Autore Topic: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli  (Letto 3037 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marcosebastian

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 379
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • www.amicocb.it
    • E-mail
e' oramai un mese che sto' studiando sul libro il nuovo manuale degli esami...tutto bene tranne che per i principi dell'elettricita' e radio tecnica..troppi calcoli matematici, troppe espressioni di argomento che non riesco ad assimilare..
avete qualche consiglio da darmi? l'esame sara' davvero duro sotto questo aspetto di domande?

si vede che non ce la faccio ma mi darebbe fastidio ritrovarmi bocciato per soli errori su tali domande.


avete da darmi qualche consiglio a parte sostenere un corso?

Offline Franz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 363
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #1 il: 22 Luglio 2009, 23:11:39 »

L' esame attuale è molto semplificato.

Sicuramente è necessario conoscere i concetti  ma non mi pare che ti facciano fare
dei calcoli.
Certo il senso della formula lo devi capire.... altrimenti non comprendi il funzionamento
e le relazioni tra le varie forze in essere.

Una volta gli esami erano un po più complessi. C' erano dei calcoli da fare...
dei probelmi da risolvere insomma. Ora mi pare si vada solo di quiz...

L' importante è comprendere cosa rappresenta la formula in se. Il suo significato.

Studia.

73
Franz


Resistere, Resistere, Resistere !!!

1PNP548

  • Visitatore
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #2 il: 23 Luglio 2009, 09:12:39 »
e' oramai un mese che sto' studiando sul libro il nuovo manuale degli esami...tutto bene tranne che per i principi dell'elettricita' e radio tecnica..troppi calcoli matematici, troppe espressioni di argomento che non riesco ad assimilare..
avete qualche consiglio da darmi? l'esame sara' davvero duro sotto questo aspetto di domande?

si vede che non ce la faccio ma mi darebbe fastidio ritrovarmi bocciato per soli errori su tali domande.


avete da darmi qualche consiglio a parte sostenere un corso?

segui un corso organizzato dalle sezioni ARI più vicine a te  :up:


Offline Gian Carlo

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1604
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #3 il: 23 Luglio 2009, 09:22:29 »
Buongiorno.

Concordo con Fabio, studiare da soli è un po complicato, le sezioni ARI, organizzano questi corsi, penso sia più leggero, studiare in gruppo.

Saluti, Gian Carlo
Gian Carlo

Offline Ardito del lago d'Orta

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #4 il: 23 Luglio 2009, 11:16:44 »
Se vuoi un cosiglio evita il libro edito dall'ari(nuovo manuale degli esami), se non per i quiz che ci sono, ma meglio quello verde di Nerio Neri(Radiotecnica per Radioamatori mi sembra), io l'hotrovato fatto meglio, e comunque se trovi una sezione ari vicina che tiene i corsi meglio, anche se non è impossibile farcela da soli.

http://www.edizionicec.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=shop.flypage&product_id=30&category_id=1&manufacturer_id=0&option=com_virtuemart&Itemid=45
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/


Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4596
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #5 il: 23 Luglio 2009, 11:32:28 »
Tutte le formule che ti servono per l'esame sono legate alla legge di Ohm...
V=R*I e relative  formule inverse, e qualcosa sulla potenza Watts = Volts x Amps e formule inverse...

Si applicano sui vari circuiti con resistenze, condensatori e solenoidi Serie/parallelo...

Io ho fatto tutto da autodidatta e non ho riscontrato le difficoltà che dici tu, anzi mi divertivo a fare esercizi a manetta, acquistando una certa padronanza e velocità.
Ho sostenuto l'esame nel 2002 (esami a compito non a quiz) terminando tutti gli esercizi in circa 20 minuti... e sucitando la curiosità dei commissari che non credevano che realmente avessi finito :)))... alla fine visto che non avevo nulla da fare nella successia ora, ho aiutato mezza classe :)))


Se vuoi un consiglio, fai molti esercizi, e se proprio non riesci, segui un corso presso la sezione ARI della tua provincia.


Ciao e buon lavoro.
73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


gianf

  • Visitatore
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #6 il: 23 Luglio 2009, 11:42:16 »
Marco, ti ho risposto nell'altro post
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=15781.0
Ciao


Offline GIUGIOLOTTA

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 145
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ4RDV
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #7 il: 23 Luglio 2009, 13:06:05 »
SE MI CONSENTI CARO MARCO VORREI DIRTI DI FARTI AIUTARE DA UNA SEZIONE ARI VICINA A TE, FAI IL CORSO E CERCA DI STUDIARE... A CASA ESERCITATI CON I QUIZ, AIUTANO PARECCHIO.  IO L'ESAME L'HO FATTO IL MESE SCORSO A BOLOGNA (CON RISULTATO POSITIVO).. ESSENDO DELLA ZONA 4 , NON ERA IMPOSSIBILE PIUTTOSTO ERA POCO INTUITIVO E IN PARTICOLARE A TRABOCCHETTO MA E' PER METTERTI ALLA PROVA SE HAI STUDIATO O NO...  LE DOMANDE SI CONCENTRANO SULLE NORMATIVE, CODICI Q, ALFABETO FONETICO, SULLA PROPAGAZIONE E SUOI STRATI IONOSFERICI, TRASFORMATORI E SPIRE, CONDENSATORI, E POCO ALTRO SU ANTENNE... MA LA MATEMATICA E' MOLTO POCA... CONSIGLIO QUINDI UN CORSO ARI IN COMPAGNIA DI AMICI, CIAO.......1.RGK.068
YAESU FT. 2000 D "HF/50 MHZ"  (200 WATT)  / HEADSET HEIL PROSET 6 / YAESU FT 857 D " QUAD BAND " (100 WATT) / HEADSET MONACOR BH-006 /YAESU FT 450D "HF/50 MHZ" (100 WATT) /MH-31/ ICOM IC 7000 "QUAD BAND" (100 WATT) / IC HM-151 / KENWOOD TH.F7 E / WOUXUN UV.82L / YAESU FT.8800 E. / TUNER LDG Z100 PLUS  / CUSHCRAFT.R8 / PROXEL.X 50 / "MALCOTT'S" B.B.10 V / DIAMOND MR.77  / MALDOL  HFC 6 / COMET SB 4

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2949
  • Applausi 104
    • Mostra profilo
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #8 il: 23 Luglio 2009, 13:24:04 »

ma figurati... niente calcoli ... segui il consiglio e cerca il llibro di Nerio Neri (riferimenti anche su radiokit).
Il corso presso la sezione è comunque un'ottima idea, ma puoi certamente farcela da solo.
Il consiglio è sempre quello, un poco di impegno e ci riesce chiunque, indipendentemente dal livello scolastico e dalla professione .

ciaoo




Offline marcosebastian

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 379
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • www.amicocb.it
    • E-mail
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #9 il: 24 Luglio 2009, 17:01:47 »
ciao --grazie delle risposte il problema franz e' che se anche con i quiz...vedo dal libro che ci sono molte domande con formule dove devi indovinare quella giusta...
in quanto al libro radiotecnica..lo possiedo ovviamente non ce tutta la parte normativa e radioamatoriale generica quindi questo libro da solo in se' non e' esaustivo.

comunque grazie...so che era una domanda un po' buttata al vento e che non e' possibile avere una risposta certa. mi permetto di dire una cosa pero' anche se non sono un radioamatore e che molti non approveranno...

che il radiantismo voglia una certa "elite" di persone con almeno una minima conoscenza in materia in modulazione mi puo' anche stare bene..ma tra un'amico in piu' che posso trovare e non averlo perche' non mi sa' dire la formula matematica dell'elettricita'...preferisco di gran lunga la prima ipotesi.

ciao

Offline yeti

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 851
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #10 il: 24 Luglio 2009, 19:32:28 »
73 a tutti,
Marcosebastian, non ti scoraggiare, nonostante le apparenze le formule sono abbastanza facili da imparare, se hai la pazienza di fare un poco di esercizi sulle resistenze e sui condensatori vedrai che di errori non ne fai più... Trova il libro di Nerio Neri "Radiotecnica per Radioamatori" che è fatto molto bene ed è comprensibile.
In bocca al lupo!


dantinca

  • Visitatore
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #11 il: 24 Luglio 2009, 21:40:23 »
che il radiantismo voglia una certa "elite" di persone con almeno una minima conoscenza in materia in modulazione mi puo' anche stare bene..ma tra un'amico in piu' che posso trovare e non averlo perche' non mi sa' dire la formula matematica dell'elettricita'...preferisco di gran lunga la prima ipotesi.
ciao, io non sono radioamatore e almeno per il momento non aspiro a diventarlo, però capisco benissimo il punto di vista che hai espresso. Mi permetto però di osservare che con lo stesso punto di vista si dovrebbe poter prendere il brevetto da sub senza conoscere la fisiologia che è alla base delle regole per l'utilizzo dei respiratori oppure quello di pilota di aereo senza sapere nulla di aerodinamica e così via..credo che un pò di difficoltà sia stata inserita non tanto per creare un èlite, quanto piuttosto per assicurare una base tecnica ad un'attività che ha (per me) il suo fascino anche nelle basi tecniche..e per far prendere coscienza che un ricetrasmettitore non è esattamente un giocattolo (anche se non è nemmeno un'arma  :mrgreen:)
73  :birra:
D.

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2949
  • Applausi 104
    • Mostra profilo
Re: preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #12 il: 24 Luglio 2009, 22:01:09 »
Infatti, non è un'arma, ma di danni potrebbe farne (se mal utilizzata) ...
Credimi, l'esame non è difficile, l'affermazione che basta un minimo di impegno è corretta e vale certamente per chiunque.
Se hai problemi, di qualsiasi tipo, cerca una sezione  vicino a te e iscriviti al corso, molto meglio se o fai con un amico. Considerare i casi della vita (!) in due ha un altro impatto e un ostacolo insormontabile diventa un banale scalino.
Se si è entrambi motivati si intraprende una strada insieme che probabilmente durerà per molto tempo.
sono in radio dal '74 (non sono vecchio, è che allora ero molto giovane..) ho dato l'esame nell'82 e ho amici che mi accompagnano dai tempi delle CB e che hanno superato l'esame anche loro (magari in tempi lievemente diversi). L'amico resta tale, indipendetemente da dove sei in radio.

Coraggio, ne vale la pena. L'impegno richiesto è davvero minimo e le soddisfazioni durano per anni.

ciao


ivo.nastasi

  • Visitatore
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #13 il: 24 Luglio 2019, 13:38:19 »
Chissà come è finito l'esame tanto preoccupante…

Sinceramente avevo provato anche tre o quattro volte a prepararmi per sostenerlo e non ci avevo mai trovato nulla di così mostruoso da farmi venire ansie pre esame.

"Perché allora non sei diventato OM?"

Ogni volta che ho provato a mettermi d'impegno per preparare l'esame sono stato semplicemente colpito da una serie di eventi che in confronto le piaghe bibliche sono paragonabili alla forfora sulla giacca blu…
Casini di ogni tipo!! Lavorativi, personali, in famiglia, di salute…

Mi sono quasi convinto che solo l'idea di mettermi a studiare per diventare OM mi porti una certa dose di sfiga  [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 283
  • Applausi 33
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #14 il: 24 Luglio 2019, 19:54:37 »
Negli ultimi numeri di Radiokit alla fine della rivista ci sono dei QUIZ per radioamatori con 1 domanda e 3 risposte possibili.

Una sera in VHF FM ho fatto il test con alcuni amici locali patentati da 20 o 30 anni.....

Sarebbero stati tutti bocciati !!!!!!!!    [emoji33]   [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]

Arnaldo ik2nbu


ivo.nastasi

  • Visitatore
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #15 il: 24 Luglio 2019, 20:01:08 »
 [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]

E pensa a provare con i quiz per la patente di guida!!!

Offline dario91

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 161
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #16 il: 24 Luglio 2019, 20:08:49 »
io mi sono allenato con i quiz online dell'ispettorato liguria, che sono proprio quelli del database ministeriale, con 4 possibilità di risposta cadauno.
Sono davvero ottimi!

http://www.comunicazioniliguria.it/esercizi.php
IU4MRU § CB: Moietta - 1RE991 § RRM: Hotel 317 § QTH locator: JN54EO


Offline IU2MWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Dmr-ID 2224778
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2MWK (ex nominativo Mrchat9)
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #17 il: 18 Agosto 2019, 23:41:51 »
Io sono stato esonerato perché ho il diploma in elettronica e telecomunicazioni comunque ho provato a fare i quiz di esercizio sui siti delle varie ari,ti assicuro che in tutte le schede sono sempre risultato promosso.. E la scuola risale a più di 20 anni fa... Comunque ho messo in pratica passione ed esperienza ma le domande non le ho trovate affatto difficili,per quel poco che ricordo dopo 20 anni si trattava infatti della legge di ohm e formule inverse ed i calcoli erano talmente semplici...unico suggerimento per la legge di ohm che ti posso dare é Vittorio (V) uguale(=) Re (R),d'Italia (I)... In questo modo se vai nel panico sai almeno la formula diretta [emoji4][emoji4]
QUIS ULTRA ?

Offline microonda

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1190
  • Applausi 42
    • Mostra profilo
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #18 il: 19 Agosto 2019, 07:15:13 »
Se hai il diploma dell'istituto professionale di elettronica e telecomunicazioni , non devi fare l'esame . Manda una fotocopia di questo e puoi avere la patente di radioamatori senza fare l'esame


Offline urri

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 67
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • QRZ
    • Mostra profilo
    • Sicily
    • E-mail
  • Nominativo: Urri
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #19 il: 19 Agosto 2019, 08:27:51 »
Una volta all'esame dovevi quasi progettare una radio, adesso con i quiz ci sono domande veramente semplici e molto intuitive, vai tranquillo che con poco ce la fai...
73 by Antonio

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4519
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #20 il: 19 Agosto 2019, 08:45:25 »
....avete da darmi qualche consiglio a parte sostenere un corso?

Partendo dal presupposto che ognuno di noi è più o meno portato all'esecuzione di calcoli matematici anche assai semplici, ti posso consigliare di prepararti sulle cose principali tipo legge di Ohm e operazioni classiche sulle capacità dei condensatori e sulle resistenze....se poi ne sbagli qualcuna non accade nulla..la finestra di tolleranza è molto ampia oggigiorno [emoji106]

Io approfondirei maggiormente (che poi son le cose utili ai fini pratici) le varie nozioni relative al codice Q,  la ripartizione delle frequenze ad uso radioamatoriale, i concetti della propagazione, le varie larghezze di banda concesse e relativi modi di emissione, perdite dei cavi, etc ...cose che da quel che vedo sono abbastanza oscure (e questo a mio vedere è un problema per il "poi") anche in coloro che by-passano con tanta scioltezza l'esame in quanto in possesso di un "idoneo" (quantomeno valutato tale dalle normative attuali) titolo di studio

Io (e non l'ho mai nascosto) sarei per rendere l'esame obbligatorio per tutti (no esenzioni), alleggerendo di molto il programma di elettronica e concentrandosi invece sulle cose più pratiche, anche introdurre un mini corso di inglese non sarebbe male giusto per sostenere un qso base e non inventarsi frasi e parole che non hanno nè testa nè coda  [emoji107]  [emoji107]  [emoji33]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1313
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #21 il: 19 Agosto 2019, 09:13:53 »
In merito alla indicazione di FOXG7, a fine post che quoto totalmente; girando per le frequenze, potrebbe capitare di ascoltare un segnale in lingua inglese, il quale segnale potrebbe contenere una richiesta di aiuto.

Chi ha una base di inglese, anche se non sarebbe l'unica lingua, (inglese a livello tecnico/commerciale ci sta, ma in alcune parti del mondo parlano spagnolo, francese, anche italiano...l'inglese viene rifiutato, per motivi storici),ma cmq chi ha una radio, in goni paese dovrebbe sapere la base di porre comunicazioni in lingua di Albione.

I vari May Day o il già CQD...(epoca del Titanic), ad oggi, il Mayday fu proposto nel 1923, usato dal 1927...accomuna una richiesta di aiuto internazionale…MA, le norme dicono, tema d'esame, nel caso un Radioamatore ascolti un segnale di soccorso in qualunque emissione, DEVE, effettuare stabilmente il collegamento, contattando la più vicina autorità di soccorso o pubblica sicurezza vicina.
In contemporanea deve tenere il collegamento di soccorso.

Ma se sconosce un minimo di inglese, ed il richiedente parla solo quello, no spagnolo, francese, etc. che si fa ?

Intanto se non si ascolta in CW, ma in fonia, non si capirebbe potenzialmente la richiesta in se stessa, MAYDAY...e che stazione è ripeti il qrz magari gli risponde chi ascolta, la incapacità di richiedere coordinate locator, anche,  anche se solitamente chi chiama, manda al max al secondo passaggio in aria, identificativo mezzo, posizione e evento...il primo serve a far aprire orecchie e porre attenzione a chi ascolta; ma un minimo di inglese almeno….

Probabilmente, beata ignoranza che fa vivere bene, il Radioamatore che parla solo il suo dialetto regionale ed al max qualche parola di italiano, non saprà mai in tutta la sua vita che non ha aiutato dei poveri disgraziati che lo chiamavano…"queste strane stazioni che parlano ostrogoto".

Alla scolasticità mancata si può ovviare con dei formulari prestampati, negli anni 70/80 ve ne erano in Inglese, Francese e Russo, dove c'era scritto un QSO in queste lingue, con anche scritto accanto come si leggeva pure...almeno ci si fa orecchio.

Oltre che in esame almeno le basi sicure di ascolto e richiesta soccorso e tenuta minima di un collegamento.

Bravo FOXG7 un applauso, questo è uno dei miei sensi della radio, vuoi mettere il brivido di gestire un soccorso aero navale, rispetto ad un diploma della fontana prosciugata... [emoji106]
E te lo dico a ragion veduta...emozioni che ti porterai tutta la vita.
« Ultima modifica: 19 Agosto 2019, 09:16:50 da IZ1PNY »

Online enrico.s

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 165
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • IU2KCL
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #22 il: 19 Agosto 2019, 09:31:25 »
73 a tutti,

tranquillo MarcoSeb. segui il consiglio di Dario91,
http://www.comunicazioniliguria.it/esercizi.php, all'esame troverai proprio quelle domande, vedrai sarà una passeggiata.
Enrico
IU2KCL


Offline IU2MWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 33
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Dmr-ID 2224778
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2MWK (ex nominativo Mrchat9)
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #23 il: 19 Agosto 2019, 12:10:51 »
In accordo anche io con voi sul fatto delle esenzioni,a volte non basta essere diplomati per avere un buon linguaggio in frequenza e conoscere attenuazione, guadagno e posizione delle antenne o dei cavi. Io mi sono deciso dopo 20 anni dal diploma a prendere la patente con esonero,ovviamente con la radiofrequenza lavoro tutti i giorni ma su macchinari particolari,ho fatto tanti anni in CB ed in swl.. Ma ho provato comunque a fare i test di prova per curiosità :molte risposte le sapevo per "esperienza" in radio mentre il resto era l' ABC dell'elettronica che si faceva a scuola-anche se ho raggiunto già l'obiettivo (patente [emoji23]) confesso che il libro di radiotecnica lo ho comperato ugualmente per curiosare e perché no apprendere qualcosa che magari per anni ho dato per scontato.. Mi ha aiutato molto anche la ARI di zona con tanti amici che troverò in frequenza
QUIS ULTRA ?

Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 112
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli
« Risposta #24 il: 19 Agosto 2019, 15:03:36 »
salve a tutti come dice iz1pny ce il prontuario in 4 lingue pronto all'uso (inglese, francese, tedeco russo e spagnolo).
qualche tempo fa sul forum qualcuno lo aveva messo in formato pdf, quindi facilmente leggibile o stampabile.
io l'ho scaricato e lo tengo sempre a portata di mano, potete richiederlo via email a. robertoit9acj@virgilio.it