Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 500267 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #775 il: 14 Ottobre 2011, 23:25:54 »
Ciao a tutti,
ho anche io appena ricevuto i piccoletto, però purtroppo ho un problema: la batteria non si carica collegando l'alimentatore direttamente all'apparato.....
Hai un tester per verificare la tensione erogata dall'alimentatore?

Offline Peter

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 59
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #776 il: 14 Ottobre 2011, 23:30:10 »
Ciao a tutti,
ho anche io appena ricevuto i piccoletto, però purtroppo ho un problema: la batteria non si carica collegando l'alimentatore direttamente all'apparato.....
Hai un tester per verificare la tensione erogata dall'alimentatore?

il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....

comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\


Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2011, 23:33:24 da Peter »

Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #777 il: 14 Ottobre 2011, 23:56:08 »
il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....
comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\
Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
Per verificare la tensione basta inserire nel foro del jack uno spillo oppure un ago. Prova ad alimentare l'apparato senza batteria.


Offline peppino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 652
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • IZ8WGU 1rgk367 1frn327
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #778 il: 15 Ottobre 2011, 00:08:31 »
Okki se si usano altri alimentatori,max 6 volt e il centrale dello spinotto e'  il negativo e non il positivo.
Cmq se hai degli alimentatori  di vekki telefoni ma x 6 volt,tagli lo spinotto e gli saldo uno piccolo come quello del uv3r tenendo sempre conto della polarita' invertita
IZ8WGU
SWL N. I/11742/RC
1RGK367
Kenwood ts590s__kenwood tmv71-----yaesu ft8900-----wouxun uv6------uv5r-------Yaesu ft857d----
Kenwood ts 790-----

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #779 il: 15 Ottobre 2011, 00:26:58 »
73 a tutti , la lucetta verde dell'alimentatore e' accesa anche se non colleghi niente all'alimentatore stesso?
se l'apparato e' spento , anche se lo metti sotto carica sull'apparato non vedi nulla, ma nell'alimentatore la luce verde diventa rossa ( ammesso che la batteria sia scarica, altrimenti resta verde)....se cosi' non fosse , prova a mettere la batteria sulla basetta , la luce dell'alimentatore dovrebbe diventare rossa....se cosi' non fosse allora c'e' un problema sul cavo.....se invece si accende il problema e' il connettore della radio.....se vuoi evitare di mandarla in cina dovresti smontare la radio , magari sara' una saldatura fredda (e' molto probabile) , nel connettore della radio.saluti
amo la radio da sempre.......


Offline Peter

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 59
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #780 il: 15 Ottobre 2011, 13:52:32 »
il tester c'è l'ho ma non riesco a testare perché lo spinotto è troppo piccolo....
comunque ho provato anche altri alimentatori con lo stesso voltaggio e nulla!!! nessuna risposta dall'apparato :-\
Ah dimenticavo a dire, che se collegato  sulla basetta sull'alimentatore si accende una lucetta verde mente se collegato all'apparato niente
Per verificare la tensione basta inserire nel foro del jack uno spillo oppure un ago. Prova ad alimentare l'apparato senza batteria.



Okki se si usano altri alimentatori,max 6 volt e il centrale dello spinotto e'  il negativo e non il positivo.
Cmq se hai degli alimentatori  di vekki telefoni ma x 6 volt,tagli lo spinotto e gli saldo uno piccolo come quello del uv3r tenendo sempre conto della polarita' invertita



73 a tutti , la lucetta verde dell'alimentatore e' accesa anche se non colleghi niente all'alimentatore stesso?
se l'apparato e' spento , anche se lo metti sotto carica sull'apparato non vedi nulla, ma nell'alimentatore la luce verde diventa rossa ( ammesso che la batteria sia scarica, altrimenti resta verde)....se cosi' non fosse , prova a mettere la batteria sulla basetta , la luce dell'alimentatore dovrebbe diventare rossa....se cosi' non fosse allora c'e' un problema sul cavo.....se invece si accende il problema e' il connettore della radio.....se vuoi evitare di mandarla in cina dovresti smontare la radio , magari sara' una saldatura fredda (e' molto probabile) , nel connettore della radio.saluti


Allora.... verificata la tensione. Corretta

Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!

Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato!

Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde.

Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento.

Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???

Grazie mille comunque a tutti  :birra:

Offline ringhio

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7287
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
  • TANTA ROBBA
    • Mostra profilo
    • http://www.facebook.com/groups/458949674126615/
  • Nominativo: 1RGK291
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #781 il: 15 Ottobre 2011, 14:53:06 »
peter di  dove sei??
Ringhio..... QTH PROV DI (PV)
OPERATORE E COORDINATORE RADIO IN PROTEZIONE CIVILE,E AIB(ANTI INCENDIO BOSCHIVO)
1RGK291@ROGERK.NET


Offline terri

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #782 il: 15 Ottobre 2011, 15:16:19 »


Scusate se insisto nel riproporre la mia richiesta di chiarimento.

Qualcuno di voi ha il Mark II ?  mi farebbe piacere sapere se  anche il vostro UV3 R ( Mark II )  si verifica sullo step la medesima caratteristica del mio, come ultima cosa vi sarei grato sapere, se qualcuno di voi ha risolto il problema dell’auricolare con microfono che innesca in trasmissione.

Confido in un vostro risconto grazie e buona giornata.

14/10/11
Buona sera a tutti, volevo gentilmente chiedervi una verifica sul funzionamento del UV3R Mark I  e del MarkII,
Da un controllo eseguito sui due trasmettitori, mi risulta che nel modello Mark I è possibile impostare lo step di frequenza differente, sia per le UHF che per le VHF, mentre nel modello Mark II lo step non si può differenziare per le due frequenze.
In altre parole se per esempio imposto nel Mark I uno step per le VHF di 12,5 posso impostare per le UHF uno step differente.
Mentre nel MarkII lo step delle VHF vale anche per le UHF. ( il predominante è lo step delle VHF )
Mi sembrava di aver letto che il volume del Mark II era stato sistemato, cosa che onestamente non riscontro differenza dal Mark I
Mi farebbe piacere sapere, se qualcuno ha risolto il problema dell’innesco in trasmissione dell’auricolare, non usando delle ferriti, ma intervenendo con dei condensatori o altro.

73 a tutti

Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #783 il: 15 Ottobre 2011, 18:12:10 »
Qualcuno di voi ha il Mark II ?  mi farebbe piacere sapere se  anche il vostro UV3 R ( Mark II )  si verifica sullo step la medesima caratteristica del mio, come ultima cosa vi sarei grato sapere, se qualcuno di voi ha risolto il problema dell’auricolare con microfono che innesca in trasmissione.......
Posso risponderti solo in merito al Mark I, ed è come dici tu. Ti confermo che lo step di frequenza è impostabile singolarmente per le due bande. Per quanto riguarda l'auricolare in dotazione, ritengo, che la causa dell'innesco sia dovuta all'assenza di schermatura del cavetto di collegamento e della discontinuità della massa tra l'auricolare e l'apparato pertanto, un eventuale condensatore aggiuntivo, collocato nel vano ptt-microfonico, non potrebbe scaricare efficientemente i residui RF presenti. Quand’anche riuscisse a farlo, il residuo raccolto dal cavetto fino al jack, entrerebbe comunque nell'apparato. Per non ricorrere all’uso di ferriti, si potrebbe tentare di inserire un condensatore da 470 pf, all’interno dell’apparato, tra il punto microfonico del jack e la massa della radio.
Per motivi diversi, io ho creato continuità tra le due masse all’interno della radio e poì ho potuto utilizzare un mike-altoparlante esterno realizzato con parti recuperate, tra cui il pezzo di cavetto finale dell’auricolare comprendente il jack quadripolare. Pertanto posso confermare che la sola continuità di massa è sufficiente a impedire il rientro della RF nella radio. Ho lungamente testato il prototipo citato e non ci sono mai stati problemi di innesco. Quindi, i modi di intervenire sono tanti. A te la scelta.
Nel caso fossi interessato ai dettagli della modifica relativa al mike-altoparlante basta andare indietro di qualche pagina e trovi tutto.   :up:
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2011, 21:11:46 da GAMMAtre »


Offline vincenzo turbo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 202
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • IZ8WMP
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #784 il: 15 Ottobre 2011, 19:37:49 »
Un saluto a tutti, ho provato il mio con un rosmetro diamond sx 200, esce 5 watt possibile?  ???
Yaesu FT100_Yaesu FT8800_magnum S9 colt_2 alan 48 colt_yaesu vx2_echo master plus_Galaxy Saturn colt_ mantova 5_ sigma 4 elem_hoxin 2000_Astatic_icom ic r3_icom 2200H_President Lincon_Intek_Zetagi mb4_Tsnunami 12V_zetagi 550_Comb 12_CTE_Proxel 6050

Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #785 il: 15 Ottobre 2011, 19:48:01 »
Allora.... verificata la tensione. Corretta
Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!
Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato! Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde. Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento. Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???....
Premesso che è dispersivo e difficoltoso operare a distanza in questo modo, sia per te che necessiti di una risposta immediata alle domande di volta in volta poste, sia per chi risponde che avrebbe bisogno di un riscontro altrettanto immediato, per indirizzarti nel migliore dei modi. Tuttavia provo a portarti ad una soluzione conclusiva del tuo problema.
In considerazione di quanto da te verificato, cercheremo di individuare le causa del problema senza aprire l’apparato. Con molta cautela, evitando corto circuiti, dovresti alimentare la radio attraverso i contatti di collegamento della batteria, dopo la sua rimozione. Se l’apparato si accende e funziona correttamente, il problema è causato dal jack in quanto difettoso o saldato male al circuito stampato. Difficile tentare un’eventuale saldatura o sostituzione  in quanto il jack è collocato sotto il display ed il rischio di danneggiarlo non è del tutto remoto in quanto, occorre molta abilità ad operare su tale componentistica.
Se l’apparato non si accende  le cause possono essere tante ed inutile cercare di elencarle in quanto un tentativo di riparazione infruttuoso potrebbe precluderti la possibilità della sostituzione in garanzia, nel caso venisse riscontrata la manomissione in un eventuale controllo del venditore. In entrambi i casi, occorre contattare il venditore indicando il problema riscontrato ed accordarsi sulle modalità di restituzione.
Molto probabilmente ti dirà di spedire solo l’apparato privo di batteria in una busta millebolle. Il costo della spedizione si aggira intorno ai 9-10 euro.
Diversamente, se ritieni che l’operazione di riparazione possa essere alla tua portata, dopo avere effettuato la verifica da me suggerita procedi nel tentativo evitando di lasciare traccia del tuo passaggio.
Good luck.




« Ultima modifica: 16 Ottobre 2011, 00:55:30 da GAMMAtre »


Offline ringhio

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7287
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
  • TANTA ROBBA
    • Mostra profilo
    • http://www.facebook.com/groups/458949674126615/
  • Nominativo: 1RGK291
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #786 il: 15 Ottobre 2011, 19:50:29 »
Un saluto a tutti, ho provato il mio con un rosmetro diamond sx 200, esce 5 watt possibile?  ???


NO!!
Ringhio..... QTH PROV DI (PV)
OPERATORE E COORDINATORE RADIO IN PROTEZIONE CIVILE,E AIB(ANTI INCENDIO BOSCHIVO)
1RGK291@ROGERK.NET

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2962
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #787 il: 15 Ottobre 2011, 20:29:19 »
... diciamo mooolto improbabile.



Offline Peter

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 59
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #788 il: 15 Ottobre 2011, 23:15:13 »
Allora.... verificata la tensione. Corretta
Provato ad alimentare l'apparato senza batteria... non si accende: morto completo!
Provato con altri alimentatori e spinotti, ma uguale risultato: nessuna risposta dall'apparato! Se collego l'alimentatore alla basetta, nell'alimentatore si accende una lucetta verde. Se collego l'alimentatore all'apparato, non si accende nulla né nell'alimentatore, né nell'apparato. Questo sia che l'apparato sia accesso, sia che sia spento. Si presume sia n problema dell'apparato.... è fattibile di aprirlo??? Perché mandarlo in Cina, quanto mi costerebbe???....
Premesso che è dispersivo e difficoltoso operare a distanza in questo modo, sia per te che necessiti di una risposta immediata alle domande di volta in volta poste, sia per chi risponde che avrebbe bisogno di un riscontro altrettanto immediato, per indirizzarti nel migliore dei modi. Tuttavia provo a portarti ad una soluzione conclusiva del tuo problema.
In considerazione di quanto da te verificato, cercheremo di individuare le causa del problema senza aprire l’apparato. Con molta cautela, evitando corto circuiti, dovresti alimentare la radio attraverso i contatti della batteria, dopo la sua rimozione. Se l’apparato si accende e funziona correttamente, il problema è causato dal jack in quanto difettoso o saldato male al circuito stampato. Difficile tentare un’eventuale saldatura o sostituzione  in quanto il jack è collocato sotto il display ed il rischio di danneggiarlo non è del tutto remoto in quanto, occorre molta abilità ad operare su tale componentistica.
Se l’apparato non si accende  le cause possono essere tante ed inutile cercare di elencarle in quanto un tentativo di riparazione infruttuoso potrebbe precluderti la possibilità della sostituzione in garanzia, nel caso venisse riscontrata la manomissione in un eventuale controllo del venditore. In entrambi i casi, occorre contattare il venditore indicando il problema riscontrato ed accordarsi sulle modalità di restituzione.
Molto probabilmente ti dirà di spedire solo l’apparato privo di batteria in una busta millebolle. Il costo della spedizione si aggira intorno ai 9-10 euro.
Diversamente, se ritieni che l’operazione di riparazione possa essere alla tua portata, dopo avere effettuato la verifica da me suggerita procedi nel tentativo evitando di lasciare traccia del tuo passaggio.
Good luck.






Grazie mille per la tua risposta. Sei stato chiarissimo e dettagliatissimo.

Provo a contattare il venditore, e vediamo cosa mi propone. In ultima analisi, proverò ad aprirlo.

73  :birra:

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #789 il: 16 Ottobre 2011, 00:40:11 »
concordo con GAMMATRE riguardo al problema della radio di PETER  , penso che ci possa essere o una sbavatura nella saldatura , che mette a massa il connettore , oppure una saldatura fredda.......ispezionare il circuito , magari con l'aiuto di una lente di ingrandimento puo' tornare utile, magari basta solo un tocco di stagno e tutto si aggiusta! 73 . riguardo al problema dell'innesco con l'auricolare inserito , il mio funziona bene....eventualmente ci vorrebbe uno spezzone di cavetto schermato......saluti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               
amo la radio da sempre.......


Offline terri

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #790 il: 16 Ottobre 2011, 07:40:25 »
Eccomi Gammatre, grazie per avermi risposto.

Le tue indicazioni sono molto chiare, ho visto il tuo intervento per utilizzare il microfono esterno e ti posso dire che hai fatto un gran bel lavoro. Noto in effetti dallo schema che la massa del jack, passa attraverso una resistenza, proverò a fare il ponticello come da tue indicazioni che ho visto nella foto.
Per quanto riguarda la caratteristica dello step riscontrata sul mio MAK II, ritengo che sia molto penalizzante rispetto alla versione del MAK I.
So che sicuramente qualcuno non sarà d’accordo, ma tutto sommato preferisco la prima versione, anche come lettura del display, l’avere sempre visualizzate le due frequenze e quello che indica la banda operativa,  risulta essere una piccola freccetta,  può comportare una lettura errata,  andando a  rischio di operare sulla frequenza non desiderata.
Il punto a favore da sottolineare del MARK II è la possibilità di monitorare tre frequenze in ricezione.

Un grande 73 a tutti e buona domenica     
« Ultima modifica: 16 Ottobre 2011, 07:44:19 da terri »

Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #791 il: 16 Ottobre 2011, 11:04:07 »
Eccomi Gammatre, Grazie per avermi risposto.
Le tue indicazioni sono molto chiare, ho visto il tuo intervento per utilizzare il microfono esterno e ti posso dire che hai fatto un gran bel lavoro. Noto in effetti dallo schema che la massa del jack, passa attraverso una resistenza, proverò a fare il ponticello come da tue indicazioni che ho visto nella foto.......................
Grazie terri, buona domenica anche a te ed ai frequentatori del forum.
Ritornando all'argomento della modifica, nel caso avessi intenzione di procedere e continuare ad utilizzare l’auricolare, volevo sottolineare quello già detto nei precedenti interventi, di inserire al suo interno tra il PTT e la massa, una piccola resistenza di  valore compreso tra 220 e 1000 ohm. Ignoro il motivo per cui tra il PTT della radio e la massa la fabbrica abbia inserito una resistenza da 1000 ohm, tuttavia a scopo cautelativo non costa nulla fare altrettanto. Devo però dire, che nell’ibrido da me fatto, tale resistenza non è stata ancora applicata perché  al momento della realizzazione non ne avevo disponibili e la radio funziona ancora perfettamente bene però, appena ne avrò voglia completerò anch’io l’operazione citata.


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #792 il: 16 Ottobre 2011, 12:06:09 »
73 a tutti ,  confermo che anche nel mio microfono autocostruito manca tale resistenza  e che tutto funziona perfettamente. Per quanto riguarda lo step è vero, il mark Ii  soffre di questo bug....lo step.si puo' modificare solo se si è in modalita' vhf  . Personalmente lavoro solo sulle memorie e non accuso particolari fastidii  ma devo dire che il mark1 e' piu' intuitivo in questo senso.....ho quasi completato la modifica al caricabatterie da base....a presto il video! Saluti ai lettori
amo la radio da sempre.......

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #793 il: 16 Ottobre 2011, 15:03:46 »
Ciao a tutti, sto seguendo interessato questa discussione e vorrei comprare anch'io questo apparato, mi chiedevo però una cosa, il venditore sulla baya, per intenderci meg**09*sh*p, ha in vendita più di un modello di markII, uno denominato: BAOFENG New mode UV-3R (Mark II) e l'altro BAOFENG UV-3R (Mark II) con in foto quest'ultimo la scritta "perfect UPGRADE". Le descrizioni sono esattamente identiche ma il prezzo differisce di un euro circa.
Qualcuno ha idea di cosa cambi tra i due modelli? Se uno magari è più aggiornato dell'altro, io ho provato a chiedere al venditore ma devo ancora ricevere una risposta.

Un saluto a tutti voi, 73  :birra:
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #794 il: 17 Ottobre 2011, 15:37:09 »
Max la differenza non la so, ma per un euro prendi "perfect UPGRADE" e non perdere tempo!!!! Prendila e non te ne pentirai :innamorato:
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #795 il: 17 Ottobre 2011, 16:33:26 »
Ciao Lorenzo, grazie per la risposta, tra l'altro proprio questa mattina ho ricevuto risposta dal venditore, il quale mi ha detto che sono esattamente la stessa cosa. Ho comunque acquistato la versione "perfect UPGRADE" semplicemente per il fatto perchè era l'unica ad avere la possibilità di includere il case protettivo, ad ogni modo non vedo l'ora che arrivi per provarlo!

Spero comunque che l'informazione possa essere d'aiuto a chiunque altro si sia fatto la stessa domanda, euro più, euro meno, sono la stessa identica cosa  ;-)

Ciao!! 73 MaxP
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #796 il: 18 Ottobre 2011, 12:05:19 »
73 a tutti , vorrei programmare una spedizione sul monte Etna per domenica 30 ottobre 2011  a quota 1800, e provare ad effettuare qualche collegamento in vhf con il piccolo BAOFENG UV-3R , chiaramente con l'antenna di serie.....voglio vedere fin dove arriva....la mia postazione sara' sui MONTI SARTORIUS e saro' " aperto verso nord - est - sud....putroppo ad ovest niente perche' avro' la cima dell'etna alle spalle, se qualche radioamatore volesse tentare un collegamento dx in vhf , io ci proverei! che ne dite di 144.300 ? ....magari ci scambiamo qualche qsl....cosi' rispolvero un po' il cassetto nel quale ho conservate le mie! 73 a tutti!
amo la radio da sempre.......

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2962
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #797 il: 18 Ottobre 2011, 13:16:32 »
144,300... in fm... sulla freq. di chaimata in ssb... insomma... rivedrei un attimo la scelta.


Offline Comstat25b

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 710
  • Applausi 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #798 il: 18 Ottobre 2011, 13:46:51 »
73 a tutti, forse mi sfugge qualcosa, ma sono due giorni che sto dietro ad un cinese di 4*9 senza poter completare il pagamento.
Domenica ho comunicato preventivamente al venditore, come da annuncio, l'intenzione di acquistare un UV-3R Mark II con spedizione DHL e mi ha risposto: "Would you mind giving me your full shipping address (include city name, zip code and country, NOT PO BOX), let me calculate the textra price for you".
Fin lì ci siamo, invio i miei dati che tra l'altro dovrebbero già avere dal mio profilo..
Lui mi conferma che posso acquistare l'oggetto e che devo pagare i 22 USD  :-\ aggiuntivi per DHL, e scrive anche "If accept, please buy the item from Ebay, but do not paid first, contact us again, let us add extra 22 USD in the invoice".
Allora mi accaparro l'oggetto e come dice lui, li ricontatto e chiedo il totale compreso DHL. E quello/li che rispondono? Lo stesso messaggio di sopra, cioè di mandargli l'indirizzo completo per calcolare il costo extra! Da quanto ho capito, questi fanno lavorare sorelle, cognate, suocere a turno cosicchè la mano destra non sa quello che fa la sinistra. Insomma questi 16 euro come devo darglieli, assieme al costo della radio o separatamente? Sulla schermata del pagamento figura solo il costo della radio (compresi gli 8 euro della spedizione standard che non si dovrebbero pagare visto che ho scelto un'altro metodo di spedizione)..

Offline Limboreale

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 515
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ3VFG
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #799 il: 18 Ottobre 2011, 13:58:38 »
Arrivati ieri sera i 2 gemellini MarkII , uno con scocca grigioverde alla militare, l'altro nero.
Spese doganali 27€ .
Sono due gioiellini , provati sui ripetitori della mia zona , rapporti dei corrispondenti con modulazione ottima , al punto che qualcuno non credeva fossi in portatile.:up:
Ora vorrei appunto provare la potenza effettiva , avendo un Daiwa CN-801 1,8 - 200 Mhz come posso provarli, almeno in VHF?  
Wouxun KG-UVD1P
Alan 88s
Alan 48 old
President Lincoln
Yaesu vx3
Baofgen uv3r markII x2
Yaesu FT 857/D
Icom IC-R6
Icom IC-R10
KG-UVD3D
 UV5RB
 TYT UVF9
Kenwod TM D710
Yaesu VX 8 GE