:

7.100 - ROS: 2.0 -> 1.1
14.200 - ROS: 2.5 -> 1.1
18.130 - ROS: 2.7 -> 1.3
21.300 - ROS: 3.0 -> 1.1
24.950 - ROS: 2.8 -> 1.1
27.555 - ROS: 2.7 -> 1.8
28.500 - ROS: 2.2 -> 1.1

Vorrei far scendere il ROS sulla 27.555 senza dover scendere l'antenna per allungare o accorciare il radiatore (il radiatore è lungo 7,10 mt e i radiali 2,70 mt), avete qualche suggerimento?
Non ho ancora provato allungando o accorciando i radiali ma considerando che il contrappeso principale su questo tipo di antenna è il cavo coassiale non credo possa cambiare molto.
Secondo voi è il caso aggiungere un pezzo di cavo alla base del radiatore?
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2015, 00:25:47 da Gossip »

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #1 il: 13 Ottobre 2015, 01:42:31 »
Se utilizzi contrappesi/radiali con quell'antenna dovrai isolare il cavo coassiale facendo un Rf-Choke altrimenti è inutile. La lunghezza è discreta per lavorare la parte alta dello spettro ma con 7,10mt di radiatore in 40 metri hai molto meno di 1/4 d'onda e la resa scende molto. Il Ros non è comunque elevatissimo.

ps: noto un'antenna tv molto vicina.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #2 il: 13 Ottobre 2015, 23:39:51 »
Se utilizzi contrappesi/radiali con quell'antenna dovrai isolare il cavo coassiale facendo un Rf-Choke altrimenti è inutile. La lunghezza è discreta per lavorare la parte alta dello spettro ma con 7,10mt di radiatore in 40 metri hai molto meno di 1/4 d'onda e la resa scende molto. Il Ros non è comunque elevatissimo.

ps: noto un'antenna tv molto vicina.
Per i 40 e 80 metri a breve metterò un dipolo, l'antenna cmq lavora discretamente anche in 40m, x anni ho usato la Mantova Turbo accordata x tutte le HF.
La lunghezza di 7,10 mt l'ho scelta perchè mi interessa avere una 5/8 per i 10-11 metri.

Tornando al discorso ROS, da quello che ricordo da prove che ho fatte in passato, se metto un RF-Choke su questa antenna non funziona più come multibanda ed il ROS sale un po su tutte le frequenze.
Se non ci sono suggerimenti, a questo punto non mi resta che aggiungere una decina di centimetri di cavo alla base dell'antenna, non è il massimo come soluzione visto che il cavo aggiunto non sta disteso sulla canna da pesca.

Ho notato anche un'altra cosa, quando vado in trasmissione il monitor del PC che sta vicino alla radio si spegne ed accende da solo ed impazzisce anche il menù, inoltre stacca anche il relè del gruppo di continuità (si spegne il pc da solo), il problema è dovuto alle correnti RF che scorrono sul cavo coassiale e quindi al tipo di antenna?

ps: ci sono diverse antenne TV molto vicine, anzi x esattezza sono puntate proprio verso la canna da pesca...  :miiii: non so ancora se le disturbo :-\
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2015, 23:43:03 da Gossip »

Offline Federico3

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #3 il: 14 Ottobre 2015, 01:03:14 »
Il problema del monitor che si spegne o fa delle righe è probabilmente dovuto alla rf che circola sulla calza del coassiale, per intenderci la tua discesa di coassiale irradia una certa quantità di corrente. Provai questo tipo di antenna diverse volte testandola ai vari step di modifica. Se posso darti un consiglio, isola il coassiale con un coke rf ben fatto alla base del unun 4:1 della canna da pesca, aggiungi dei radiali se possibile di lunghezza 1/4 d onda di ogni frequenza ed allunga il radiatore per una lunghezza totale di 9.60 metri. Così facendo avrai un antenna brodo band più performante e soprattutto elimini la rf con il coke. (le antenne verticali necessitano di un buon piano di massa per lavorare bene ed avere angoli di radiazione bassi,quindi adatti a collegamenti a lunga distanza). Assicurati poi di non fare tvi altrimenti i vicini potrebbero lamentarsi. Nel caso esistono dei filtri appositi da inserire sulla linea di trasmissione.
Buone sperimentazioni e buoni dx a tutti.
Saluti cordiali
Federico

Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #4 il: 14 Ottobre 2015, 01:15:48 »
Il problema del monitor che si spegne o fa delle righe è probabilmente dovuto alla rf che circola sulla calza del coassiale, per intenderci la tua discesa di coassiale irradia una certa quantità di corrente. Provai questo tipo di antenna diverse volte testandola ai vari step di modifica. Se posso darti un consiglio, isola il coassiale con un coke rf ben fatto alla base del unun 4:1 della canna da pesca, aggiungi dei radiali se possibile di lunghezza 1/4 d onda di ogni frequenza ed allunga il radiatore per una lunghezza totale di 9.60 metri. Così facendo avrai un antenna brodo band più performante e soprattutto elimini la rf con il coke. (le antenne verticali necessitano di un buon piano di massa per lavorare bene ed avere angoli di radiazione bassi,quindi adatti a collegamenti a lunga distanza). Assicurati poi di non fare tvi altrimenti i vicini potrebbero lamentarsi. Nel caso esistono dei filtri appositi da inserire sulla linea di trasmissione.
Buone sperimentazioni e buoni dx a tutti.
Saluti cordiali
Federico

La possibilità di mettere radiali di lunghezza diversa pari ad 1/4 d'onda di ogni frequenza non l'avevo mai considerata. Così facendo, nonostante l'RF-Choke, ottengo un ROS basso su tutte le HF? Il radiale 1/4 d'onda per i 40 metri è circa 10metri, con il radiatore da 9.60 in pratica diventa un dipolo!
L'RF-Choke, secondo radio utilitario, deve essere calcolato in funzione della frequenza, devo fare più RF-Choke?
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2015, 01:17:53 da Gossip »


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 690
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #5 il: 14 Ottobre 2015, 07:50:22 »
Il problema del monitor che si spegne o fa delle righe è probabilmente dovuto alla rf che circola sulla calza del coassiale, per intenderci la tua discesa di coassiale irradia una certa quantità di corrente. Provai questo tipo di antenna diverse volte testandola ai vari step di modifica. Se posso darti un consiglio, isola il coassiale con un coke rf ben fatto alla base del unun 4:1 della canna da pesca, aggiungi dei radiali se possibile di lunghezza 1/4 d onda di ogni frequenza ed allunga il radiatore per una lunghezza totale di 9.60 metri. Così facendo avrai un antenna brodo band più performante e soprattutto elimini la rf con il coke. (le antenne verticali necessitano di un buon piano di massa per lavorare bene ed avere angoli di radiazione bassi,quindi adatti a collegamenti a lunga distanza). Assicurati poi di non fare tvi altrimenti i vicini potrebbero lamentarsi. Nel caso esistono dei filtri appositi da inserire sulla linea di trasmissione.
Buone sperimentazioni e buoni dx a tutti.
Saluti cordiali
Federico

La possibilità di mettere radiali di lunghezza diversa pari ad 1/4 d'onda di ogni frequenza non l'avevo mai considerata. Così facendo, nonostante l'RF-Choke, ottengo un ROS basso su tutte le HF? Il radiale 1/4 d'onda per i 40 metri è circa 10metri, con il radiatore da 9.60 in pratica diventa un dipolo!
L'RF-Choke, secondo radio utilitario, deve essere calcolato in funzione della frequenza, devo fare più RF-Choke?

Ciao, bastano 10 spire da 20 cm di diametro subito dopo l'un un.
IW8FAY Antonio

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1646
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #6 il: 14 Ottobre 2015, 13:27:31 »
Ciao guardando attentamente la foto del tuo trasformatore noto che hai fatto una spira in meno!!sono 18 invece di 19 vome dovrebbero!controlla e fammi sapere
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 690
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #7 il: 14 Ottobre 2015, 14:20:38 »
Ciao guardando attentamente la foto del tuo trasformatore noto che hai fatto una spira in meno!!sono 18 invece di 19 vome dovrebbero!controlla e fammi sapere

Cambia poco Fabio...bello ordinato però complimenti!!
IW8FAY Antonio

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1646
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #8 il: 14 Ottobre 2015, 14:24:16 »
Magari scende il ros con lamia ho tutte le bande entro gli 1,5 a
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 690
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #9 il: 14 Ottobre 2015, 14:36:01 »
Magari scende il ros con lamia ho tutte le bande entro gli 1,5 a

Si è vero ma dovrebbe scendere su una sola frequenza...credo che si irrilevante però. Tutto bene Fabio?
IW8FAY Antonio

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1646
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #10 il: 14 Ottobre 2015, 14:49:40 »
Si grazie tutto ok sono alle prese con la modulazuine e settaggi anzi ho appena aperto un post se qualche amico mi da una mano sul autoascolto e autoregistrarsi ne sono davvero grato!scusate l ot!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 690
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #11 il: 14 Ottobre 2015, 14:51:29 »
Si grazie tutto ok sono alle prese con la modulazuine e settaggi anzi ho appena aperto un post se qualche amico mi da una mano sul autoascolto e autoregistrarsi ne sono davvero grato!scusate l ot!

Adesso sono a casa sono tornato 1 ora fa se vuoi provare posso registrarti....40 metri/ 7090 Mhz.

Chiediamo scusa per l'OT.
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2015, 14:53:35 da antonio1966 »
IW8FAY Antonio

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1646
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #12 il: 14 Ottobre 2015, 14:53:37 »
Sono a lavoro ora ma grazie vedo se trovo un modo da poterlo fare tra radio e pc spero qualcuno mi possa aiutare chiudo con l ot e passo nel altro post dedicato grazie intanto antonio
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline antonio1966

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 690
  • Applausi 74
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW8FAY
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #13 il: 14 Ottobre 2015, 14:55:03 »
Sono a lavoro ora ma grazie vedo se trovo un modo da poterlo fare tra radio e pc spero qualcuno mi possa aiutare chiudo con l ot e passo nel altro post dedicato grazie intanto antonio

Ascolta tra 1 ora devo andare a Battipaglia da Lorenzo per far visionare lo Yaesu FT 920 per il problema che sai ma conto di tornare per le 19.00 se vuoi inviami un messaggio.
IW8FAY Antonio

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #14 il: 14 Ottobre 2015, 16:15:36 »

La possibilità di mettere radiali di lunghezza diversa pari ad 1/4 d'onda di ogni frequenza non l'avevo mai considerata. Così facendo, nonostante l'RF-Choke, ottengo un ROS basso su tutte le HF?

La scuola americana suggerisce di mettere radiali di 1/4 d'onda sulla frequenza più bassa e basta. Ad esempio se fai una multibanda verticale che coprirà dai 40 metri a salire metterai un buon numero di radiali da circa 10 metri (circa se vuoi calcolare la velocità di propagazione dei conduttore). Otterrai un buon Ros? Dipende, parliamo sempre di una verticale che usa un unico radiatore su molte frequenze quindi non potrà mai presentare un carico puramente resistivo (risonanza) con conseguente disadattamento. I radiali comunque concorrono ad abbassare l'impedenza, quindi il Ros, il punto è non abbassare troppo il disadattamento perché anche il 4:1 assolve questa funzione quindi tutto va provato e testato...prove...prove...prove! E ancora prove!




Il radiale 1/4 d'onda per i 40 metri è circa 10metri, con il radiatore da 9.60 in pratica diventa un dipolo!

Può sembrare ma non è così nella pratica poiché quando fai un Rf Choke questo presenta una forte induttanza che si oppone al passaggio delle correnti ed "isola" il cavo coassiale evitandogli di fare contrappeso ed userai i radiali come "antenna immagine. Anche se schematicamente può sembrare un dipolo nei fatti non lo è poiché la polarizzazione è verticale e il radiale/i orizzontale/i (o inclinato). Inoltre sulla tua verticale usi un trasformatore d'impedenza e non un simmetrizzatore (o balun) che si usa nei dipoli, ne consegue che la distribuzione delle tensioni e delle correnti è differente.

L'RF-Choke, secondo radio utilitario, deve essere calcolato in funzione della frequenza, devo fare più RF-Choke?

Puoi tranquillamente fare un Rf-Choke multi frequenza considerando 14-16 spire di Rg-213 o similare con un diametro di 20-22cm (puoi avvolgerlo sia in aria che su un supporto cilindrico in pvc etc. fissandolo con delle fascette).

In alternativa puoi fare un Choke su ferrite usando una Amidon Ft-240-43 con 6 spire in controfase di cavo Rg-58 oppure Rg-142 ma quello in aria dovrebbe bastare. Nel caso puoi anche aggiungere delle ferriti a clip sulla discesa prima di collegarti all'accordatore.

Ps: l'argomento dei piani di terra nelle antenne non risonanti è molto dibattuto e ci sono teorie contrarie, credo che la cosa migliore è sperimentare da se per trarne le conclusioni del caso.

Ps: quando parliamo di antenne dovremmo sempre considerarle il più possibile libere e lontane da ostacoli. Mettere una verticale (o altre antenne) vicine alle antenne Tv, prospicenti ringhiere e inferriate, muri o balconi non va bene perché queste strutture interagiscono con il "near-field" o campo reattivo prospicente l'antenna e che se non ricordo male si calcola in circa 2 lambda sulla frequenza di riferimento.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #15 il: 14 Ottobre 2015, 22:53:38 »
@fabio_bz - IN3FOB
Sono effettivamente 18 spire ma non credo cambi molto.

@IZ8XOV
Grazie in anticipo per la spiegazione molto dettagliata.
Dovrei in realtà fare una scelta: o mantenere la canna da pesca 7.10mt x avere il massimo rendimento in 11mt e successivamente montare un dipolo x i 20/40mt oppure portare la canna da pesca a 9.60mt e sacrificare gli 11mt a vantaggio dei 20/40mt, in questo caso non sarebbe più necessario il dipolo.
Per i DX in 40 metri credo sia più efficace un dipolo 1/4 d'onda a V invertita (antenna tra l'altro risonante) che una canna da pesca da 9.60mt giusto?

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #16 il: 14 Ottobre 2015, 23:05:24 »

Dovrei in realtà fare una scelta: o mantenere la canna da pesca 7.10mt x avere il massimo rendimento in 11mt e successivamente montare un dipolo x i 20/40mt oppure portare la canna da pesca a 9.60mt e sacrificare gli 11mt a vantaggio dei 20/40mt, in questo caso non sarebbe più necessario il dipolo.
Per i DX in 40 metri credo sia più efficace un dipolo 1/4 d'onda a V invertita (antenna tra l'altro risonante) che una canna da pesca da 9.60mt giusto?

E' una scelta molto difficile. Il dipolo se messo alto (almeno 15/20 metri come apice e con le punte alte dal tetto almeno 4 metri) è una buona antenna da Dx ma è monobanda. In alternativa se alimenti il tuo dipolo con la piattina bifilare a 450 ohm invece che col balun 1:1 ottieni una antenna multibanda che va discretamente in 80, 40, 20 e 15 metri (a seconda della lunghezza dei bracci, ad esempio con le misure della g5rv cioè 15.50 metri per braccio lavori bene dagli 80 ai 15 metri).

Se viceversa non puoi mettere alta la tua antenna filare a V allora una canna da pesca potrebbe anche andar meglio nel dx ma con i limiti di un unico radiatore verticale con annesse e connesse perdite del 4:1 (perdite in calore) e della eventuale scarsità del piano di terra (radiali).

Vale certamente la regola per chi può, di utilizzare 1 antenna per la parte bassa ed una per la parte alta dello spettro Hf a meno di non optare per antenne multi-risonanti come le note verticali trappolate.

Io ho optato dopo svariate filari in tutte le salse per una verticale di 13 metri che va molto bene in 40, 20 e 15 metri che sono le bande di mio interesse, sui 40 metri è più di 1/4 d'onda e sui 20 metri lavora in 5/8 ma 13 metri + 16 radiali a 45° sono un po impegnativi altrimenti potrebbe essere una scelta interessante che realizzi co poca spesa e una canna Spiderbeam.

Ti consiglio inoltre di realizzare bene il trasformatore scegliendo se puoi la ferrite Amidon Ft-240-43 al posto del classico T-200/2 (rosso). Una verticale come una filare hanno ognuna pregi e difetti, sta a te decidere in base alle tue propensioni (dx, qso nazionali o entrambi), valutando anche il fattore rumorosità maggiore nelle verticali specie se si abita in ambienti urbani (qrm).





Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #17 il: 14 Ottobre 2015, 23:14:49 »
Dimenticavo: sono sempre stato parecchio influenzato dal concetto che le antenne verticali hanno parecchi difetti: molto rumorose e male sul nazionale. non è sempre vero. il rumore ha molte variabili (rumore atmosferico, rumore urbano, rumore raccolto dal cavo, dal un-un, antenna a terra o isolata etc.), le altre varianti sono le misure poiché molto spesso le verticali vanno male perché sono troppo corte o molto caricate, poi vi è la questione del piano di terra e non tutti dotano le loro verticali di piani di terra ad hoc, infine i lobi di radiazione che variano al variare delle dimensioni quindi le antenne non risonanti vanno ben dimensionate in base a cosa fare e su quali bande.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #18 il: 14 Ottobre 2015, 23:43:15 »
Il dipolo alto 15/20 metri è sicuramente parecchio impegnativo.
A questo punto ci devo riflettere su se tenere solo la canna da pesca allungando il radiatore o mantenere il radiatore a 7,10 metri ed installare successivamente un dipolo.
Intanto questo fine settimana faccio un RF-Choke alla base e faccio delle prove modificando la lunghezza e la posizione dei radiali in modo da provare ad abbassare il ROS anche in 11 metri.

Provvisoriamente lasciando il radiatore a 7,10 metri con RF-choke cosa mi consigli di fare con i radiali, provo a metterne uno da 10 metri? Così avrei il radiale più lungo del radiatore! ???

Altra cosa che non ho mai capito: qual'è il valore di ROS entro il quale sono sicuro al 100% che non si brucino i finali anche dopo ore di apparato in trasmissione? Io ho sempre saputo 1,5:1 ma credo di avere letto tempo fa da qualche parte che si sta al sucuro anche a 2:1  ???
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2015, 23:44:55 da Gossip »


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #19 il: 15 Ottobre 2015, 15:19:11 »
Con un Ros di circa 3 si osserva un progressivo riscaldamento dello stadio finale del trasmettitore che può portare alla rottura in pochi minuti. Generalmente sono considerati sicuri valori di Ros non >2 ma personalmente preferisco sempre usare l'accordatore e stare non sopra 1.5 a ciò aggiungi che spesso accade utilizzando i trasformatori che il toroide riscaldi e vari le proprie caratteristiche, pertanto reputo fondamentale avere un accordatore in stazione a meno che non si lavori con antenne perfettamente adattate o risonanti.

Quanto alle antenne non sei obbligato a mettere un dipolo a 20 metri puoi anche metterlo a 10 metri e usarlo in ambito nazionale ed affiancare la verticale per farci i dx col limite che una verticale lunga abbastanza per lavorare in dx i 40 metri certamente non avrà lobi da dx al di sopra dei 17 metri.

Vale la regola che con le antenne non risonanti meglio averne un paio per meglio coprire tutto lo spettro altrimenti una sola se ti interessano soltanto alcune bande.

Per i contrappesi se elevati io applico la regola del 1/4 onda sulla banda più bassa, chi invece sostiene che debbano essere pari al radiatore stesso, puoi comunque partire da 10 metri e accorciarlo facendo le prove ma un aspetto importante è che l'antenna sia libera da ostacoli e oggetti metallici nelle vicinanze.

ps: occhio se lavori su un terrazzo da solo, casomai fatti aiutare e privilegia sempre la massima sicurezza per te e per gli altri.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline antonio71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 510
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #20 il: 15 Ottobre 2015, 16:19:25 »
73, personalmente se so di avere  un ros da 2 -2,3 non trasmetto alla massima potenza e cosi' limito lo stadio finale.
Avendo una windom autocostruita con tutti i principi base ho 1,5 sui 40 metr, 3 su 30metri, 1,7 sui 20, in 17 metri 3, "4 ros" su 15 metri troppi....12 metri 1,1 perfetti.
Quindi va da se che sui 15 metri sto attento ovviamente "accordando" ma non mi sognero' mai di sparare 100w ma al massimo 50.
Ovviamente dove ho troppi ros anche la ricezione scarseggia che è una bellezza...chi si accontenta gode!
73
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2015, 16:23:04 da antonio71 »

Offline antonio71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 510
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #21 il: 15 Ottobre 2015, 16:28:56 »
73, per il discorso delle ferrite dopo numerose prove ho risolto al 100% usando una decina di clip di ferrite applicate appena dove finisce il cavo alla stessa altezza dove finisce il palo dell'antenna.
Poi un paio in stazione a circa un metro dal ricetrasmettotore.
Ora la mia windom risuona discretamente e non piu' i mal funzionamenti dovuti all'irraggiamento del cavo stesso che fungeva da antenna!! :sfiga:.....sapessi che scariche con bruciature che uscivano dal palmo della mano attraverso il microfono quando trasmettevo >:D

73
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2015, 16:33:13 da antonio71 »

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #22 il: 15 Ottobre 2015, 19:57:07 »

Avendo una windom autocostruita con tutti i principi base ho 1,5 sui 40 metr, 3 su 30metri, 1,7 sui 20, in 17 metri 3, "4 ros" su 15 metri troppi....12 metri 1,1 perfetti. Quindi va da se che sui 15 metri sto attento ovviamente "accordando" ma non mi sognero' mai di sparare 100w ma al massimo 50.

Ciao Antonio ma se usi l'accordatore in stazione non hai problemi anche ad usare 100 watt poiché il tuo ricetrasmettitore vedrà sempre stazionarie ottimali. Il problema vi è nel momento in cui non usi un accordatore e la tua radio "vede" tutte le stazionarie anche se le radio più recenti hanno un sistema di protezione e quindi non ti fanno andare in tx nemmeno con pochi watt.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Gossip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 277
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
Re:Canna da pesca con UN-UN - migliorare il ROS
« Risposta #24 il: 16 Ottobre 2015, 00:55:41 »




Dalle immagini postate sopra purtroppo il problema ROS non si pone più!  :'(
Stamattina la sorpresa... l'antenna spezzata alla base... si è in pratica creato un taglio in verticale sul primo tubo.
Il mio errore è stato quello di estrarre il secondo tubo quasi completamente dal primo, se l'avessi lasciato inserito di circa 50cm probabilmente non si sarebbe creato quel taglio.

@IZ8XOV
Bella la windom ma ci vuole tanto spazio.
Che ne pensi del multidipolo? Con una sola discesa di cavo tante bande!
http://air-radiorama.blogspot.it/2012/12/antenne-dipolo-per-bande-hf-e-non-solo.html
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2015, 01:02:35 da Gossip »