Autore Topic: Per NON dimenticare...  (Letto 1802 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tulipano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3604
  • Applausi 22
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Per NON dimenticare...
« il: 19 Settembre 2007, 09:41:15 »
Ciao a tutti.
Ieri sera nella piazza di San Giovanni la Punta era in programma un concerto dei Parsifal(è un gruppo di 4 ragazzi bravissimi che cantano le canzone dei Pooh imitandoli alla perfezione,si sono fatti conoscere 7 anni fa vincendo la gara condotta da Mike Bongiorno "Momenti di gloria" su Mediaset).Ogni estate i comuni etnei organizzano spettacoli teatrali,concerti e quant'altro possa interessare la gente per trascorrere una bella serata(il tutto rigorosamente gratis,offerto dal comune).Concerto bellissimo...ad un certo punto i Parsifal fanno una pausa e ci annunciano una loro canzone in ricordo dell'ispettore FILIPPO RACITI morto,come penso ricorderete,il 2 febbraio durante la partita Catania-Palermo."Educatore di vita",questo il titolo della canzone che ha toccato il mio cuore e quello di tutti i presenti,mentre nello schermo alle loro spalle scorrevano le immagini di quella tragica,triste e assurda serata del 2 Febbraio.Alla fine della canzone è stata invitata sul palco la moglie di Filippo Raciti,la signora Marisa Grasso,alla quale il sindaco ha offerto dei fiori,ringraziandola della sua presenza.Mi ha colpito tantissimo la sua compostezza,nelle sue parole non c'era sete di vendetta o di ricerca di giustizia...no ...nelle sue parole c'era solo un invito alla NON VIOLENZA...la speranza che il sacrificio assurdo di suo marito non sia inutile e che serva almeno a qualcosa...a "FARE CAPIRE" ...e questo oggi sembra essere diventata una cosa così difficile,soprattutto per i più giovani...Le sue ultime parole sul palco:SI ALLA VITA,NO ALLA VIOLENZA...
Giusy Tulipano

1RGK030

Offline Radio Tigre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1142
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Tutto sulla CB e non solo
  • Nominativo: IUØLTQ
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #1 il: 19 Settembre 2007, 10:30:01 »
Grazie Tulipano per il Topic.

SI ALLA VITA,NO ALLA VIOLENZA...
QRZ: 1RGK090 -
1TS001 HQ/Coordinator "Italy Division"
R.R.M.: Lima71 -
SWL: I 0186/FR -
OM: IUØLTQ
Locator: JN62BK
DXCC Zone: 248
ITU Zone:   28
CQ Zone:   15
monitor CB: AM 27.255 Mhz - PMR: 8 + 16 CTCSS
C.B. Radio Tigre (ch.23)
Inizio attività: dicembre 1979

Offline neil69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1460
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #2 il: 20 Settembre 2007, 00:37:23 »
La morte di Raciti ha fatto cambiare tante cose....
Modulante Mastrolindo


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15937
  • Applausi 386
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #3 il: 20 Settembre 2007, 00:49:53 »
 73 a tutti speriamo... oggi ho visto il tifoso condannato per il lancio del petardo... si difende che non voleva fare male a nessuno... ma dico io quanti ne devono morire per far cambiare la testa  a questi "tifosi"??? poi è pure bergamasco...

Offline devilx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1457
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #4 il: 20 Settembre 2007, 11:28:45 »
ricordiamoci quello che ha lanciato il petardo in campo
durante la partita juve-udinese.
Mi sa che qualche cosa sta cambiando le persone allo stadio
vogliono stare tranquilli e soprattutto andarci con i figli


Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18177
  • Applausi 118
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #5 il: 20 Settembre 2007, 14:22:59 »
Onori  :allah:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #6 il: 20 Settembre 2007, 14:28:43 »
Un' altra brava persona che ha lasciato la ghirba per questo Paese sderenato.
Purtroppo l' italiano medio non ha memoria storica e non impara mai dagli avvenimenti del passato.
Ottimo questo topic.
Vorrei vedere la gente allo stadio come quella ai margini di un fangoso campo da rugby. Finita la partita, tutti, giocatori, tifosi ed arbitro, a giocare il c.d. terzo tempo ( una bella bevuta in birreria  :birra:)
73 + 51  a tutti


Offline Rosanera

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 314
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #7 il: 20 Settembre 2007, 16:03:26 »
La morte di Raciti ha fatto cambiare tante cose....
Si spera!Visto l'ultimo caso di Torino........sembrerebbe di si!!!

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #8 il: 20 Settembre 2007, 17:58:57 »
vogliamo vedere il calcio. basta alla violenza e alla stupidità!!


Offline tulipano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3604
  • Applausi 22
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #9 il: 03 Febbraio 2008, 17:25:02 »
Ieri 2 Febbraio,ad un anno dalla Sua scomparsa,è stato ricordato il sacrificio assurdo dell'ispettore di polizia Filippo Raciti...al TG dicevano che adesso negli stadi c'è più controllo e la situazione è migliorata.La speranza che il sacrificio di Raciti non sia andato vano.
Giusy Tulipano

1RGK030

Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #10 il: 03 Febbraio 2008, 17:32:30 »
Speriamo , visto che siamo in italia e tutti fanno i perbenisti e sotto sotto si nascondono persone che non hanno scupoli di nulla . :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down:
Maury70,1rgk174


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #11 il: 03 Febbraio 2008, 17:33:27 »
...purtroppo l' idiota stà sempre in agguato...Ricordiamoci di Raciti, un bravo poliziotto (e anche di quel poveraccio che è stato ammazzato ad un' area di servizio vicino ad Arezzo per colpa di un poliziotto completamente idiota).

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #12 il: 03 Febbraio 2008, 20:01:12 »
..... quel poveraccio che è stato ammazzato ad un' area di servizio vicino ad Arezzo per colpa di un poliziotto completamente idiota).

Per quello che mi risulti il poveraccio era in area di servizio non per un panino o per la pipi' ma per attaccare briga con la tifoseria avversaria.... il che non significa che il poliziotto abbia agito bene, anzi. Purtroppo siamo sempre qui dopo i fattacci a parlare di idioti e di vittime.
Il fatto è che mancano i valori e quindi anche i freni inibitori che che devono governare un sano rapporto con gli altri.
Insomma non si capisce che la propria libertà cessa dove inizia quella altrui.
Questa semplice regola dovrebbe governare tutti i rapporti interpersonali e dovrebbe essere inculcata a tutti sin dall' asilo ed applicata sempre alla lettera.
73 + 51  a tutti


Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #13 il: 03 Febbraio 2008, 20:49:55 »
Concordo :up: :up: :up: :up: :up:
Maury70,1rgk174

Offline cibbistavero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 155
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • yamme bell yam....
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Per NON dimenticare...
« Risposta #14 il: 03 Febbraio 2008, 23:25:13 »
Ciao a tutti.
Ieri sera nella piazza di San Giovanni la Punta era in programma un concerto dei Parsifal(è un gruppo di 4 ragazzi bravissimi che cantano le canzone dei Pooh imitandoli alla perfezione,si sono fatti conoscere 7 anni fa vincendo la gara condotta da Mike Bongiorno "Momenti di gloria" su Mediaset).Ogni estate i comuni etnei organizzano spettacoli teatrali,concerti e quant'altro possa interessare la gente per trascorrere una bella serata(il tutto rigorosamente gratis,offerto dal comune).Concerto bellissimo...ad un certo punto i Parsifal fanno una pausa e ci annunciano una loro canzone in ricordo dell'ispettore FILIPPO RACITI morto,come penso ricorderete,il 2 febbraio durante la partita Catania-Palermo."Educatore di vita",questo il titolo della canzone che ha toccato il mio cuore e quello di tutti i presenti,mentre nello schermo alle loro spalle scorrevano le immagini di quella tragica,triste e assurda serata del 2 Febbraio.Alla fine della canzone è stata invitata sul palco la moglie di Filippo Raciti,la signora Marisa Grasso,alla quale il sindaco ha offerto dei fiori,ringraziandola della sua presenza.Mi ha colpito tantissimo la sua compostezza,nelle sue parole non c'era sete di vendetta o di ricerca di giustizia...no ...nelle sue parole c'era solo un invito alla NON VIOLENZA...la speranza che il sacrificio assurdo di suo marito non sia inutile e che serva almeno a qualcosa...a "FARE CAPIRE" ...e questo oggi sembra essere diventata una cosa così difficile,soprattutto per i più giovani...Le sue ultime parole sul palco:SI ALLA VITA,NO ALLA VIOLENZA...


......... ma di certo questo fatto è scandalaso,(la morte di raciti), ha di certo fatto risaltare quello che in italia di marcio cè.... è stata una cosa vergognosa...
io però in tutta franchezza credo che nulla è cambiato....
se mi dovesse capitare di perdere un mio caro, non so se riesco a reagire come la signora moglie di raciti.
per me , il mio carattere, sono della serie occhio per occhio .........
ho continuato a leggere le varie rispste ed ho letto, che dopo la morte del funzionario dell ordine le cose sono cambiate.....
non credo , credo che sia solo una "tregua" e presto si avranno nuovi scontri...
dico questo perchè molte persone che conosco, e molti documentari che ho visto ragionano in modo "strano", preferisco usare questo termine (ragionano), sennò marcello che mi ha già ammonito  :down: , mi espelle......mi banna.... :candela:
ci sono ragazzi di oggi che ce l hanno contro le forze dell ordine senza un apparente motivo. forse solo perchè un amico ha avuto problemi con le forze o per sentito dire o forse , ed è la cosa peggiore secondo me, sono contro perchè va di moda! 8O 8O
se avete seguito le interviste ed i programmi che sono seguiti dopo la morte del funzionario, avrete di certo riscontrato che sti giovani in testa non hanno nulla......
mi auguro che con il nuovo governo tutto cambi, leggi , giurisprudenza foro ecc... perchè credo che oggi abbiamo rasentato il fondo del barile.... e peggio non possiamo andare.....altrimenti sarà guerra civile o guerriglie urbane, come più vi pare.......
Andrea-- cibbistavero....partenopeo
 radio= alan 48 (micione) linearino zg 500.
antenna avanti ecc ecc..... andiamo carichi carichi.....