News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

compatibilita software tra vecchi motorola

Aperto da IZØYES (Calindro), 11 Marzo 2014, 13:52:47

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

IZØYES (Calindro)

Buongiorno a tutti.

In procinto di iniziare sperimentazione con vecchie radio civili motorola avrei bisogno di un paio di info.

I modelli MC Micro - GM300 - GM 900 sono programmabili tramite lo stesso software ???

Vorrei  evitare di spendere soldi inutilmente..
La differenza tra un uomo ed un bambino...sta solo nel prezzo dei loro giocattoli.

Legge di Dunn.
Nessuna attenta pianificazione potrà mai sostituire una bella botta di CUL0 !!!

Io non perdo mai !!! O vinco o IMPARO !!!



Ugo da Norcia

Attenzione a intrapprendere rapporti con mamma Motorola, lascia i segni.

Quasi, dico quasi, tutti i modelli di radio Motorola hanno il loro SW ed il loro cavo. Questo almeno per le radio "datate". Solo a partire dalle nuove serie "GM300" si sono unificate un pochino le cose.
Per i modelli più vecchi è un delirio. Tutti SW diversi e tutti da conoscere per poterli usare correttamente.

Essendo uno spasimante della mamma Motorola, e avendoci picchiato tantisiime volte il crapone, ti consiglio di non avventurarti a caso su più modelli. Decidi un modello che ti interessa e conentrati su quello, avrai già così il tuo bel dafare. Più carne al fuoco metti più rischi di non combinar nulla.
Io mi sono limitato, e non con pochi problemi, ai GM900, GM950 e similari, GM340/60/80, GP 340/60/80, GP344/66/88 e DM.

I GM900, per quanto ottime radio, non le voglio più neppure sentire nominare, a livello di programmazione. Perlomeno di non acquistarle a 50€ per farci un ponte.

Se ti decidi di addentrarti nel fitto della boscaglia Motorola, auguri e buon divertimento. Le soddisfazzioni, poi, stai certo, non mancheranno. Anche i vecchi McMicro, ancor oggi sono validissimi, del resto il 50% dei ponti radioamatoriali è fatto proprio con loro, chissà perchè?

Uno a caso, RU19 Monte Penice - PV, due McMicro.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

IZØYES (Calindro)

Citazione di: Ugo da Norcia il 11 Marzo 2014, 14:07:18
Attenzione a intrapprendere rapporti con mamma Motorola, lascia i segni.

Quasi, dico quasi, tutti i modelli di radio Motorola hanno il loro SW ed il loro cavo. Questo almeno per le radio "datate". Solo a partire dalle nuove serie "GM300" si sono unificate un pochino le cose.
Per i modelli più vecchi è un delirio. Tutti SW diversi e tutti da conoscere per poterli usare correttamente.

Essendo uno spasimante della mamma Motorola, e avendoci picchiato tantisiime volte il crapone, ti consiglio di non avventurarti a caso su più modelli. Decidi un modello che ti interessa e conentrati su quello, avrai già così il tuo bel dafare. Più carne al fuoco metti più rischi di non combinar nulla.
Io mi sono limitato, e non con pochi problemi, ai GM900, GM950 e similari, GM340/60/80, GP 340/60/80, GP344/66/88 e DM.

I GM900, per quanto ottime radio, non le voglio più neppure sentire nominare, a livello di programmazione. Perlomeno di non acquistarle a 50€ per farci un ponte.

Se ti decidi di addentrarti nel fitto della boscaglia Motorola, auguri e buon divertimento. Le soddisfazzioni, poi, stai certo, non mancheranno. Anche i vecchi McMicro, ancor oggi sono validissimi, del resto il 50% dei ponti radioamatoriali è fatto proprio con loro, chissà perchè?

Uno a caso, RU19 Monte Penice - PV, due McMicro.

Ciao Riccardo, sempre ultraveloce nelle risposte !!

Io ho due MC micro funzionanti e un GM 900.. posso usare la stessa RIB e lo stesso cavo?
La differenza tra un uomo ed un bambino...sta solo nel prezzo dei loro giocattoli.

Legge di Dunn.
Nessuna attenta pianificazione potrà mai sostituire una bella botta di CUL0 !!!

Io non perdo mai !!! O vinco o IMPARO !!!


sciala

Riccardo i gm900 dalli a me ke me li.....magno.....hihiihihihih,nessun gm900 e' andato fuori,,usohiihihihiih


Ugo da Norcia

la RIB è unica per tutte le radio Motorola, cambia poi il cavo di interfaccia fra RIB (25pin seriale) e la radio.
La GM900 ha quella specie di seriale a 25pin (puoi comprare un connettore ed adattarlo), la McMicro francamente, come detto, l'ho avuta per le mani solo una volta, e se ben ricordo usa un seriale 9pin.

@sciala, come detto di GM900 non ne ho più da ormai un'anno e non ne voglio più, se non regalate. Ribadisco, sono ottime radio, ma preferisco qualcosa di più nuovo e comodo da programmare. Ebbene si, sono pigro. Mi piace sperimentare, una volta fatto il gioco è finito, e cambio.

Poi, purtroppo, almeno per il momento, il periodo di gioco a trafficare con ponti è finito. In futuro chi vivrà vedrà, ma se proprio devo e se mai riprendessi, credo che passerò al digitale anche in questo campo.

Rimane, perfettamente funzionante in cantina completo di tutto l'occorente (radio, duplexer, cavi, antenne, accoppiatori antenne, alimentatore, batteria tampone, scheda COR con microprocessore autocostruita, etc), un ricordo. Un gran bel ricordo che non venderò mai.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

IZØYES (Calindro)

Citazione di: Ugo da Norcia il 11 Marzo 2014, 21:33:52
la RIB è unica per tutte le radio Motorola, cambia poi il cavo di interfaccia fra RIB (25pin seriale) e la radio.
La GM900 ha quella specie di seriale a 25pin (puoi comprare un connettore ed adattarlo), la McMicro francamente, come detto, l'ho avuta per le mani solo una volta, e se ben ricordo usa un seriale 9pin.

@sciala, come detto di GM900 non ne ho più da ormai un'anno e non ne voglio più, se non regalate. Ribadisco, sono ottime radio, ma preferisco qualcosa di più nuovo e comodo da programmare. Ebbene si, sono pigro. Mi piace sperimentare, una volta fatto il gioco è finito, e cambio.

Poi, purtroppo, almeno per il momento, il periodo di gioco a trafficare con ponti è finito. In futuro chi vivrà vedrà, ma se proprio devo e se mai riprendessi, credo che passerò al digitale anche in questo campo.

Rimane, perfettamente funzionante in cantina completo di tutto l'occorente (radio, duplexer, cavi, antenne, accoppiatori antenne, alimentatore, batteria tampone, scheda COR con microprocessore autocostruita, etc), un ricordo. Un gran bel ricordo che non venderò mai.

Ciao Riccardo....ma spiegami una cosa...parliamo di radio civili quindi vanno programmate una volta e basta o comunque la programmazione rappresenta comunque un eccezione.

Quindi alla fine per me che ho iniziato con 386 e dos e win 3.1 sarà sicuramente scomodo la programmazione senza mouse ma tutto sommato non dovrebbe essere niente di piu che scomoda.


Oppure non ho afferrato qualcos'altro ????
La differenza tra un uomo ed un bambino...sta solo nel prezzo dei loro giocattoli.

Legge di Dunn.
Nessuna attenta pianificazione potrà mai sostituire una bella botta di CUL0 !!!

Io non perdo mai !!! O vinco o IMPARO !!!



ringhio

ricordo male oppure,,,il software gira al massimo con processore 486  non più di 50 MHz in DOS?????????????????
Ringhio..... QTH PROV DI (PV)
OPERATORE E COORDINATORE RADIO IN PROTEZIONE CIVILE,E AIB(ANTI INCENDIO BOSCHIVO)
[email protected]


Ugo da Norcia

con 486 e DOS puro il SW gira correttamente. Sia per GM900 che per McMicro.

Corretto, teoricamente, una radio civile, una volta programmata non la si tocca più e va avanti per anni a fre il suo lavoro. A meno che non cambino le esigenze, Frequenze ingresso/uscita, Toni, Watt, Etc.

Riguardo la difficoltà di programmazione il discorso è un pò diverso. Queste radio sono decisamente diverse e più complesse da configurare via SW di quelle cinesi alle quali sono abituati in tanti. In pratica non centrano nulla. Il SW richiede parecchi parametri altrimenti non funziona. Non puoi limitarti a mettere la frequenza, pretende anche di "sapere" se vi sono o meno i toni, di che tipo, la durata, lo standard, i messaggi telegramma, etc. A complicare il tutto i SW, pur rimanendo nel mondo Motorola, sono sempre diversi fra di loro, un parametro che in un SW è in un punto con una apparente logica, nell'altro è da tutt'altra parte. è possibilissimo per tutti riuscirci, solo che richiede un pò di pazienza e tempo per riuscire a capirne la loro logica. Il fatto di non utilizzare il mouse, rende l'utilizzo un pò più lento e innaturale per noi ora, ma poi ti abitui anche a quello, ci mancherebbe. è solo una rottura in più di peones. Tutto quì.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene