Autore Topic: ICOM IC 720A  (Letto 6572 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
ICOM IC 720A
« il: 18 Dicembre 2010, 18:06:08 »
73 a tutti. Sono nuovo del forum, mi chiamo Salvatore  e sono della   Sardegna. Sperando di non sbagliare sezione (in caso perdonatemi) volevo porvi un quesito!!! Ho un roblema con una delle mie radio un vecchio icom ic 720a che all'improvviso si e' bloccato, accende regolarmente pero' non va in tx, non va il v.f.o ,  riceve solo nella frequenza che appare quando lo accendo,diversa di volta in volta in ogni caso con segnale molto attenuato.Io come prima cosa volevo provare a fare un reset e volevo chiedere se qualcuno sa come si fa' in questa radio??E se secondo voi potrei risolvere ?? Vi ringrazio per l'attenzione ciao a presto!!!

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10151
  • Applausi 343
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #1 il: 18 Dicembre 2010, 19:23:20 »
73 a tutti. Sono nuovo del forum, mi chiamo Salvatore  e sono della   Sardegna. Sperando di non sbagliare sezione (in caso perdonatemi) volevo porvi un quesito!!! Ho un roblema con una delle mie radio un vecchio icom ic 720a che all'improvviso si e' bloccato, accende regolarmente pero' non va in tx, non va il v.f.o ,  riceve solo nella frequenza che appare quando lo accendo,diversa di volta in volta in ogni caso con segnale molto attenuato.Io come prima cosa volevo provare a fare un reset e volevo chiedere se qualcuno sa come si fa' in questa radio??E se secondo voi potrei risolvere ?? Vi ringrazio per l'attenzione ciao a presto!!!

Ciao Salvatore,
benvenuto tra noi....ottimo quell'apparato.....conosciuto anche con il nome di radio: icom il FLIPPER.....causa delle commutazioni a relé presenti al suo interno che generano i rumori di attivazione delle varie funzioni....
di solito i problemi scaturiscono da questi relé che con il passare del tempo i contatti non sono ok io direi di dare una controllata a questi......x il resto puoi scaricare il manual service a questo indirizzo.....
http://www.radioamateur.eu/schemi/IC720_serv.pdf
 abbraccino

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #2 il: 18 Dicembre 2010, 21:03:33 »
Ciao Acquario.                                                                             
Inanzitutto grazie per la celerita' della risposta.Anche io avevo pensato ai rele' in effetti li ho controllati e sembrano ok, quello che comuta le bande l'ho anche smontato e pulito ho provato a dargli tensione e funzionava bene poi rimontato niente. Ho l'impressione che il problema sia a monte, per questo volevo provare a resettarlo.Adesso provo a ricontrollarli tutti poi ti faccio sapere. Grazie ancora ciao                         

stefano3

  • Visitatore
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #3 il: 18 Dicembre 2010, 23:09:56 »
Salve MISTER-X.
Anche se non è la sezione QSO libero, il benvenuto te lo do qui :birra:
Ciao. Stefano

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #4 il: 29 Dicembre 2010, 21:55:01 »
Ciao Stefano piacere di conoscerti :birra:


asso

  • Visitatore
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #5 il: 29 Dicembre 2010, 22:09:51 »
ciao è benvenuto anni indietro un mio amico aveva quell'apparato se non ricordo male per il reset bisogna accenderlo in contemporaniamente schiacciare func.poi la pila della memoria e buona??

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #6 il: 09 Gennaio 2011, 20:40:19 »
Ciao asso
Grazie della info,  ho provato a fare il reset ma niente da fare, per quanto riguarda la batteria vista l'eta' della radio potrebbe anche assere partita se la trovo provo a cambiarla tentar non nuoce. Vi faro' sapere ci sentiamo ciao

Offline Franz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 363
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #7 il: 10 Gennaio 2011, 23:51:05 »

Prova a sostituire anche qualche condensatore elettrolitico sulla linea di alimentazione.
Con il tempo si seccano e vanno a donnine allegre.

Le radio bisogna tenerle accese abbastanza spesso.

Benvenuto anche da Franz!
Resistere, Resistere, Resistere !!!

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #8 il: 11 Gennaio 2011, 20:37:08 »
Ciao franz  :birra:
A prima occhiata sembrano tutti ok ne gonfi ne umidi comunque mi hai messo la pulce nell'orecchio adesso li ricontrollo uno ad uno grazie


Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #9 il: 11 Gennaio 2011, 21:20:39 »
la pila sul ic 720a ha solo la funzione di tenere in memoria l'ultima frequenza utilizzata.

in caso di mancanza di alimentazione con la pila scarica quando si accende la radio si posiziona sulla frequenza 15,000  oppure 15.999 a seconda della taratura.

73!!  
« Ultima modifica: 11 Gennaio 2011, 21:23:10 da arizona »

Offline MISTER-X

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 165-RP-005--------165-ET-001--------
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #10 il: 12 Gennaio 2011, 18:14:26 »
Ciao arizzona il mio quando lo accendo si posiziona sempre in bande diverse a volte 3.000 a volte 15.000 a volte21.000 e cosi' via indipendentemente dalla banda che ha quando lo spengo, ho anche notato che dopo un colpo di portante (anche se non esce neanche un milliwatt) sui 21.000 e sui 3.000 funziona il vfo. CHISSA!!! :( :(
73'


stefano3

  • Visitatore
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #11 il: 12 Gennaio 2011, 18:31:46 »
Ciao.
Sembrano scherzi da PLL che si sgancia!

Offline Franz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 363
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #12 il: 12 Gennaio 2011, 22:34:01 »
Ciao.
Sembrano scherzi da PLL che si sgancia!
Già... .
Comunque qui :

http://www.radioamateur.eu/ICOM.html

C'è anche il service manual. Qualche controllo chiave sui test point e magari ci si capisce qualcosa di più.

Facci sapere che torna sempre utile !!
Resistere, Resistere, Resistere !!!

Offline arizona

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2555
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #13 il: 13 Gennaio 2011, 19:02:45 »
Ciao.
Sembrano scherzi da PLL che si sgancia!

credo anch'io che sia quello...

Offline Nunzio

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 1
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ICOM IC 720A
« Risposta #14 il: 24 Maggio 2012, 20:55:53 »
Ciao a tutti, mi presento mi chiamo Nunzio, e ho anche io un vecchio FT-720A con gli stessi problemi che ho letto in questo post, anche se è passato tanto tempo, desideravo sapere , MISTER_X; o chi altro, se si è risolto il problema.
Ho controllato di tutto, l'ho smontato pezzo pezzo e rimontrato, ma non ho potuto scoprire quale è il male, sono arrivato alla credo soluzione che possa essere o il Processore o il PLL.
Cosa mi dite ?????
Grazie, Ciao, Nunzio.


Offline frtocci78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 65
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #15 il: 02 Maggio 2019, 15:47:02 »
salve vorrei un info  , devo pulire il relè attenuatore del mio ic 720a vorrei sapere  dove si trova , dalla  parte superiore oppure dalla parte inferiore della  radio ?
chi lo ha smontato puoi indicarmi con precisione  dove trovare il relè attenuatore

saluti
francesco

Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 493
  • Applausi 79
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #16 il: 02 Maggio 2019, 17:53:54 »
salve vorrei un info  , devo pulire il relè attenuatore del mio ic 720a vorrei sapere  dove si trova , dalla  parte superiore oppure dalla parte inferiore della  radio ?
chi lo ha smontato puoi indicarmi con precisione  dove trovare il relè attenuatore

saluti
francesco
Buon Pomeriggio "frtocci78"


Non conoscendo le tue abilità Manuali, con Stagno, Saldatore e Multimetro e non potendo allegarti il "Service Manual" del tuo IC720A, perchè troppo grande in termini di MByte per i limiti imposti agli allegati, ne ho estratto e ridotto in un file .pdf più piccolo alcune pagine che ritengo esplicative per quanto può essere correlato alla tua richiesta, anche evidenziandolo in rosso per renderlo più facilmente comprensibile.


Con l'augurio di successo nella riparazione gradisci un cordiale saluto.

Massimo IK8 TEA
« Ultima modifica: 02 Maggio 2019, 17:55:49 da IK8 TEA »

Offline frtocci78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 65
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #17 il: 02 Maggio 2019, 21:43:26 »
gentilissimo per l informazione molto utile grazie...

il problema con questo relè è il seguente :  appena inserisco attenuatore attenua molto piu del dovuto, dopo un pò che l attenuatore rimane attivo ritorna a funziona perfettamente presumo  che  sia sporco ?

se lascio l'attenuatore inserito tutto il pomeriggio  dopo  funziona perfettamente  anche se vado a disattivarlo e attivarlo ma come spengo la radio e rimane  ferma un giorno subito  comincia a darmi fastidio e  ricomincia ad attenuare molto piu del dovuto




saluti
francesco

Offline otodoedro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #18 il: 02 Maggio 2019, 22:15:59 »
Ciao Mister-x , essendo stato possessore di Icom 720 ed avendoli anche riparati per l’ azienda dove ho lavorato , prima di ogni altra cosa ti direi di andare a vedere le saldature della logic board (e a questo punto anche delle altre schede ), per intenderci il circuito dove e’ assemblato il microprocessore (il controller upd650 , uno scarafaggio nero con 21+21 piedini posizionato nel centro del modulo della scheda logica   ).
 L’apparato , essendo arrivato ad  una “veneranda eta’ ” ….39 anni , visto che e’ e’ stato prodotto tra il 1979 ed il 1981 , potrebbe avere alcuni problemi di “falsi contatti “ sui connettori e sui piedini in genere degli integrati che compongono la scheda digitale  , per via del deterioramento delle saldature .
Purtroppo negli apparati dell’ epoca , le industrie che li assemblavano , facendo  largo uso di flussante alla colofonia nel bagno di stagno dell’ impianto ad onda , per rendere questo  molto fluido in modo da non creare cortocircuiti durante la fase di saldatura dei componenti ma soprattutto per evitare di sostituirlo spesso una volta trasformatosi in ossido …. , non immaginavano minimamente (forse….) che “l’essenza di pino silvestre Vidal” , nel tempo avrebbe creato dei problemi di durata alle saldature stesse , come a oggi stiamo assistendo .
Dopo aver  ripassato  le saldature , armandoti di Santa Pazienza , la santa protettrice dei radioamatori possessori di apparati “vintage” e verificato che non hai commesso cortocircuiti involontari sulla scheda ….. (un guasto provocato e’ mille volte piu’ difficoltoso da risolvere rispetto un guasto “naturale”….) , controlla sempre su questa scheda la tensione di alimentazione dei circuiti logici .
Essa e’ generata da ic 10 , un regolatore a 5 volt con 3 piedini marchiato 78L05 , della grandezza di un transistor BC237 , se  dovesse essere piu’ bassa di 5 volt , la logica , come nel tuo caso non funzionerebbe bene , bloccandosi e generando frequenze casuali in accensione .
Ovviamente , visto che ci stai , controlla anche le tensioni negative del dc-dc converter (- 14 , -10 e  -5 volt , dovrebbero essere giuste in quanto il display a nixie si accende regolarmente a quanto ho capito ).
 Uno sguardo al pin 7 del microprocessore , che fa’ capo al collettore di Q21 , se hai un oscilloscopio , sarebbe il caso di darcelo , visto che quest’ ultimo , a tuo dire , partendo con delle frequenze casuali , potrebbe non eseguire correttamente la funzione del reset in accensione .
Con un po’ di pazienza e ….come si dice …. un po’ a c*** ed un po’ a fortuna dovresti riuscire a ripararlo . Ciao e 73 .


Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 493
  • Applausi 79
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #19 il: 03 Maggio 2019, 01:25:11 »
gentilissimo per l informazione molto utile grazie...

il problema con questo relè è il seguente :  appena inserisco attenuatore attenua molto piu del dovuto, dopo un pò che l attenuatore rimane attivo ritorna a funzionare perfettamente presumo  che  sia sporco ?
Se lascio l'attenuatore inserito tutto il pomeriggio  dopo  funziona perfettamente  anche se vado a disattivarlo e attivarlo ma come spengo la radio e rimane  ferma un giorno subito  comincia a darmi fastidio e  ricomincia ad attenuare molto più del dovuto
saluti, francesco

Buonasera "frtocci78"

Ringrazio per la cortese replica e leggendo e condividendo l'analisi ed i suggerimenti proposti da "otodoedro" la cui esperienza dichiarata per diretta conoscenza del prodotto è certamente premiante, vorrei permettermi di aggiungere che un'analisi attenta della descrizione del difetto che hai fatto con precisione in realtà mi porta a ritenere, come primo ed unico responsabile del problema proprio il Relais.

Infatti, l'eccesso di attenuazione iniziale a freddo che rilevi dimostra l'esistenza di una possibile infiltrazione di umidità nel Relais che rende la resistenza dei contatti in commutazione, al primo accostamento, piuttosto elevata e che va a sommarsi con quella del circuito aumentandone l'effetto di attenuazione.

Infatti, dopo qualche tempo, mantenendo alimentato il circuito il riscaldamento dell'ambiente dovuto alla Bobina Eccitatrice del Relais, favorendo  l'eliminazione dell'umidità, permette il ripristino dell'efficienza dei contatti  riportando l'attenuazione al livello previsto.

Peraltro, a conferma di questa analisi concorda il fatto che, dopo il periodo di riscaldamento il funzionamento si mantiene corretto per qualche tempo mentre, dopo un fermo piuttosto prolungato il raffreddamento permette un'altra volta la condensazione dell'Umidità sui Contatti e la relativa ripetizione del fenomeno.

Indubbiamente non è da sottovalutare anche la possibilità che dopo tanti anni di servizio certe saldature nelle zone d'interesse, per il tipo di disossidanti utilizzati e le leghe Stagno/Piombo, possano essersi deteriorate nel tempo e quindi una pulizia accurata dei circuiti stampati con una spugnetta leggermente imbibita con un solvente volatile (es."ottano") può rendersi utile evidenziando i possibili difetti.

Sperando di essere stato ancora utile con queste ulteriori osservazioni saluto molto cordialmente

Massimo IK8 TEA

Offline cherubenzo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 230
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0CNK - Lima74
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #20 il: 03 Maggio 2019, 08:58:51 »
Bellissimo apparato, ce l'ho avuto e rimpiango di averlo venduto per il solo rumore generato dal "flipper" (stupidità personale)....
Avendo lavorato in passato come tecnico elettronico posso dire che la maggior parte dei problemi di questi apparati (come già detto dagli altri amici) sono le saldature con le loro "microfratture" e l'ossido, spesso invisibile.
Bisogna armarsi di santa pazienza, smontare lo smontabile (fare infinite foto prima e mettere la viteria in sequenza di smontaggio), osservare con una lente di ingrandimento le saldature che non presentino "circoletti" e spruzzare un BUON DISOSSIDANTE sui connettori rimuovendo l'eccesso con un pennello che andrà asciugato man mano con un panno assorbente.
Il 90% si risolve, speriamo sia il tuo caso.
In ogni modo quell'apparato merita di essere ripristinato, in un modo o nell'altro.
v

p.s. prima o poi me lo ricompro, lui o il 751
...infinite cose da fare in così poco tempo...

Offline frtocci78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 65
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #21 il: 03 Maggio 2019, 16:05:09 »
Buongiorno Ho aperto il 720 America cacciato il coperchio del relè Ora vorrei ripulirlo Cosa mi consigliate per farlo molti consigliano di passare un foglio di carta intorno alle lamelle altri di spruzzare un pulitore di contatti a secco Saluti Francesco

inviato BLN-L21 using rogerKapp mobile


Offline frtocci78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 65
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #22 il: 03 Maggio 2019, 16:07:52 »
Ecco il relè maledetto :)

inviato BLN-L21 using rogerKapp mobile



Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 493
  • Applausi 79
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #23 il: 03 Maggio 2019, 17:06:50 »
Francesco Buon Pomeriggio.

Leggo e vedo che hai distaccato il Relais dal circuito....!!

Il mio parere è di evitare assolutamente d'imbrattare l'interno del Relais con qualsiasi prodotto e mi permetto di suggerirti un metodo che ho trovato molto efficace ed ho utilizzato già altre volte con successo in casi simili in cui non c'erano bruciature dei contatti dovute al transito di forti correnti.

Utilizzando, dunque, un buon pulitore/disossidante per contatti in forma "Spray" preparare delle sottili striscette di carta ed imbibirle con quel prodotto, inserirle tra i contatti ed eccitando separatamente in chiusura il Relais con la sua Tensione di Servizio mentre i contatti sono mantenuti stretti farle scorrere ripetutamente e delicatamente avanti-indietro alcune volte in modo da pulire e sopratutto senza graffiarne le superfici poiché, essendo contatti soltanto per segnali deboli, qualsiasi deformazione delle loro superfici ne ridurrebbe gravemente l'efficienza.

Al termine verificare che la resistenza, a contatti chiusi, sia estremamente bassa e nell'ordine degli 0,000x Ohm.

Ancora un saluto, buon lavoro e buona fortuna.

Massimo IK8 TEA

Offline frtocci78

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 65
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:ICOM IC 720A
« Risposta #24 il: 04 Maggio 2019, 10:18:38 »
Grazie per le informazioni il relè quello inviato in foto è solo un'immagine presa da Internet per fare capire  il relè oggi procedo e faccio la pulizia con il foglio di carta come mi avete spiegato Grazie
Iz8jfa
Franco

inviato BLN-L21 using rogerKapp mobile