Autore Topic: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD  (Letto 487886 volte)

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #175 il: 26 Dicembre 2011, 00:17:23 »
ovvio che è frn, ma non connessa al "troiaio" (detto in manera buona) italiano, ma bensì un server casalingo mio e max 3 gateway locali....basta.

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4212
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #176 il: 26 Dicembre 2011, 09:32:45 »
@ mannaggia. se non sofrissi maledettamente di vertigini mi piacerebbe un saccofar delle prove come le tue, ma già qualche cm di altezza per me è sufficiente. In effetti penso tu abbia ragione al 100% su tutte le osservazioni. I PMR sono untroiaio per dirla chiara. purtroppo solo 8ch fanno sì che siano tutti lì. se giri per Milano in auto gli 8ch durante la settimana sono pieni di eletricisti, muratori, impiantisti, gruisti, etc. c'è solo l'imbarazzo della scelta.
per quanto riguarda LPD è senz'altro più libero, ma dove vai con 0,05W. bisogna taroccarlo, all'ora tanto vale rimanere nelle frequenze assegnate.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

Offline coolwind

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 348
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #177 il: 26 Dicembre 2011, 09:59:49 »
Per mettere su un gateway frn serve il pc sempre acceso, la linea internet sempre disponibile e collegata al PC, la radio collegata al PC e di conseguenza il tutto in posizione decente.
Bella idea, ma a parte i ritardi (latenza) del funzionamento di FRN, mi pare poco pratica.

Dopo aver sperimentato con il parrot simplex, voglio fare una prova con il parrot duplex.
Ingresso PMR con tono, per esempio sul canale 5-5, ed uscita sul canale 6.
Con alcune radio come le zodiac, e i portatili seri non PMR, si puo gestire il canale rx separatamente da quello tx. Con le altre radio si puo ovviare cambiando canale per trasmettere, e tornando sul 6 per ascoltare.
Il vantaggio è che il tutto avviene in tempo reale e senza ritardi.

Se dovessi scegliere tra un parrot e questa soluzione, per gestire le comunicazioni durante un'emergenza, preferirei quest'ultima.

[correzione]
i due canali rx e tx devono essere ben separati, temo non funzioni sui pmr, a ben vedere.
Pero posso fare ingresso in LPD e uscita in PMR, il tutto per sperimentare un po.

« Ultima modifica: 26 Dicembre 2011, 11:15:18 da coolwind »


Offline Paguro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 272
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo PMR446: 1CPAG
    • Mostra profilo
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #178 il: 26 Dicembre 2011, 10:04:27 »
Buongiorno ed auguri a tutti di buone feste.

mi sono registrato anch'io ..

1CPAG

Ciaoooooooooooooooo
La vida no es esperar a que pase la tormenta, es aprender a bailar bajo la lluvia !!!

RTX: Yaesu FT857, FT817  Vertex Standard VX146   Wouxun KG-UVD1P   Polmar DB-2 , Mini   Sommerkamp FT-277ZD   Tesla RF-10

scavir

  • Visitatore
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #179 il: 26 Dicembre 2011, 19:18:16 »
Buongiorno ed auguri a tutti di buone feste.

mi sono registrato anch'io ..

1CPAG

Ciaoooooooooooooooo
Ciao Paguro Auguroni.

Ci si Risente 1CVIR  cq cq cq

ciaop,
scavir


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #180 il: 26 Dicembre 2011, 22:58:53 »
lo so benissimo che serve pc e connessione.....e chi ha detto che non gli ho????
 per il sistema ponte radio (perchè come dici te, è proprio un ponte), ti ci vuole un bel duplexer...e se pensi che con spaziatura di 1,6 mhz per i ponti uhf amatoriali, ti ci vogliono cavità non poco tascabili e non poco costose.....in pmr446, se usassi il canale 8 e 1, avresti solo o,0875 MHz di spaziatura.....
oltre alla solita menata dell'illegalità......
il pmr446 e lpd, ci avevo pensato, ma già è illegale, se poi andiamo a disturbare anche la banda amatoriale, di certo non manteniamo buoni rapporti.....

per la latenza di frn...io non ho notato molta differenza (ovvio che la senti se connetti stanze nazionali ecc)... e poi, due link distanti 20 km, dove chi impegna uno non sente l'altro, anche se ha un ritardo di 2 secondo, non se ne rende conto...

e comunque fare un ponte, per farlo rendere deve essere alto.....

comunque siamo un tanto OT.....

Offline coolwind

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 348
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #181 il: 27 Dicembre 2011, 11:15:10 »
Non so cosa tu intenda con banda amatoriale, e mi pare tu usassi anche il termine banda cittadina per i PMR.

Ma la domanda sarebbe: per quale motivo ritieni che mettere su una micro rete FRN sia piu legale di mettere in piedi un parrot o un ponte ripetitore sulla stessa tua frequenza, utilizzando beninteso solo apparati omologati per uso libero?

Se ho un'antenna in ingresso 433mhz sul canale LPD1 per esempio, posso ritrasmettere sul canale PMR1.
E' meno legale che prendere l'audio di una radio FM e trasmettere su PMR? O prendere l'audio di un CD e trasmettere su PMR? O prendere l'audio trasmesso via internet e trasmetterlo su PMR, come fa FRN?
Sei dunque convinto che FRN sia del tutto lecita e chiunque possa farsi una rete ?
In fondo sul loro sito riportano un parere legale, per quando sibillino.
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2011, 11:22:14 da coolwind »


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #182 il: 27 Dicembre 2011, 16:26:39 »
per banda amatoriale, intendo che i ponti radio uhf amatoriali, hanno spaziatura di 1,6 mhz, quelli ad uso civile hanno spaziatura 10 mhz!!!

Se a tutti gli effetti colleghi una radio che riceve, ad una che trasmette quelloo che riceve la prima, contemporaneamente, a tutti gli effetti è un ponte radio, o transponder sulla medesima banda se lo facessi bidirezionale.....per fare ciò ci vogliono determinate autorizzazioni.....

per non parlare della questione tecnica desensibilizzazione (motivo per cui si usano filtri e cavità), cioè la radio che riceve, avendo vicino quella che trasmette, in automatico viene assordata nella ricezione.....esempio, la radio riceve un segnale lontano 10km, ma se vicino metto l'altra radio che trasmette sulla stessa banda , la prima riceverà a max 5 km......

per quanto riguarda ad FRN, la cosa come in italia è moooooolto dubbiosa, in quanto non ci sono norme precise, se non vecchie.......

è vero si, che teoricamente posso mettere due radio collegate con due pc e due utenti diversi alla rete frn, e fare due gateway...che poi siano le due antenne lontane pochi metri tra loro...la funzione è da ponte radio (ancxhe se ritrasmessa in ritardo, e qui darebbe fastidio), ma non esiste una vera e propria connessione fisica tra le due radio rx e tx......comunque siamo mega OT,
appena lo recupero, ti giro il link dove dovrebbero esserci i decreti legge che non dicono esplicitamente che frn è legale, ma che sono vietate alcune tipologie di connessioni......tipologia che frn non tocca nemmeno.....
però se vuoi, continuiamo su altro topic, qui stiamo andando fuorissimo...e non rispondo più inerente a quest'argomento qui....visto che sono il primo ad inca quando gli utenti sviano troppo rispetto al topic.....

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4212
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #183 il: 27 Dicembre 2011, 19:17:18 »
Giusto Antenna, l'argomento non ha nulla a che vedere. Però è molto interessante e tante persone chiedono consigli /giudizi sia sulla legalità che sulle caratteristiche tecniche. vedi un pò se trovi come detto uno già aperto inerente, se no potremmo anche aprirne uno riguardante le problematiche sia tecniche che legali relativi a ponti, pappagalli, frn, etc. credo sia inetressante per molti e che ne valga la pena

ciao
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline FL

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1876
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #184 il: 27 Dicembre 2011, 19:40:10 »
Concordo con quello detto da Ugo anche perche' avendo conosciuto antenna di persona so che se un giorno avessi dubbi o perplessità sarebbero 3  le persone a cui mi rivolgerei antenna, e' uno di questi 3 (la triade)
Fabio

ch monitor VHF 145.500


e-mail:cittadinotte@yahoo.it

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • monitor locale ch 3 ctcs 4 - PMR 446
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #186 il: 06 Gennaio 2012, 16:14:24 »
ricevuta 3 min fa chiamata da L1SQO o simile, diceva di chiamarsi
Marco e di modulare dai monti sopra como
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

1CQSO

  • Visitatore
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #187 il: 06 Gennaio 2012, 20:07:08 »
Ciao Rider, Presente!
Ero io a chiamare, in compagnia della stazione 1CSTE Lupobianco  :-)

Abbiamo fatto un po' di bagarre oggi in PMR446, e qualche QSO è uscito.
Come al solito dall'altro si "tira dentro" in antenna di tutto, senza contare il pile-up e le fastidiose interferenze che da qualche settimana a questa parte sembrano affliggere i canali PMR446 (almeno qui in Lombardia).

In questo senso oggi la situazione non era tragica e i disturbi permettevano comunque le comunicazioni, ma più ci si sposta in alto e peggio è.
Qualcuno ha ipotizzato possano essere gli impianti delle luminarie di Natale. Basterà attendere un paio di settimane o anche meno per verificare (seppur senza certezze) l'ipotesi.

Saluti!


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • monitor locale ch 3 ctcs 4 - PMR 446
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #188 il: 06 Gennaio 2012, 20:26:55 »
I soliti dc dc per i led cinesi DI M...A.

Si ora ricordo il tuo CS esatto, lo comprendevo ma nn mi ricordavo bene qnd sn arrivato al pc :)

Ho appena collegato anche Davide, un OM, che faceva chiamata sul can8 per controllo.

Saluti e organizzate prima sul forum che un gg vengo anchio sui monti..
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #189 il: 06 Gennaio 2012, 20:29:15 »
I soliti dc dc per i led cinesi DI M...A.

Si ora ricordo il tuo CS esatto, lo comprendevo ma nn mi ricordavo bene qnd sn arrivato al pc :)

Ho appena collegato anche Davide, un OM, che faceva chiamata sul can8 per controllo.

Saluti e organizzate prima sul forum che un gg vengo anchio sui monti..

Ma secondo te è meglio collegare la massa all'antenna o lasciarla scollegata? :-)

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • monitor locale ch 3 ctcs 4 - PMR 446
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #190 il: 06 Gennaio 2012, 20:33:56 »
Ah, se sei tu il davide con la collineare, debbo informarti che:

1. vado a cena ora
2. MI SA CHE STAVO USANDO LA RADIO CON LA MASSA SCOLLEGATA!! Esatto, la seconda era quella con la massa staccata, ed era quella con S3 al contrario di 1-2.

Occorre riprovare, con LE STESSE BATTERIE!

Fammi sapere, c sent dopo casomai
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #191 il: 06 Gennaio 2012, 20:43:23 »
se l'antenna ha il connettore con la massa, seppur piccola che sia, collegala comunque alla massa della radio.....

anche io ho sentito e dialogato per poco con qualcuno dalle alture comasche.....

ero con la radio in auto sull'autostrada A8 tra Uscita Gazzada e Varese...direzione Varese.....


poi ho avuto altra conferma da un mio amico, che ti ha sentito chiamare esplicitamente "8 21"....ti ha risposto, ma silenzio totale....poi dopo un po di tempo ti ha risentito...ti ha risposto...ma ancora silenzio totale......


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • monitor locale ch 3 ctcs 4 - PMR 446
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #192 il: 06 Gennaio 2012, 21:01:34 »
@ Antenna

Per la massa appena Davide puo proviamo ben bene con quale configurazione le Fx Dyna con la 505LN escono meglio.

Ma oggi nn ho capito a chi ti riferisci nelle ultime righe, oggi ho parlato solo con Davide da Milano
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #193 il: 06 Gennaio 2012, 21:18:15 »
mi riferivo a chi era in altura como...forse 1cqso


Offline coolwind

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 348
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #194 il: 06 Gennaio 2012, 21:41:09 »
Ho sentito anche io le chiamate sul canale 8, e ho risposto ma non sapendo del tono 21 non mi ha sentito nessuno (rima!).

Trasmettevo da 1100m e mi entrava di tutto, sul canale 8. Ma mettere il tono non risolveva il problema, anzi al contrario lo enfatizzava: perchè una trasmissione con tono giusto ma lontana non copriva il segnale di un qualsiasi brondino senza tono, ma vicino (rima!).

Altro motivo per non fare queste prove con il tono, è che a meno che non si facciano le chiamate specificando il tono, soltanto un veggente potrà immaginare e rispondere.

Ho agganciato successivamente sul canale 6 con direttiva da como, ma la posizione era precaria.

Comunque per la cronaca, dato che questi "QSO" filtrati in questo modo non rendevano possibile rispondere, la comunicazione arrivava forte e chiara anche sul pappagallo maggiore , sopra verbania.
L'amico chiamava, ma non era possibile rispondergli. Tono 21! Rob de matt.

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4212
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #195 il: 06 Gennaio 2012, 22:14:02 »
Straquoto come già più volte detto. chiamate di tentativi di QSO con toni sono totalemnete inutili, se non per i veggenti. nessuno può sapere che tono usate e che oltretutto ognuo cambia ogni volta. poi fate come volete, ma sino ache non si stabilisce un canale univoco (almeno per "noi lumbard") e senza toni sarà sempre dura sapere dove e come trovarsi.
ripropongo ch4 senza toni
ciao
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1019
  • Applausi 35
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #196 il: 06 Gennaio 2012, 22:37:08 »
se l'utente in altura stava chiamanto esplicitamente il " canale 8 tono 21", evidentemente stava proprio il mio gateway frn....
io e il mio socio siamo sempre in ascolto su tale frequenza...il tono lo abbiamo solo in tx, appunto per sentire eventuali chiamate senza tono.....


Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #197 il: 06 Gennaio 2012, 22:50:37 »
2. MI SA CHE STAVO USANDO LA RADIO CON LA MASSA SCOLLEGATA!! Esatto, la seconda era quella con la massa staccata, ed era quella con S3 al contrario di 1-2.

Occorre riprovare, con LE STESSE BATTERIE!

Ciao rider.

Se vuoi fare altre prove, per me non c'è nessun problema e le faccio anche molto volentieri.
Secondo me, se alla radio è collegata un'antenna a stilo per uso portatile, che la massa sia collegata o no non cambia niente. Se colleghi invece un'antenna esterna, è importante che la massa sia collegata.
Nelle prove che abbiamo fatto il QSB era di 5 punti S, pari a 30dB. In pratica, spostandosi anche di pochi cm, la potenza tuo segnale poteva variare di 1000 volte (30dB). In tali condizioni, verificare una differenza di un punto S è del tutto aleatorio: è come pesare un grammo con la bilancia pesa-persone.
Se poi la radio non è la stessa, le batterie le stesse, ecc. diventa ancora tutto più randomico.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline rider

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 416
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • monitor locale ch 3 ctcs 4 - PMR 446
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RIDER
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #198 il: 06 Gennaio 2012, 23:33:19 »
E' vero, nn usate i toni, anche se vi ascoltasse qualcuno cn una radio che ha la scansione dei toni tipo anche i brondini che ho io, primo nn avrebbe il tempo di attivare la scansione, secondo se il segnale non è chiaro il tono nn viene decodificato e nn si apre lo squelch!!!

@ Davide

Cm t dicevo in freq. ci sono almeno fino a domenica..  concordo che con lo stilo dei portatili potrebbe nn cambiare niente, perchè facilmente lo stesso modulo rf fa da antenna 'virtuale'.. ma nn si puo negare che qui su rk piu di uno ha parlato di differenze consistenti, rilevate con prove pratiche..

Beh, tentare nn nuoce, tengo nel cassetto 4 aaa alkaline così almeno la tensione è una.

Chiama qnd vuoi, forse domani da metà pome nn c sn fino a nn so qnd

Ciao!
+---------------------------------               ___ .o0
| ..E CHE OGNI MANO ABBIA UN MICROFONO           \|/
| FINCHE' OGNI FREQUENZA NON AVRA' LA SUA RUOTA   |
+--------------------------------------- Rider ---+

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3255
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: SPEDIZIONE MONTANA NEI MONTI LUMBARD
« Risposta #199 il: 07 Gennaio 2012, 00:17:56 »
Cm t dicevo in freq. ci sono almeno fino a domenica..  concordo che con lo stilo dei portatili potrebbe nn cambiare niente, perchè facilmente lo stesso modulo rf fa da antenna 'virtuale'.. ma nn si puo negare che qui su rk piu di uno ha parlato di differenze consistenti, rilevate con prove pratiche..

Beh, tentare nn nuoce, tengo nel cassetto 4 aaa alkaline così almeno la tensione è una.

Chiama qnd vuoi, forse domani da metà pome nn c sn fino a nn so qnd

Vuoi provare adesso?

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/