Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 496560 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1750 il: 14 Febbraio 2012, 08:29:08 »
AHAHAHAHAHAH... :grin: :grin: :grin: :grin: mi sa che qualcuno mi deve un caffe!!!AHAHAHAHAH :grin: :grin: :grin: :grin:

argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1751 il: 14 Febbraio 2012, 08:52:46 »
Concordo in tutto :birra:
io la butto li : non è che per caso vista la tecnologia digitale del cinese il restringimento della banda passante in qualche modo agisce sul.front-end ? Lo so che forse sto dicendo una castroneria ma ho la sensazione probabilmente sbagliata che sia cosi' .....saluti a tutti i lettori
Con il front end come si intuisce dalla traduzione "maccheronica" in italiano "fine del fronte" si definisce quella parte del circuito in un ricevitore che parte da subito dopo l'antenna fino alla prima conversione, i "filtri wide e narrow" agiscono dopo il front end, per cui se il front end (scusate le ripetizioni) porta dentro altri segnali con le relative attenuazioni "azzeramenti" già citati, questi passano anche dopo la/le conversioni e non c'è wide e narrow che tengano...
Ricevitori degni di nota, parlando di selettività e sensibilità sono quelli dei nostri ponti radio in VHF che devono poter attenuare e di molto un segnale fortissimo (spesso hanno lo stesso cavo e antenna in comune) spostato solamente di 600Khz. Il ricevitore avrà nel front end dei filtri ad "elica" particolarmente selettivi, subito dopo almeno un ampli a bassissimo rumore con guadagni rilevanti e prima del front end si installano in cascata due o più filtri in cavità e a volta anche un filtro "reietta frequenza" detto anche "notch" perchè diversamente un ricevitore non potrebbe "selezionare" un segnalino di -120dB quando a soli 600Khz e sullo stesso cavo ci sono 7 o più watt della trasmissione.
Certo questo è un caso particolare ma ci fà capire come un front end possa essere significativo (e quindi ci fà rendere conto di come possa  funzionare un VX3/6/7 rispetto ad un bibanda puro) in un ricevitore rispetto ad un altro.
Carmelo ci potresti postare una foto del tuo attenuatore da 40 dB? Sono curiosissimo di vedere la tua realizzazione.
@Argonauta,
ho già verificato la sensibilità anche fuori banda OM col VFO A ed i risultati sono a favore del Kenwood nella stessa misura che nelle bande radioamatorali, diverso è invece il risultato con il VFO B e mi sembra di aver postato i risultati.
Sono d'accordo con i tuoi dettagli tecnici ed anche sul fatto che la radio deve anche piacere indipendentemente dal costo. Però un caffè te lo offrirei volentieri !
 :birra: 

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1752 il: 14 Febbraio 2012, 08:55:37 »
Salvo , non capisco perche ripeti sempre le stesse cose: ti ho gia risposto parecchi lost fa che di quelli che tu chiami difetti ti posso concedere solo ed esclusivamente quello del volume alto!  il resto sono caratteristiche che possono non piacerti  ma non sono difetti......per quanto riguarda l auricolare è un difetto dello stesso e non della radio .....ma fateglk ste tre benedette spire e finiamola hi hi ! Questo è cercare il pelo nell uovo!!!
Riguardo al Feitong: Ho postato un video lungo ben 94 minuti che dimostra che le mie parole non sono vento!!!!! Che cosa vuoi di piu!   Hai visto che antenna ho utilizzato? Uno stilo da 2 metri....l attivazione è stata fatta in condizioni difficili! Collegate 140 stazioni da tutta europa  in meno di un ora e mezza! E di testimoni ce ne erano almeno una decina, sinceramente non voglio convincere nessuno.....so solo che ho ricevuto un centinaio di email con complimenti e richieste per comperare questa radio che pare funzioni davvero bene....tu tieniti il tuo Icom che scalda e che non ti da i 100w  effettivi se non a 14 volt.....io mi tengo stretto il mio feitong che è un frigorifero e se va male mi da 140watt in antenna .....lungi da me convincere qualcuno hi hi hi.....sempre in hi cari amici....sempre in hi  :up:  :up: :up:
amo la radio da sempre.......


argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1753 il: 14 Febbraio 2012, 09:15:09 »
Ho parlato di cose meno buone. Da come parli si capiscono tante cose.........puoi concedere il difetto del volume.......hihi....è un problema anche piuttosto grave per chi usa la radio in casa nel silenzio. Le altre cose meno buone per te non sono un problema ma per altri potrebbero esserlo e vanno comunque menzionate.
Sul feitong devi dire tutto anche le cose che potrebbero essere migliorate o migliorabili perchè altrimenti non sei credibile. Nessuna radio è perfetta.
Io sono il primo a parlare delle cose che non mi piacciono delle mie radio e non mi importa nasconderle perchè per me è solo un hobby   

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1754 il: 14 Febbraio 2012, 09:50:25 »
Salvo se il Feitong fosse costato 1000 euro  avrei cercato difetti e cose migliorabili ....ma cosa cerco di migliorabile ad una radio che ho pagato appena 200 euro con la quale ho fatto una attivazione che mi ha fatto divertire un sacco non facendomi rimpiangere gli hf giapponesi?  Se guardi bene il video ci eravamo portati  anche uno Yaesu ft450.....ma l abbiamo tenuto spento!!! Non ho nulla di piu da chiedere ad un oggetto che mi ha fatto passare una bellissima giornata! ...È vero che nessuna radio è perfetta ....se avessi speso un botto di soldi avrei cercato veramente il pelo nell uovo: spendo tanto ed allora esigo altrettanto....invece ho speso poco e sono rimasto sorpreso dalle prestazioni....hi hi hi  sempre in hi amici. :up:
amo la radio da sempre.......


argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1755 il: 14 Febbraio 2012, 10:06:07 »
Si ricade sempre nello stesso errore,è fondamentale sapere che a molti radioamatori la radio deve piacere indipendentemente dal costo quindi costasse pure un euro va radiografata per benino senza dire vabbè tanto costa poco ! Si deve sapere tutto senza nascondere i possibili miglioramenti dal prezzo basso. Il nostro è un hobby una radio deve anche piacere altrimenti non è necessario comprarla.
Il vero problema è che ti sono diventati gli occhi a mandorla.........non me la racconti giusta !!! :amore:

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1756 il: 14 Febbraio 2012, 10:46:22 »
Salvo  non condivido una parola i quello.che hai detto....a me il.Feitong piace.e.pure tanto.... Io so.o un radioamatore  non  sono ne' un radiotecnico  ne' faccio parte di una commissione esaminatrice....il mio è un hobby e tale resta..... il Feitong ha le stesse prestazioni di una radio.che costa 4 o 5 volte tanto....mi fa divertire  senza compromessi.....è lo stesso discorso del baofeng ....il rapporto prezzo-prestazioni di questa radio non teme confronti.....poi c è chi.non puo fare radio se non ha un ft9000dx.....ma quello è un altro discorso.....non è piu  un hobby.....compro made in china perche sono felici le mie tasche e sono contento pure io.....ma questo vale per me....ognuno è libero di spendere i propri soldi come vuole....sempre in hi amici :up:
amo la radio da sempre.......


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1757 il: 14 Febbraio 2012, 10:52:55 »
Un radioamatore prima dell'acquisto della radio si informa leggendo le caratteristiche tecniche chiedendo consiglio ai colleghi e chi è più bravo si studia lo schema elettrico.
Dai risultati decide,avendo le idee più chiare, per l'acquisto.
Le disquisizioni estetiche lasciano il tempo che trovano, a me piacciono le bionde a te le more o viceversa ed è inutile discuterne.
Le ragioni tecniche non sono pareri in quanto sono inconfutabili.
Dire che il filtro WIDE e NARROW in qualche modo possa agire sul front end è una castroneria e questo lo sanno tutti i radioamatori che hanno fatto l'esame studiando con serietà.
Come ti ho già accennato Argonauta, le prove di ricezione del Baofeng dapprima vicino e poi sempre più lontano ad una nota zona dove ci sono ponti radio e televisivi, è stata fatta ed ha confermato gli stessi tuoi risultati, il Baofeng diventa "SORDO" in presenza di forti campi elettromagnetici.A 13 Km di distanza dal ponte radio con l'antenna esterna il Baofeng soffre di questi "assordimenti", per via del front end molto scarso...a proposito avete fatto le prove con un semplice diplexer?
A me sembra che si stia idolatriando questo Baofeng sopratutto da parte di alcune persone che trovano strane giustificazione e strani punti di vista per giustificare questo o quel difetto che inevitabilmente è presente in qualsiasi cosa che l'uomo costruisce.
Ho sentito dire che il Baofeng non intermodula!!!
Attenzione a quello che si dice!!! Carmelo.... Tutte le radio intermodulano chi più e chi meno, ma tutte lo fanno...
Le uniche radio che risentono pochissimo di questo fenomeno sono quelle a digitalizzazione diretta (Perseus e altre con la stessa tecnologia).
Cerchiamo di dare informazioni corrette e in caso di test, facciamoli con un certo senno e consapevolezza,ne vale sopratutto la professionalità e la competenza di chi li esegue, oltre che dare un certo lustro al FORUM.
Tutto quello che ho detto è in HI, cerchiamo di non fraintendere.
Faccio una piccola parentesi a proposito di questo Topic.
In un'altra discussione sempre su Rogerk un utente, sollevando il problema di comunicare, e per emergenza, e per comunicazioni di routine, dal deltaplano, ultraleggero ecc. verso terra voleva usare un Baofeng perchè ha letto questo topic e si era estremamente convinto che la radio fosse eccezzionale e che fosse l'ideale per lui in quanto piccola.I problemi di assordimento a quelle altezze sono più forti rispetto che a terra, senza parlare delle condizioni climatiche che si possono trovare in volo.
E' chiaro che l'utente non conosce bene il mondo della radio e sono sicuro che se lo vuole imparerà,tutto questo per dire che abbiamo anche certe responsabilità quando affermiamo certe cose, le parole vanno pesate e comunque non si diventa tecnici solo avendo passato l'esame da Radioamatore...
Riguardo al Feitong si è solo dimostrato che è una radio che costa €200  usata,si accende,ha il GPS,trasmette e riceve, sul come, poi, ci affidiamo ai commenti di  Carmelo che ne ha fatti molti anche sul Baofeng.
E' chiaro che questa cosa vista dal punto di vista economico, per chi non ha mai avuto un HF è allettante, chi non ci farebbe un pensiero?
Per chi invece possiede già altri HF, gli fà passare una divertentissima giornata all'aria aperta...
P.S. Carmelo ti avevo detto che ti facevo una registrazione con il mio SDR home made, ma non mi è stato possibile in quanto la neve di questi giorni ci ha condizionato non poco nelle nostre abitudini,quindi i disagi sono stati molti, ciò non toglie che qualche pomeriggio o qualche altro fine settimana ci si possa provare... :up:        


argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1758 il: 14 Febbraio 2012, 11:47:47 »
Dire che il filtro WIDE e NARROW in qualche modo possa agire sul front end è una castroneria e questo lo sanno tutti i radioamatori che hanno fatto l'esame studiando con serietà.
Come ti ho già accennato Argonauta, le prove di ricezione del Baofeng dapprima vicino e poi sempre più lontano ad una nota zona dove ci sono ponti radio e televisivi, è stata fatta ed ha confermato gli stessi tuoi risultati, il Baofeng diventa "SORDO" in presenza di forti campi elettromagnetici.A 13 Km di distanza dal ponte radio con l'antenna esterna il Baofeng soffre di questi "assordimenti", per via del front end molto scarso...a proposito avete fatto le prove con un semplice diplexer?
A me sembra che si stia idolatriando questo Baofeng sopratutto da parte di alcune persone che trovano strane giustificazione e strani punti di vista per giustificare questo o quel difetto che inevitabilmente è presente in qualsiasi cosa che l'uomo costruisce.

Osservo con piacere che i miei test sono stati avvalorati anche dai tuoi.
It9gyy mi diceva di controllare il tono.....il connettore.......la potenza........forse non si è reso conto che non siamo sprovveduti.
Mi sa che in certe condizioni di sordo oltre al baofeng c'è anche qualcun altro .................a buon intenditore poche parole.
Sempre sull' hihihi !
Izoowb, Farò la prova con un duplexer della icom e ti faccio sapere
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2012, 11:52:10 da argonauta »


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1759 il: 14 Febbraio 2012, 11:48:42 »
Salve a tutti  owb se hai tempo  ci piacerebbe avere  delle prove video che confutano quanto tu affermi ....non che io non ti creda per carita....ma è per dare una ulteriore informazione.....riguardo al.discorso narrow wide  è vero.che è sbagliato dire che  esso agisce sul front end ....ma  qualcuno è in grado  di spiegarmi il risultato dei miei video riguardo queste prove?  il risultato è uguale per tutti e tre i miei baofeng.....riguardo al feitong la radio non è usata !!!!!   e dico con fermezza.che va meglio di apparati ben piu costosi....se mi volete credere ....altrimenti fate voi hi hi hi. Il baofeng è una ottima radio e riceve meno disturbi di molte altre ricetrasmittenti ben piu costose..... E con l antenna in gomma le eventuali interferenze  captate sono impercettibili e ben piu basse di alcuni modelli piu costosi...ritorno sul Feitong invitando i colleghi  a leggere le caratteristiche tecniche ....che ho ben letto prima di acquistarlo....e sono in linea se non migliori( visti i filtri ssb di serie) con i giapponesi che costano 4 o 5 volte di piu... Non è scritto da nessuna parte che uno prima di comprare una radio debba chiedere agli amici....Fabrizio come al solito scendisempre sul personale . Puntualizzare su come seriamente un radioamatore abbia potuto studiare per prendersi la patente te lopotevi proprio risparmiare! Sempre in hi.. Eh sempre in hi!
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1760 il: 14 Febbraio 2012, 11:53:56 »
Beh Salvo se nel.tuo video utilizzi due connettori diversi e due potenze differenti consentimi di dire che i tuoi test sono opinabili almeno qianto i miei.....comunque siccomesiamo sempre in hi  non voglio continuare questa discussione...appena si tocca la sfera personale io mi faccio indietro....saluti a tutti :up:
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1761 il: 14 Febbraio 2012, 12:14:16 »
Aggiungo solo che il Feitong  oltre a costare veramente poco ha piu potenza  rispetto ai giapponesi della stessa fascia, ha il raffreddamento sovradimensionato , ha il gps, ed è impermeabile, oltre ai filtri di serie....e tutti questi sono valori aggiunti non opinabili...:up: io mi tengo il Feitong....mi diverto con poco....ognuno spende i soldi come meglio crede :up:
amo la radio da sempre.......

Offline milano016

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 380
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • A.P.I. Associazione Pmr446 Italia
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1762 il: 14 Febbraio 2012, 12:19:44 »
Aggiungo solo che il Feitong  oltre a costare veramente poco ha piu potenza  rispetto ai giapponesi della stessa fascia, ha il raffreddamento sovradimensionato , ha il gps, ed è impermeabile, oltre ai filtri di serie....e tutti questi sono valori aggiunti non opinabili...:up: io mi tengo il Feitong....mi diverto con poco....ognuno spende i soldi come meglio crede :up:


Ma buttalo via quel feitong!!!!
Se vuoi ti posso aiutare a smaltirlo ;) ovviamente te lo ritiro gratis ;) !!!hi hi hi hi hi

A parte gli scherzi mi sa che appena arriva in Italia sarà il mio prossimo acquisto, sempre che poi i negozianti italiani non lo rivendano al doppio!!!

P.s. Carmelo scusa se non ti ho risposto al mp Cmq grazie delle info!
A.P.I. Associazione Pmr446 Italia
per info info@pmritalia.com
www.pmritalia.com
http://www.facebook.com/infopmr446


Offline Discovery

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 922
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • e-comerce
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1763 il: 14 Febbraio 2012, 12:31:35 »
Dire che il filtro WIDE e NARROW in qualche modo possa agire sul front end è una castroneria e questo lo sanno tutti i radioamatori che hanno fatto l'esame studiando con serietà.
Come ti ho già accennato Argonauta, le prove di ricezione del Baofeng dapprima vicino e poi sempre più lontano ad una nota zona dove ci sono ponti radio e televisivi, è stata fatta ed ha confermato gli stessi tuoi risultati, il Baofeng diventa "SORDO" in presenza di forti campi elettromagnetici.A 13 Km di distanza dal ponte radio con l'antenna esterna il Baofeng soffre di questi "assordimenti", per via del front end molto scarso...a proposito avete fatto le prove con un semplice diplexer?
A me sembra che si stia idolatriando questo Baofeng sopratutto da parte di alcune persone che trovano strane giustificazione e strani punti di vista per giustificare questo o quel difetto che inevitabilmente è presente in qualsiasi cosa che l'uomo costruisce.

Osservo con piacere che i miei test sono stati avvalorati anche dai tuoi.
It9gyy mi diceva di controllare il tono.....il connettore.......la potenza........forse non si è reso conto che non siamo sprovveduti.
Mi sa che in certe condizioni di sordo oltre al baofeng c'è anche qualcun altro .................a buon intenditore poche parole.
Sempre sull' hihihi !
Izoowb, Farò la prova con un duplexer della icom e ti faccio sapere


RISPONDO AL TOPIC: UV-3R Made P.R.C.  (Molto simile allo Yaesu vx3)

FEITONG  OT

In quanto a sordità devo dire che il mio Kenwood TH-F7E (che costa 8 volte il boafeng) in alcune situazioni anche lui ha le sue pecche.Poi si, è vero che ha una miriade di funzioni in più al punto che un confronto nemmeno si può fare.
Prendiamo ad esempio il fatto che riceve anche le HF...il mio quando lo attacco a casa all'antenna esterna che dovrebbe fare aumentare le prestazioni, invece diventa sordo al cubo.
Poi ho fatto delle prove senza nessuna strumentazione professionale quindi prove "alla pene di volpino" riguardo la modulazione e tutti paradossalmente mi riferivano di preferire la modulazione del Mark II (non sapendo con quale marca di radio stavo trasmettendo)
Insomma che si tratti di una radio cinese da 35 euro o di una giapponese da 260,00 entrambe hanno sicuramente qualche difetto solo che secondo un mio modestissimo punto di vista il difetto sulla radio da 35 euro alla fine lo accetti mentre quando spunta su quello da 260,00 ti pesa un po di più no?
Poi tanto per esprimere un giudizio come potrei dire che il Kenwood è inferiore al Boafeng, sarei un pazzo.
Ma allo stesso modo non mi sento di affermare che il Boafeng sia una ciofeca, sono radio diverse che appartengono a segmenti diversi e dipende dall'uso che uno deve farne che poi determina la scelta.
Io ad esempio ho comprato il Kenwood ma poi mi sono reso conto che  per il mio utilizzo erano soldi assolutamente sprecati quindi preciso prodotto ottimo.
Alla fine ho preso il boafeng a 37 euro con il quale faccio le stesse cose ma al costo 8 volte inferiore.Spesso ci ritroviamo a fare acquisti di apparati radio con potenzialità che poi vengono sfruttate al massimo al 50%.
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2012, 13:02:42 da Discovery »
Yaesu FT-950_MIC SE2200A_BEHRINGER SHARK FBQ100_HY GAIN AV640_SIRIO GAIN MASTER_ACOM 1010_Fireware by IW2EN_INFINITY WIRE by IW2EN_Diamond X200_Yaesu FT-8900_Intek MT5050_Baofeng UV-5R_Baofeng UV-3R-II_DIGITAL MODE SIGNALINK USB
                                                                                                                               www.italybestbuys.com

argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1764 il: 14 Febbraio 2012, 12:43:40 »
Un radioamatore prima dell'acquisto della radio si informa leggendo le caratteristiche tecniche chiedendo consiglio ai colleghi e chi è più bravo si studia lo schema elettrico.
Dai risultati decide,avendo le idee più chiare, per l'acquisto.
Le disquisizioni estetiche lasciano il tempo che trovano, a me piacciono le bionde a te le more o viceversa ed è inutile discuterne.
Le ragioni tecniche non sono pareri in quanto sono inconfutabili.
Dire che il filtro WIDE e NARROW in qualche modo possa agire sul front end è una castroneria e questo lo sanno tutti i radioamatori che hanno fatto l'esame studiando con serietà.
Come ti ho già accennato Argonauta, le prove di ricezione del Baofeng dapprima vicino e poi sempre più lontano ad una nota zona dove ci sono ponti radio e televisivi, è stata fatta ed ha confermato gli stessi tuoi risultati, il Baofeng diventa "SORDO" in presenza di forti campi elettromagnetici.A 13 Km di distanza dal ponte radio con l'antenna esterna il Baofeng soffre di questi "assordimenti", per via del front end molto scarso...a proposito avete fatto le prove con un semplice diplexer?
A me sembra che si stia idolatriando questo Baofeng sopratutto da parte di alcune persone che trovano strane giustificazione e strani punti di vista per giustificare questo o quel difetto che inevitabilmente è presente in qualsiasi cosa che l'uomo costruisce.
Ho sentito dire che il Baofeng non intermodula!!!
Attenzione a quello che si dice!!! Carmelo.... Tutte le radio intermodulano chi più e chi meno, ma tutte lo fanno...
Le uniche radio che risentono pochissimo di questo fenomeno sono quelle a digitalizzazione diretta (Perseus e altre con la stessa tecnologia).
Cerchiamo di dare informazioni corrette e in caso di test, facciamoli con un certo senno e consapevolezza,ne vale sopratutto la professionalità e la competenza di chi li esegue, oltre che dare un certo lustro al FORUM.
Tutto quello che ho detto è in HI, cerchiamo di non fraintendere.
Faccio una piccola parentesi a proposito di questo Topic.
In un'altra discussione sempre su Rogerk un utente, sollevando il problema di comunicare, e per emergenza, e per comunicazioni di routine, dal deltaplano, ultraleggero ecc. verso terra voleva usare un Baofeng perchè ha letto questo topic e si era estremamente convinto che la radio fosse eccezzionale e che fosse l'ideale per lui in quanto piccola.I problemi di assordimento a quelle altezze sono più forti rispetto che a terra, senza parlare delle condizioni climatiche che si possono trovare in volo.
E' chiaro che l'utente non conosce bene il mondo della radio e sono sicuro che se lo vuole imparerà,tutto questo per dire che abbiamo anche certe responsabilità quando affermiamo certe cose, le parole vanno pesate e comunque non si diventa tecnici solo avendo passato l'esame da Radioamatore...
Riguardo al Feitong si è solo dimostrato che è una radio che costa €200  usata,si accende,ha il GPS,trasmette e riceve, sul come, poi, ci affidiamo ai commenti di  Carmelo che ne ha fatti molti anche sul Baofeng.
E' chiaro che questa cosa vista dal punto di vista economico, per chi non ha mai avuto un HF è allettante, chi non ci farebbe un pensiero?
Per chi invece possiede già altri HF, gli fà passare una divertentissima giornata all'aria aperta...
P.S. Carmelo ti avevo detto che ti facevo una registrazione con il mio SDR home made, ma non mi è stato possibile in quanto la neve di questi giorni ci ha condizionato non poco nelle nostre abitudini,quindi i disagi sono stati molti, ciò non toglie che qualche pomeriggio o qualche altro fine settimana ci si possa provare... :up:        



Vuole le prove video altrimenti non ci crede.........nel mio test era il connettore diverso anche se l'ho cambiato !!! I suoi test sono inconfutabili i nostri sono chiacchiere da dimostrare !
Mi sa che nella email che mi hai mandato hai detto il vero ! 


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1765 il: 14 Febbraio 2012, 13:07:07 »
Salvo non ho detto che no ci credo...non ho nemmeno.detto.he lemie  prove sono inconfutabili ....ho detto che le tue sono opinabili quanto le mie...forse non hai letto bene hi hi hi :up:p.s. Nel tuo video vedo due connettori bnc diversi attaccati alle radio.....vedo male ? I due connettori non sono uguali in quanto uno é piu spesso dell altro e potrebbero avere una attenuazione differente....inoltre non mi tisulta che il kenwood possa andare alla stessa potenza del baofeng....se mi sbaglio correggimi.  :up:
amo la radio da sempre.......

argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1766 il: 14 Febbraio 2012, 13:54:21 »
Ti ho già detto che i connettori sono stati invertiti non farmelo dire ancora e non arrampichiamoci sugli specchi.

Dimenticavo anche questo
Il problema del baofenguv3 è quello identificato da IZ00WB Fabrizio che scrive :
Come ti ho già accennato Argonauta, le prove di ricezione del Baofeng dapprima vicino e poi sempre più lontano ad una nota zona dove ci sono ponti radio e televisivi, è stata fatta ed ha confermato gli stessi tuoi risultati, il Baofeng diventa "SORDO" in presenza di forti campi elettromagnetici.A 13 Km di distanza dal ponte radio con l'antenna esterna il Baofeng soffre di questi "assordimenti", per via del front end molto scarso...a proposito avete fatto le prove con un semplice diplexer?
A me sembra che si stia idolatriando questo Baofeng sopratutto da parte di alcune persone che trovano strane giustificazione e strani punti di vista per giustificare questo o quel difetto che inevitabilmente è presente in qualsiasi cosa che l'uomo costruisce.
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2012, 14:27:55 da argonauta »


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1767 il: 14 Febbraio 2012, 15:36:40 »
Salvo nel primo video tieni gli apparati in mano e non sono nella stessa posizione....test inattendibile!!!!
nel secondo test non hai provato la modalita' narrow( non capisco perche' ti ostini a non fare video in narrow....visto che c'eri....) lo s-meter del kenwood e' di una generosita' abnorme e io lo so bene visto che il thf7 l'ho avuto per due anni........ io stavo parlando del tuo precedente video che non hai postato qui sopra in cui le radio hannpo due adattatori sma-bnc diversi......e un test in tx non e' attendibile giacche' gli apparati hanno due potenze diverse.......e comunque anche quando in quelle condizioni " critiche " il baofeng venisse superato dal thf7 questo non vuol dire che il cinese ha un front-end scarso....se quello del baofeng e' scarso quello dello yaesu vx6 -7 vx2-3 che cosa e' ????? .....e' una radio che costa poco e funziona benissimo, nessuna idolatria e' solo la consapevolezza che quello che fino ad adesso abbiamo avuto tra le mani( giapponesi) ci e' stato presentato come meraviglia della tecnologia radiantistica e lo abbiamo pagato a caro prezzo...poi arriva una fabbrichetta cinese da 4 soldi e fa tutto questo scompiglio mettendo sul mercato una radio economica ed efficiente..venduta peraltro in decine di migliaia di pezzi .....alla fiera di busto ne ho visti a decine con il cinese ..io da radioamatore mi in....o con i giapponesi...... e ringrazio i cinesi, che in un momento come questo in cui il danaro vale molto meno che in passato mi fanno godere del mio hobby senza pensare troppo alle mie tasche.
il difetto del volume di cui nomina la gravita' Argonauta e' passabilissimo e senza modifiche: c'e' l'auricolare!!!! e non disturbi nessuno......se ti fa innesco fai tre giri al cavo , non modifichi niente e non devi fare altro.....la radio funziona comunque e pure bene..........
per l'amico Discovery  quando comperai il thf7 costava 340 euro!!!!! ora che ci penso mi vengono i brividi......
amo la radio da sempre.......

IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1768 il: 14 Febbraio 2012, 16:34:20 »
Rispondo ad Argonauta,
riguardo al tono se IT9GYY si riferisce al generatore di segnali,
sicuramente ha letto male perchè è stato provato il tono a 1khz e
quello a 400hz, basta rileggere i miei post, la potenza è regolabile da
+10 a -130dbm i connettori sono 3, una riduzione e due del cavo e sono
stati gli stessi per ogni apparato testato, quindi l'attenuazione è
stata la stessa per ogni radio.
Se invece Carmelo si riferisce alle prove di sordità, mi sono
posizionato con il Bao e il Kenwood VFO A, sotto il ripetitore della
RAI di Segni un paese in provincia di Roma che dista 13 Km in linea
d'aria dalla mia abitazione nativa(verificato con Google Earth).A circa
200Mt in linea d'aria dalla RAI c'è la Mediaset e poi i grandi network come Radio Dimensione Suono che trasmette con 2Kw (lo sò in quanto in passato ci ho lavorato), Radio 105, Radio Montecarlo e Radio Cuore,oltre che le piccole radio della zona, inoltre sono presenti 3 Aziende che si occupano di servire internet a banda larga via radio quindi 2.4 e 5.6/5.8 Ghz sono saturi, considerando anche i trasferimenti audio video di Mediaset.
Ho collegato il generatore ad una x30 da casa mia, la potenza di uscita 1 milliWatt
nota ad un Khz deviazione 3Khz,frequenza 145.455.
Il baofeng sordo... il Kenwood riusciva a sentire la nota senza
problemi,antenna usata in ricezione su entrambe le radio Diamond
SRH519.
Allontanandosi dal ponte radio precisamente nel paese di Gavignano che
dista si è no un Km in linea d'aria il Bao cominciava a sentire
qualcosa.
Ho poi collegato alternativamente a casa le due radio con l'antenna
esterna X30 e messomi all'ascolto dell'R6 di Avellino che arriva
veramente basso (S0) sul Kenwood era udibilissimo col Bao si sentiva
una variazione di QRM ma niente modulazione.
Carmelo che tu non ti fidi ci crediamo tutti, altrimenti non mi avresti
chiesto di fare il video e comunque se sei convinto che diciamo cazzate
per chissà quale ragione poi..., visto che il Baofeng ce lo abbiamo
tutti, allora inutile proseguire nella discussione.
Io non ho mai detto bugie, tant'è che le mie prime prove con il
generatore ho messo al primo posto il Bao,perchè non sapevo di avere
inserito l'attenuatore di 20dB sul Kenwood, questo la dice tutta sulla
voglia di sapere le verità tecniche delle radio in oggetto e non di
meno della mia onestà.
Il video non lo posso fare in quanto ho una macchinetta fotografica da
far schifo e il file viene troppo lungo, ti ricordi che l'ho già detto
in passato?...
Riguardo alle prove video di Carmelo tra Wide e Narrow, "ennesima prova
empirica", non hai tenuto conto della deviazione dei tuoi corrispondenti che ricevevi,se il segnale basso di un corrispondente, trasmette con una deviazione di 3 khz è chiaro che con la radio in modalità Narrow lo si riceva meglio, anzi molto, che nella modalità Wide, che invece porta dentro l'altoparlante altro fruscio che sta nei 2Khz di banda, nel tuo specifico caso,eccedenti.
Questa cosa della larghezza di banda pensavo che fosse chiara ad un radioamatore, non è un caso infatti che in CW e con basse potenze si fà il giro del mondo...
Il Feitong non è usato?
Allora ho capito male...no perchè guardando i primi due post della pagina di questo topic http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33705.220
C'è un intervento di tale sf260w ch dice testualmente:

No, l' apparato e' sempre lo stesso; io sono il precedente proprietario, lo acquistai in Cina.
E tu subito rispondi:
Ehi ....Sono io....Carmelo ....lo hai venduto a me ahahahahah 

Queste parole mi fanno capire che sf260w lo ha acquistato in Cina e per se stesso, altrimenti non avrebbe detto "io sono il precedente propietario" e poi quando tu rispondi "lo hai venduto a me" mi viene da pensare che è di seconda mano...poi se è tenuto bene e bla bla bla è un'altra cosa...
Correggimi se sbaglio questa mia interpretazione...
La regola di chiedere agli amici se un prodotto vale o meno non è sacrosanta ma è chiaro che è quantomeno saggio chiedere dei pareri a degli amici.
Carmelo...io non scendo sul personale con nessuno qui si discute e lo si fà perchè ci si confronta e non perchè si cerca il litigio o chissà cosa, tutto in HI propio come dici tu, ma certe affermazioni vanno fatte perchè spesso su questo ed altri forum si sentono dire delle cose  assai assai poco vere, che la domanda nasce spontanea, cioè sarà questo tizio un radioamatore?.
Non perchè dobbiamo essere tutti tecnici,per carità ma neanche far credere agli altri che gli asini volano,anche perchè prima o poi trovi qualcuno che non sà cos'è un asino...
Torno ancora a ripetere per l'ennesima volta, perchè si tende a smerdare gli altri apparati per non parlare dei problemi di uno, (spesso lo si fà anche nella vita e con le persone) che confrontare un VX3 VX7 o tutti quegli apparecchi che hanno una ricezione a larga banda comprese le HF con apparecchi nati come duobanda è come confrontare un fuoristrada con un'auto da pista...poi c'è a chi piace il fuoristrada e a chi la pista ma sono due cose ben diverse.
@ Argonauta...mi devi un caffe   
 P.S.
@ Discovery:
per ricevere le HF con un'antenna esterna,attiva l'attenuatore da 20 dB e le cose miglioreranno... (la sera con le broadcasting però te lo scordi di ricevere...) se non vuoi problemi di sordità sulle V ed U usa il VFO A e vedrai che non ci saranno problemi.
   
 


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1769 il: 14 Febbraio 2012, 17:12:00 »
Fabrizio che tu scenda sul personale  è cosa nota hi hi....e poi  essere radioamatore non vuol dire essere laureato in radiotecnica....tanto è vero che  in un topic   ho letto di un fantomatico passo a 6,50  hi hi hi... Come ho sentito  parlare  di "front-and" hi hi hi ma questo non vuol dire che se uno dice  una cosa non proprio  corretta abbia fatto il furbetto agli esami.....  riguardo il Feitongnon sto qua a spiegarti  quali siano le condizioni alle quali mi è stato venduto l apparato.....la persona in questione è stat di una correttezza che  ad oggi non si trova piu' .... Per il resto   io non ho altri commenti da fare....ognuno si fa i suoi test....gia solo per il fatto che il baofeng tiene testa al.thf7 mi soddisfa....saluti a tutti
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2012, 17:30:49 da iw9gyy »
amo la radio da sempre.......

IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1770 il: 14 Febbraio 2012, 18:12:19 »
Fabrizio che tu scenda sul personale  è cosa nota hi hi....e poi  essere radioamatore non vuol dire essere laureato in radiotecnica....tanto è vero che  in un topic   ho letto di un fantomatico passo a 6,50  hi hi hi... Come ho sentito  parlare  di "front-and" hi hi hi ma questo non vuol dire che se uno dice  una cosa non proprio  corretta abbia fatto il furbetto agli esami.....  riguardo il Feitongnon sto qua a spiegarti  quali siano le condizioni alle quali mi è stato venduto l apparato.....la persona in questione è stat di una correttezza che  ad oggi non si trova piu' .... Per il resto   io non ho altri commenti da fare....ognuno si fa i suoi test....gia solo per il fatto che il baofeng tiene testa al.thf7 mi soddisfa....saluti a tutti
Per il fatto che tu ritenga che in qualche modo sono qui ad offendere le persone, la ritengo un'offesa nei miei confronti e questo non è certo lo spirito di questo forum e vorrei richiamare l'attenzione dei moderatori per non far denigrare questa discussione.
Passo a 6.50 non ricordo di averlo detto...forse mi sarò sbagliato!, "front and" sicuramente una traduzione mentale spontanea in inglese...cioè è questo che mi contesti? il passo da 6.50 e "front and"?
Questo è l'argomentazione?
I test vanno fatti come comanda l'elettronica e l'elettronica è matematica non è un'opinione, forse nel tuo lavoro le cose andranno fatte come dici tu ognuno fà i suoi orologi come gli pare ma in elettronica non è certo così.
Dire poi che il Baofeng tiene testa al Kenwood THF7 nonostante tutti i test strumentali fà capire a tutti quello che sei...


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15958
  • Applausi 389
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1771 il: 14 Febbraio 2012, 18:28:09 »
73 a tutti, rilassatevi un pelo che non c'è bisogno di  polemizzare, io sono per le prove strumentali e quindi ripetibili ma non metto in dubbio la buona fede per le prove sul campo fatte da Carmelo e altri anche se non sono la prova scientifica, ci sono troppe variabili in gioco e quindi vanno prese come un'impressione personale al pari di quanto si ascolta o legge nel forum, pure io ho fatto dei confronti e ne farò ancora ma non mi permetto di dire questo è il migliore o il peggiore in assoluto perchè in un'altra situazione i risultati sono ben differenti e autorevoli o inutili al pari della mia prova a spanne, se invece dico escono 24.6 watt vuol dire che li ho misurati con strumentazione adatta e certificata altrimenti scrivo che ho misurato  24 watt circa...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1772 il: 14 Febbraio 2012, 18:46:04 »
 se i moderatori interverranno ne sarei felice...spero leggano bene i tutti i post......mi sembra che tu sia gia stato ripreso per i tuoi riferimenti personali a questo mi riferivo.....siccome ti piacciono le battute a doppio senso...questo si che ha poco da condividere con lo spirito del.forum....per il resto non ho fatto riferimenti personali...se quello che è scritto sul.forum non lo cdividi non è obbligatorio che rispondi con le tue nozioni ...come si fa a scuola  . Quando si mette in dubbio la preparazione di un radioamatore al punto di avere dubbi su come costui abbia passato l esame per la patente è scendere sul personale...e non ci sono dubbi...per il resto del mio precedente intervento non ho fatto riferimento a te....erano solo degli esempi che tendevano a dimostrare come ci si puo sbagliare nonostante una buona preparazione ....hi hi hi sempre in hi :up:
il resto del.tuo post è scender...e sul personale vero e proprio ...sarei curioso di sapere cosa sono se dico che il baofeng tiene testa al thf7 e non permetterti piu di fare paragoni con il mio lavoro che non conosci  per niente e che non c entra nulla con la radio...chiudo qui le trasmissioni!
amo la radio da sempre.......


argonauta

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1773 il: 14 Febbraio 2012, 19:05:54 »
Gli errori di battuta li fanno tutti e non è criticando le sviste che si trattano gli argomenti.
Non capisco perchè Carmelo si ostini a negare l'evidenza dei risultati di due test uno strumentale ed uno sul campo eseguiti da fabrizio ed un altro test eseguito da argonauta,non c'è motivo,in questo modo si perde di credibilità ed io non mi fido più dei suoi test su nessuna radio. IZ00WB a perso diverse ore per testare seriamente le radio in oggetto per tutti noi e siccome ho capito come sono stati eseguiti non ho bisogno di filmati.
 
Rispondo ad Argonauta,
riguardo al tono se IT9GYY si riferisce al generatore di segnali,
sicuramente ha letto male perchè è stato provato il tono a 1khz e
quello a 400hz, basta rileggere i miei post, la potenza è regolabile da
+10 a -130dbm i connettori sono 3, una riduzione e due del cavo e sono
stati gli stessi per ogni apparato testato, quindi l'attenuazione è
stata la stessa per ogni radio.
Se invece Carmelo si riferisce alle prove di sordità, mi sono
posizionato con il Bao e il Kenwood VFO A, sotto il ripetitore della
RAI di Segni un paese in provincia di Roma che dista 13 Km in linea
d'aria dalla mia abitazione nativa(verificato con Google Earth).A circa
200Mt in linea d'aria dalla RAI c'è la Mediaset e poi i grandi network come Radio Dimensione Suono che trasmette con 2Kw (lo sò in quanto in passato ci ho lavorato), Radio 105, Radio Montecarlo e Radio Cuore,oltre che le piccole radio della zona, inoltre sono presenti 3 Aziende che si occupano di servire internet a banda larga via radio quindi 2.4 e 5.6/5.8 Ghz sono saturi, considerando anche i trasferimenti audio video di Mediaset.
Ho collegato il generatore ad una x30 da casa mia, la potenza di uscita 1 milliWatt
nota ad un Khz deviazione 3Khz,frequenza 145.455.
Il baofeng sordo... il Kenwood riusciva a sentire la nota senza
problemi,antenna usata in ricezione su entrambe le radio Diamond
SRH519.
Allontanandosi dal ponte radio precisamente nel paese di Gavignano che
dista si è no un Km in linea d'aria il Bao cominciava a sentire
qualcosa.
Ho poi collegato alternativamente a casa le due radio con l'antenna
esterna X30 e messomi all'ascolto dell'R6 di Avellino che arriva
veramente basso (S0) sul Kenwood era udibilissimo col Bao si sentiva
una variazione di QRM ma niente modulazione.
Carmelo che tu non ti fidi ci crediamo tutti, altrimenti non mi avresti
chiesto di fare il video e comunque se sei convinto che diciamo stupidaggini
per chissà quale ragione poi..., visto che il Baofeng ce lo abbiamo
tutti, allora inutile proseguire nella discussione.
Io non ho mai detto bugie, tant'è che le mie prime prove con il
generatore ho messo al primo posto il Bao,perchè non sapevo di avere
inserito l'attenuatore di 20dB sul Kenwood, questo la dice tutta sulla
voglia di sapere le verità tecniche delle radio in oggetto e non di
meno della mia onestà.
Il video non lo posso fare in quanto ho una macchinetta fotografica da
far schifo e il file viene troppo lungo, ti ricordi che l'ho già detto
in passato?...
Riguardo alle prove video di Carmelo tra Wide e Narrow, "ennesima prova
empirica", non hai tenuto conto della deviazione dei tuoi corrispondenti che ricevevi,se il segnale basso di un corrispondente, trasmette con una deviazione di 3 khz è chiaro che con la radio in modalità Narrow lo si riceva meglio, anzi molto, che nella modalità Wide, che invece porta dentro l'altoparlante altro fruscio che sta nei 2Khz di banda, nel tuo specifico caso,eccedenti.
Questa cosa della larghezza di banda pensavo che fosse chiara ad un radioamatore, non è un caso infatti che in CW e con basse potenze si fà il giro del mondo...
Il Feitong non è usato?
Allora ho capito male...no perchè guardando i primi due post della pagina di questo topic http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33705.220
C'è un intervento di tale sf260w ch dice testualmente:

No, l' apparato e' sempre lo stesso; io sono il precedente proprietario, lo acquistai in Cina.
E tu subito rispondi:
Ehi ....Sono io....Carmelo ....lo hai venduto a me ahahahahah  

Queste parole mi fanno capire che sf260w lo ha acquistato in Cina e per se stesso, altrimenti non avrebbe detto "io sono il precedente propietario" e poi quando tu rispondi "lo hai venduto a me" mi viene da pensare che è di seconda mano...poi se è tenuto bene e bla bla bla è un'altra cosa...
Correggimi se sbaglio questa mia interpretazione...
La regola di chiedere agli amici se un prodotto vale o meno non è sacrosanta ma è chiaro che è quantomeno saggio chiedere dei pareri a degli amici.
Carmelo...io non scendo sul personale con nessuno qui si discute e lo si fà perchè ci si confronta e non perchè si cerca il litigio o chissà cosa, tutto in HI propio come dici tu, ma certe affermazioni vanno fatte perchè spesso su questo ed altri forum si sentono dire delle cose  assai assai poco vere, che la domanda nasce spontanea, cioè sarà questo tizio un radioamatore?.
Non perchè dobbiamo essere tutti tecnici,per carità ma neanche far credere agli altri che gli asini volano,anche perchè prima o poi trovi qualcuno che non sà cos'è un asino...
Torno ancora a ripetere per l'ennesima volta, perchè si tende a smerdare gli altri apparati per non parlare dei problemi di uno, (spesso lo si fà anche nella vita e con le persone) che confrontare un VX3 VX7 o tutti quegli apparecchi che hanno una ricezione a larga banda comprese le HF con apparecchi nati come duobanda è come confrontare un fuoristrada con un'auto da pista...poi c'è a chi piace il fuoristrada e a chi la pista ma sono due cose ben diverse.
@ Argonauta...mi devi un caffe    
 P.S.
@ Discovery:
per ricevere le HF con un'antenna esterna,attiva l'attenuatore da 20 dB e le cose miglioreranno... (la sera con le broadcasting però te lo scordi di ricevere...) se non vuoi problemi di sordità sulle V ed U usa il VFO A e vedrai che non ci saranno problemi.
    
  
Finalmente un test fatto seriamente che prova due radio nelle condizioni critiche,perchè è lì che si vede la differenza di qualità. Oltre alla competenza ho riscontrato voglia di sapere le verità tecniche delle radio in oggetto e di onestà nel giudizio tecnico. I risultati dei miei test anche se più empirici collimano alla virgola con quelli tuoi, il baofeng se c'è troppa radiofrequenza in aria diventa sordo negarlo significherebbe dare cattiva informazione o per volontà o per incompetenza.
Mi sembra corretto informare i colleghi su quali sono i limiti di questo grazioso rtx baofeng uv3 che comunque nel suo complesso rimane una buona radio. IZ00WB Fabrizio mi piacerebbe offrirtene più di uno di caffè !
Carmelo iw9gyy ma come dobbiamo fare con te! Ancora la storia del narrow/wide e del connettore uffa che noia, le radio erano entrambe in wide. Se i tuoi test non collimano con quelli di IZ00WB e con quelli di argonauta non ti viene qualche dubbio che gli asini non volano ?
Ovviamente anche se gli animi si scaldano alla fine sempre un bel  :birra: per tutti. Non si litiga per delle radio.
« Ultima modifica: 14 Febbraio 2012, 19:13:50 da argonauta »

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #1774 il: 14 Febbraio 2012, 19:29:38 »
Argonauta scusa vuoi citare in quale passaggio ho scritto che i test di owb non li ritengo attendibili?  I tuoi non lo sono perche come i miei inficiati da mille incognite....ho la certezza di cio perche hai postato i video  e certe cose si vedono chiaramente esattamente come nei miei di video..rti prego  Salvo di non riportare cose che non ho detto...con stima ed amicizia.
amo la radio da sempre.......