Autore Topic: polmar db-50 prime impressioni  (Letto 24054 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ICARO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Operatore radio - Sperimentatore radio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #75 il: 02 Ottobre 2014, 13:10:22 »
Buongiorno a tutti.

Ho letto i vari post relativi al Polmar db 50.

Senza entrare nei minimi dettagli relativi alla sensibilità, filtri, Dolby e quant'altro citato, mi sembra un apparato buono soprattutto per il rapporto prezzo/prestazioni e considerando l'uso prettamente veicolare che ne vorrei fare, sono qui a chiedere consiglio se vale la pena sostituire il mio vecchio Yaesu FT 4700 (perfettamente funzionante, solo un pò impolverato!) con appunto il DB 50.

A voi.....

73
Icom IC 7400 - Icom IC 821H - Yaesu FT 4700 - Sommerkamp TS 2000DX - Bluemoon verticale multibanda - Diamond V 2000 - Eco Spit Gain 5/8

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #76 il: 02 Ottobre 2014, 13:15:12 »
Avuto anche il 5200 Yaesu.....
Si vale la pena.

Offline wilson

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1452
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore e CB
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #77 il: 02 Ottobre 2014, 14:32:00 »
Bastava che lo dicessi sabato scorso.
Lo avevo in macchina il db50!  :grin:


Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #78 il: 02 Ottobre 2014, 20:04:44 »
Buongiorno a tutti.

Ho letto i vari post relativi al Polmar db 50.

Senza entrare nei minimi dettagli relativi alla sensibilità, filtri, Dolby e quant'altro citato, mi sembra un apparato buono soprattutto per il rapporto prezzo/prestazioni e considerando l'uso prettamente veicolare che ne vorrei fare, sono qui a chiedere consiglio se vale la pena sostituire il mio vecchio Yaesu FT 4700 (perfettamente funzionante, solo un pò impolverato!) con appunto il DB 50.

A voi.....

73

Non lo cambierei nemmeno se permutassi con il DB-50 alla pari.
Tieniti il 4700 che è si datato, ma in macchina dice ancora la sua.
A mio vedere, una radio Yaesu di quegli anni, resta ancora una spanna sopra qualsiasi cinese.

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:

Battilio

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #79 il: 03 Ottobre 2014, 00:56:15 »
Buongiorno a tutti.

Ho letto i vari post relativi al Polmar db 50.

Senza entrare nei minimi dettagli relativi alla sensibilità, filtri, Dolby e quant'altro citato, mi sembra un apparato buono soprattutto per il rapporto prezzo/prestazioni e considerando l'uso prettamente veicolare che ne vorrei fare, sono qui a chiedere consiglio se vale la pena sostituire il mio vecchio Yaesu FT 4700 (perfettamente funzionante, solo un pò impolverato!) con appunto il DB 50.

A voi.....

73

Non lo cambierei nemmeno se permutassi con il DB-50 alla pari.
Tieniti il 4700 che è si datato, ma in macchina dice ancora la sua.
A mio vedere, una radio Yaesu di quegli anni, resta ancora una spanna sopra qualsiasi cinese.

D.
Non sono d' accordo con Console sui pappagalli, ma conoscendo più di qualche apparato cinese, ma non il DB-50, non escluderei aprioristicamente la verità sulla sua risposta, certo IZ1PNY  non è uno sprovveduto, lo seguo anche sull'altro forum, però bisognerebbe fare delle prove "SERIE" e verificare.
Si parla sempre di tecnologie che hanno 30 anni circa di differenza, ma... c'è sempre un ma!


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #80 il: 03 Ottobre 2014, 06:25:12 »
Gli Yaesu, di quell'epoca sono validi.
Dipende da come ci si trova e cosa ci si aspetta.
Quelli che ho avuto, andavano bene, finali deboli in UHF, si crepano con il calore.......quindi occhio alla ventilazione.
Ma alla fine restare a piedi no, meglio un Polmar DB50 moderno, riparabile e affidabile.

In rete ci sono schemi di rendimenti sotto oscilloscopio, blog di radioamatori......

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #81 il: 03 Ottobre 2014, 07:50:24 »
Le mie prove, della baiona come dico sempre, sono esattamente la verifica on road delle specifiche trovate sotto strumenti di laboratorio.
Laboratorio dove tutto e' perfetto, carichi, alimentazioni, strumenti professionali, dove si vedono i 100 watt sul display,
Armoniche e ampiezze.........
Ma a casa, in auto ed in portatile......?

Nella nostra stazione i 100 watt da manuale non li vediamo mai, al limite 80 p.e.p., la fogliolina che blocca i 1200, il cavo vecchio e la batteria in scarica o il cemento attorno.

Sul campo mi serve che la radio vada dove sono, oppure mi faccio dare la stampa dove vedo i 100 watt. E la guardo quando uso la radio......ampiezze e armoniche perfette.......in tasca, uso la radio e guardo come dovrei uscire sempre.

Ben venga il test set, ma non e' reale all'uso pratico.

Le mie radio, sono provate H24, in banda ham e fuori sul lavoro, neve, pioggia, caldo e cadute, antenne mirate e collegamenti estremi a volte.

Ho scoperto antenne fasulle, radio false, negli anni ho selezionato negozi e fornitori, ma anche ricevuto minacce per materiale non venduto in base ai miei report.

La maggior parte dei giudizi che sento, specialmente sui portatili, la radio va bene, mi sentono e aggancio, passeggiando il cane e mezzora di uso annesso alla urinatina dell'animale..... 8)
Finendo l'OT, i soldi che paghiamo sono buoni e lavorati e tolti alla famiglia.......ed e' a mio povero parere grave quando chi ti frega e' anche radioamatore oltre che negoziante.
« Ultima modifica: 03 Ottobre 2014, 08:25:51 da IZ1PNY »


Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2278
  • Applausi 204
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #82 il: 03 Ottobre 2014, 08:04:27 »
 :up: + applauso.

Battilio

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #83 il: 03 Ottobre 2014, 08:47:30 »
D'accordo con te per i soldi buoni ecc, condivido!
Non capisco cosa vuoi intendere quando ti riferisci alle prove strumentali.
Test set o altri strumenti sono necessari per capire la bontà di certi apparecchi, le prove sul campo lasciano il tempo che trovano!
Cominciamo a dire che il tuo campo non sarà mai il mio campo ne quello di qualche altro OM, nel senso che le condizioni ambientali di prova, ecc. tue mie e di altri OM sono differenti, anche quindi i risultati, risultati poi che si basano sulla propia esperienza o impressione che sono sicuramente diverse da OM ad OM.
Risultato?
Che tu giudichi una radio eccellente nelle tue prove, ma le tue prove sono diverse dalle mie. le condizioni sono diverse, le esperienze sono diverse.
Le prove strumentali non mentono mai, certo che si faranno le prove in base agli strumenti che uno ha, quindi spesso sono limitate, ma quelle poche prove saranno inconfutabili.
il 90% degli utenti qui sul forum ma anche in frequenza mette in evidenza in una radio la potenza, la modulazione, toccando e ritoccando quel trimmer sostiuendo capsule ed altro.
La radio è sopratutto ricevitore, il fatto di uscire con 100 o con 80 watt, non cambia nulla sul collegamento del corrispondente, perchè con la sua radio non apprezzerà la differenza, diverso è se e come lui riuscirà a riceverti.
Mi viene da ridere quando vedo le "prove comparative" tra il portatile X ed Y basate sul cambio antenna in funzione di un segnale ricevuto, si perché X è una radio che ha 30 anni ed Y un modello che ne ha 1.
Anche le radio subiscono acciacchi propio come noi, quando invecchiamo, condensatori, transistor  resistenze, subiscono quella che è la transmigrazione termica, quindi un resistenza di 30 anni fà o qualsiasi altro componente non sarà all'altezza, mai, rispetto ad un componente che ha appena un anno, non è un caso infatti che dopo un tot tempo gli apparati vanno ritarati o riallineati come dice qualcuno, ed addirittura qualcuno sostituisce tutti gli elettrolitici.
Insomma sarebbe come far correre mio nonno con mio nipote!
Gli OM che fanno queste prove non sanno e/o non tengono conto di queste cose, e dovresti sentire le propie conclusioni a fine video!! Piene di orgoglio e di saggezza!
Morale, l'esperienza di quell' OM che fà la "prova sul campo" che esperienza è??? A cosa serve la prova??? Serve al neofita, il quale, ignorante era prima di aver visto la prova, ancor più ignorante sarà dopo averla vista e alla quale si inspirerà in un confronto di idee in frequenza o su un forum!
Chiaramente caro IZ1PNY il discorso non è rivolto a te ed a nessuno, è solo un modo per spiegare che l'ESPERIENZA e l'impressione è un modo del tutto personale e poco ha a che fare con la verità vera!


Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #84 il: 03 Ottobre 2014, 15:51:12 »
Gli Yaesu, di quell'epoca sono validi.
Dipende da come ci si trova e cosa ci si aspetta.
Quelli che ho avuto, andavano bene, finali deboli in UHF, si crepano con il calore.......quindi occhio alla ventilazione.
Ma alla fine restare a piedi no, meglio un Polmar DB50 moderno, riparabile e affidabile.

In rete ci sono schemi di rendimenti sotto oscilloscopio, blog di radioamatori......

Personalmente credo che la probabilità di restare a piedi sia con un FT-4700 sia identica a quella con il DB-50. Certo, oggigiorno un 4700 ha comunque parecchi anni sulle spalle, fosse anche solo rimasto sempre in una scatola, i componenti avrebbero circa venti anni d'usura da "non uso"; però non credo che un cinese nuovo monti componentistica di pari livello rispetto a quella che si trovava in certe radio di un tempo.
 
Non è che in Cina vanno al risparmio solo sulle plastiche di un contenitore, di solito si taglia su tutto quello che è tagliabile, qualità dei componenti in primis.

Ovviamente la cosa ha aspetti positivi anche per l'utente finale che con 280 Euro si ritrova un veicolare bibanda da 50 Watt nuovo.
Uno Yaesu di pari caratteristiche costa almeno 100 € di più e una radio fatta come il 4700 d'allora, oggi forse la farebbero pagare 700 € puliti puliti visto quanto l'inflazione ha eroso il nostro potere d'acquisto.

Dici bene di ricordarsi del valore dei soldi PNY, e ti approvo in toto.

Ben conscio del valore dei soldi, fossi l'amico che pensa al cambio 4700 --> DB-50, se per questo cambio devo anche aggiungere qualche decina di €, mi tengo il 4700 e stop.

Alla fine è un veicolare da usare in auto, soggetto a stress e deficenze logistiche d'ogni tipo. Credo che il 4700 datato vada benissimo per quello scopo.
Dovessi comprare da zero, non so se comprerei il 4700 presente in un ipotetica vetrina dell'usato. Probabilmente anche io comprerei un DB-50 nuovo (in realtà comprerei altro comunque), ma avendo già il 4700, monto quello in auto e mi tengo gli euro necessari al cambio.
Eventuali differenze in meglio del DB-50 non migliorano comunque le mie possibilità comunicative che ho dalla mia auto.

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #85 il: 03 Ottobre 2014, 17:27:55 »
Non devo convincere nessuno a prendere il DB50, non ho detto peraltro che i test set non sono utili......sono utili all'uopo di verifica della bontà della radio ............come rispetto delle features e caratteristiche.

Ma essendo le stesse radio usate fuori laboratorio, cosa mi interessa che in test ho visto l'inviluppo e tot misure, quando poi sul pratico forse anche l'alimentazione è in caduta......ed il rendimento è certamente diverso.

Il test set mi può solo dire che ho acquistato un buon prodotto..................FINE.

Poi si parla con la bocca nelle radio di tutte le marche..........quindi la fine/il fine è la stessa/o.

Se avessi badato ad un test set, nel 1982 non avrei comunicato neanche con una rete da letto a mo di parabola....Cipro/Libano UNIFIL, .........o provato antenne filari da 3.000 metri e passa  lunghe sotto il mare o ancora le VLF quando per gli OM erano sogni forse...........un test set mi avrebbe detto di no......eppure..................alla pratica fu diverso.

Lo stesso mi avrebbe dato del matto a provare trasmissioni a bande laser colorate al posto della fonia..........ma da qui omissis.....le firme durano nel tempo........ :rool:

Good activity.



Battilio

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #86 il: 03 Ottobre 2014, 22:45:29 »
Il discorso di Console sicuramente è condivisibile sotto certi aspetti, il 4700 cercherei se molto vecchio di rimetterlo in sesto e tenermelo, nessuno ha inteso l'intervento di PNY come tentare di convincere qualcuno, hai espresso un tuo parere a seconda della tua esperienza e del tuo campo, cioè il tuo modo di usare la radio.
Come dice Carlo Bianconi, c'è un tempo per ogni radio ed una radio per tutti!

Offline ICARO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Operatore radio - Sperimentatore radio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #87 il: 03 Ottobre 2014, 23:44:21 »
Bastava che lo dicessi sabato scorso.
Lo avevo in macchina il db50!  :grin:

Ok, la prossima volta ci faccio "un giro"  ;-)

Comunque rileggendo le varie risposte ho deciso che per ora tengo il 4700, gli do una bella sistemata e pulitina, fino a quando non ci saranno grossi problemi.
Poi, se nel frattempo non uscirà qualche nuovo interessante apparato, lo sostituirò con il Polmar DB 50......

Grazie a tutti.....  :grazie:

73
Icom IC 7400 - Icom IC 821H - Yaesu FT 4700 - Sommerkamp TS 2000DX - Bluemoon verticale multibanda - Diamond V 2000 - Eco Spit Gain 5/8


Offline XRaiders

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 442
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0DEO
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #88 il: 06 Ottobre 2014, 22:44:04 »
Comunque ora un 7900 costa come il Polmar su ebay...la Yaesu si è svegliata:-)
RRM: LIMA 44

Battilio

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #89 il: 07 Ottobre 2014, 00:02:00 »
Comunque ora un 7900 costa come il Polmar su ebay...la Yaesu si è svegliata:-)
Possiamo dire che il 7900 ha qualche anno, non so se hai visto quello che ha fato la yaesu ultimamente


Offline XRaiders

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 442
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0DEO
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #90 il: 07 Ottobre 2014, 07:52:32 »
Si ok, anche se non è più di moda :-) allo stesso prezzo tra i due prenderei lo yaesu 7900 con kit separazione, si trova a 240 spedito, il polmar se costasse la metà, sbaglio?!?

Inviato dal mio ST27i con rogerKapp mobile 2
« Ultima modifica: 07 Ottobre 2014, 15:48:37 da XRaiders »
RRM: LIMA 44

Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #91 il: 08 Ottobre 2014, 10:49:09 »
Si ok, anche se non è più di moda :-) allo stesso prezzo tra i due prenderei lo yaesu 7900 con kit separazione, si trova a 240 spedito, il polmar se costasse la metà, sbaglio?!?

Inviato dal mio ST27i con rogerKapp mobile 2

Anche io prenderei il 7900, anche se significa rinunciare ad esempio al doppio ascolto.
Per come vivo il l'uso della radio in macchina, è una rinuncia accettabile...

PARERE IL MIO, OVVIMENTE STRETTAMENTE PERSONALE !

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:


Offline wilson

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1452
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore e CB
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #92 il: 28 Dicembre 2014, 11:05:04 »
Riesumo questo topic per chiedere un'informazione sul DB50 che uso da qualche mese in auto.
Qualcuno sa se è possibile escludere la funzione doppio ascolto e utilizzarlo solo in singolo vfo?
Nello Zastone che uso a casa è possibile, ma non sono riuscito a trovare indicazioni in merito nelle istruzioni del Polmar.

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #93 il: 28 Dicembre 2014, 15:15:28 »
Riesumo questo topic per chiedere un'informazione sul DB50 che uso da qualche mese in auto.
Qualcuno sa se è possibile escludere la funzione doppio ascolto e utilizzarlo solo in singolo vfo?
Nello Zastone che uso a casa è possibile, ma non sono riuscito a trovare indicazioni in merito nelle istruzioni del Polmar.

Dovresti provare il Menu 11 (la voce è "D WAIT"), settandolo su Off, non sono certissimo che questa funzione è quella che cerchi visto che la radio non cel'ho più.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline wilson

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1452
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore e CB
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #94 il: 28 Dicembre 2014, 16:38:36 »
Grazie.
Proverò.
Certo che non è così pratico come lo Zastone, visto che devi entrare nei menù, che nel db50 sono infiniti.... :P

JohnDiggle

  • Visitatore
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #95 il: 20 Febbraio 2015, 11:34:48 »
Ciao a tutti.
HR-2040 e Polmar DB50 sono praticamente radio gemelli.

Secondo voi, il cavetto di programmazione della Intek potrebbe andare bene anche per la Polmar?

Grazie.
A.


Offline Console1969

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 557
  • Applausi 103
  • Sesso: Maschio
  • Everywhere linked
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #96 il: 25 Febbraio 2015, 15:04:26 »
Se i microfoni sono compatibili, al 90% i cavetti sono compatibili.
Parliamo di radio diverse solo esternamente e internamente magari nella release del firmware presente all'acquisto.
Ricordiamoci che i cavi di programmazione altro non sono che dei convertitori da EIA RS-232 (o USB, ma in questo caso si fanno due conversioni) a RS-232 TTL.
Quelli USB prima applicano una conversione USB -> EIA RS-232 e poi, sempre nello stesso connettore, da EIA RS-232 a RS-232 TTL.

Giusto per chiarezza, lo standard seriale EIA RS-232 è quello standard che prevede una tensione prossima a -12 Volt per lo ZERO logico e una tensione prossima a 12 Volt per l' UNO logico.
L'RS-232 TTL ha i medesimi segnali tranne che le tensioni sono circa 0 Volt per lo ZERO logico e 5 Volt per l'UNO logico.

Andrei abbastanza sereno Bucky.

D.
Se non riesci ad uscire dal tunnel... Arredalo !
-----------------------------------------------------
RTX: ICOM YAESU KENWOOD ALINCO  STANDARD MOTOROLA :up:
Giocattoli: Baofeng Polmar Wouxun Puxing  MYT Leixen TTY Linton :down:

Offline 1vr005

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3531
  • Applausi 32
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #97 il: 19 Aprile 2016, 12:04:24 »
Up. Con un po' di ritardo, posso ripondere al quesito - possedendo entrambi gli apparati.  :grin:
Il microfono e il cavo di programmazione sono perfettamente compatibili tra Intek HR-2040 e Polmar DB-50M.
Se si tenta di usare su un apparato il software di programmazione dell'altro, non funziona. Ma Chirp funziona con entrambi - certo bisogna settare correttamente quale dei due apparati è collegato.

Mi è capitato di mettere mano all'Intek di un amico e Chirp lo ha rilevato come Polmar DB-50M. Ma il frontalino era quello della versione Intek.  8O

Circa le terribili intermodulazioni patite dall'apparato, non ne ho trovate molte. Quando trasmettono stazioni molto vicine o ponti in ottica (ad esempio il Monte Avena VHF Ari Feltre) sento un po' di splatter sul canale adiacente. Si tratta, tuttavia, di segnali nell'ordine dei 9+40 e oltre. 12 KHz per parte di splatter ci possono stare. In ogni caso, con il contemporaneo deserto intergalattico delle bande radioamatoriali, questo non è mai un problema sostanziale. E se proprio capita che entri qualcosa, è l'annuncio di un ponte deserto e dura pochi secondi.
Ho osservato, peraltro, che se col Polmar ascolto l'uscita di un ponte che mi arriva s5-s6 con un'antenna e con un altro apparato e un'altra antenna trasmetto nella sua entrata con 50 watt, non mi sento nell'uscita. Ma se trasmetto con 5 watt in entrata, il Polmar mi permette di ascoltarmi in uscita perfettamente senza splatter. Con un Icom ID-5100E mi sentivo anche se trasmettevo con 50 watt. Della differenza obiettivamente c'è. D'altronde quell'Icom costa oltre 600 euro.
Vorrà dire che quando dovrò fare due QSO con me stesso con 50 watt su canali adiacenti e sentire su un apparato ciò che dico sull'altro, circostanza senz'altro frequente, userò due Icom ID-5100E.  :birra:


Offline imperatore90

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 352
  • Applausi 33
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #98 il: 01 Maggio 2016, 19:42:56 »
funzione trasponder polmar db-50m,sapete come attivarla???

inviato Nexus 5 using rogerKapp.


Offline XRaiders

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 442
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0DEO
Re:polmar db-50 prime impressioni
« Risposta #99 il: 02 Maggio 2016, 08:07:57 »
Con lo sconto yaesu ora a meno prendi lo yaesu ftm 100 de analogico e digitale con gps e tanto altro, continuo a non capire il senso dei vari polmar ecc

Inviato dal mio GT-I9195I utilizzando rogerKapp mobile
« Ultima modifica: 02 Maggio 2016, 08:09:55 da XRaiders »
RRM: LIMA 44