Autore Topic: Lunghezza cavo  (Letto 3312 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zeus13

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Lunghezza cavo
« il: 14 Aprile 2006, 20:31:16 »
Ciao ragazzi,
innanzi tutto complimenti per il sito, lo seguo da un mesetto e vi posso assicurare che ho tratto delle info molto utili. Ho da sottoporvi un quesito:
sappiamo bene che il cavo che collega la radio all' antenna deve essere un multiplo o un sottomultiplo di 11, (anche se qualcuno non è d' accordo)
io ho comprato un' antenna, la THUNDER 27 della Sirio, non ha bisogno ne' di piano di massa ne di taratura; ebbene le istruzioni indicano che per ottenere la resa migliore il cavo deve avere queste lunghezze: 2.73 mt, 5.46 mt, 8.48 mt, 12.34 mt, 17.98 mt e 23.77 mt, non mi sembrano multipili o sottomultipli di 11. Io francamente non ci sto' capendo più niente...
Altro problema: sto' impazzendo nella taratura dell' antenna dell' auto, è una Midland con base magnetica 18-244M, ma è possibile che le stazionarie cambino ogni 5 minuti ?
Vi ringrazio per le risposte ed i suggerimenti che vorrete darmi

Zeus 13

Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4230
  • Applausi 169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Lunghezza cavo Antenna
« Risposta #1 il: 14 Aprile 2006, 23:48:17 »
Questa lunghezza cavo è davvero una questione ancora non risolta!  :-(

Io e i libri affermiamo che la lunghezza del cavo non influisce nella taratura.
La pratica e adesso anche I costrutori di antenne affermano che è importante!!!

Non ci sto capendo niente.
Comunque le misure fornite da Zeus13 danno inizialmente:

La misura di 2.73 metri = E non mi sorprende è il 1/4 d'onda
La misura di 5.46 metri = E non mi sorprene neanche, è il doppio di quella di prima quindi, quindi mi aspetterei che le altre misure fossero dei multipli di 2.73!

E invece no!!
8.48 e 12.43 sono multipli di che cosa?

BOOOOO!!
Ragazzi volevo chiedervi un favore, potreste recensire il mio QRL lavorativo estivo?
Già sono messo bene ma volevo farlo crescere con il vostro aiuto.
Si tratta di mettere  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  (5 stelle)
sul luogo google di LIDO ROMA che vi linko qui sotto.
https://g.page/lido-roma/review?rc
Ovviamente questa estate COVID permettendo siete ospiti miei!

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Lunghezza cavo
« Risposta #2 il: 15 Aprile 2006, 10:35:46 »
Credo che sia una antenna dove a irradiare sia anche la linea di discesa,visto che assomiglia alla storm 27.Se fosse stata un antenna per tutte le bande HF,oltre alla lunghezza esatta del cavo si sarebbero raccomandati di usare tassativamente l'accordatore.Zeus13,spero che non ti sia costata tanto,ma tutti quelli che hanno comprato antenne simili si sono ricreduti.Compreso il sottoscritto che da neofita comprò una miracolosa Stom27,per poi buttarla in discarica dopo due giorni...prima ho recuperato tutto il filo di rame che c'èra dentro.
Per la lunghezza del cavo sono daccordo con Marcello.

73 by Tornado

aquilabianca

  • Visitatore
Lunghezza cavo
« Risposta #3 il: 15 Aprile 2006, 11:31:04 »
allora, no problem, ragazzi anche la storm e la thunder si possono tarare!!!!!
È rendono discretamente in particolar modo quest'ultima.
Allora Zeus, il cavo io (che se ne possa dire e mi potrei trovare d'accordo ma nella pratica.....) deve essere multiplo o sotto multiplo (almeno in 27) di 11m.
Comunque la thunder con buone probabilità di darà stazionarie, procedi così.
Sfila il "tubo" di plastica che copre la spirale di rame, una volta messa a nudo prendi un pezzetto di nastro isolante e allarga o stringi la distanza tra le spire alla base, potrai accordarla tranquillamente a 1:1.
Io difatti uso una storm a modo di "carico fittizzio" ed ho eliminato totamente il problema ros.
Praticamente col nastro devi fissare la spirale e provare ad allargarle o a stringerle alla base. Cosi si effettua la taratura di quest'antenna.
Per il concernente la 18-244M devi vedere di metterti in uno spazio aperto ricordarti la posizione sul tetto è tararla. Quando avrai ottenuto 1:1 di swr non la spostare più poiche li vari il piano di massa, e ovvio che circolando le stazionarie possono variare di molto per la vicinanza chessò di una ringhiera metallica, di un balcone, di una qualsiasi sorgente di disturbo ma è assolutamente normale. Tutte le antenne veicolari dato il movimento variano il ros.
Scusate il post chilometrico ma la thunder è una buona antenna è ben tarata è larghissima di banda. Ricorda che la variazione della distanza tra le spire deve essere di millimetro in millimetro mentre effettui la taratura sino ad ottenere il massimo, alché fissi col nasto la bobina e reinserisci la copertura (tubo) plastico stando attento a non spostare le spire.
È in effetti un pò laborioso ma ottieni dei risultati fantastici in base al tipo d'antenna.
Scusate ancora per il post lungo.
Ciao

Offline zeus13

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Lunghezza cavo
« Risposta #4 il: 15 Aprile 2006, 13:16:01 »
Grazie Aquilabianca per il suggerimento, proverò a modificare la bobina come dici e poi vi faro' sapere. Comunque la Thunder io la uso con il cavo da 8.48 mt e ho ros inferiori a 1:1.5 come dichiara il costruttore addirittura a volte sfioro la mancanza totale di stazionarie.

Ciao a tutti e ancora grazie
Zeus 13


aquilabianca

  • Visitatore
Lunghezza cavo
« Risposta #5 il: 15 Aprile 2006, 13:35:42 »
ottimo!!!! Comunque in caso di necessità la puoi tarare in questo modo.
Per quella dell'auto ricordati di non caricare più di 25-30w perché si brucia (alla faccia dei 100w teorici dichiarati!!!).
Ciao