Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 508891 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #975 il: 16 Novembre 2011, 18:39:17 »
Mmm.. il wattmetro sono certo sia a posto, testato e ritestato con tutti gli altri apparati.. Non capisco il perchè esca con un solo watt in effetti. Mah!
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5

Offline bimbola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2171
  • Applausi 3
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #976 il: 16 Novembre 2011, 18:45:29 »
Buongiorno a tutti, quanti di voi hanno misurato la potenza in uscita dell'UV-3R? Io l'ho fatto proprio ieri, con un RosWattmetro Revex W570 e la potenza, sia su carico fittizio che in antenna, in VHF mi risulta essere di 1watt.
Ho letto che è stata misurata addirittura la potenza di 2watt, potrei avere altri riscontri? Così almeno da capire quale sia la normale media potenza in uscita di questo apparato.

Un saluto, 73+51  :up:
                          uhmmm,sono convinta che la reale potenza e' quella che hai misurato...solitamente le case regalano watts ai propri apparati,non e' la prima volta che i dati forniti e quelli riscontrati non tornino... :up: :up: cq
Ama l'arte.. fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno...(gustave flaubert)

Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #977 il: 16 Novembre 2011, 18:50:30 »
@max power  puoi mettere una foto o meglio un video della tua prova,
Cosi possiamo capire cosa è che non va? 
Il fatto strano è che su migliaia di radio, solo la tua esce con un solo watt?
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #978 il: 16 Novembre 2011, 19:42:42 »
Beh potrebbe anche essere una saldatura non eccellente del connettore sma  femmina sull apparato....che di fatto puo diventare una resistenza....e da qui scaturisce la bassa potenza.....a me è successo con un vecchio th 28 kenwood ...secondo me conviene controllare....saluti a tutti i cari lettori...
amo la radio da sempre.......

Offline IL RADIO-ATTIVO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 357
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #979 il: 16 Novembre 2011, 19:47:13 »
@max power  puoi mettere una foto o meglio un video della tua prova,
Cosi possiamo capire cosa è che non va? 
Il fatto strano è che su migliaia di radio, solo la tua esce con un solo watt?
Si credo che faresti cosa gradita a molti se mettessi una foto. A me dovrebbe arrivare l UV-3 R Mark II a giorni.  Appena ce l ho passo ai test.
73 by NicK.


mts80

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #980 il: 16 Novembre 2011, 19:50:53 »
    uhmmm,sono convinta che la reale potenza e' quella che hai misurato...solitamente le case regalano watts ai propri apparati,non e' la prima volta che i dati forniti e quelli riscontrati non tornino... :up: :up: cq

no..i miei non sono regalati di watt...., il mio uv3r esce con 2 watt precisi e misurati con wattmetro.

mts80

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #981 il: 16 Novembre 2011, 19:52:21 »
73a tutti i miei apparati a batteria carica danno quasi 3w.....nelle pagine precedenti ci sono delle foto.....avevo pensato che il mio wattmetro fosse un po generoso ma ho testato l apparato.con una strumentazione professionale ed i risultati sono stati pressoche identici...2,5 watt in vhf e 2 in uhf....73 a tutti

iw9gyy, ho avuto piu' o meno i tuoi stessi risultati...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #982 il: 17 Novembre 2011, 01:11:57 »
73 a tutti, ho rifatto le prove e confermo  quanto detto sopra: tutti e tre i miei Baofeng danno 3 watt circa sul mio wattmetro non professionale, ammesso che l'errore dello strumento sia del 10-15 per cento (ma sto esagerando!!), e che questo errore sia per eccesso , considerando le perdite dovute al ponticello con i riduttori , ed allo  strumento a bobina mobile , che seppur poco " frega" qualche milliwatt all'apparato, credo che la potenza effettiva si attesti intorno a 2,5 watt , milliwatt piu' milliwatt meno hi!!
 un saluto all'amico MTS80  ed a tutti i lettori del forum.....Carmelo


amo la radio da sempre.......

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16029
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #983 il: 17 Novembre 2011, 02:09:00 »
Mmm.. il wattmetro sono certo sia a posto, testato e ritestato con tutti gli altri apparati.. Non capisco il perchè esca con un solo watt in effetti. Mah!
73 a tutti, controlla cavi e riduzioni perchè ci vuole poco per perdersi per strada anche 3 db e vuol dire metà potenza di quella trasmessa, io ho provato delle riduzioni che si mangiavano 10watt e il rosmetro nemmeno lo rilevava, i cavi, i connettori e in particolare le riduzioni devono essere di ottima qualità altrimenti sfalsi le misure... esistono riduzioni sma-N da 2 euro e riduzioni sma-N da 9 euro e non è che ho preso le più costose ma solo quelle certificate per le uhf, se guardo le più performanti (certificate per 8ghz) costano 29 euro l'una, quasi come un'apparato...


Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #984 il: 17 Novembre 2011, 10:18:20 »
Grazie a tutti per le risposte. Allora, i cavi e connettori PL sono certo siano a posto, ho invece qualche dubbio a questo punto sul connettore PL-SMA. Ero già scettico quando mi era arrivato a casa (diverso da quello visto in foto) ma quando l'ho utilizzato sembrava sempre funzionare a dovere. Quello che non mi è mai piaciuto di quel connettore è l'isolamento della parte PL, composto in sezione trasversale da: scocca filettata in acciaio-aria-isolante in plastica-aria- connettore femmina. Spero di essermi spiegato. In poche parola, se normalmente i PL hanno l'interno riempito totalmente di teflon o altri materiali isolanti, questo ha una semplice fettina da 1mm di plastica.
Comunque, come richiesto posterò qualche video della prova con questo connettore, nel frattempo provvederò ad acquistarne un altro con determinate caratteristiche.

Un saluto. 73+51  :up:
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #985 il: 17 Novembre 2011, 13:08:35 »
A voi il video della prova.



RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #986 il: 17 Novembre 2011, 14:11:51 »
A voi il video della prova.




73 a tutti,
a parte la riduzione PL/SMA le misure andrebbero fatte con un carico fittizzio (BUONO) e non con l'antenna.
Un eventuale (anche piccolo) disadattamento linea o antenna, falsifica la lettura.
Per carico fittizzio BUONO intendo un carico che possa essere usato anche in UHS e SHF e non quelli autocostruiti con tot resistenze in parallelo e immerse in un barattolo pieno di olio.

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #987 il: 17 Novembre 2011, 14:26:18 »
D'accordissimo con te. Io ho semplicemente riportato quella che è stata la mia prova, con gli strumenti che posso permettermi di avere a disposizione. Dico anche senza problemi che la radio collegata alla X200 ha un ros che si avvicina moltissimo all' 1:1, mentre con il carico fittizio autocostruito è qualche decimo più alto. Ho quindi scelto di misurare la potenza in antenna.
Ripeto, cercherò di avere meno perdite sostituendo il connettore, ma altro non posso fare per ora.
In ultimo, è vero che la strumentazione deve essere quanto più affidabile, chiedo per questo un confronto di strumentazione agli utenti che hanno fatto la medesima misura(cavi, connettori, antenna o carico fittizio e wattmetro).

Un saluto.
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16029
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #988 il: 17 Novembre 2011, 17:02:13 »
73 a tutti, quella riduzione fatta così non l'ho e quindi non posso risponderti se buona o meno, per il cavo è almeno un rg223? se è un rg58 già non ci siamo, poi comunque quando ci sono di mezzo i connettori pl in uhf non rispettano l'impedenza nominale e a seconda della lunghezza dei cavi usati capita che compensano il disadattamento e misuri un ros basso ma non è la potenza che effettivamente il tx trasmette, capita spesso propio quando non tornano i conti e sembra che il tx eroga meno, poi esiste anche l'errore opposto, cioè vedere una potenza maggiore della reale ma solitamente è dovuto al contenuto armonico e allo strumento non correttamente calibrato, se ci sono perdite non aumentano la lettura ma la diminuiscono...
ps:concordo con IZ0OWB riguardo alle misure con il carico fittizio propio perchè se l'antenna ha una piccola componente reattiva il cavo la compensa ma nel punto dove hai fisicamente il rosmetro, non è detto e non lo puoi sapere se all'antenna corrisponde un carico resistivo, solo aggiungendo uno spezzone di cavo (buono HI!) se il ros non cambia hai l'antenna adattata mentre se il ros cambia hai certamente dei disadattamenti e quindi tutte le misure sono sfalsate...

Offline fulcrum

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 21
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #989 il: 17 Novembre 2011, 19:38:56 »
Riporto il post che ho pubblicato nel thread alternativo quando questo era chiuso

Ecco un pò di foto:










quello con le sottili righette diagonali sulla scritta Baofeng:
  radio FM OK
  arancione più vivido
  non compare la batteria in ricarica da spento
  manuale di quello vecchio (Uv-3r non mk2)
  la base dove appoggia l'antenna avvitata è arancione

quello senza le sottili righette diagonali sulla scritta Baofeng
  radio FM solo con Nagoya 771 bibanda (con la sua non si sente un piffero anche scambiando l'antenna con quella dell'altro)
  arancione più smorto
  compare la batteria in ricarica da spento
  manuale Perfect Upgrade
  la base dove si appoggia l'antenna avvitata è nera

Vacci a capire qual'è quello buono e qual'è l'imitazione!
Spero che qualcuno mi sappia rispondere.
Grazie



N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #990 il: 17 Novembre 2011, 19:49:51 »

Oggi ho ricevuto questo



sembra uguale al Baofeng ma non lo é guardate i 4 tasti



73s'

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #991 il: 17 Novembre 2011, 20:31:29 »
73 a tutti, quella riduzione fatta così non l'ho e quindi non posso risponderti se buona o meno, per il cavo è almeno un rg223? se è un rg58 già non ci siamo, poi comunque quando ci sono di mezzo i connettori pl in uhf non rispettano l'impedenza nominale e a seconda della lunghezza dei cavi usati capita che compensano il disadattamento e misuri un ros basso ma non è la potenza che effettivamente il tx trasmette, capita spesso propio quando non tornano i conti e sembra che il tx eroga meno, poi esiste anche l'errore opposto, cioè vedere una potenza maggiore della reale ma solitamente è dovuto al contenuto armonico e allo strumento non correttamente calibrato, se ci sono perdite non aumentano la lettura ma la diminuiscono...
ps:concordo con IZ0OWB riguardo alle misure con il carico fittizio propio perchè se l'antenna ha una piccola componente reattiva il cavo la compensa ma nel punto dove hai fisicamente il rosmetro, non è detto e non lo puoi sapere se all'antenna corrisponde un carico resistivo, solo aggiungendo uno spezzone di cavo (buono HI!) se il ros non cambia hai l'antenna adattata mentre se il ros cambia hai certamente dei disadattamenti e quindi tutte le misure sono sfalsate...

Ripeto, sono concorde che l'insieme di soluzioni trovate per fare la prova non sono delle migliori. Ok. Il fatto è questo però: voi che avete fatto la misura, che siete più di uno, avete usato esclusivamente cavi, connettori, wattmetri e carichi fittizi di qualità e classi particolarmente alte o come dite voi "buone"?
Il cavo che va all'antenna è un RG213, mentre lo spezzone tra wattmetro e RTX è rg58.
La misura comunque non l'ho fatta in UHF ma in VHF e da quello che lessi sui datasheet dei PL-259 è vero che non mantengono costante l'impedenza, ma è vero anche che non dovrebbero dare tutti questi problemi al dì sotto dei 300mhz.
In ultimo, sul carico fittizio autocostruito, per quanto possa essere costruito in fretta e furia, ottengo gli stessi indentici risultati.
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16029
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #992 il: 17 Novembre 2011, 21:44:23 »
73 a tutti, quella riduzione fatta così non l'ho e quindi non posso risponderti se buona o meno, per il cavo è almeno un rg223? se è un rg58 già non ci siamo, poi comunque quando ci sono di mezzo i connettori pl in uhf non rispettano l'impedenza nominale e a seconda della lunghezza dei cavi usati capita che compensano il disadattamento e misuri un ros basso ma non è la potenza che effettivamente il tx trasmette, capita spesso propio quando non tornano i conti e sembra che il tx eroga meno, poi esiste anche l'errore opposto, cioè vedere una potenza maggiore della reale ma solitamente è dovuto al contenuto armonico e allo strumento non correttamente calibrato, se ci sono perdite non aumentano la lettura ma la diminuiscono...
ps:concordo con IZ0OWB riguardo alle misure con il carico fittizio propio perchè se l'antenna ha una piccola componente reattiva il cavo la compensa ma nel punto dove hai fisicamente il rosmetro, non è detto e non lo puoi sapere se all'antenna corrisponde un carico resistivo, solo aggiungendo uno spezzone di cavo (buono HI!) se il ros non cambia hai l'antenna adattata mentre se il ros cambia hai certamente dei disadattamenti e quindi tutte le misure sono sfalsate...

Ripeto, sono concorde che l'insieme di soluzioni trovate per fare la prova non sono delle migliori. Ok. Il fatto è questo però: voi che avete fatto la misura, che siete più di uno, avete usato esclusivamente cavi, connettori, wattmetri e carichi fittizi di qualità e classi particolarmente alte o come dite voi "buone"?
Il cavo che va all'antenna è un RG213, mentre lo spezzone tra wattmetro e RTX è rg58.
La misura comunque non l'ho fatta in UHF ma in VHF e da quello che lessi sui datasheet dei PL-259 è vero che non mantengono costante l'impedenza, ma è vero anche che non dovrebbero dare tutti questi problemi al dì sotto dei 300mhz.
In ultimo, sul carico fittizio autocostruito, per quanto possa essere costruito in fretta e furia, ottengo gli stessi indentici risultati.
73 a tutti, concordo, in vhf i pl vanno bene o meglio, non fanno scherzi anche se altri connettori sono preferibili, a questo punto la tua radio ha problemi, mi dispiace che è capitato a te ma ci può stare visto che sono prodotti in serie e dubito che vengano collaudati singolarmente, una volta con le radio tradizionali era necessario fare l'allineamento dell'apparato mentre con la nuova tecnologia e l'assenza di circuiti accordati regolabili viene meno tutto il discorso allineamento e forse non li accendono nemmeno tutti, ne prendono uno per lotto e lo testano, se conforme tutto il lotto passa  altrimenti ne provano alcuni, non per nulla mi è capitato di aprire degli apparecchi nuovi dove mancavano dei componenti vitali, ovviamente si parla di elettrodomestici consumer economici ma i criteri di costruzione pultroppo sono gli stessi, se deve costare poco limano tutti i costi, se il committente paga li collaudano uno per uno con tanto di timbro, che sia un'aspirapolvere o un dvd poco cambia, dove possono risparmiano...

Offline turielettrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #993 il: 18 Novembre 2011, 00:18:57 »
Salve a tutti ecco il nostro test :
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fhlmW423SrA[/youtube]


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #994 il: 18 Novembre 2011, 09:30:11 »
a parte la riduzione PL/SMA le misure andrebbero fatte con un carico fittizzio (BUONO) e non con l'antenna.
Un eventuale (anche piccolo) disadattamento linea o antenna, falsifica la lettura.
Per carico fittizzio BUONO intendo un carico che possa essere usato anche in UHS e SHF e non quelli autocostruiti con tot resistenze in parallelo e immerse in un barattolo pieno di olio.
A tal proposito, suggerisco questo prodotto, acquistato da me di recente in Italia e pagato 12 euro:
"Carico fittizio di antenna professionale RF FLORIDA 32-1036 da DC a 6Ghz 120W pep (dissipato) con cavo innestato sma e adattatore sma/bnc. Impedenza 50 Ohm. Terminazione ad alta potenza professionale"

Basta ricercare la sigla con google e si trova facilmente.
Un saluto a tutti.

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #995 il: 18 Novembre 2011, 10:26:19 »
Salve a tutti ecco il nostro test :
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fhlmW423SrA[/youtube]

Ciao Turielettrico, che portata usi sul primo wattmetro?

Un saluto, 73  :up:
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #996 il: 18 Novembre 2011, 11:37:50 »
Ciao max....ti rispondo io perche ero presente alle prove.....il wattmetro era impostato per max 10 watt....saluti
amo la radio da sempre.......

Offline max power

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 377
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #997 il: 18 Novembre 2011, 12:04:28 »
Ok perfetto allora. Per quanto mi riguarda, credo non sia l'apparato ad avere problemi, bensì la giunzione PL-SMA. Ho rifatto la misura e spingendo con il dito sul connettore l'ago si è portato per 2 secondi su 2 watt. Insomma, proprio nà cinesata di connettore. Per rimanere in tema  :-D
Presto rifarò la prova con un riduttore nuovo.

Un saluto, 73+51  :up:
RTx: Icom Ic-E2820 - Kenwood TS-450S - Ranger RCI2950 - Icom IC-E90
Antenna: Diamond X-200N - Mantova 5


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3005
  • Applausi 107
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #998 il: 18 Novembre 2011, 13:20:53 »
www.radiosurplus (punto)it/Default.htm

carichi fittizi...

da 12 a 15 euro, uno è identico a quello del filmato.


N2oae

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #999 il: 18 Novembre 2011, 20:14:11 »



V / V

145.625 = R1 ponte S.Salvatore Lugano

145.325 = la mia freq. monitor

 :up: