Autore Topic: Bibanda serio PMR/LPD  (Letto 8989 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Bibanda serio PMR/LPD
« il: 07 Marzo 2015, 15:50:15 »
Salve a tutti e da un po che non scrivo su questo forum, sto cercando delle radio bibanda che abbiano delle buone performances, li dobbiamo usare in una squadra di caccia in caso di necssita neòl recupero degli ausiliari.

Le caratteristiche principali che mi servono sono:

- Buona Potenza
- Possibbilita di ascolto di due canali contmporaenamnte
- Affidabbilità

Siamo partiti con delle G7 per poi passare alla G9 (tutte export) fino ad arrivare grazie al consiglio di molti amici sul forum alle baofeng UV-5R purtroppo queste ultime spesso peccano in ricezione, le ho configurate in diversi modi ma molte volte affiancate ad una G9 la midland riceve mentrela Baofeng no.
Inoltre dopo poco tempo si sono cancellati i numeri sui tasti ecc ecc.

Ora pensavo di apssare a qualcosa di piu performante magari una Yaesu VX6R oppure accetto qualsiasi consiglio, altrimenti  come sistemare al meglio le baofeng visto che cmq in molti li elogiano, cambiando antenna magari e sostituendo le tasiere ?

GK


Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2518
  • Applausi 221
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #1 il: 07 Marzo 2015, 16:13:35 »
Aspetti legali a parte  :shhhh:,le possibilità sono molteplici, dipende dal budget a disposizione. cq tipologia di territorio da coprire ecc...!!!

Quì sui monti, molti cacciatori usano le 888,alta montagna...vista ottica...van più che bene...poca spesa tanta resa..se le usassero in vallate boschive probabilmente sarebbero già finite nel riciclabile...sono molteplici i fattori da considererare. :up:
« Ultima modifica: 07 Marzo 2015, 16:19:40 da Tuscania »
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0

Offline IU1CRV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 60
  • Sesso: Maschio
  • Gian Marco
    • Mostra profilo
    • Villa Laura
  • Nominativo: IU1CRV
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #2 il: 07 Marzo 2015, 16:19:19 »
La differenza di ricezione va probabilmente ricercata nel settaggio dello squelch della Baofeng (vedi thread su questo forum: http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=57980.0)
I canali PMR per legge si possono utilizzare solo con radio omologate e pagando l'apposita tassa: quindi se vai sui 446 con il Baofeng, anche se sei radioamatore, sei fuori banda e se anche hai pagato la tassa per PMR non stai utilizzando un apparato omologato e comunque hai una potenza minima superiore di gran lunga alla massima ammessa per quella banda.
Se siete tutti radioamatori con patente, vada per Baofeng, VX6R o qualsiasi altro portatile bibanda o duobanda ma solo sulle bande HAM (quindi canali LPD): ma in questo caso dovresti già saperlo e quindi questo mio intervento è del tutto inutile.

73!  cq
OKKIO: Dio ti vede... e quando sei in TX tutti ti ascoltano!!!
---------------------------------------------------
INTEK KT-980 HP (ben due, da buon tonno!)
YAESU FT-7900
YAESU FT-450D
Diamond X-300 (mai montata)
Varie antenne autocostruite (la mia vera passione)


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1487
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #3 il: 07 Marzo 2015, 17:19:32 »
Io opterei per Yaesu,.,

    Tieni presente che, di norma molti asiatici hanno un Rso elevato con l'antenna  di serie, provato con strumentazione da molti appassionati radioamatori.
    Gli Asiatici, di norma hanno una buona sensibilità, ma non hanno il controllo automatico di guadagno della modulazione ed una reiezione delle spurie in Tx, ed una distorsione armonica piuttosto marcata.
    E' il difetto delle serie economiche, ma è condivisibile.
    PS: Le batterie che promuovono con serie di 2000mA e 3000 mA, alla fine non sono del tutto veritiere.

   


Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #4 il: 07 Marzo 2015, 18:05:59 »
Grazie per le risposte, gli aspetti legali li conosco ma mi interessano di piu gli aspetti tecnici in quanto dove cacciamo  è una zona dove i telefoni sono completamente muti ed è molto pericolosa quindi mi servono un paio di radio che mi consentano in caso di problemi di poter comunicare in modo sicuro. Le 888S le usano in molti anche qui da noi il loro costo si aggira sui 15 - 20 euro la loro resa è discreta ma nn è cio che cerco. Domani mi prestano anche una VX3 Yaesu anche se come uscita da cio che ho letto dovrebbe essere meno potente rispetto la baofeng. Ovviamente nn sono un radioamatore e non consoco tutti gli apsetti ed è per quello che chiedo a voi.

GK



Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1487
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #5 il: 07 Marzo 2015, 19:45:01 »
Molti cacciatori hanno questa incombenza, e perlomeno pochissimi sono anche radioamatori..
C'e' anche l'ottima Polmar Skuba, delle bande Lpd, con  10mW..non so cosa potresti fartene..forse nel deserto dove non ci sono ostacoli potrebbe andare bene.
La Skuba ha un ottimo COmpander, compressore di dinamica per l'auduio.
La Yaesu citata, ha un ottime modulazione, audio ed è molto compatta.
Come ben saprai, le radio non si possono utilizzare per il coordinamento del bracconaggio a sfavore della preda, ma  solo per motivi attinenti altri contesti.
Io sono intento al corso per Radioamatore, e con me c'e' uncacciatore, avere un VHF a 5W, è certamente meglio di un Pmr446 a 0,5W RF.
Anche se, mi pare - a memoria  - che una associazione venatoria, possa anche richiedere un canale UHF o VHF ed utilizzare un apaprato omolgato con 5W max. Qualcuno lo ha già fatto, il costo è maggiore e le pratiche sono più complesse.
Provo a chiederlo al collega del corso, ne  parlavo nella ultima lezione.



Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #6 il: 07 Marzo 2015, 21:15:37 »
Citazione
Come ben saprai, le radio non si possono utilizzare per il coordinamento del bracconaggio a sfavore della preda, ma  solo per motivi attinenti altri contesti.

Lo sappiamo assolutamente, ma cacciare in braccata con circa 50 poste si rischia il morto senza radio, se lo scopo fosse quello si usavano anche i telefonini. Di radioline da 10 mw nn so cosa farmene o bisogno di qualcosa di performante legale o meno è un problema che affronterò dopo. Ora ho corretto il problema dello squelch a due baofeng UV-5R vedremo se sono meno sorde e come si comportano.

GK


Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2518
  • Applausi 221
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #7 il: 07 Marzo 2015, 21:44:03 »
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1487
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #8 il: 08 Marzo 2015, 19:22:10 »
Citazione
Lo sappiamo assolutamente, ma cacciare in braccata con circa 50 poste si rischia il morto senza radio, se lo scopo fosse quello si usavano anche i telefonini. Di radioline da 10 mw nn so cosa farmene o bisogno di qualcosa di performante legale o meno è un problema che affronterò dopo. Ora ho corretto il problema dello squelch a due baofeng UV-5R vedremo se sono meno sorde e come si comportano.

Capisco, l'uso delle radio può destare diverse valutazioni....tra comunicazione di servizio per vari motivi - anche la sicurezza - ma, eviterei le radio modificate a 5W rf...


Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #9 il: 08 Marzo 2015, 19:48:08 »
Purtroppo tutti sappiamo che l'italia è un carrozzone e la legislazione sulle frequenze ne fa parte, basti pensare che per esempio utlimamente hanno bandito dei localizzatori della garmin xche usano frequenze nn autorizzate, questo per fare un favore a qualcuno cche vende un prodotto simile ma che vale 10 volte meno ... purtroppo la gente è costretta a rischiare per riportare a casa i cani e chi nn sa cosa significa perdere un cane dopo anni di sacrifici non puo capire. In ogni caso se possibbile rimanere sull'aspetto tecnico e non legale ne sarei grato visto che gli aspetti legali li conosco.

Saluti

Offline Mr.Merlo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 233
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • 4 WD is Good!
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1LSA
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #10 il: 08 Marzo 2015, 20:06:27 »
GengisKhan ...
compra la radio giusta , che serve per i tuoi scopi... il resto...amen...
tanto ormai è così... come dice mio padre.. è meglio un brutto processo, che un bel funerale  :grin:
1 RP 037 Op. Andrea
Callsign Nazionale per PMR446 -- 1BMRL


Offline FL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1877
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #11 il: 09 Marzo 2015, 22:42:05 »
Ciao ti scrivo dal cel, non ho capito se a livello burocratico puoi o meno alias se hai patente ecc. Tempo fa' provai uno yaesu ft270r, era un monobanda waterproof solida robusta altoparlante da urlo. Difetto il microfono rende poco perche' coperto dalla membrana per l'acqua quindi da usare in combinata con mike parla/ascolta o auricolari. So' che viene usato molto da cacciatori e sportivi patentati ma e' monobanda
Fabio

ch monitor VHF 145.500


e-mail:

Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #12 il: 10 Marzo 2015, 00:34:13 »
L'ho usato davvero molto robusta con il problema da te citato, ma cerco un bibanda.

GK


Offline COLICADESONNO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 981
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • La supposizione è la madre di tutte le k......te!!
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ0MWD
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #13 il: 13 Marzo 2015, 20:03:59 »
Vai di Polmar Easy riprogrammato.... anche io pratico  da molto i boschi ( circa trent'anni ) per vari motivi/hobby, ad oggi non mi è ancora  capitato di essere controllato.... pensa prima alla tua sicurezza quella degli altri tuoi compagni...  ricordati che l'ottusità della burocrazia uccide il buon senso.... il buon senso di contro non ha mai ucciso niente e nessuno.
73 da un redivivo COLICADESONNO   

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 365
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #14 il: 13 Marzo 2015, 20:51:26 »
Probabilmente è una domanda stupida, ma per quale motivo bibanda?

Capito questo non avrei dubbi. Motorola. Chi più spende, meno spende, o rischia.

Con quello che costano fucili, ottiche, munizioni, cani, etc, una Motorola è per la vita, o quasi. ;-)
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #15 il: 13 Marzo 2015, 21:57:50 »
Approvo il parere di Ugo. Un Motorola "De Beers" è per sempre.

Come cinesi ho provato il BAO UV-82L.
Alcuni difetti li ha, ma per l'uso che si è descritto credo sia un ottimo compromesso tra qualità e prezzo; a mio vedere è nettamente meglio del UV-5R.

Comunque anche io spero di conoscere esattamente il motivo del "bibanda", mi viene da pensare che possa essere legato alla necessità di usare un trasponder V/U mobile posizionato in altura rispetto all'area che volete coprire. Peccato che in una boscaglia le UHF risentono molto di piante e fogliame. Magari è meglio optare per un ponte mobile, restando in VHF e in quel caso si sfruttano portatili monobanda.

Non ultimo, iniziano ad arrivare i bibanda cinesi in banda VHF bassa (68 - 88 MHz.). Considerato che, per quel che si è inteso, l'illegalità è l'ultimo dei problemi, una frequenza VHF bassa va molto meglio di una UHF.

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:

Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #16 il: 14 Marzo 2015, 16:10:42 »
Per poter avere due canali su cui poter ricevere magari contemporanemante, su un canale la nostra e solo per alcunie radio comq uelle dei canai la squadra vicina, o magari un canale dove solo i canai posso intergaire, questo perchè se tutti si mettono a dire una parola diventa il caos specie quando si smarrisce un cane


GK


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1487
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #17 il: 14 Marzo 2015, 19:51:45 »
Due bei DMR Zastone...programmati dovrebbero dare buona riservatezza,

Offline GengisKhan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #18 il: 21 Febbraio 2017, 01:27:47 »
Riesumo questo post, dopo l'ennessima delusione di radio cinesi, ho usato diversi UV-5R allo scopo sopra descritto ma dopo pochi mesi, compaiono problemi, o diventano sorde oppure non trasmettono più per comprare qualcosa di decisamnte superiore con un budget di circa 200 euro cosa mi consigliate.

GK


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #19 il: 21 Febbraio 2017, 20:41:47 »
Mi perdonerete, ma io la penso diversamente. Io sono un radioamatore patentato, quindi trasmetto sulle bande che mi sono state assegnate, e non vedo affatto di buon occhio chi utilizza delle radio per scopi suoi, senza patente, licenza e su frequenze non ammesse, con potenze illegali.
Se i cacciatori vanno a mettersi in pericolo in zone non coperte dalla telefonia, e non possono collegarsi tramite LPD-PMR, non ci vadano. Mi dispiace per loro, oggi la caccia non è molto amata se non da chi la pratica. Se una squadra di cacciatori di cinghiali si spinge in zone a rischio, o accettano il rischio e si arrangiano, o stavolta ha vinto il cinghiale, mi dispiace. Non dobbiamo far sì che essi possano uccidere a qualunque costo. Se vanno ad una mostra sul Caravaggio non corrono nessun pericolo, e possono non violare il codice penale con dei bibanda vietati.
Sicuramente, se ne vedo io in giro, sono molto tentato di denunziarli.

Carlo.
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2017, 20:43:33 da carlo_forever »
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

GUFO27

  • Visitatore
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #20 il: 21 Febbraio 2017, 21:20:56 »
Carlo, non puoi dire " non amo chi va a caccia"  oppure " vorrei denunziare questo è quello perche' usa la radio non da radioamatore" e nel contempo vorresti anche ESSERE PERDONATO,  invece di essere perdonato col tuo stupido astio che manifesti rischi invece di essere mandato a cagare!

inviato SUNSET using rogerKapp mobile


Offline tommyy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 13
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: tommy_lu
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #21 il: 21 Febbraio 2017, 22:21:42 »
Carlo, non puoi dire " non amo chi va a caccia"  oppure " vorrei denunziare questo è quello perche' usa la radio non da radioamatore" e nel contempo vorresti anche ESSERE PERDONATO,  invece di essere perdonato col tuo stupido astio che manifesti rischi invece di essere mandato a cagare!

inviato SUNSET using rogerKapp mobile
Scusate se mi intrometto,quindi fatemi capire se uno trasmette su un canale PMR con una baofeng qualsiasi cosa rischia?(presupponendo cha paga regolarmente la tassa da 12€)

GUFO27

  • Visitatore
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #22 il: 21 Febbraio 2017, 22:29:47 »
No Tommyy, le 12€ le devi pagare inoltrando domanda x l'uso dei pmr446 omologati, viceversa con il Baof. Non omologato rischi la denunzia ( se ti beccano ovviamente)

inviato SUNSET using rogerKapp mobile



Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2518
  • Applausi 221
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #23 il: 21 Febbraio 2017, 22:36:14 »
Carlo, non puoi dire " non amo chi va a caccia"  oppure " vorrei denunziare questo è quello perche' usa la radio non da radioamatore" e nel contempo vorresti anche ESSERE PERDONATO,  invece di essere perdonato col tuo stupido astio che manifesti rischi invece di essere mandato a cagare!

inviato SUNSET using rogerKapp mobile
Scusate se mi intrometto,quindi fatemi capire se uno trasmette su un canale PMR con una baofeng qualsiasi cosa rischia?(presupponendo cha paga regolarmente la tassa da 12€)

...rischi di aver pagato 12€ per nulla...!!!  :rockwoot:

...oltre naturalmente a tutte le altre conseguenze civili e penali...!!!...  :47:

« Ultima modifica: 21 Febbraio 2017, 22:38:04 da Tuscania »
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0

GUFO27

  • Visitatore
Re:Bibanda serio PMR/LPD
« Risposta #24 il: 21 Febbraio 2017, 22:45:44 »
Piu' una megamulta da 6.000,00 euro ( seimila)

inviato SUNSET using rogerKapp mobile