Autore Topic: RETE RADIO MONTANA  (Letto 185806 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4947
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #550 il: 20 Agosto 2016, 15:54:45 »
Abbiamo aggiunto una nuova pagina nel sito ufficiale che mostra, anche ai non iscritti che quindi non hanno accesso a RERAMONET, tutte le zone in cui nella giornata odierna ci sarà un utente della RRM sintonizzato sul CANALE 8-16, sia se praticheranno attività outdoor, sia se praticheranno attività di monitoraggio radio da postazione fissa. E' quindi una pagina statistica per capire la situazione nell'intera giornata:


Bene, interessante.....purtroppo come pensavo...qua sui "miei monti" non c'è nessuno.....ma terrò d'occhio la pagina, giusto per curiosità per capire se ci sarà qualcuno di RRM e perchè no...scambiarci "due" parole in pmr446  ;-)
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 200
  • Applausi 31
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #551 il: 20 Agosto 2016, 21:39:55 »
Grazie a questo Topic sono venuto a conoscenza dell'iniziativa che trovo particolarmente interessante e, navigando anche per il sito, ben strutturata.
Da scarpinatore non abituale ed appassionato di radio ho sempre trovato insolita la mancanza di un “supporto” dedicato equivalente a quello nautico.
Anche alla luce del fatto che disponiamo di catene montuose tra le più belle al mondo che diventano meta di numerosi frequentatori (qualcuno anche un po' sprovveduto).
Molto interessante l'apertura verso l'uso del canale anche per lo scambio di informazioni di tipo "tecnico"; tale circostanza aiuta senz'altro ad evitare pericoli imminenti.

Certamente bisogna anche accettare quel compromesso che la relazione orografia/TxFrequeny/TxPower comporta...

Per concludere ieri pomeriggio ho provato a sintonizzarmi sul canale ed all'interno della mia abitazione sono riuscito a ricevere frammenti di comunicazioni da India 19, maggiormente intellegibile all'esterno. (Intek MT2000)

IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1034
  • Applausi 125
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #552 il: 21 Agosto 2016, 17:25:20 »
Salve, non vorrei essere cattivo ma penso che almeno il 50 % degli intervenuti sia gente che non ha niente a che fare con la montagna se non per qualche passeggiata di centinaio di metri.

73 de ik1npe
Ciao ik1npe, grazie per il collegamento di oggi sulla RRM... allora "qualcuno c'è, in montagna", e non solo sul forum. ;-)
Dopo aver inserito il collegamento in Reramonet ho visto che eri tu e quindi... un saluto anche qui, collegamento che vale doppio, sia RRM che amico RogerK. :-)
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1

Offline ik1npe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://it.wikiloc.com/wikiloc/find.do?q=biancpier&s=id
    • E-mail
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #553 il: 21 Agosto 2016, 21:25:13 »
OOOk Grazie , la salita è stata bella fino ad un certo punto poi c'era da arrampicare e senza segni di vernice o ometti per segnare il percorso.
Fra qualche giorno pubblicherò la gita all' indirizzo qui sotto.
Alle prossime quando farò anche io il percorso che hai fatto oggi.
 73 de ik1npe
« Ultima modifica: 21 Agosto 2016, 21:27:22 da ik1npe »

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 393
  • Applausi 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #554 il: 23 Agosto 2016, 18:36:18 »
Nella Regione Liguria il Gruppo Intercomunale di Protezione Civile AIB del Comune di Toirano (SV) entra a far parte della Rete Radio Montana. In caso di ricerca di un disperso nei territori di Toirano, Boissano, Loano e Bardineto, effettueranno chiamate sul CANALE 8-16 sperando che il malcapitato sia in ascolto radio, ai fini di velocizzare i tempi di intervento.

In caso di ricerca di dispersi, vengono attivati dalla Prefettura tramite il Coordinamento Provinciale di Protezione Civile di Savona, a supporto delle squadre del Soccorso Alpino o dei Vigili del Fuoco.

Articolo completo: www.reteradiomontana.it/gruppo-intercomunale-protezione-civile-aib-toirano-boissano-loano---49
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1


DeltaArizona

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #555 il: 23 Agosto 2016, 19:46:53 »
Salve a tutti!

Era da un po' che non prendevo in mano la radio, ho deciso di rispolverarla.
Se a qualcuno interessa ogni giorno nel primo pomeriggio sono in costante ascolto sul ch 8-16.
Zona Lecco (Sirtori) per gli intenditori, con portata ottica con le maggiori valli limitrofe.

73! DeltaArizona



inviato iPhone using rogerKapp.

in3eqa

  • Visitatore
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #556 il: 23 Agosto 2016, 20:59:41 »
Oggi ho avuto modo di collegare due utenti della rete Montana, attivi a circa una quindicina di km dalla mia postazione (in altitudine superiore a 1500 metri). Ho riportato i collegamenti sul gestionale, in attesa delle rispettive conferme.

Offline holy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Simone
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #557 il: 26 Agosto 2016, 08:47:56 »
Ciao cari, come prima cosa ammetto la mia ignoranza..

Cammino spesso ( in fuoristrada ndr) in zone montane più o meno sperdute, la maggior parte delle volta in gruppo. Siamo dotati di cb per comunicare tra noi. Ma per le emergenze serve 'a poco'  il canale 9 non è minimamente monitorato etc. Etc.

Si può collegare un pmr veicolare all antenna del cb? Potete consigliarmene uno? ( mi sono letto un po' di thread su frequenze più o meno legali, c'è il rischio che mi trovi ad ascoltare le forze dell ordine :3?)

Grazie

Offline scaniar560

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #558 il: 26 Agosto 2016, 10:17:36 »
Ciao cari, come prima cosa ammetto la mia ignoranza..

Cammino spesso ( in fuoristrada ndr) in zone montane più o meno sperdute, la maggior parte delle volta in gruppo. Siamo dotati di cb per comunicare tra noi. Ma per le emergenze serve 'a poco'  il canale 9 non è minimamente monitorato etc. Etc.

Si può collegare un pmr veicolare all antenna del cb? Potete consigliarmene uno? ( mi sono letto un po' di thread su frequenze più o meno legali, c'è il rischio che mi trovi ad ascoltare le forze dell ordine :3?)

Grazie
Ovviamente no, il pmr  non deve avere l'antenna rimovibile dal corpo della radio.
Inoltre pmr e cb lavorano su due frequenze e quindi lunghezze d'onda completamente diverse, quindi l'antenna tarata per una non va bene per l'altra.
Ricorda che i pmr sono dei giocattoli, quando sei in mezzo ad un bosco o in una vallata stretta fanno pochissima strada (un paio di km se sei fortunato)


Offline vagabondo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 511
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #559 il: 26 Agosto 2016, 18:46:24 »
Come alternativa al CB puoi prenderti un buon PMR da tenere in auto e da usare in caso di emergenza fuori dall'auto ( dentro e' ovviamente abbastanza schermato). Poi ho visto recentemente qui sul forum un PMR Midland collegato,se non sbaglio in modo fisso, ad un'antennina magnetica esterna. Si discuteva se fosse al limite della legalita'.comunque,ripeto, per uso in emergerza non ti serve tenerlo sempre acceso in auto, lo accendi al bisogno in una posizione piu' alta e aperta possibile.
operatore Luigi
CHARLIE  17 su Rete Radio Montana
DMR-ID 2222367
locator: JN45KK  prov. di Milano

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 393
  • Applausi 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #560 il: 27 Agosto 2016, 15:27:06 »
Midland GB1 >> Apparato PMR-446 veicolare/da base, con antenna esterna, omologato. Il cavo è lungo, se ricordo bene, circa 3 metri.

Comunque stiamo puntando ad incrementare il numero di utenti presenti in una zona ristretta. In vallate strette e zone boschive in alcune zone si riesce senza dubbio ad "interagire" con altri utenti della RRM.
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1


Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2324
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #561 il: 27 Agosto 2016, 16:11:30 »
Midland GB1 >> Apparato PMR-446 veicolare/da base, con antenna esterna, omologato. Il cavo è lungo, se ricordo bene, circa 3 metri.

Comunque stiamo puntando ad incrementare il numero di utenti presenti in una zona ristretta. In vallate strette e zone boschive in alcune zone si riesce senza dubbio ad "interagire" con altri utenti della RRM.
Se ne è già discusso sul GB 81 , in Italia non è omologato , almeno fino giugno non lo era, seguendo e leggendo le note del PNRF non vengono menzionati apparati  veicolari

inviato HUAWEI Y560-L01 using rogerKapp.

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2376
  • Applausi 274
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #562 il: 27 Agosto 2016, 16:28:26 »
Concordo per quanto ne so' io a meno che non abbiano cambiato le leggi i PMR in Italia sono esclusivamente portatili, 0.5W con antennino (gommino) di serie. Tutto il resto non lo e'!

RRM a parte (non ce l'ho con loro) continuo a dissentire di coloro che non volendosi sbattere per un'esamino pretendono di modificare/usare i PMR per destinazioni d'uso per le quali non sono stati conepiti. Oppure fate i PIRATI ma almeno senza ipocrisia.

Scusate lo sfogo ma ne leggo ormai troppi di questi post. Pappagalli, antenne modificate, mod varie...ma almeno tirate fuori le PLL e ammettete di andare fuori legge, compratevi un bibanda e fine del discorso inutile fare gli ipocriti.

L'ignoranza e' il male del mondo. Rubare una mela a livello giuridico e' come rubare un'auto. STOP non si discute. Modificare un PMR o usare illegalmente un bibanda e' lo stesso.

Non giudico  e non me ne frega nulla ma non fate passare messaggi ingannevoli per coloro che magari poi ci credono in buona fede ne tantomeno nascondersi dietro il dito di un progetto di pubblica utilità. Ammettete che siete pirati oppure per lo meno la decenza di farlo senza farsi pubblicità sui forum.

Santo non sono ne ora ne mai...ma almeno io avevo la decenza di stare zitto.

P.S: le leggi sono leggi non vanno interpretate vanno rispettate o meno a proprio rischio e pericolo.

Meglio che mi fermo....
« Ultima modifica: 27 Agosto 2016, 16:32:10 da pieschy »

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 393
  • Applausi 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #563 il: 27 Agosto 2016, 18:37:13 »
Pieschy,
- elencami i messaggi ingannevoli che facciamo passare
- dimmi chi pretende di modificare cosa
- dimmi perchè siamo pirati

Resto in attesa di risposte (non svagheggiamenti come è solito fare qui) a questi tre punti!

Come già detto, sto dalla parte della legalità assoluta, e già ho esposto giorni/settimane fa le motivazioni.

Voi fate passare i "patentati" come dei santi... Ma moltissimi radioamatori sono pirati, anche tra i forumisti di RogerK.

Però a rompere le balle sono sempre e solo i RADIOAMATORI nei confronti dei NON RADIOAMATORI. Mai che un RADIOAMATORE rompa le balle sulla legalità ad altri RADIOAMATORI.

Non faccio di tutta l'erba un fascio... E allo stesso modo non puoi tu fare di tutta l'erba un fascio (parlando di chi usa i PMR-446).

Qui si parla strettamente di Rete Radio Montana, CANALE 8-16 e degli usi che se ne fanno sul territorio nazionale.

Apri una discussione su questa stessa board e intitola "La RRM è illegale e composta da pirati", e lì continua a ripetere le stesse cose che ripeti da giorni, vedendo e mettendo in mostra solo quello che vuoi far passare tu (e pochi altri)!

Personalmente non uso il GB1, non uso "cinesini bibanda"... Ma uso un Midland G10 omologato. Che ci crediate o no così è. Poi se volete continuare a fare polemiche su polemiche sventolando sta benedetta patente fate pure... Ma su un altra discussione... State andando completamente OT ogni volta.

Altre iniziative (evidentemente illegali) presenti qui su RogerK non le attaccate per nulla (tu stesso le hai eloggiate)... Vedi http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=60513.0 ... Iniziative che hanno smesso (chissà perchè) di divulgare qui su RogerK... Io invece continuo a divulgare alla luce del sole tutti gli aggiornamenti, perchè appunto non abbiamo nulla da nascondere!

Liberissimi di rompere le balle, ma - ripeto - aprite una discussione dedicata (senza ovviamente inventare storie).

Per quanto riguarda il GB1 scriverò al Ministero Competente tramite PEC, così avremo una risposta affidabile.


Chi nasce orgoglioso, non cambierà (o arrotonderà) mai il proprio pensiero, neanche di fronte a prove certe!
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1

Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2324
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #564 il: 27 Agosto 2016, 18:44:44 »
copiato dal l'ultimo PNRF ITALIA  non europeo

NOTA 101C
 Le bande di frequenze 446-446,1 MHz e 446,1-446,2 MHz sono anche attribuite al servizio mobile terrestre e
rispettivamente designate, in accordo con le decisioni CEPT ERC/DEC/(98)25 e CEPT ECC/DEC/(05)12, per
essere impiegate ad uso collettivo da apparati portatili con antenna incorporata, denominati rispettivamente
“PMR 446” e “PMR 446 Digitale” per comunicazioni vocali a breve distanza. La larghezza di banda del canale è
di 12,5 kHz, (nel caso PMR 446-D è anche permessa la larghezza di 6,25 kHz) e la massima potenza equivalente
irradiata è di 500 mW


intanto mi sono letto anche un po più sopra nelle note, riguardo alla banda lpd, lo so non centra niente in questa disussione, ma ho scoperto che c'è molta disinformazione anche in tale banda
« Ultima modifica: 27 Agosto 2016, 18:54:38 da dattero »
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2324
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #565 il: 27 Agosto 2016, 18:50:32 »
che sia chiaro che apprezzo molto la vostra iniziativa, ogni tanto tempo e lavoro permettendo vado anch'io su per i monti.
Siluc hai ragione a dire che chi fa parte della RRM debba usare solo ed esclusivamente apparati omologati, ma non puoi essere sicuro al 100% che tutti gli utenti RRM siano in regola e praticamente non puoi assicurartene.
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2376
  • Applausi 274
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #566 il: 27 Agosto 2016, 18:58:29 »
Pieschy,
- elencami i messaggi ingannevoli che facciamo passare
- dimmi chi pretende di modificare cosa
- dimmi perchè siamo pirati

Resto in attesa di risposte (non svagheggiamenti come è solito fare qui) a questi tre punti!

Come già detto, sto dalla parte della legalità assoluta, e già ho esposto giorni/settimane fa le motivazioni.

Voi fate passare i "patentati" come dei santi... Ma moltissimi radioamatori sono pirati, anche tra i forumisti di RogerK.

Però a rompere le balle sono sempre e solo i RADIOAMATORI nei confronti dei NON RADIOAMATORI. Mai che un RADIOAMATORE rompa le balle sulla legalità ad altri RADIOAMATORI.

Non faccio di tutta l'erba un fascio... E allo stesso modo non puoi tu fare di tutta l'erba un fascio (parlando di chi usa i PMR-446).

Qui si parla strettamente di Rete Radio Montana, CANALE 8-16 e degli usi che se ne fanno sul territorio nazionale.

Apri una discussione su questa stessa board e intitola "La RRM è illegale e composta da pirati", e lì continua a ripetere le stesse cose che ripeti da giorni, vedendo e mettendo in mostra solo quello che vuoi far passare tu (e pochi altri)!

Personalmente non uso il GB1, non uso "cinesini bibanda"... Ma uso un Midland G10 omologato. Che ci crediate o no così è. Poi se volete continuare a fare polemiche su polemiche sventolando sta benedetta patente fate pure... Ma su un altra discussione... State andando completamente OT ogni volta.

Altre iniziative (evidentemente illegali) presenti qui su RogerK non le attaccate per nulla (tu stesso le hai eloggiate)... Vedi http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=60513.0 ... Iniziative che hanno smesso (chissà perchè) di divulgare qui su RogerK... Io invece continuo a divulgare alla luce del sole tutti gli aggiornamenti, perchè appunto non abbiamo nulla da nascondere!

Liberissimi di rompere le balle, ma - ripeto - aprite una discussione dedicata (senza ovviamente inventare storie).

Per quanto riguarda il GB1 scriverò al Ministero Competente tramite PEC, così avremo una risposta affidabile.


Chi nasce orgoglioso, non cambierà (o arrotonderà) mai il proprio pensiero, neanche di fronte a prove certe!

Come spesso hai interpretato male il mio dire. Per primo non c'era alcun riferimento alla RRM (rileggi per favore) secondo ricordavo cosa sono i PMR e come andrebbero usati secondo il regolamento. Non  c'e' stato alcun attacco ne personale ne alla RRM (anzi anche nel messaggio precedente l'ho elogiata). Ho anche scritto che non sono santo e che il pirata l'ho fatto anche io...il mio non era neanche un'invito alla legalità (ognuno fà quel che vuole) ma non mi sembra che un PMR veicolare con antenna a base magnetica sia omologato o legale. Se poi mi sbaglio amen mi strappo la patente da solo. Ho solo detto che alcune persone secondo me fraintendono il band plan ed il modo di utilizzare le radio secondo i regolamenti. Se avessi letto meglio il mio post non c'era alcun riferimento ne a persone ne alla RRM (che anzi ho elogiato). Io cerco di spiegare le cose...ho anche scritto che santo non sono. Vado fuori banda, ho utilizzato apparati OM senza patente, etc. Non mi sembra ne che me ne vanti ne che me ne vergogni ne tantomeno che mi lamento di chi fà lo stesso pero' almeno non sono ipocrita. L'emotività è una brutta bestia. Rileggi il mio post ...tranne che positivi nessun riferimento a RRM. Ma siccome in precedenza ho detto la mia ora qualsiasi cosa scriva sembra un'attacco personale. Non e' cosi'. Cerco nel mio piccolo di dare un contributo, evidentemente il tutto viene frainteso.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2376
  • Applausi 274
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #567 il: 27 Agosto 2016, 19:04:59 »
copiato dal l'ultimo PNRF ITALIA  non europeo

NOTA 101C
 Le bande di frequenze 446-446,1 MHz e 446,1-446,2 MHz sono anche attribuite al servizio mobile terrestre e
rispettivamente designate, in accordo con le decisioni CEPT ERC/DEC/(98)25 e CEPT ECC/DEC/(05)12, per
essere impiegate ad uso collettivo da apparati portatili con antenna incorporata, denominati rispettivamente
“PMR 446” e “PMR 446 Digitale” per comunicazioni vocali a breve distanza. La larghezza di banda del canale è
di 12,5 kHz, (nel caso PMR 446-D è anche permessa la larghezza di 6,25 kHz) e la massima potenza equivalente
irradiata è di 500 mW


intanto mi sono letto anche un po più sopra nelle note, riguardo alla banda lpd, lo so non centra niente in questa disussione, ma ho scoperto che c'è molta disinformazione anche in tale banda

Ti sei meritato l'applauso! E non c'è più sordo di chi non vuol sentire. Uno cerca di spiegare e viene quasi insultato.

Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 393
  • Applausi 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #568 il: 27 Agosto 2016, 19:05:16 »
che sia chiaro che apprezzo molto la vostra iniziativa, ogni tanto tempo e lavoro permettendo vado anch'io su per i monti.
Siluc hai ragione a dire che chi fa parte della RRM debba usare solo ed esclusivamente apparati omologati, ma non puoi essere sicuro al 100% che tutti gli utenti RRM siano in regola e praticamente non puoi assicurartene.

Ovvio. Ma sono affari loro, o meglio, in caso di controlli da parte delle autorità competenti si beccano la loro multa e l'eventuale sequestro dell'apparato.

Di certo non interrompo lo sviluppo di questo progetto perchè qualcuno non rispetta le regole.

Chiudiamo le strade così chi gira senza assicurazione o chi gira ubriaco non possono far danni?
Stacchiamo internet a tutti, così se in mezzo a questi "tutti" ci fosse qualche pedofilo non può scambiarsele?

Il compito del Team di progetto si ferma all'informare gli utenti delle normative vigenti (lo facciamo in più di qualche pagina, compreso nella procedura di iscrizione/richiesta assegnazione ID).

Non posso essere sicuro al 100% che tutti gli utenti della RRM siano in regola... E quindi che dovrei fare secondo voi?
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1


Offline siluc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 393
  • Applausi 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Progetto nazionale "Rete Radio Montana"
  • Nominativo: LIMA 1 (RRM)
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #569 il: 27 Agosto 2016, 19:15:13 »
Come spesso hai interpretato male il mio dire. Per primo non c'era alcun riferimento alla RRM (rileggi per favore) secondo ricordavo cosa sono i PMR e come andrebbero usati secondo il regolamento. Non  c'e' stato alcun attacco ne personale ne alla RRM (anzi anche nel messaggio precedente l'ho elogiata). Ho anche scritto che non sono santo e che il pirata l'ho fatto anche io...il mio non era neanche un'invito alla legalità (ognuno fà quel che vuole) ma non mi sembra che un PMR veicolare con antenna a base magnetica sia omologato o legale. Se poi mi sbaglio amen mi strappo la patente da solo. Ho solo detto che alcune persone secondo me fraintendono il band plan ed il modo di utilizzare le radio secondo i regolamenti. Se avessi letto meglio il mio post non c'era alcun riferimento ne a persone ne alla RRM (che anzi ho elogiato). Io cerco di spiegare le cose...ho anche scritto che santo non sono. Vado fuori banda, ho utilizzato apparati OM senza patente, etc. Non mi sembra ne che me ne vanti ne che me ne vergogni ne tantomeno che mi lamento di chi fà lo stesso pero' almeno non sono ipocrita. L'emotività è una brutta bestia. Rileggi il mio post ...tranne che positivi nessun riferimento a RRM. Ma siccome in precedenza ho detto la mia ora qualsiasi cosa scriva sembra un'attacco personale. Non e' cosi'. Cerco nel mio piccolo di dare un contributo, evidentemente il tutto viene frainteso.

Qui si parla strettamente di Rete Radio Montana... Quindi mettere in mezzo la parola "pirati", "parrot" e quant'altro significa andare Off-Topic. Non si faceva riferimento alla RRM? Bene, allora non facciamo riferimento a cose estranee alla RRM.

Qui non si parla di PMRisti in generale, ma parliamo di persone che usano la RRM durante attività alpinistiche, escursionisti, ricerca funghi, etc.!
Simone
Fondatore e Responsabile Nazionale della Rete Radio Montana

ID RRM: LIMA 1

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2376
  • Applausi 274
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #570 il: 27 Agosto 2016, 19:15:18 »
@Siluc veramente mi scadi e purtroppo fai scadere un progetto che apprezzo chi e' che ha scritto "Midland GB1 >> Apparato PMR-446 veicolare/da base, con antenna esterna, omologato. Il cavo è lungo, se ricordo bene, circa 3 metri." Ti si e' solo fatto notare che non e' omologato! I Romani direbbero "de coccio". Ti diamo informazioni tu fai quel che vuoi ma per favore non metterti dalla parte della ragione perche' uno non ci sei due essendo "responsabile" del progetto butti brutti lustri su tutto il progetto. Ricordo qualche post tuo dove facevi il cavaliere dicendo che RRM invita alla legalità e tu sei il primo ad essere illegale col tuo PMR Veicolare con antenna esterna. Quindi o mi zittisci dicendomi quale cavolo di legge ti permette di andare in veicolare o ti scusi publicamente per aver scritto un sacco di scemenze. Non si puo' inneggiare alla legalità se si comincia a non esserlo. Non so' se mi spiego.

Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2324
  • Applausi 137
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #571 il: 27 Agosto 2016, 19:15:26 »
Ti sei meritato l'applauso! E non c'è più sordo di chi non vuol sentire. Uno cerca di spiegare e viene quasi insultato.

grazie per l'applauso, non sono quà per insegnare a nessuno , anzi ho molto da imparare.
invece mi piace molto leggere ed approfondire le leggi e norme che riguardano noi CBers , OM, PMRisti, e cercare di stare il più possibile nella legalità.
con questo post finisco i miei interventi se non riguardado RRM
« Ultima modifica: 27 Agosto 2016, 19:18:58 da dattero »
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1557
  • Applausi 227
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #572 il: 27 Agosto 2016, 19:17:36 »
Scusate se sono un po’ ot
Ecco la mia storia radiantistica: a parte l’attività di swl di broadcast in onde corte che ho fatto fine anni 70 anni 80  con la mitica  Zenith 7001; tutto è iniziato nell’inverno di 10 anni fa, mentre ero in seggiovia per caso al mio fianco si è seduta una persona con un pmr, mi sono incuriosito, gli ho fatto un po’ di domande e la settimana dopo presi 2 oregon tp 329 (la miccia si era accesa…) , dopo poco tempo sono arrivati 2 midland  g7 ai quali poi cambiai le antenne, poi visto che l’appetito vien mangiando, è presto arrivato un puxing 777 uhf, subito seguito dal fratello in vhf (all’epoca i bibanda cinesi non erano ancora molto diffusi), poi alla fine visto che avevo bisogno di dosi giornaliere di radio sempre piu’ elevate ho fatto il grande passo e ho preso la patente, ora mi diverto specialmente con le hf non disdegnando di fare 4 chiacchere sui rpt e inoltre l’inverno qualche volta mi porto al seguito i vecchi oregon tp329 che hanno innescato tutto, quindi devo ringraziare questi “giocattoli” come li definisce qualcuno , perche’ senza di loro non avrei conosciuto questo mondo affascinante.

p.s. per quanto riguarda rrm (come ho gia’ detto altre volte) plaudo all’iniziativa , ma nelle mie uscite settimanali invernali a 1800 M ogni stagione mi capita di fare al massimo 1 o 2 contatti  sul ch 8/16, e di chiamate ne faccio parecchie come qualcuno qui del forum puo’ testimoniare….
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2376
  • Applausi 274
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #573 il: 27 Agosto 2016, 19:20:22 »
Scusate se sono un po’ ot
Ecco la mia storia radiantistica: a parte l’attività di swl di broadcast in onde corte che ho fatto fine anni 70 anni 80  con la mitica  Zenith 7001; tutto è iniziato nell’inverno di 10 anni fa, mentre ero in seggiovia per caso al mio fianco si è seduta una persona con un pmr, mi sono incuriosito, gli ho fatto un po’ di domande e la settimana dopo presi 2 oregon tp 329 (la miccia si era accesa…) , dopo poco tempo sono arrivati 2 midland  g7 ai quali poi cambiai le antenne, poi visto che l’appetito vien mangiando, è presto arrivato un puxing 777 uhf, subito seguito dal fratello in vhf (all’epoca i bibanda cinesi non erano ancora molto diffusi), poi alla fine visto che avevo bisogno di dosi giornaliere di radio sempre piu’ elevate ho fatto il grande passo e ho preso la patente, ora mi diverto specialmente con le hf non disdegnando di fare 4 chiacchere sui rpt e inoltre l’inverno qualche volta mi porto al seguito i vecchi oregon tp329 che hanno innescato tutto, quindi devo ringraziare questi “giocattoli” come li definisce qualcuno , perche’ senza di loro non avrei conosciuto questo mondo affascinante.

p.s. per quanto riguarda rrm (come ho gia’ detto altre volte) plaudo all’iniziativa , ma nelle mie uscite settimanali invernali a 1800 M ogni stagione mi capita di fare al massimo 1 o 2 contatti  sul ch 8/16, e di chiamate ne faccio parecchie come qualcuno qui del forum puo’ testimoniare….

Lake amico, lo chiedo a te che sei più sgamato di me. E' legale un veicolare PMR con antenna a base magnetica? Son curioso.

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 200
  • Applausi 31
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:RETE RADIO MONTANA
« Risposta #574 il: 27 Agosto 2016, 19:22:12 »
copiato dal l'ultimo PNRF ITALIA  non europeo

NOTA 101C
 Le bande di frequenze 446-446,1 MHz e 446,1-446,2 MHz sono anche attribuite al servizio mobile terrestre e
rispettivamente designate, in accordo con le decisioni CEPT ERC/DEC/(98)25 e CEPT ECC/DEC/(05)12, per
essere impiegate ad uso collettivo da apparati portatili con antenna incorporata, denominati rispettivamente
“PMR 446” e “PMR 446 Digitale” per comunicazioni vocali a breve distanza. La larghezza di banda del canale è
di 12,5 kHz, (nel caso PMR 446-D è anche permessa la larghezza di 6,25 kHz) e la massima potenza equivalente
irradiata è di 500 mW


intanto mi sono letto anche un po più sopra nelle note, riguardo alla banda lpd, lo so non centra niente in questa disussione, ma ho scoperto che c'è molta disinformazione anche in tale banda

Attenzione, perché allora sorge la necessità di specificare il concetto di incorporata.
L'apparato oggetto degli ultimi post è dotato di antenna magnetica "inamovibile". (la descrizione del prodotto specifica il termine "integrata").
Resta pertanto valido il discorso di antenna meccanicamente ed elettricamente vincolata con il corpo della radio e quindi non sostituibile.
Queste caratteristiche ne consentirebbero la futura omologazione.
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea