Autore Topic: ATTIVATO PARROT TOSCANO LIMA1 (PO-FI-PT e d'intorni CH6 TONO 23 PMR)  (Letto 372758 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #25 il: 24 Dicembre 2010, 13:11:34 »
Ecco le condizioni attuali del parrot(speriamo di migliorarle cmq  ;-) )







Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #26 il: 24 Dicembre 2010, 16:51:24 »
Ciao ottima iniziativa, provato un call (ch 9 tone 8 ) oggi alle 16:45 dal balcone (1° piano) con palazzi intorno, da Firenze zona ponte a greve, ma non aggancio.
« Ultima modifica: 24 Dicembre 2010, 18:33:34 da ramirez »

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #27 il: 24 Dicembre 2010, 19:41:35 »
Ciao ottima iniziativa, provato un call (ch 9 tone 8 ) oggi alle 16:45 dal balcone (1° piano) con palazzi intorno, da Firenze zona ponte a greve, ma non aggancio.
Io da zona brozzi quaracchi 3° piano G7 modificato a 3w e antenna flex lo impegno,forse se metti + potenza e antenna migliore ci riesci senza grossi problemi...
Ricordati che devi cercare di essere girato verso prato pistoia quindi a nord e non viceversa (verso firenze sud),vediamo d sentirci,saluti...
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #28 il: 24 Dicembre 2010, 21:22:00 »
ho una 5050 export  ;-) con flex, e mi sono affacciato al balcone che guarda a N, imamginavo fosse da quella parte, il problema mi sa che sono proprio i palazzi che ho davanti, se lo lasci acceso domani mi devo spostare, vedo se lo aggancio

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #29 il: 24 Dicembre 2010, 22:16:50 »
OK,io rimarrò in ascolto,domani a pranzo vado in zona Rignano e ho la magnetica,cmq spero x dopodomani di poterlo piazzare in altura x testarlo 24-48h o+,ho comprato una batteria da 6v 7Ah e scatola stagna,vediamo un pò se ho il tempo di preparare il tutto  :up:
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline Tonino Ge

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 148
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #30 il: 25 Dicembre 2010, 16:28:46 »
Ciao Idan, complimenti per le tue costruzioni. Toglimi una curiosità: quali circuiti regolatori di carica esistono già pronti e dove si acquistano? Quale pannello solare consiglieresti per rapporto qualità/prezzo?
73
Antonio
Antonio - DELTA 6  - SWL 67571

Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #31 il: 25 Dicembre 2010, 18:00:57 »
Stavo anch'io studiando una soluzione per realizzare un parrot stand alone, a parte il tipo di radio, riguardo al sistema di alimentazione, visto il rapporto qualità prezzo avevo pensato a questo:

http://www.energiasolare100.it/kitstarter5wpannello5wregolatore3a-p-525.html

abbinato a questa batteria:

http://www.energiasolare100.it/batteriafiamm6v45ah-p-453.html

O al limite, se ce la fa a caricare la batteria,  optare per una cosa tipo questa;

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=110623424127&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

Cmq oggi verso l'ora di pranzo ero a giro per Calenzano, sempre con la 5050 e non riuscivo ad agganciare.
« Ultima modifica: 25 Dicembre 2010, 18:04:38 da ramirez »


Offline Tonino Ge

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 148
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #32 il: 25 Dicembre 2010, 18:30:44 »
Grazie Ramirez. Per ora sono ancora a livello di pensieri e progetti e niente di concreto, però sto pensando in futuro di "sacrificare" un vecchio Intek 2000 o qualcosa del genere e inscatolarlo in un "armadietto" o contenitore stagno che abbia qualche chance di resistere ai ladri. Ho già avuto l'esperienza che in un mio terreno un po' isolato mi hanno divelto perfino un palo e asportato tutto quello che era asportabile (non materiale radiantistico) e quindi per questo mi arrovello su come resistere a tali squallidi personaggi....  Per il palo se realizzerò qualcosa lo progetterò con una base di cemento  tale che se vogliono fregarlo dovranno tagliarlo col flessibile a batteria...
Ciao
Antonio - DELTA 6  - SWL 67571

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #33 il: 26 Dicembre 2010, 01:57:36 »
Stavo anch'io studiando una soluzione per realizzare un parrot stand alone, a parte il tipo di radio, riguardo al sistema di alimentazione, visto il rapporto qualità prezzo avevo pensato a questo:

http://www.energiasolare100.it/kitstarter5wpannello5wregolatore3a-p-525.html

abbinato a questa batteria:

http://www.energiasolare100.it/batteriafiamm6v45ah-p-453.html

O al limite, se ce la fa a caricare la batteria,  optare per una cosa tipo questa;

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=110623424127&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

Cmq oggi verso l'ora di pranzo ero a giro per Calenzano, sempre con la 5050 e non riuscivo ad agganciare.

Io per circa 20€ mi prendo un pannello da 10W con 15euro mi sono preso una scatola stagna da elettricista e con 14euro ho preso una batteria da 6v 7Ah,comunque oggi con quanshengh e magnetica da 30cm ho impegnato anche se malissimo e solo in alcuni punti il parrot da Rignano sull'arno...secondo me hai qualcosa che non va...
Per non parlare del fatto che con le stesse condizioni sono arrivato quasi fino a Lucca...mi sembra molto molto strano...
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #34 il: 26 Dicembre 2010, 19:08:47 »
Non credo che farò in tempo in serata a piazzare ad aria + pura il "piccione"in serata vedo di chiudere il tutto nella stagna e domani in mattinata guardiamo di metterlo in  :sfiga:  :shhhh:  :grin:
Quindi da domani per 2-3 giorni vi aspetto numerosi  :allah:
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!

Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #35 il: 26 Dicembre 2010, 19:09:20 »
Sono riuscito ad impegnare il parrot da alcuni punti di Scandicci, e dal tono di chiusura sembra ci sia un 5050 in ascolto, o sbaglio? :mrgreen:


Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #36 il: 26 Dicembre 2010, 19:24:11 »
Sono riuscito ad impegnare il parrot da alcuni punti di Scandicci, e dal tono di chiusura sembra ci sia un 5050 in ascolto, o sbaglio? :mrgreen:
Bene!
Si attualmente il "piccione" lavora con un MT5050 e circa 4W con X200 ad un 4° piano al limite con la punta del tetto,ma per l'altura credo che userò un mio vecchio G7 che ha la tastiera che fa le bizze,l'MT5050 è nuovo e sinceramente...non si sa mai  ;-)
Comunque ribadisco che sto cercando collaboratori per poterlo piazzare fisso,quindi per chi volesse unirsi a me e darmi mano nel progetto,contattatemi in privato che vi mando i miei contatti personali e magari mi aiutate in questa impresa di persona!
Comunque quando vuoi sono in ascolto sul sistema,ciao!!!
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #37 il: 27 Dicembre 2010, 12:57:28 »
Sistema OFF-LINE fino ad oggi nel tardo pomeriggio!
Quindi verso le 17-18 di oggi il sistema verrà messo in quota per dei test x circa 2-3 giorni(se la batteria resiste...),per via delle condizioni del terreno non verrà messo a 1700m s.l.m,vedrò dove piazzarlo...
Quindi vi aspetto numerosi in questi giorni a 433.275 88.5Hz (CH9 tono 8 )  :birra:
Le frequenze dovrebbero rimanere le solite se non disturbate da lassù,adesso qualche foto del sistema montato in maniera ancora provvisoria ma funzionante:






Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #38 il: 27 Dicembre 2010, 14:08:30 »
Chi c'è oggi per dei test mi avvisi!
Io rimango comunque in ascolto praticamente sempre,73-51!!!
 :up:
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #39 il: 27 Dicembre 2010, 17:48:58 »
Chi c'è oggi per dei test mi avvisi!
Io rimango comunque in ascolto praticamente sempre,73-51!!!
 :up:

Ciao Salve
mi puoi dare conferma del canale e del tono ??? C9 T 8 ???
ed indicativamente dove lo hai collocato ???
Stasera ore 8 faccio il test da zona firenze nord.


Offline Karletto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 282
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #40 il: 27 Dicembre 2010, 18:07:13 »
Scusate, questo parrot coprira anche nord est Italy??

greasers

  • Visitatore
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #41 il: 27 Dicembre 2010, 19:10:48 »
Tentativo di Parrot in LPD prima cintura  sud di Torino Canale 1 senza toni.

Da testare!! Ora in funzione.


Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #42 il: 27 Dicembre 2010, 23:45:32 »
Chi c'è oggi per dei test mi avvisi!
Io rimango comunque in ascolto praticamente sempre,73-51!!!
 :up:

Ciao Salve
mi puoi dare conferma del canale e del tono ??? C9 T 8 ???
ed indicativamente dove lo hai collocato ???
Stasera ore 8 faccio il test da zona firenze nord.
Confermo ch 9 tono 8 LPD,la posizione non posso dirla precisamente,diciamo che si trova sulle alture pistoiesi circa 1000m s.l.m,da quanto ho visto prima da lassù si vede bene tutta la piana e il val d'arno inferiore! Ma devo darvi una brutta notizia...
Dopo pochi minuti di uso la batteria che io furbamente non avevo caricato del tutto è andata giù  :( quando riesce a funzionare sentirete il tono di risposta del G7,ma funziona male quando riepete la voce si sente male...
Domani se ci riesco cambio la batteria e a questo punto con + luce metto il tutto anche in una migliore posizione,scusate l'inconveniente,comunque da lassù parliamo di s9 r5 in provincia di Pisa e con radio LPD originale(quindi gommino originale)s2-3 r5 Pescia dal terrazzo di casa...
Ma nn credo che la posizione definitiva sarà li,vedremo un pò,intanto domani carico la batteria così da far durare il tutto almeno 2-3 giorni,73-51!!!
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #43 il: 28 Dicembre 2010, 10:58:14 »
Ciao
Ti confermo che: da zona firenze nord, zona Signa, zona Calenzano, zona Prato non riesco ad agganciare il Parrot.
Per la posizione sarebbe buona cosa sapere indicativamente dove lo monti (Le piastre, la Lima, Piazza, Cireglio ecc ecc) giusto per capire se da dove trasmettiamo riusciamo a vederlo.
Per la questione batterie io tempo fa ho risolto cosi http://www.atx2000.altervista.org/Realizz_Topcom_duo.html era un parrot montato sull appennino tosco e miliano (circa 1500 msl) poi per vari disturbi con altri pappagalli l'ho staccato ed ora è in stan by in zona firenze nord - ovest, con una piccolissima spesa riesci a mantenere le batterie cariche.
Giovedi sera dovrò passare proprio da quelle zone fammi sapere che cerco di aggangiati mentre sono per la via !
Saluti e buon lavoro !
Nik


Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #44 il: 28 Dicembre 2010, 11:58:20 »
da neofita, ho ancora qualche dubbio riguardo il tipo di batteria regolatore pannelo da utilizzare, nel senso:

una batteria da 6v va bene per alimentare sia il parrot che la radio, ma per ricaricarla basta un pannello da 6v? a me sembra di aver letto che se la batteria è 6 v per caricarla ce ne vogliono di piu, quindi un pannello da 12v 5w.
Se si mette una pannello da 12v, quando è a pieno sole ed eroga 12v effettivi, questi arrivano anche al parrot e la radio e sono troppi, o c'è qualche circuto in modo da fargli arrivare sempre 6v
Spero di esservi spiegato  ???

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #45 il: 28 Dicembre 2010, 12:57:40 »
Anche io sono un po ignorante in materia ma ho ovviato al problema collegando n°2 batterie da 6V in serie (6+6= 12V)  con il pannello da 12V. Poi con una batt ci alimento il pappagallo e con una la radio. in piu puoi prendere un riduttore di tensione che costa pochi euro. Se vuoi ti mando le foto fatte un po meglio !

Offline ramirez

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 24
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #46 il: 28 Dicembre 2010, 13:26:49 »
Si in effetti forse una batteria da 12 è meglio, anche perchè sul pappagallo c'è scritto che come external power ha un range di 8-14 v, mentre per la radio si utilizzerebbe un riduttore di tensione.
E per regolare la carica del pannello avevi messo un regolatore o solo un diodo per non far tornare indietro la corrente di notte?

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #47 il: 28 Dicembre 2010, 13:49:52 »
Ciao
Ti confermo che: da zona firenze nord, zona Signa, zona Calenzano, zona Prato non riesco ad agganciare il Parrot.
Per la posizione sarebbe buona cosa sapere indicativamente dove lo monti (Le piastre, la Lima, Piazza, Cireglio ecc ecc) giusto per capire se da dove trasmettiamo riusciamo a vederlo.
Per la questione batterie io tempo fa ho risolto cosi http://www.atx2000.altervista.org/Realizz_Topcom_duo.html era un parrot montato sull appennino tosco e miliano (circa 1500 msl) poi per vari disturbi con altri pappagalli l'ho staccato ed ora è in stan by in zona firenze nord - ovest, con una piccolissima spesa riesci a mantenere le batterie cariche.
Giovedi sera dovrò passare proprio da quelle zone fammi sapere che cerco di aggangiati mentre sono per la via !
Saluti e buon lavoro !
Nik

Strano perchè io da dentro casa lo impegno e anche bene...
Oggi nel pomeriggio estrapolo la batteria e la metto in carica e riposiziono per bene il tutto,a quanto sembra non va granchè verso SUD...
Se faccio in tempo vediamo di sistemarlo,se poi qualcuno della zona avesse del materiale (tio un regolatore o un pannello)da donare al servizio per far funzionare il "piccione toscano" sapete dve sno  :dance:
Durante la notte il freddo a fermato il sistema ma con la comparsa del sole e l'aumento della temperatura sembra essersi ripreso,anche se secondo me dura poco e non esce molto forte di segnale...
Vi aspetto sul parrot quando potete per dei test,sno in ascolto!  :birra:
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!


Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #48 il: 28 Dicembre 2010, 15:03:00 »
Non ho usato nessur regolatore di carica e nessun diodo (era gia presente nel panellino che ho comprato, se non ricordo male 24 €).
Per le tensioni del parrot e della radio dipende da che apparecchi hai guarda un po le tensioni e con un semplice riduttore di tensione (il mio mi sembra è della ZetaGi) risolvi il problema.
Oggi pomeriggio l'ho agganciato dall' A1 altezza Signa ma il segnale era debolissimo.
Per le temperature basse o troppo alte imbottisci anche con del semplice polistrirolo la scatola stagna.
Domanda: Ma da dove trasmetti te è vicino al pappagallo ??? Non ho capito se sei di Firenze nord, Pistoia, dell' appennino o sei locato vicino al pappagallo !

Offline 1idan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • PMR / LPD, nome in freq. "Danny" DELTA10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ATTIVATO PARROT Firenze-Prato-Pistoia (in fase di test)
« Risposta #49 il: 28 Dicembre 2010, 16:06:16 »
Io sono di Agliana,il parrot attualmente è in test a circa 1000m s.l.m con una buona visuale verso Lucca e basso val d'arno,pistoia e una parte di Prato,la visuale su Firenze,ma sopratutto Firenze sud rimane un pò + coperto...  :(
Ecco perchè se ci riesco lo riposiziono entro stasera...
Il sistema è composto da:
G7 modificato(attualmente impostato su LOW POWER 1-1,5 Watt)
batteria Winner 6v 7Ah
scatola stagna da elettricista
ATX2000
antenna monobanda SIRIO CX425 J-POLE da 4.15 Dbi
palo di 2metri(non da antenna però...)
mancherebbe un pannello e un regolatore di carica (pannello da 10W dovrebbe bastare)...
Se qualcuno avesse il materiale che manca per poter finire il sistema e quindi per contribuire ad avere nel centro della Toscana un parrot attivo 24h su 24h,mi faccia sapere,io rimango ancora in ascolto sul sistema,73-51!!!
Accetto anche consigli di qualsiasi genere,sopratutto per idee della posizione definitiva,le idee sarebbero (m.Albano,croce arcana e non so quale altro...)
Parrot Toscano LIMA1 in fase di riprogettazione!!!