Autore Topic: Schema elettrico  (Letto 3989 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pillopo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Schema elettrico
« il: 28 Marzo 2007, 18:56:05 »
Salve ragà  :roll: Qualcuno sa dirmi dove posso trovare lo schema del Jumbo aristocrat??? Se qualcuno ne è in possesso potrebbe inviarmelo??  bacino Grazie in anticipo :mrgreen:

Email :olaf401@tin.it

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Schema elettrico
« Risposta #1 il: 29 Marzo 2007, 21:33:27 »
73 a tutti qui c'è lo schema http://pageperso.aol.fr/Daviken/CTE/CTE+Jumbo+Aristocrat.htm
mi raccomando che la tensione anodica è molto pericolosa... se i condensatori sono carichi ....

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Schema elettrico
« Risposta #2 il: 29 Marzo 2007, 23:08:15 »
Citazione da: "r5000"
73 a tutti qui c'è lo schema http://pageperso.aol.fr/Daviken/CTE/CTE+Jumbo+Aristocrat.htm
mi raccomando che la tensione anodica è molto pericolosa... se i condensatori sono carichi ....


I consigli che non ...si pagano ,non si accettano!!!

Mi associo r5000, falli scaricare
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline IL PASSEGGERO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2280
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QPS
Schema elettrico
« Risposta #3 il: 30 Marzo 2007, 00:16:46 »
ciao
sticazzi codice aspettavo una tua risp...
ti ho kiamato e il cell era non ragg. ti ho inviato sms e nonmi hai risp.......
ma c 6 o no?
 ;-)
http://iz7qps.jimdo.com/
IZ7QPS -- il passeggero
op. Franco
1RA033 - 1RGK025
SWL I7-4101-BA
Long : 15.90641 E (15° 54' 23'' E)
Lat : 41.2659 N (41° 15' 57'' N)
QTH locator : JN71WG

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Schema elettrico
« Risposta #4 il: 30 Marzo 2007, 03:09:10 »
Francesco...sto leggendo ora i post ..al telefono dove  mi hai inviato gli sms gli si è crepato il display picchio , ti ho inviato un'altro numero,controlla nella tua posta,inviami un sms, ti richiamo io, :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline Radio_charly

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 21
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • http://www.belpassorugby.it
    • E-mail
Schema elettrico
« Risposta #5 il: 31 Marzo 2007, 21:23:49 »
salve cercvo schema elettrico ranger?? haito

Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #6 il: 05 Giugno 2008, 12:24:09 »
Ragazzi sul sito citato per lo schema del Jumbo Aristocrat c'e' lo schema elettrico ma non il valore dei componenti qualcuno di voi lo ha completo potrebbe farmi il favore di inviarmelo mik.lele@tiscali.it.
Grazie a tutti by Lele.


Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #7 il: 06 Giugno 2008, 17:10:53 »
Certo che anche io ho ripreso un post con il titolo schema elettrico forse se optavo per un post con titolo cerco schema jumbo aristocrat,ma non si trova proprio quello con il valore dei componenti???
Grazie da Lele.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #8 il: 06 Giugno 2008, 23:35:08 »
73 a tutti lo schema con i componenti non ce l'ho, ma se spieghi cosa ti serve magari si può risalire al componente...


Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #9 il: 09 Giugno 2008, 07:02:56 »
Ciao r5000,ne ho uno sotto mano di Jumbo è bellissimo solo che il tizio che lo aveva dice di avergli fatto cambiare i bocchettoni rtx e ant,da quando lo ha fatto questo ampli và una bomba ma quando lasci portante il relè fà tac tac tac,ho notato una coa però quando stacco uno dei due fili che vanno alla scheda valvole il relè funge bene,come lo riattacco sbrocca e mi rimane in tx c'è qualche dispersione se avevo lo schema con componenti mi facevo un'idea piu' precisa prima di metterci le mani,saluti a tutti by Lele.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #10 il: 09 Giugno 2008, 14:50:46 »
73 a tutti prima di tutto molta attenzione a trafficare dentro il lineare, aspetta sempre che sia spento  e con i condensatori scarichi, per il difetto io proverei a estrarre le valvole e far funzionare l'ampli senza,se il problema è qualche autooscillazione vedi che funziona con commutazione certa,altra prova  alternativa per capire se il circuito di commutazione funziona è di non alimentare completamente l'ampli ma tramite un'alimentatore esterno solo la parte a bassa tensione,in pratica ti metti in parallelo al ponte di diodi del 24volt,se non ricordo male i relè sono a 24 volt... sarebbe meglio prima misurare la tensione di funzionamento, e poi provare con la stessa tensione ma con l'ampli spento.questa misura però falla in  massima sicurezza, non metterci le mani dentro, collega il tester saldamente e  dai tensione senza poi metterci le mani... poi quando trasmetti sicuramente hai stazionarie perchè manca il carico delle valvole che ora sono spente, per questo entra al minimo di potenza e non rischi il finale del cb...


Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #11 il: 09 Giugno 2008, 22:44:50 »
73 a tutti,allora r5000 ho fatto delle prove gia ieri te ne elenco qualcuna,allora ho alimentato la parte dei relè staccando il collegamento dal circuito del jumbo tutto ok si attacca ma quando stacco la portante dal cb questo incomincia ad impazzirsi e rimane in tx da solo,se tolgo tensione al circuito delle valvole il relè funziona perfettamente.
Salutoni a tutti da Lele.

Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #12 il: 13 Agosto 2008, 07:27:15 »
73 a tutti,allora oggi stacco le valvole dagli zoccoli per vedere come si comporta il lineare perchè addirittura se metto inserito l'ssb sul lineare va in tx da solo,vi faccio sapere a prove fatte come si comporta calcolando che una cosa del genere l'avevo fatta però staccando un filo che andava dal trasformatore al gruppo valvole,una salutone by Lele.


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #13 il: 14 Agosto 2008, 01:27:28 »
73 a tutti ok,ma fai molta attenzione,quando togli le valvole manca il carico e quindi i condensatori della tensione anodica restano carichi e  molto pericolosi... prima di metterci le mani DEVI aspettare che si scaricano i condensatori,ci vuole parecchio tempo,oppure li DEVI scaricare tramite una resistenza di potenza  che però DEVI  collegare con una massa sicura e puntale isolato,se hai notato ho scritto devi 3 volte perchè non è mai abbastanza ricordare che un condensatore caricato ad alta tensione è pericoloso,c'è chi si è fulminato... 

Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7075
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: Schema elettrico
« Risposta #14 il: 14 Agosto 2008, 11:08:55 »
io, quando ho lavorato sul mio, staccavo la spina dalla rete con l'interruttore acceso. in quel modo si dovrebbero scaricare prima. almeno credo


Offline Lele78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 742
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Schema elettrico
« Risposta #15 il: 14 Agosto 2008, 14:25:18 »
73 a tutti ok,ma fai molta attenzione,quando togli le valvole manca il carico e quindi i condensatori della tensione anodica restano carichi e  molto pericolosi... prima di metterci le mani DEVI aspettare che si scaricano i condensatori,ci vuole parecchio tempo,oppure li DEVI scaricare tramite una resistenza di potenza  che però DEVI  collegare con una massa sicura e puntale isolato,se hai notato ho scritto devi 3 volte perchè non è mai abbastanza ricordare che un condensatore caricato ad alta tensione è pericoloso,c'è chi si è fulminato... 

73 a tutti,per scaricare i condensatori uso una lampadina a 220v quando è totalmente spenta agisco,comunque ho provato a togliere le valvole e tutto ok,ho provato anche con valvole montate ad alimentare il relè e quando lo faccio staccare sia nel cb che nelle valvole si sente un fischio la persona che me lo ha dato mi stava dicendo che gli ha fatto cambiare i bocchettoni e poi non è andato più io non sò più dove agire.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #16 il: 14 Agosto 2008, 15:24:03 »
73 a tutti avere il lineare spento dall'interruttore o togliere la spina è lo stesso,viene a mancare la tensione al primario ma i condensatori sono carichi lo stesso,giusto usare la lampadina a 220volt, questa si illumina brevemente e scarica senza danni i condensatori,tornando al difetto,se senza trasmettere(cb in ricezione o spento) si sente il relè scattare da solo,il probabile difetto è nel circuito di commutazione o in una valvola che autooscilla,e genera di suo della radiofrequenza che eccita il relè,togliendo le valvole si capisce se il difetto dipende da loro,se senza valvole fà ancora il difetto le valvole non centrano e si controlla il circuito di commutazione, se dipende dalle valvole si cerca di capire quale è che innesca,se ne collega una alla volta per vedere di capire,sarebbe meglio provare altre valvole,comunque sembra un difetto di valvole, se il fischio che senti è una scarica interna dovresti anche vedere dei lampi di luce,prova con una sola valvola alla volta...


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #17 il: 14 Agosto 2008, 17:02:43 »
io, quando ho lavorato sul mio, staccavo la spina dalla rete con l'interruttore acceso. in quel modo si dovrebbero scaricare prima. almeno credo

beh si scaricano ma ci mettono molto xke è come se le valvole assorbono una piccola corrente...meglio forzare la scarica però! xke se ci son lineari con molta capacità bisognerebbe aspettare un bel po di tempo.
io uso una resistenza wattata con due fili con isolante in silicone ad alto isolamento e con due puntali tipo tester.
la scarica è quasi istantanea...in pratica ci vuole una decina di secondi scarsi, ma io per sicurezza sto li anche 15 sec  :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #18 il: 14 Agosto 2008, 17:07:09 »
io, quando ho lavorato sul mio, staccavo la spina dalla rete con l'interruttore acceso. in quel modo si dovrebbero scaricare prima. almeno credo

beh si scaricano ma ci mettono molto xke è come se le valvole assorbono una piccola corrente...meglio forzare la scarica però! xke se ci son lineari con molta capacità bisognerebbe aspettare un bel po di tempo.
io uso una resistenza wattata con due fili con isolante in silicone ad alto isolamento e con due puntali tipo tester.
la scarica è quasi istantanea...in pratica ci vuole una decina di secondi scarsi, ma io per sicurezza sto li anche 15 sec  :up:
73 a tutti giusto anche così,la resistenza dovrebbe scaricare il condensatore non istantaneamente per evitare una correntre troppo forte al condensatore,qualche secondo è perfetto anche per condensatori vecchi e mezzi cotti, che se messi in corto saltano definitivamente...


Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7075
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: Schema elettrico
« Risposta #19 il: 14 Agosto 2008, 18:05:17 »
ma voi dove vi collegate per scaricarli?
perchè se sono messi in verticale non ci si arriva a toccarli

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Schema elettrico
« Risposta #20 il: 14 Agosto 2008, 22:00:43 »
73 a tutti dipende dallo schema,il posto più semplice se non c'è di mezzo moltiplicatori o relè è dal cappuccio delle valvole,chiaramente non sopra al vetro della valvola ma il collegamento che di solito và alla bobina\condensatore d'accordo,se c'è il moltiplicatore o più condensatori in serie tra loro o il relè non c'è alternativa,si fà dove ci sono i piedini,dal lato saldature...se per arrivarci c'è da smontare il circuito si smonta e si predispone dei pin di servizio in posizione comoda,ma sicura,cioè con la distanza adeguata da massa e da tutto il resto e comunque non accessibile a mani nude,la sicurezza viene prima di tutto,in quelli professionali fanno apposta dei test point,in quelli che non ci sono bisogna farli.