Autore Topic: amplificatore lineare rm hla300v plus  (Letto 13917 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
amplificatore lineare rm hla300v plus
« il: 17 Marzo 2015, 09:33:07 »
buongiorno ragazzi,alla fine tra molte indecisioni ho sentito un amico venditore e mi ha convinto nella scelta di questo lineare,cercavo qualcosa che stesse nei 300-350w in ssb per non stravolgere la stazione e le antenne,mi ha consigliato quindi questo rm con filtri di banda automatici. a suo dire in banda laterale esce anche con piu di quella potenza ma cosi io sto nei 300 e non gli tiro il collo ma lo piloto un po piu basso.mi dice appunto funzionano molto bene specialmente se non sovrapilotati come qualcuno fa' e.... che crea un sacco di problemi.lo ho accoppiato a un alimentatore hoxin da 50 ampere switching.dovrebbe arrivarmi nel fine settimana poi vi faccio sapere come va comunque se modulato esco con 60-70w della radio ora,poi dopo a stare sui 250-280 modulati mi sembra un bel salto!se qualcuno lo possiede e ha da offrirmi qualche consiglio ben venga!buona giornata a tutti e grazie
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #1 il: 17 Marzo 2015, 09:50:43 »
buongiorno ragazzi,alla fine tra molte indecisioni ho sentito un amico venditore e mi ha convinto nella scelta di questo lineare,cercavo qualcosa che stesse nei 300-350w in ssb per non stravolgere la stazione e le antenne,mi ha consigliato quindi questo rm con filtri di banda automatici. a suo dire in banda laterale esce anche con piu di quella potenza ma cosi io sto nei 300 e non gli tiro il collo ma lo piloto un po piu basso.mi dice appunto funzionano molto bene specialmente se non sovrapilotati come qualcuno fa' e.... che crea un sacco di problemi.lo ho accoppiato a un alimentatore hoxin da 50 ampere switching.dovrebbe arrivarmi nel fine settimana poi vi faccio sapere come va comunque se modulato esco con 60-70w della radio ora,poi dopo a stare sui 250-280 modulati mi sembra un bel salto!se qualcuno lo possiede e ha da offrirmi qualche consiglio ben venga!buona giornata a tutti e grazie

73,s Fabio..

L'ampli in questione l'ho posseduto circa 2 anni fa..
Che dire .... nel suo piccolo i Watt li da' tutti come da specifiche....filtrato ed alla mano per tutti..

Consigli......
Innanzi tutto spero che tu lo abbia preso NUOVO e non di occasione,..... comunque sicuramente garantito..a parte i finali.

Io li ho bruciati un paio di volte.. ma ( PER MIA INCURIA E IGNORANZA..!!)

Poco da spiegare accendi e vai....
1) assicurati che l'antenna sia ben risonante...
2) Non superare MAI  i 20 watt di pilotaggio...!!! ricordati il discorso del PeP  Anche se ha una protezione in merito NON TI FIDARE
3) Per quanto sia possibile il CAMBIO  BANDA  fallo tu manualmente e non in auto..
4) Ricordati ogni qualvolta finisci l'attivita' radio di  RIPORTARE il power radio alla minima potenza...
potrebbe succedere come a me che appunto la sera prima non utilizzando l'ampli. ed usando la solo pot. della radio (100) watt..
L'indomani per fare un dxcc  e preso dalla foga dimenticandomi il tutto ,Alla PRIMA portante.......PHUFFF....... non ce stata protezione che tenga..
..............
Felicemente passato alle Valvole.....(senza strafare)

Ciao 73.s
« Ultima modifica: 17 Marzo 2015, 10:16:14 da surplus »

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #2 il: 17 Marzo 2015, 15:17:14 »
Abbiamo fatto delle provo con degli amici tra un piccolo stato solido del genere e un Al-811 della Ameritron (600 watt). Questi lineari tipo Rm sono fatti molto bene, sono solidi se trattati a dovere altrimenti come ti ha detto Surplus (vedi in particolare pilotaggio e commutazione di banda), vanno a farsi benedire in un attimo.

In termini di potenza sarebbe meglio dire di segnale in relazione alla potenza (ogni punto sullo S-meter sono 6 dB e occorre quadruplicare la potenza per aumentare di un punto di segnale ergo passare da 100 a 400 watt), farli uscire con 250-300 watt ti da sicuramente un miglioramento ma non eccezionale.

La differenza nei Qso nazionali con l'Hla-300 l'abbiamo notata sul rapporto segnale-rumore che con questo ampli incrementava a vantaggio della modulazione mentre con l'Al-811 non c'è storia, lo S-meter lo vedi salire maggiormente e ne giovi soprattutto nei pile-up dove con 600 watt in molti casi (se hai una antenna un minimo decente) passi quasi al primo colpo.

Sinceramente se ad oggi dovessi prender un PA non troppo costoso prenderei a occhi chiusi l'Al-811 che a parte la questione dell'accordo (facilissima in verità), è anche molto robusto e usato si trova a prezzi umani.

Non voglio influenzare la tua decisione, l'Hla è ben fatto, come primo ampli va bene, farai la tua esperienza ma dopo desidererai certamente più potenza.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #3 il: 17 Marzo 2015, 15:34:23 »
bene ragazzi vi ho per prima cosa mandato un bel applauso a tutti e 2!
io lo ho comprato ovviamente nuovo!e lo ho pagato 370 spedito versione hla 300v plus compreso cavetto ptt di comando!
l'811 usato costa almeno il doppio e comunque troppa potenza per la mia stazione di adesso.
quindi bne grazie dei consigli mai superare i 20w quindi lo terro' sui 10 modulatidi picco si alzera' a 15 ma almeno di pep non sforo i 20,e rigorosamente allora usero' il selettore dei filtri di banda manualmente.....ma come mai mi sconsigliate di usare il commutatore automatico,si rovina?o basta usarlo in automatico dando un occhio che commuti giusto?o proprio solo in manuale?
poi devo allungargli un pelo l'alimentazione mi sono gia procurato un po di cavo elettrico da 6mm.
comunque non ditemi che gli hf danno 100 w perche modulando se si arriva a una media di 70 e' gia buono quindi 70x4 280 e 280 in banda mi pare di capire che gli ottero' pilotandolo a potenza tranquilla senza tirargli il collo e sono gia contento cosi a me interessa stare nei 300 dato che l'accordatore che usero' dopo il lineare supporta 300w(mfj993bautomatico).
grazie ancora ragazzi se avete altri consigli sono qui  :birra:
« Ultima modifica: 17 Marzo 2015, 15:38:05 da fabio_bz »
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #4 il: 17 Marzo 2015, 17:01:31 »
bene ragazzi vi ho per prima cosa mandato un bel applauso a tutti e 2!
Io avevo giocato d'anticipo  :up:



l'811 usato costa almeno il doppio e comunque troppa potenza per la mia stazione di adesso.

Si indubbiamente a parte il vantaggio dell'alimentazione entrocontenuta l'Al-811 necessita di lavorare con un accordatore adeguato alla sua potenza, idem per ciò che concerne l'antenna in uso.

poi devo allungargli un pelo l'alimentazione mi sono gia procurato un po di cavo elettrico da 6mm.

Ottimo

come mai mi sconsigliate di usare il commutatore automatico,si rovina?o basta usarlo in automatico dando un occhio che commuti giusto?o proprio solo in manuale?

Corre voce che a volte a causa di un errato funzionamento o rientri di Rf ci possa essere qualche problema in "auto" e più d'uno ha visto saltare i filtri quindi sono in molti a consigliare la commutazione manuale.

In teoria è un'arma a doppio taglio perché operando in manuale mettiamo il caso che ti scordi su una banda e operi sull'altra?!  8O Può accadere (a uno come me accadrebbe spesso!).

Puoi comunque chiedere dritte a Stefano IZ4VTZ (nel forum Sterock77) che lo possiede e che ho collegato alcune volte in 40 metri, radioamatore corretto e competente che potrà darti eventuali consigli al riguardo. Mi pare che lo abbia anche riparato proprio per un problema analogo tempo fa.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #5 il: 17 Marzo 2015, 17:33:46 »
bene ragazzi vi ho per prima cosa mandato un bel applauso a tutti e 2!
io lo ho comprato ovviamente nuovo!e lo ho pagato 370 spedito versione hla 300v plus compreso cavetto ptt di comando!
l'811 usato costa almeno il doppio e comunque troppa potenza per la mia stazione di adesso.
quindi bne grazie dei consigli mai superare i 20w quindi lo terro' sui 10 modulatidi picco si alzera' a 15 ma almeno di pep non sforo i 20,e rigorosamente allora usero' il selettore dei filtri di banda manualmente.....ma come mai mi sconsigliate di usare il commutatore automatico,si rovina?o basta usarlo in automatico dando un occhio che commuti giusto?o proprio solo in manuale?
poi devo allungargli un pelo l'alimentazione mi sono gia procurato un po di cavo elettrico da 6mm.
comunque non ditemi che gli hf danno 100 w perche modulando se si arriva a una media di 70 e' gia buono quindi 70x4 280 e 280 in banda mi pare di capire che gli ottero' pilotandolo a potenza tranquilla senza tirargli il collo e sono gia contento cosi a me interessa stare nei 300 dato che l'accordatore che usero' dopo il lineare supporta 300w(mfj993bautomatico).
grazie ancora ragazzi se avete altri consigli sono qui  :birra:

Fabio.........
370 euro va bene  il lo pagai sulle 450 se non ricordo male..ma il calo e sicuramente dovuto al fatto che sono
uscite le nuove versioni..
Un Ameritron  usato (quello con le 4 volvole) lo si trova intorno alle 600 eu. quello a 3 valvole sulle 400 eu..

Sarebbe cosa utile avere uno strumento che ti misuri il P.e.P  sai benissimo (spero) che  i 280 watt che tu leggi nel tuo
strumento sul picco sono poco meno di 550 watt ( CHE SAREBBE LA SUA POTENZA IN SPECIFICA ) DI QUELL'AMPLI..
Quindi lo stai gia Masturbando allegramente..!!! Ripeto occhio AL P.e.P perché molta gente non facendo caso a queste cose
poi si ritrova carico di meraviglie !!!!!..
Quindi se vuoi che ti duri qualche annetto prima di un passaggio a roba piu' seria  stai molto attento al pilotaggio..

Attento anche all'ACCORDATORE in tuo possesso ..!!!!!!!!! il 993 automatico REGGE 300 WATT P.e.P !!!!!!!150 IN CW..!! cio'
A mio avviso  MOLTO PICCOLO !!!!!!!! Attenzione.....!!!!

Del cavetto non te ne fai nulla il rele' si eccita quando tu premi il ptt..... servirebbe per un discorso di ALC.  ma pilotandolo a bassa potenza lui non e' indispensabile...

Il commutatore di banda (a me difetto') quasi subito per questo ti consiglio di cambiare manualmente Ma comunque vedi tu'

Non te lo mettere vicino alla radio perché quando si aziona la 2conda velocita' della ventola immancabilmente ti sentono tutti dall'altra parte....

Detto questo spero di esserti stato utile...

BUON DIVERTIMENTO :up:

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #6 il: 17 Marzo 2015, 17:51:46 »
bene ragazzi vi ho per prima cosa mandato un bel applauso a tutti e 2!
io lo ho comprato ovviamente nuovo!e lo ho pagato 370 spedito versione hla 300v plus compreso cavetto ptt di comando!
l'811 usato costa almeno il doppio e comunque troppa potenza per la mia stazione di adesso.
quindi bne grazie dei consigli mai superare i 20w quindi lo terro' sui 10 modulatidi picco si alzera' a 15 ma almeno di pep non sforo i 20,e rigorosamente allora usero' il selettore dei filtri di banda manualmente.....ma come mai mi sconsigliate di usare il commutatore automatico,si rovina?o basta usarlo in automatico dando un occhio che commuti giusto?o proprio solo in manuale?
poi devo allungargli un pelo l'alimentazione mi sono gia procurato un po di cavo elettrico da 6mm.
comunque non ditemi che gli hf danno 100 w perche modulando se si arriva a una media di 70 e' gia buono quindi 70x4 280 e 280 in banda mi pare di capire che gli ottero' pilotandolo a potenza tranquilla senza tirargli il collo e sono gia contento cosi a me interessa stare nei 300 dato che l'accordatore che usero' dopo il lineare supporta 300w(mfj993bautomatico).
grazie ancora ragazzi se avete altri consigli sono qui  :birra:

370 euro va bene  il lo pagai sulle 450 se non ricordo male..ma il calo e sicuramente dovuto al fatto che sono
uscite le nuove versioni..
Un Ameritron  usato (quello con le 4 volvole) lo si trova intorno alle 600 eu. quello a 3 valvole sulle 400 eu..


Confermo, le nuove versioni sono uscite (le vende Wimo ma costano parecchio care quasi quanto il Bla350 entroalimentato).

Attualmente che PA usi?
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #7 il: 17 Marzo 2015, 18:06:43 »
Attualmente che PA usi?

Ciao Michele  dici a me ????

Te lo avevo gia' detto.. e penso che su qrz.com l'avessi visto..
Posseggo un kwd tl922  (attualmente in laboratorio per modifiche)
Dovrebbe essere gia pronto e comunque modifiche obbligatorie dal momento che non e' certo un pa di primo pelo !!!
E poi appunto nel Pa in questione certe modifiche sono d'obbligo per evitare autooscillazione  seguito da immancabile
FLASH OWER delle valvole  .........(Modifiche fatte da vari radioamatore mondiali nel corso degli anni ) in internet si trova tutto..
purtroppo difetto della 3-500z Eimac.......

73,s :up:

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #8 il: 18 Marzo 2015, 00:04:35 »
Si ora ricordo scusami è che in questi giorni sto con la testa fra le nuvole (in verità sempre)  :mrgreen: A proposito.......

http://www.ariroseto.it/index.php?option=com_kunena&Itemid=4&func=view&catid=6&id=128
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #9 il: 18 Marzo 2015, 00:43:01 »
Si ora ricordo scusami è che in questi giorni sto con la testa fra le nuvole (in verità sempre)  :mrgreen: A proposito.......

http://www.ariroseto.it/index.php?option=com_kunena&Itemid=4&func=view&catid=6&id=128

 :up: Si Si Michele me ne sono fatto una panzata.. ..ahahahah
 e ti posso dire che tutte quelle modifiche son state fatte ..!!!  o quasi   quanto meno quelle più importanti  per  salvaguardare le valvole....anche perché costano un botto.... pero' se le usi bene ti durano una vita....
Ed ho un prodotto che sai bene o avrai sentito di come funziona.... !!
Fra qualche anno passeremo alla modifca piu' radicale e cioe' sostituire le valvole attuali con delle GI46B Russe reperibili tuttora
alla grande dandoti la stessa potenza  a differenza del costo che si trovano ora come ora a circa 60 euro l'una..

A domani ................. :up:...kk

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #10 il: 18 Marzo 2015, 08:48:36 »
grazie ancora avrei ancora qualche domandina......dato che ancora non mi e' arrivato mi informo da voi che gia lo avete provato.......
come nella foto che ho postato di seguito del suo frontale avrei da chiedere quanto segue:

il tasto ssb delay  -  off  serve per ritardare il rele' in uso in banda laterale?se comunque ho il cavo di comando su che posizione dovrei lasciarlo?(il cavo ptt lo uso me lo danno compreso)

-3db in immagino sia l'inserimento di un attenuatore in entrata di modo da abbassare la potenza di pilotaggio senza agire sulla radio e quindi di conseguenze diminuire la potenza di uscita amplificata

tasto on-off e qui viene il bello hi hi......da ignorante in materia immagino quel tasto accenda e spenga il lineare,ma quello che vorrei sapere io e':avendo il lineare sempre collegato all uscita della radio quando vorrei uscire solo con la potenza della radio devo spegnerlo del tutto e si bypassa il lineare o si rovina in questo modo e devo lasciarlo acesso ma con uno stand-by?solo che non vedo tasti stand-by quindi credo che per operare con solo la radio devo spegnerlo del tutto il lineare?

spero di non aver sparato troppe cavolate ma meglio informarsi prima di fargli fare una grande fumata!
grazie ancora ragazzi
« Ultima modifica: 18 Marzo 2015, 08:52:31 da fabio_bz »
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #11 il: 19 Marzo 2015, 11:01:22 »
nessuno che mi risponde a quello che ho chiesto sopra?comunque mfj993b lo danno per 300w in cw
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #12 il: 19 Marzo 2015, 12:32:57 »
nessuno che mi risponde a quello che ho chiesto sopra?comunque mfj993b lo danno per 300w in cw

NON MI RISULTA ...!!!

L' MFJ-993B e' un accordatore automatico d'antenna per linee in cavo coassiale o discese parallele .Ha integrati un misuratore di potenza e uno di SWR, un commutatore per due antenne e un balun 4:1 .Il range dei valori di impedenza va da 6 a 1600 Ω da 1.8 a 30MHz. e sono possibili 2000 posizioni di memoria acelerando cosi' il processo di sintonia quando si lavora su una frequenza gia' precedentemente usata. L'accordo inizia appena e' applicata la potenza di trasmissione,ed e' anche possibile l'accordo manuale.
 Uno strumento analogico mostra il valore dell'SWR,inoltre un display LC evidenzia l'SWR, la potenza, la frequenza e altre informazioni.Molto utile per per i non udenti e' il feedback acustico sui valori dell'SWR.La Max. potenza e' 300W PEP SSB, 150W CW

Quindi.. se tu credi diversamente   quando provi il tutto tieni a portata un PAIO di Uova ..! almeno colleghi l'Utile AL dilettevole ..!!


Penso che se nessuno ti ha risposto alle tue domande e' perché sono MOLTO BANALI...!!
Un ragazzo di 10 anni alle prime armi in CB  conoscerebbe la risposta...!!

Segui le istruzioni.....

 :up: :up:

73.s
« Ultima modifica: 19 Marzo 2015, 12:35:16 da surplus »


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #13 il: 19 Marzo 2015, 13:55:00 »
A ok allora mi ritengo un ragazzino di 8 a me sconsigliarono di operare con il lineare in linea spento ma se tu dici che è una domanda banale deduco che sia fattibile senza problemi grazi3 ancora e comunque il limite di potenza l ho letto sul manuale originale mfj che riposta max power 300w ssb/cw
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #14 il: 19 Marzo 2015, 14:25:26 »
A ok allora mi ritengo un ragazzino di 8 a me sconsigliarono di operare con il lineare in linea spento ma se tu dici che è una domanda banale deduco che sia fattibile senza problemi grazi3 ancora e comunque il limite di potenza l ho letto sul manuale originale mfj che riposta max power 300w ssb/cw

Salve..
Fabio.....
 chi te lo ha sconsigliato quel discorso molto probabilmente non sa neanche premere il PTT...

E vero che di cose strane ne leggo dentro questo Forum ma.......
Quando e' spento e spento ..........!  e non comporta nulla nel funzionamento della radio... e non implica nulla nell'ampli...per quanto riguarda il RELAY SSB   e' LOGICO..!!!!!!  che quando sei in SSB  deve stare su ON !!!!!!!!!!!!!...

Per quanto riguarda  L'accordatore quello che ho postato l'ho estrapolato da WIMO  .....penso non siano tanto STUPIDI..

Per il -3DB   quello LO HAI INDOVINATO... e comunque e spiegato nel manuale.........

Fabio .... a volte sono un po' CRUDO  nelle risposte.........
M a ti ricordo che Tu ora sei un RADIO AMATORE......  e come tale se Hai studiato un po' per avvalerti della nomina conferita..
certe cose sono spiegate ABBONDANTEMENTE.....  anche se poi  in luogo d'esame non vengono chieste....!!!
Pero' esistono sempre i libri  dove hai studiato  oppure  ( SAN Google )... quest'ultimo e sempre presente...!

Dico questo perché MOLTA gente che ha letto le tue DOMANDE  sie e' fatto 2 RISATE.......

Buona fortuna e tanti dx ....

73,s


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #15 il: 19 Marzo 2015, 14:39:43 »
Si certo.....e ti ringrazzio ma siccome proprio tu mi hai detto attenti stacci molto accorto a come lo usi allora m8 sto informando su quei piccoli dubbi banali prima che per una banalità mi ci gioco i finali!la mia domanda era ma siccome accordo in fm e poi lo uso in ssb ..... e ho il cavo di comando ptt cosa devo fare commutare ogni volta commutare ssb delay on off o avendo il cavo di comando cambia qualcosa e posso lasciare spento il delay?grazie per la pazienza
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #16 il: 19 Marzo 2015, 14:48:55 »
Da possessore dell'MFJ-993/B posso dire che questo accordatore ha due range di impedenza a seconda della potenza utilizzata (Premendo Tune+C-Up+L-Up cambi il range di potenza da 150 a 300 watt).

Come dicevo l'MFJ-993/B gestisce due range di impedenza che vanno da 6 a 1600 Ohm quando la potenza è 300 watt mentre il range va da 6 a ben 3200 Ohm con 150 watt. Ciò significa che ci potresti adattare pure una 1/2 onda ma avresti comunque una resa bassa accordando da stazione.

In verità non si dovrebbe mai lavorare con antenne fortemente disadattate ma questo lo saprai già da te.

Il problema della potenza è quel termine "PEP" che trae spesso in inganno. Giusto per fare chiarezza i produttori dei lineari parlano di potenza "KEY DOWN" che è riferito al Cw quando il tasto è abbassato e si genera una trasmissione similare alla Fm dove quindi il segnale ha una ampiezza costante.

Invece se il produttore del tuner di parla di potenza "PEP" non sta chiaramente parlando di KEY DOWN! ma sta facendo riferimento alla cosiddetta "Peak Envelope Power" che altro non è che una media tra i cicli con massima ampiezza.

Avendo a che fare con onde sinusoidali abbiamo sempre dei valori massimi e minimi soltanto che quando operiamo in SSB questi non hanno mai un minimo e un massimo poiché la voce, i toni acuti, il mic gain, il processore, il compressore etc. hanno mille combinazioni quindi valori diversi dei picchi.

E' palese quindi che a seconda di come piloti il tuo lineare in SSB (e a seconda della voce, del compressore etc.), tu possa tranquillamente sforare quel valore PEP indicato dal costruttore del 993/B.

Dovresti avere un Wattmetro-Pep per stare più tranquillo o comunque evitare che sul Fischio la potenza massima erogata dal tuo lineare non superi quei 250 watt effettivi in modo da far lavorare lontano dal limite il 993/B.

Personalmente per una questione di tranquillità cmq, se usassi un PA da 300 e passa watt gli metterei in ausilio almeno un At-600.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #17 il: 19 Marzo 2015, 17:26:30 »
Fabio....
Penso che come te lo ha descritto il MICHELE .......piu' di cosi' si muore...
Ma e' anche importante quello che  ha scritto in ultimo......!!!! a mio avviso quell'accordatore e' Piccolino
per la potenza che tu intendi sfruttare..
Quindi limitati molto con il power in ingresso....

E' loGico  che per vedere la potenza di PIcco devi mettere in FM...
Quindi ti segnera' la potenza effettiva  che ti sta dando  l'ampli...
Se lo devi usare in SSB  il tastino lo devi mettere in SSB.... ma te ne accorgeresti subito perché il RELAY incomincia ad impazzirre
se rimani in OFF... modulando in ssb...

ESEMPIO..
AMPLI SPENTO......
PREMI PTT ----POT.RADIO REGOLATA A 10 watt IN FM (che leggerai nello strumento del 993)
 
RILASCI IL PTT ed accendi l'ampli...

RI-PREMI PTT....
SEMPRE IN FM  LEGGERAI.. allo strumento del 993 200 watt   (i numeri sono casuali ) non mi ricordo quanto da' con 10 watt ..

RILASCI IL PTT DELLA RADIO.....

A questo punto devi fare qso in ssb  e quindi metti la radio  in banda laterale L/USB  E posizioni l'interrutore  su SSB   ..... e basta....!!!

Logicamente in ssb NON TI ASPETTARE DI VEDERE I 200 WATTTT!!!! A meno che quell'accordatore / strumento non sia dotato
 dell'opzione P.E.P.... Ne leggerai di meno cioe poco piu' della meta'  MA con cio' NON E' DETTO CHE LUI NON STIA FUNZIONANDO !!

Lui il suo lavoro lo sta' facendo bene .....
PER QUESTO  HO RIBADITO SPESSO IL DISCORSO P.E.P..!!!

Molta gente (ignorante) NON VEDENDO I 300/450 WATT che deve dare quell'ampli.. PERCHE' NON DOTATI DI STRUMENTO P.E.P
 COSA FANNO?.....
Prendono ed alzano la POT.  di pilotaggio...  :miiii: Passando  da 10 watt magari a 30/40 . NON SAPENDO CHE STANNO PER FAR FELICI QUALCHE  RIPARATORE..........!!!!!!!!!!!!!!!
Morale se vuoi che ti duri vacci CAUTO .....quando vedi 200/250 vatt MODULATI  sta' facendo il suo lavoro...!!!

ps. I NUMERI ESPRESSI IN WATT SONO CASUALI SIA BEN CHIARO....ERA PER FARTI CAPIRE..

Fabio piu' di cosi' non so che dirti....
buon divertimento..
« Ultima modifica: 19 Marzo 2015, 18:13:29 da surplus »

surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #18 il: 19 Marzo 2015, 18:02:32 »
dimenticavo..
 il cavetto che ti stanno dando non l'ho mai testato perché quando lo comprai io non cera in dotazione...
magari senti il venditore  ... ma a mio avviso non serve...
a meno che non sia proprio lui ad ovviare il discorso del posizionamento dell'Interuttore posto nel davanti (( ssb delay))

Devi chiedere a chi te lo sta' vendendo..

Tu non devi accordare nulla...NON E' UN VALVOLARE... accendi e vai..
ma prima assicurati che l'antenna sia perfettamente risonantte..

73,s


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #19 il: 19 Marzo 2015, 18:05:52 »
Grabdioso ottimo si tutta la pappardella detagliata l avevo capita non sapevo  solo se c9n il cavo di comando ptt cambiava qualcosa il settaggio del ssb dato che l impulso di trasmissione non lo da piu la potenza erogata ma il comando della radio per quello ero perplesso tutto il resto è abbondantemente facile da capire.ho avuto e ho diversi hf e da tanti anni sono in radio ma non ho mai avuto a che fare con ampli stato solido quindi siccome sentivo di gente che con banalità li ha rovinato ho detto aspetta un po che fino  he aspetto che mi arriva mi levo qualche dubbio!grazie ancora in questo campo tante cose le so ma n9n smetto mai di imparare e con lineari hf mai avuto esperienze avevo una volta un bv131 cb ma tuttaltra storia e tuttaltro apparato che lo pilotava
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #20 il: 20 Marzo 2015, 15:40:19 »
Sbaglio o hai messo in vendita questo accordatore? Spero che non ti abbiamo indotto noi a farlo! Io sinceramente penso che le ns apparecchiature dovrebbero essere sempre sovradimensionate in termini di prestazioni rispetto a ciò con cui lavorano. Vale per gli alimentatori, gli accordatori, i lineari, i balun/unun, tutto insomma.

Se uso una radio che necessita di 22 ampere io gli metto un'alimentatore che ne ha almeno 32 continui, se uso un lineare a 300 watt (vedi "Duty Cicle), deve darmene almeno 400 di targa, se uso un accordatore con un lineare da 300 watt l'accordatore deve reggerne almeno 600 e così via. Non è una scienza esatta ma si traduce nel dare un respiro più ampio alle ns apparecchiature e che ognuno dovrebbe sempre valutare per star tranquillo.

Ad esempio un amico alimentava con uno swicth da 50 ampere uno di questi PA a stato solido, l'alimentatore sudava, ventole sempre al massimo, tutto bene per alcuni mesi poi a un certo giorno.....Pof! Alimentatore andato.



Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #21 il: 20 Marzo 2015, 18:13:59 »
Si si ho preso un 962d mfj  se qualcuno.lo vuole il mio 993 volentieri senò me lo prende dentro .....io ho uno switc da 50 ampere hoxin e un amico aveva il lineare in questione e dice lo regge benissimo mai avuto un problema!grazie per i consigli il lineare arrivato oggi versione nuova con frontalino nero!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #22 il: 20 Marzo 2015, 19:30:37 »
Si si ho preso un 962d mfj  se qualcuno.lo vuole il mio 993 volentieri senò me lo prende dentro .....io ho uno switc da 50 ampere hoxin e un amico aveva il lineare in questione e dice lo regge benissimo mai avuto un problema!grazie per i consigli il lineare arrivato oggi versione nuova con frontalino nero!

Ottimo...adesso da quel lato puoi stare tranquillo.....

Ora sincerati di non esagerare..con l'ampli ...Mantieniti sui 250/80 w. esagera solo se devi chiamare qualche dxcc .. Sii preciso
coinciso e veloce se usi il max della pot..e non passaggi KMETRICI..

Il 50 amper dovrebbe bastare  .. ma come ha detto Michele non farlo (SUDARE) io usavo il 55 amper della proxel..mai fatto una piega..

poi  vedi tu... PS. non correre a comprare l'alimentatore adesso... prova quello... :grin:

Ok....73,s


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #23 il: 20 Marzo 2015, 19:48:27 »
No no tranquilli tengo quello che  l ho preso apposta e gia mi hanno detto che basta....adesso non e che sono cosi ignorante in materia soli con l'uso di un lineare hf stato solido ero alle prime armi e tutto risolto.la casa madre comunque surplus scrive a caratteri belli grandi in caso di lineare spento non buttargli mai e poi mai oltre 100w per fortuna l ho letto il kenwood me ne spara 120.....e poi tanto banali le mie domande  non erano se da spento potevo usarlo tranquillamente.comunque grazie a voi ora mi è tutto chiaro
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

surplus

  • Visitatore
Re:amplificatore lineare rm hla300v plus
« Risposta #24 il: 20 Marzo 2015, 21:53:12 »
No no tranquilli tengo quello che  l ho preso apposta e gia mi hanno detto che basta....adesso non e che sono cosi ignorante in materia soli con l'uso di un lineare hf stato solido ero alle prime armi e tutto risolto.la casa madre comunque surplus scrive a caratteri belli grandi in caso di lineare spento non buttargli mai e poi mai oltre 100w per fortuna l ho letto il kenwood me ne spara 120.....e poi tanto banali le mie domande  non erano se da spento potevo usarlo tranquillamente.comunque grazie a voi ora mi è tutto chiaro

?????????????????

Fabio...
 tu stesso hai detto e ce scritto nel Post n°3 del 17/03 di questo topic  che la tua radio ( e in grosso modo tutte chi + chi -)
danno 60/80 watt  modulati....e tu adesso ti preoccupi perché il tuo kwd ne da 120 ????????????

Ma allora cosa te lo sei comprato a fare quel COSO ?????

Bo a volte mi vien difficile capirti..
 E logico che se ci passi con i 100/120 watt a lineare spento non succede NULLA !!!!!!!!!!
Se potevi disporre di piu' potenza penso che non avresti fatto la spesa dell'ampli.. quanto meno quello...!!!!
Mica ti metti  in qso in portante fissa 120 w  a tempo indeterminato ???
Al limite fai un'accordo  .... ma non ci stai delle mezzore al massimo 3/5 secondi...  e ALLORA ???
Poi scusa ho scaricato il manuale  e non ce scritto da nessuna parte quella cosa a carattere cubitale.....saro cieco ???
fai copia e incolla sono curioso..  a meno che non sia un manuale MADE IN CASEIRA ma dal sito ufficiale non risulta  FAMMI LEGGERE PURE A ME....!!

BOOOOOOOOOO...

« Ultima modifica: 20 Marzo 2015, 21:57:33 da surplus »