Autore Topic: consigli tipo di dipolo filare  (Letto 10936 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
consigli tipo di dipolo filare
« il: 27 Novembre 2014, 14:14:00 »
ciao ragazzi bene ho appurato che la misura giusta per il mio tipo di installazione a v invertita sul mio tetto leggermente spiovente con palo di 8 mt al centro tetto nella zona piu alta,sia quella di un dipolo filare di 20 metri!ora curiosando un po in giro per catalogare un po di informazioni,essendo io neofita con questo tipo di antenne e installazioni ho notato 2 antenne in particolare che farebbero al caso mio volevo cortesemente un aiuto da chi molto piu pratico di me e afferrato in materia.
veniamo al punto.....le due antenne che ho addocchiato sono le seguenti:


1:  SIGMA EURO-COMM LW-20 HF 80 - 6m Multiband Long Wire Antenna / Aerial
      The LW-20 are end fed long wire aerials. They all incorporate a 9:1 UNUN at the feedpoint enabling them to be fed directly with 50 Ohm coaxial cable. The 9:1 UNUN also removes static noise and provides a DC path to earth. All are able to handle up to 400W RF (full UK limit).

LW-20: 20m in length, this will work on all bands from 80m - 6m via an ATU. Big performance from a small foot print.

These antennas give excellent results where space is at a premium. However, please note that due to the varying impedance found on any long wire antenna, the built in ATU in your average transceiver will not be able to cope with all bands. For full band coverage you will need an external ATU or possible some form of capacitive loading system. This can be a simple L or T match.

The LW-20 comes fully assembled and ready to go.
Also the poly weave wire will not kink and is extremely strong.


Specification:

Type: End Fed Wire Antenna
Frequency: 3.5 - 52 MHz
Band: 80-6m
Power handling 400W, RF
Impedance 50 Ohms
Connector SO-239
Length 20.28 Meters
Non-Kink Poly Weave Wire
Made in Great Britain

PREZZO: circa 65 euro



2:                 Antenna dipolo filare militare PKW L20 1,8-30 MHz 20m

                    lunghezza 20 metri
ingombro inverted"V" 14 metri
Cavo in bronzo ricoperto in nylon
Connettore SO239 50 Ohm
Adattatore di impedenza termofuso
Massima potenza ammessa 2 KW p.e.p.
Realizzazione in lega anticorodal 6060
Accessori & bulloneria acciaio inox
Peso Kg. 2,6
Antenna realizzata interamente in Italia con materiale di altissima qualità e caratterizzata dalla proverbiale robustezza meccanica PKW.
La foto mostrata è puramente indicativa e potrebbe non mostrare l'esatto modello venduto in questa offerta. Fate sempre riferimento alle specifiche tecniche presenti nella descrizione.

PREZZO: 218 euro

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
volevo cortesemente sapere visto i 2 prezzi cosi discostanti le caratteristiche e le differenze tra i 2 dipoli le loro configurazioni e sopratutto la resa!
ringrazio gia tutti anticipatamente
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #1 il: 27 Novembre 2014, 14:15:54 »
aggiungo foto della pkw
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #2 il: 27 Novembre 2014, 14:16:57 »
aggiungo foto della long wire
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #3 il: 27 Novembre 2014, 14:46:44 »
Sono antenne che lavorano con due principi differenti. La prima è una antenna alimentata a un capo (End-fed), la seconda un dipolo multibanda alimentato al centro (presuppongo con un trasformatore 4:1). La prima antenna risulta quasi 20 metri quindi in 40 metri lavora in 1/2 onda alimentata in tensione, dovrebbe avere alta impedenza (mi chiedo se quel 9:1 riuscirà ad abbassarla altrimenti ci vorrà molto lavoro di accordatore).

Se compri un 4:1 o un 9:1 (a meno di non realizzarli da te), risparmi un sacco di soldi. Personalmente non spenderei 220 euro per una filare che posso fare da me con neanche 30 euro.

On-air la End-Fed ha un comportamento più imprevedibile (lobi, angolo di radiazione), in relazione a come la monti (orizzontale, V-invertita, L-invertita, etc.) mentre il Dipolo center fed è più assimilabile a un classico Dipolo a V oppure Orizzontale con la differenza che al crescere della frequenza tende ad essere più direttivo. (chiaramente l'altezza da terra gioca ampiamente la sua parte).

In passato ho realizzato entrambe e con entrambe mi sono divertito, se dovessi dirti chi va meglio non ne sarei capace, dovresti provarle e poi decidere.

Se comunque puoi mettere antenne di 20 metri complessivi guarderei anche alla validissima G5RV e alla Doublet Dipole che personalmente mi convincono molto di più di quelle due che hai citato.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #4 il: 27 Novembre 2014, 14:51:55 »
Dimenticavo: il termine  "Long Wire" è errato. Quell'antenna è una "End-Fed" (alimentazione ad un lato, quindi antenna sbilanciata). La Longwire è per definizione una filare sbilanciata lunga almeno 2 lambda sulla frequenza di riferimento per cui se realizzo un'antenna lunga 20 metri sarà una Longwire solo su banda 10 metri e così via. Le Longwire sono antenne che sono usate per la loro direttività infatti se tese orizzontali ed alte la Rf si propaga nella direzione del radiatore. In Usa le usano come direttive sui 160 metri ma loro hanno dei Ranch di svariati ettari.

Le Endfed assimilano a grandi linee il comportamento delle Longwire. Ti allego una interessante lettura se hai voglia di leggere:
http://www.brunero.it/ik1qld/Long-Wire.pdf

nb: volendo risparmiare dei soldi potresti optare per un buon Balun Magnetico con rapporto 9:1 come quelli proposti da Giovanni IW2EN (vedi il suo sito dove propone anche diverse filari). con quel trasformatore 9:1 che costa all'incirca una 50 di euro ci metti un filo elettrico da impianti da 1,5mm ed hai realizzato la tua Endfed con poca spesa e buona resa. Potrai inoltre variare la lunghezza del filo per meglio lavorare le low bands (80/160 metri) se hai lo spazio.

Come idea personale credo che a causa del comportamento di queste antenne (le antenne per bande basse non vanno assai bene su quelle alte!), l'ideale sarebbe avere sul tetto un filo lungo per le bande basse ed una verticale a basso take off per lavorare dai 20 ai 10 metri.
« Ultima modifica: 27 Novembre 2014, 14:56:22 da IZ8XOV »
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline italo2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 272
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #5 il: 27 Novembre 2014, 14:52:35 »
mi puoi dare il tipo di filo da usare e la sua realizzazione?

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #6 il: 27 Novembre 2014, 14:59:57 »
Si possono usare fili di materiali e sezioni diverse, l'importante è che non siano soggetti ad ossidazione. Dal semplice filo elettrico da impianti da 1,5mm al cordino in acciaio inossidabile per le lenze, un filo da saldatrici, un filo in rame preferibilmente a treccia etc. cen'è per tutti i gusti.

Wimo vende un ottimo cordino in rame argentato da 1mm (praticamente invisibile), che ho preso e che è ottimo. Costa 31 euro la bobina da 70 metri. lo trovate su quel sito alla voce "Cavi coassiali e cavi di controllo).

Oppure cercate nelle ferramenta, negozi di elettricità o nautica.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline italo2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 272
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #7 il: 27 Novembre 2014, 15:45:56 »
ok x il filo.....ci puoi spiegare la sua costruzione?
Esempio: la calata a forma di scaletta "5.18  a che distanza sono? il balum dove và? la misura 5.18 si prende dal connettore fino al punto d'incrocio del 7.77?

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #8 il: 27 Novembre 2014, 16:20:07 »
interessante grazie mille per le risposte su quel sito ho addocchiato la infinity wire end feed 5 bande da 22 metri direi che fa proprio al caso mio e dovrebbe essere ok anche a v invertita!ne hai sentito parlare?ho gia mandato un messaggio per sapere i prezzi
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #9 il: 27 Novembre 2014, 16:57:47 »
ok x il filo.....ci puoi spiegare la sua costruzione?
Esempio: la calata a forma di scaletta "5.18  a che distanza sono? il balum dove và? la misura 5.18 si prende dal connettore fino al punto d'incrocio del 7.77?

Nella Scaletta o Linea Bifilare i due fili sono a una distanza predefinita che agisce sull'impedenza della linea, più essa è larga maggiore sarà l'impedenza. Puoi autocostruirla con 2 fili elettrici da impianti e dei distanziatori in plexiglas oppure comprarla bella e fatta a 450 ohm da Wimo (non so in Italia chi la vende ma cerca).

La parte superiore della Scaletta si congiunge ai due bracci dell'antenna mentre la parte inferiore della Scaletta termina sul Balun 1:1 poiché quella misura di linea bifilare prevede che al termine della stessa vi sia un'impedenza prossima ai 50 ohm.

Volendo semplificarsi la vita si può fare la Doublet cioè quella che ho io dove i bracci del dipolo lavorano in 1/2 onda sulla frequenza più bassa (ma possono essere anche non risonanti) e la Scaletta di lunghezza qualsiasi.

Sta di fatto che se usi una lunghezza non specifica di bracci e scaletta dovrai mettere alla fine della discesa bifilare un trasformatore 4:1 oppure congiungere la scaletta ad un accordatore bilanciato (scelta che ho fatto nella mia Doublet).

E' un'antenna semplicissima che fai in 1/2 ora scarsa di lavoro. La monti come un dipolo a V invertita oppure orizzontale e funziona abbastanza bene sia nei nazionali che nei dx.

Logicamente non è un'antenna specifica ma un'antenna tuttofare quindi ha dei pregi e dei difetti (dove lavora in 1/2 lambda si comporta come un classico dipolo mentre al crescere della frequenza offre un po di guadagno e una certa direttività).

Qui trovi una mia discussone sulla Doublet
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=54767.0

Se invece vuoi acquistare bella che fatta la G5RV la vendono vari negozi on-line sia bella versione junior (40-10 metri) sia in quella standard (80-10 metri, lunghezza bracci 15,5 mt)
« Ultima modifica: 27 Novembre 2014, 17:08:19 da IZ8XOV »
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #10 il: 27 Novembre 2014, 17:04:03 »
interessante grazie mille per le risposte su quel sito ho addocchiato la infinity wire end feed 5 bande da 22 metri direi che fa proprio al caso mio e dovrebbe essere ok anche a v invertita!ne hai sentito parlare?ho gia mandato un messaggio per sapere i prezzi

Personalmente tra le antenne di Giovanni preferisco la Zeppelin (lunga 18mt)
http://www.iw2en.com/antenne-filari/

Oppure spendendo ancor meno prenderei il suo 9:1 in ferrite e ci metterei io il radiatore filare
http://www.iw2en.com/un-un-4-1-9-1/
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #11 il: 27 Novembre 2014, 17:06:58 »
grazie.motivo per cui preferisci la zeppelin?lui spiega i diversi vantaggi che ha questa infinity wire avendo alimentazione a un lato del dipolo e della sua facile installazione in vari modi....come resa potrebbe funzionare meglio la zeppelin pur essendo piu corta?
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #12 il: 27 Novembre 2014, 17:24:35 »
grazie.motivo per cui preferisci la zeppelin?lui spiega i diversi vantaggi che ha questa infinity wire avendo alimentazione a un lato del dipolo e della sua facile installazione in vari modi....come resa potrebbe funzionare meglio la zeppelin pur essendo piu corta?

Il motivo è che ha una bobina per gli 80 metri, a me le bobine/trappole non piacciono ma il motivo principale è che quell'antenna l'ha presa un amico e non riesce ad accordarla in banda 80 metri, abbiamo provato in tutte le salse anche cambiando forma e altezza all'antenna, cambiando il cavo di alimentazione etc. ma nulla da fare poi magari altri sono più fortunati.

La Zeppelin la vedo più funzionale e semplice nel suo insieme inoltre meno visibile ancor meglio se te la fai da te con del filo più sottile. Sicuramente Giovanni è molto esperto nei Balun come potrai tu stesso vedere dalle ottime foto delle sue realizzazioni.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #13 il: 27 Novembre 2014, 17:27:39 »
Si puo montare anche la zeppelin a v invertita avendo i 2 bracci da 9 metri?
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #14 il: 27 Novembre 2014, 18:05:03 »
Si puo montare anche la zeppelin a v invertita avendo i 2 bracci da 9 metri?

La Zeppelin non ha due bracci, agli inizi essa usava una Linea Bifilare di cui un conduttore connesso al "polo caldo" e l'altro a massa


I due bracci si hanno nella Doppia Zeppelin che però è alimentata al centro e quindi ritorniamo alle antenne "Bilanciate" mentre quella in oggetto (Iw2en) è di tipo sbilanciato perché l'alimentazione è ad un lato.

La puoi comunque montare come ti pare, sta a te poi trovare la miglior resa/impedenza/angolo di radiazione. Come saprai la configurazione/altezza influisce su questi parametri di cui dovrai tener conto. Personalmente credo che queste antenne vadano bene orizzontali o a L invertita (dove la lunghezza orizzontale o verticale caratterizza il comportamento di radiazione).

A V invertita dovresti avere dei lobi più alti quindi più idonea al traffico nazionale. Io avevo una soluzione simile a V ma in verità ci riuscii a fare spesso il Sud America.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #15 il: 27 Novembre 2014, 19:03:44 »
A ok diciamo allora che questa da 18 metri con alimentaziona a  lato del dipolo farebbe al caso mio solo che orizzontale non riesco a montarlo devo vedere se si riesce a configurare a v invertita e che tipo di irradiazione ha quel tipo di antenna montata in questo modo!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #16 il: 27 Novembre 2014, 19:28:37 »
Se hai lo spazio per una soluzione filare di quelle dimensioni io opterei per una antenna bilanciata quale la G5RV così da avere più bande ma un comportamento più omogeneo.

La soluzione alla quale miri tu è questa (ma trovi anche altri esempi)

http://www.angelfire.com/electronic2/qrp/HWdeploy.html

Quella di cui parlo io invece....(lo spazio è analogo)


Oppure...


A mio avviso le antenne sbilanciate andrebbero montate A) orizzontali, B) ad L invertita. Tutte le altre configurazioni tendono ad alterare il normale comportamento.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #17 il: 27 Novembre 2014, 19:34:32 »
Ok bene mi e chiara la cosa unica cosa si potrebbe installare il balun direttamente al centro del dipolo senza utilizzare un pezzo di discesa a scaletta? Ma usare un balun centrale e le 2 braccia poi da sistemare v invertita un po insomma come il primo pkw che ho postato.....perche so che la discesa bilanciata a scaletta deve stare in aria distante da pali o muri......
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #18 il: 27 Novembre 2014, 19:53:56 »
Si, il modello proposto nel tuo primo intervento dovrebbe avere un trasformatore che trasforma l'impedenza nel punto di alimentazione, viceversa nella G5RV è la scaletta di una determinata lunghezza ad agire come trasformatore d'impedenza oppure l'accordatore bilanciato o ancora un 4:1 messo a termine della linea bifilare. Personalmente resto del parere che la scaletta non è affatto complicata da installare, basta usare un piccolo mast in fibra messo sull'ultima sezione del palo, far aderire la scaletta al mast in materiale isolante e poi tenerlo obliquo quindi distante dalla struttura metallica e funziona egregiamente.

Come esperienza considero sempre che tutto ciò che ha un toroide ha delle perdite spesso non tanto trascurabili. La scelta è chiaramente tua personale, se ti sembra più idonea alla tua installazione quella col balun centrale scegli quella, altrimenti valuta le altre possibilità.

In un modo o nell'altro farai le tue esperienze.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #19 il: 27 Novembre 2014, 20:02:17 »
Grazie mille ora mibe tutto piu chiaro adesso vedo un po come riesco advorganizzare sul tetto poi magari ti chiedo qualche altro consiglio buona serata un bel applauso anche a te appena mi connetto da pc!!!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #20 il: 28 Novembre 2014, 09:34:34 »
eccomi qui....allora ieri sera siccome avevo la penultima lezione per l'esame.....ho chiesto al gentilissimo radioamatore che ci cura la parte tecnica del corso,quale tipo di filare e che configurazione facesse di piu al mio caso.analizzata la situazione lui mi consiglia una windom di 20mt con balun 6:1 e 6,5 un braccio 13,5 l'altro installata a v invertita.lui mi dice che ha un buon funzionamento dai 10 ai 40 mt....usabile anche in 80 ovviamente con meno resa.e mi sto orientando verso questa scelta quindi.unico dubbio che mi viene e' osservando la pkwl20 sempre da 20 metri bilanciata con alimentazione quindi centrale e 2 braccia da 10 mt.....la quale nelle caratteristiche riporta il suo funzionamento da 1,6 e 30 mhz.A questo punto mi viene da pensare la lunghezza reale e' la stessa cambia solo il punto di alimentazione le bande basse la pkwl20 si comportera' in modo simile alla windom o realmente ha dei vantaggi sugli 80 e 160??per quanto poco me ne intendo credo che queste 2 lavorino in modo simile configurate tutte e 2 a v invertita quindi mi conviene una windom che ci spendero' si o no 60 euro invece che comprare la pkw a piu di 200??aspetto qualche vostro consiglio che mi aiutera' a prendere questa decisione e farmi un po di chiarezza.....grazie ancora ragazzi!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline ndr-66

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 28
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #21 il: 28 Novembre 2014, 09:54:37 »
Mia esperienza personale .... partendo dal presupposto che non o problemi di spazio ...o installato una windom da circa 20 mt ... a V invertita a circa 10 mt ... e mi dava belle soddisfazioni sia in rx che tx fino agli 80 ... poi o installato un palo da 15 mt. e o provato il classico dipolo a V invertita x i 40/80/160 a ventaglio con unica discesa ... x i 160 o ripiegato i bracci e devo dire che sono rimasto sorpreso nel mio caso e superiore alla windom anche se molti mi dicono che non e possibile ... ma i risultati parlano da soli .. poi sono del parere che ogni antenna da resa diversa da situazione a situazione ... i fattori in ballo sono molti.
Alan 516-Alan 503 -Polmar Easy- baofeng bf 666
Goden Spring GS 770 usb - SDR usb -president lincoln,  polmar wagner, Icom 706mk2, intek  kt 980 hp. Icom ic w32et. x1m.

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #22 il: 28 Novembre 2014, 10:01:07 »
La windom e' una antenna faccio tutto e modestamente con fortuna se non provoca rientri ........come qualche mio conoscente..........
Le PKW ......in ambito militare, si adattano, hanno una omologazione NATO sui prodotti, ma alle FF.AA., a corto raggio non cercano chissa' cosa........
In ambito radioamatoriale, cerca pure in rete.......molte contestazioni, liti con i titolari, antenne gettate alle ortiche, molte vendute.........pochi sono contenti, diciamo che rispetto alla defunta ECO.........l'estetica ed il materiale e' migliore e di design.

Stai per cominciare, vedo, 40/80 dipolo da 50 euro se non lo fai tu, V invertita...dai 10 mhz....fino alla 28 verticale multibanda di vari prezzi.....lascia stare la windom.........per ora.......
Nel paletto del dipolo, metti una verticale V/U........e sei a posto......

Ciao e auguri.


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4688
  • Applausi 196
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #23 il: 28 Novembre 2014, 10:23:53 »
.......... lui mi consiglia una windom di 20mt con balun 6:1 e 6,5 un braccio 13,5 l'altro installata a v invertita.lui mi dice che ha un buon funzionamento dai 10 ai 40 mt....usabile anche in 80 ovviamente con meno resa

Come ti dicevo altrove, pur io ho montato una antenna simile (una 1/2 per i 40) e se fra i 10 e 40 metri si difende, negli 80 fa proprio pena..... :P :P....almeno la mia.

Se te riuscissi a montarla che so...ad 10-15metri come punto centrale, sicuramente andrebbe molto meglio, altrimenti non resta che adottare (se ti interessano gli 80 metri) qualche antenna filare dotata di trappole per gli 80 m, con tutti i possibili problemi correlati, ossia maggiore "presa" del vento, infiltrazioni di umidità, etc che possono capitare nel tempo, etc....

Io ti dicola verità, gli 80 metri li ho "scoperti" da poco, rappresentano una soluzione "estrema" per fare qualche QSO  nei momenti (in notturna...) in cui tutte le altre bande non vanno...es ieri sera.....dopo le 22 non c'era nulla se non sugli 80 metri.... :P :P :P

Ritengo comunque che, seppur la Windom (messa a V invertita) sia una antenna tutto fare, possa venir utilizzata per una serie di motivi, in modo più efficiente....sui 40 metri, mentre sui 20-17-15-12-10 m, una buona verticale (buona e se fa tutte le bande...) ) riesce a darti qualcosa di più, seppur ci sia da pagare l'ingombro verticale non indifferente (palo da 3-5 metri + antenna da 7-8 m) ed una maggior propensione a "raccattare" rumore......specialmente se uno abita in aree urbane :-\ :-\ :-\

Come si diceva nel post precedente.....la windom tende un po' a provocare rientri di RF, quindi un buon RF chooke "multibanda" è obbligatorio..... ;-)



« Ultima modifica: 28 Novembre 2014, 10:26:24 da FoxG7 »
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1638
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:consigli tipo di dipolo filare
« Risposta #24 il: 28 Novembre 2014, 10:43:36 »
quindi?non riesco a capire se e' piu conveniente una windom o un dipolo normale bilanciato sempre a v invertita.......consigli?diciamo che la usero' allora per i 40 e i 20......sopra ho una verticale per gli 11 metri che si adatta abbastanza bene per ora alle bande alte.e ho deciso di acquistare il balun e costruirmela da me unico dubbio e' nella stessa configurazione v invertita con lunghezza di 20 mt con al centro palo di 8 metri che poi risultera' qualcosa in piu essendo un po spiovente il tetto e riesco benissimo a far stare le punte ad almeno 3 mt da terra.....windom o dipolo alimentato al centro??accetto un infinita' di consigli per farmi arrivare ad una scelta ragionata!grazie per la pazienza
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB