Autore Topic: Bv 2001  (Letto 62463 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #200 il: 03 Giugno 2008, 16:49:31 »
allora...
non ho bisogno delle scuse, perchè non mi sento offeso.
Non voglio mettere in dubbio le tue capacità, io non sono nessuno per farlo, ma c'è modo e modo di presentarsi e tu l'hai fatto nel modo peggiore. Anche con Codice Rosso agli inizi c'è stato un pò d'attrito (e  non solo con lui), ma alla fine ho scoperto che anche lui è un bravo "Ragazzo". Spero quindi di poter cambiare la mia idea sul tuo conto, così come ho fatto con Gianluca ed altri utenti.
Spero di rileggerti.
Saluti
Claudio

ps Che poi gli ampli cb, di lineare abbiano solo il nome, su questo già ci troviamo d'accordo.

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #201 il: 03 Giugno 2008, 16:57:11 »
O MAMMA!! Sarò più chiaro, Watt erogati in antenna 350 dico 350, poi la resistenza da 10 Kohm non serve per la polarizzazzione di bias ma bensì per l'interdizione della valvola e cioè quando non serve non è in conduzione, in quanto l'anodica è sempre presente, questa resistenza viene cortocircuitata a sua volta dal relays di scambio il quale permette il passaggio della corrente facendo vedere direttamente il polarizzatore al catodo il quale determina la corrente di bias 30 ma ok quindi 350 Watt resi 450 Watt consumati l'apparato funziona egregiamente da due anni non voglio prendere in giro nessuno e non mi piace essere preso in giro, ciao a tutti. Classe ab griglie a massa.

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #202 il: 03 Giugno 2008, 17:47:01 »
Tengo d' occhio il topic....
Appena si esce dal seminato, chiudo
73 + 51  a tutti

Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2013
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #203 il: 03 Giugno 2008, 19:32:01 »
 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:Sai Stefano che le strade sono infinite e...
Maury70,1rgk174

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16041
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #204 il: 03 Giugno 2008, 22:45:14 »
73 a tutti OTTIMO, vedo con piacere che si è già scelta la strada migliore,il dialogo è sempre possibile anche se all'inizio ci sono incomprensioni,consiglio a Formica come nuovo arrivato di leggere i vari post scritti da Claudio e altri che dimostrano la buona fede e lo spirito giocherellone,poi noterai la preparazione  a riguardo antenne e radio,non è il classico pigia bottoni...
per il discorso lineare sono pure io d'accordo, di lineare hanno solo il nome,andrebbero chiamati amplificatori di potenza rf,poi  leggendo le spiegazioni del tuo lineare (quando si parla di classe ab si può fare...) deduco che  o non abiti in Italia o comunque il progetto è americano, il 110volt  da noi non si usa da almeno 50 anni,e qui mi viene il dubbio dell'età che secondo me è poco importante,ma se hai  l'esperienza per aver fatto queste cose  a suo tempo hai il mio massimo rispetto.
poi in questo progetto c'è sempre la tensione anodica , anche a riposo, c'è da sottolineare l'estrema pericolosità perchè in questo caso la potenza a disposizione è sicuramente mortale in caso di scarica, e quindi questo tipo di progetto è destinato a chi sà lavorare con le alte tensioni, non è adatto a principianti o con poca esperienza in fatto di valvole.... per il resto concordo in tutto,l'unica cosa che non mi torna  è il -75db misurato con  l'antenna risonante, fino a prova contraria le misure si fanno su carico fittizio,mi spiegherai il metodo di misura e come ottenere tale attenuazione, che  detto tra noi è a parer mio difficile da raggiungere,se così fosse è  sicuramente un'ottimo lineare da prende molto in considerazione...


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #205 il: 03 Giugno 2008, 23:42:45 »
Ho letto della discussione sulle valvole e delle casstronerie scritte (o meglio...omesse..).
Lascio perdere per correttezza, anche perchè mi sembra che la discussione si sia calmata (giustamente).
Grande Claudio, il termine LABBRATE sai bene che è un mio copyright, ma per questa volta te lo cedo volentieri!!!  :up:

Ricordo a tutti, vecchi e nuovi (specialmente) che RGK è un sito di amici che esiste da anni e che qui siamo tutti ben accetti, però....
Non si può fare il giochino dei bravi e dei grandi qui appena arrivati, questo è un gruppo dove si entra (giustamente) in punta di piedi, casomai si dice "secondo me..." e non si fanno le gambe tese agli utenti anziani o anzianissimi....Le gambe invece si tengono tranquille e al loro posto, un orecchio di gomma si deve comportare come tale e farsi della gavetta, come in tutte le cose della vita, anche se è un Ingegnere Elettronico; qui si mantiiene la calma e ci si comporta correttamente, ci si presenta e le prime risposte si danno con circospezione e rispetto, come in un gruppo di amici dove un' "aspirante" cerca di inserirsi (fondamentale!!!), non abbiamo bisogno di onnipotenti amici di Americani furbacchioni ecc.. ecc..
Quindi calma e gesso, ogniuno al suo posto.
E W le valvole, comunque!  ;-)

Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7081
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: Bv 2001
« Risposta #206 il: 04 Giugno 2008, 00:15:28 »
73 a tutti
per il discorso lineare sono pure io d'accordo, di lineare hanno solo il nome,andrebbero chiamati amplificatori di potenza rf,

partendo dal pressuposto che sono ignorante in materia (elettronica) e non ho studiato molto nemmeno l'italiano,
mi spiegate la parola "lineare"?

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #207 il: 04 Giugno 2008, 00:28:58 »
Un amplificatore è un dispositivo che modifica l'ampiezza, di un fattore moltiplicativo, del segnale che lo attraversa. Viene caratterizzato dal guadagno A, a volte espresso in dB. Più specificamente un generico amplificatore (lineare) ha un ingresso in cui entra il segnale da amplificare ed una uscita da cui esce il segnale amplificato, che è pari a A volte il segnale originale. Se il guadagno dell'amplificatore non è costante ma varia in base a determinate caratteristiche del segnale si parla di amplificatore non lineare.
Ti torna???

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #208 il: 04 Giugno 2008, 00:32:00 »
73 a tutti
per il discorso lineare sono pure io d'accordo, di lineare hanno solo il nome,andrebbero chiamati amplificatori di potenza rf,

partendo dal pressuposto che sono ignorante in materia (elettronica) e non ho studiato molto nemmeno l'italiano,
mi spiegate la parola "lineare"?

sarebbe piu corretto dire............. amplificatore lineare........... e poi tutto quello che giustamente scrive il buon ..EMERGENCY 118......  :up:


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16041
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #209 il: 04 Giugno 2008, 01:40:34 »
73 a tutti mi viene da sorridere  leggendo le parole scritte da emergency118 (Filippo per gli amici), di solito è molto più energico e non è troppo diplomatico, in questo post si è espresso  bene,(a parer mio) indicando la forma migliore  per presentarsi  tra amici, penso che si è già sistemato tutto,tra persone intelligenti è facile,quindi  andiamo oltre...
per il discorso " lineare" di solito  viene indicato un modo di funzionamento tale che aumentando il valore d'ingresso(in tensione o potenza o peso è lo stesso...) viene riproposto all'uscita aumentato per un fattore fisso(guadagno)  costante per tutti i valori d'ingresso, mettiamo d'avere un circuito che amplifica 10 volte il suo ingresso, se metto 1 ho 10,se metto 2 ho 20, 3 ho 30 ecc... questo in via teorica all'infinito,in pratica si arriverà ad un massimo definito dai limiti costruttivi del circuito, se alimentato a 100 volt non posso sicuramente ottenere una tensione superiore quindi il massimo raggiungibile è 100volt,da qui si capisce che al massimo posso entrare con 10 per ottenere 100, se entro con 11 o con 20 ho sempre 100 perchè il circuito non può andare oltre,però se ho un segnale tra 1 e 10 il mio circuito amplifica in modo lineare il mio segnale, questo però  NON succede spesso nella realtà perchè tutti i componenti, transistor o valvole hanno una curva  di funzionamento  simile a una esse (S) dove ci sono due ginocchi, e se voglio amplificare senza distorsioni devo far lavorare il mio circuito in modo che il segnale amplificato non va ad occupare la parte dei due ginocchi ma lavorare solo nel tratto rettilineo(più precisamente meno curvo) da qui nascono le classi di lavoro  A ,AB e C,la classe migliore è la A dove c'è il comportamento quasi ideale, la classe AB è peggio della A ma di maggior rendimento e di fatto la migliore per gli amplificatori lineari, la classe C è quella con maggiore distorsione,ha il massimo rendimento  ma non è per nulla lineare...

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #210 il: 04 Giugno 2008, 06:20:33 »
Buongiorno al gruppo cercherò di rispondere a tutti; Per quanto riguarda la tensione esistono trasformatori isolati galvanicamente ed autotrasformatori da utilizzare come riduttori di tensione per alimentare il tutto, del resto ognuno può utilizzare il trasformatore che vuole naturalmente considerando i compromessi qualitativi ad esso legati. Per quanto riguarda esperienza anni, capacità, scelte,studi o quant'altro non li ho messi avanti e vantare le propie capacità non è cosa gradita comunque non mi risulta d'essere vecchio e decrepito con leggenda sulle spalle, chi dice di aver costruito un apparato lo descrive e basta, se non è interessante pazienza d'altronde ognuno fa quello che può. Continuo a sorridere compiaciuto, dalle risposte ma ricordiamoci che ci sono persone ovvero chiunque sia che potrebbe avere un grado di preparazione a noi sconosciuto, l'unica cosa che non mi piace è "furbacchione Americano" piuttosto direi furbacchioni Italiani. Non ho chiamato furbacchione nessuno anche perchè a nulla serve parlare se poi non si ha in mano nulla e cioè se non si è passati dalla teoria alla pratica e si ha realizzato qualcosa, in questo caso un apparato "CHE NON è L'UNICO". Poi ho letto la disquisizione dell'amico che parlava della definizione amplificatore dove mi pare parla; Un amplificatore è un dispositivo che modifica l'ampiezza, di un fattore moltiplicativo, del segnale che lo attraversa. Viene caratterizzato dal guadagno A, a volte espresso in dB. Più specificamente un generico amplificatore (lineare) ha un ingresso in cui entra il segnale da amplificare ed una uscita da cui esce il segnale amplificato, che è pari a A volte il segnale originale. Se il guadagno dell'amplificatore non è costante ma varia in base a determinate caratteristiche del segnale si parla di amplificatore non lineare.
Ti torna??? ---Pregasi chiarire il concetto---Over!!!

Utenti come r5000 simpaticissimo (Competente)Cimabue etc si esprimono bene.
Avendo visto la definizione classe di funzionamento da parte di r5000 dove descrive l' abc del fuzionamento delle rette di "carico" riferendosi giustamente al tratto di fuzionamento lineare, dove transistor o valvola lavorano al meglio. Comunque in certi casi spostando il punto di lavoro si sono ottenuti risultati migliori, l'andamento della distorsione se si parla di un ampli bf, è prerogativa di un controbilanciamento armonico degli stadi che susseguono a prescindere da quella esistente sullo stadio finale sia esso un single ended o un controfase, ora se si parla di un amplificatore a radiofrequenza dove la bf viaggia a cavallo con la rf ha importanza la classe di funzionamento come in bf ma non può essere controbilanciata armonicamente come succede nella bassa frequenza e quindi lo stadio finale è prevalente al buon risultato infatti; Se posso decidere di far lavorare lo stadio di bassa frequenza prevalente di seconda o terza armonica e mia cura manipolare gli stadi che susseguono, mentre che in alta frequenza il segnale rf viene modulato dalla bf e se lo stadio rf è sporco, il risultato non può essere ricondotto alla ragione se non con la determinazione iniziale della classe di funzionamento entro i giusti parametri. La classe A come dice l'amico r5000 e quella che comporta una purezza spettrale superiore ma un rendimento minore esistono forme di classe A come la A1 usate in controfase in bf che hanno un assorbimento molto basso ed un rendimento stupendo vicino alla ab anche se sostanzialmente il nostro orecchio non sarebbe in grado di rilevarne la differenza, la A1 come classe di funzionamento si può usare anche in RF. Mi piacerebbe parlare degli stadi di amplificazione odierni sia bf che rf tipi di preamplificatori microfonici e loro circuitazioni tipi di tv lcd crt etc... sistemi operativi e loro bug e cercare di comprendere come funziona l'informatica del futuro a quanto pare la "quantistica". Saluto TUTTO IL GRUPPO in modo cordiale come dite voi 7351 E...... THE TUBE IS THUNDER!!!!!


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #211 il: 04 Giugno 2008, 08:14:47 »
MINCHIA............... CONFUSO SONO............ bella filippica............  meno male che è FORMICA ......  e se era piu grosso .......  hahahhahahahaha.... :grin: :grin: :grin: :grin:

Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #212 il: 04 Giugno 2008, 09:30:24 »
Buongiorno formica, vedo che oggi ti sei svegliato di buon umore.  abbraccino
(intendo considerato quello che hai scritto).

Volevo chiederti,
non mi è chiaro come l'ampli con EL519 di cui parlavi ieri, riesca ad erogare 385 watts in antenna assorbendo praticamente la stessa potenza dall'alimentatore.
Se non sbaglio, hai parlato di circa 545volts di alimentazione per 700 mah di assorbimento. Che fanno circa 381 watts resi.

Ciao.  :up:

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #213 il: 04 Giugno 2008, 10:04:45 »
Ciao a tutti eccetto agli amici "confusi", caro ottone, ti stai dimenticando della tensione raddrizzata, cioè 545x1,41=768x0.7=537 ti lascio a queto calcolo elementare dove trovi risposta al tuo quesito con tutto il rispetto ovviamente. Solitamente la tensione cala di pochi volt sotto carico poi lo dico e lo ribadisco i trasformatori come il raddrizzatore sono importanti, mi pare che ho parlato di una riserva di corrente eclettica due condensatori da 1000 mF messi in serie di adeguata tensione. Per l'amic0 "CONFUS0" HA DAVANTI A SE una vita per potersi schiarire le idee ho volute spiegare le varie classi di funzionamento non  per resa ma per distorsione cosa molto più importante in un apparato bf, ma mi riferivo al caro r5000 collegando il suo discorso al mio non dicendo stupidaggini del tipo; MINCHIA............... CONFUSO SONO............ bella filippica............  meno male che è FORMICA ......  e se era piu grosso .......  hahahhahahahaha....  hafrico Ti nomino CCarabBinierRe  a tutti gli effetti E NON è UN ERRORE ORTOGRAFICO. Comunque vedo che debbo lasciare perdere e così farò. Ciao a tutti, mi dispiace andare via per sempre saluto il gruppo e tante belle cose.

Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #214 il: 04 Giugno 2008, 10:16:37 »
formica,
a me personalmente fa piacere se resti, poi ovviamente, decidi tu cosa fare.
Ok intendevi 545 alternati, non era chiaro.
Tuttavia anche supponendo le cifre da te ipotizzate (non è che voglio polemizzare, ma i conti non mi tornano ugualmente, anche se si avvicinano molto di più al dato reale), mi vengono fuori 545 x 1.4142 (sarebbe la radice di 2, ovvero l'innalzamento di tensione dovuto al raddrizzamento della corrente alternata in corrente continua) che sono circa 770 volts.
770 volts x 700 mah (ovvero 0.7 A), fanno circa 539 watts assorbiti dall'amplificatore.
Il quel per renderti 381 o 385 watts in antenna che dir si voglia, dovrebbe avere un rendimento del 70% circa.
Certi rendimenti non si fann o nemmeno con valvole specifiche per RF, le migliori (un esempio, 3cx1500a7) sono al massimo al 60%.
Che io sappia, ma questo ovviamente lo dico col beneficio del dubbio.

Al di là di tutto, comunque, è un piacere leggere tante nozioni tecniche quì sul forum.  abbraccino

Ciao.


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #215 il: 04 Giugno 2008, 10:18:10 »
CARO FORMICA ......... buongiorno.............non vedo perche tu devi sfogare le tue fregole mattutine con me........... guarda che a me sinceramente non mi importa ne delle valvole ne tanto meno delle discussioni che hai con gli altri............ io volevo semplicemente mettere in risalto la tua dialettica e preparazione con un pizzico di spirito . . . . . .   che contraddistinque i miei post e la mia vita.......  senza entrare nel merito e senza offendere la tua sensibilità ............. visto che sono stato interpretato male . . .  . . . . e frainteso nelle mie buone intensioni............. evitero' da oggi in poi di fare commenti su tutto quanto ti riguarda............. e spero in un prossimo futuro che anche gli altri evitino di irritarti .......  per il quieto vivere .......... vista che la tua irritabilità è pari alla tua preparazione...........73....
« Ultima modifica: 04 Giugno 2008, 10:32:53 da hafrico »

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #216 il: 04 Giugno 2008, 10:46:22 »
Ottone adesso hai imboccato la strada giusta il "rendimento"; chiarisco innanzitutto che sotto carico mi trovo i miei bellissimi 750 volt ricordiamoci delle tolleranze, l'amico r5000 mi pare ne abbia parlato, comunque ho spiegato che con una el519 Siemens ho davanti questo apparato, ti mando foto schemi e quant'altro, cavolo è così eroga in regime impulsivo più di 350Watt sempre con una valvola nuova ma è più di due anni che funziona sarà calato di qualche Watt premetto che lo uso sempre in SSB in AM con trenta e non più di pilotaggio lo ho visto salire oltre i duecentocinquanta a questo punto è chiaro e tutto fà capire che una sola valvola a paragone di un trend di valvole rende al massimo delle sue capacità, il computo Miller e cioè le capacità parassita presenti in ogni valvola in un trend sbilanciano l'accopiamento erogando potenze ben al di sotto della norma, e lo fà capire il fatto che in molto accoppiamenti che ho visto e che esistono nei trend di valvole, quasi sempre immancabilmente una di queste valvole diventa rovente appena si schiaccia portante e nelle altre le placche sono ancora normali. La cosa difficile e riuscire ad accoppiarle ma questo lo vedremo in seguito salvo contrattempi., "E The tube IS THUNDER"

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #217 il: 04 Giugno 2008, 10:49:31 »
CARO FORMICA ......... buongiorno.............non vedo perche tu devi sfogare le tue fregole mattutine con me........... guarda che a me sinceramente non mi importa ne delle valvole ne tanto meno delle discussioni che hai con gli altri............ io volevo semplicemente mettere in risalto la tua dialettica e preparazione con un pizzico di spirito . . . . . .   che contraddistinque i miei post e la mia vita.......  senza entrare nel merito e senza offendere la tua sensibilità ............. visto che sono stato interpretato male . . .  . . . . e frainteso nelle mie buone intensioni............. evitero' da oggi in poi di fare commenti su tutto quanto ti riguarda............. e spero in un prossimo futuro che anche gli altri evitino di irritarti .......  per il quieto vivere .......... vista che la tua irritabilità è pari alla tua preparazione...........73....
Cosa dire....mi sembra che non ci siamo proprio....Caro Formica, sicuramente sai il fatto tuo e mi pare di capirlo -a tratti -, anche se diverse cose non mi tornano praticamente, ma io non sono qui a criticare o a screditare o a fare polemica....
Se la mia definizione di amplificatore lineare non ti piace o non ti aggrada, non posso farci proprio nulla....Ti ho già scritto che un nuovo utente si deve far conoscere, e deve farlo nella maniera più cortese, educata e soft possibile (qui non ci sono cattedre e supereroi, per fortuna), come la cortese e piacevole convivenza in un gruppo formato da più di due persone IMPONE, oltrechè con una buona dose di umiltà, che come ben noto sicuramente non ti è buona compagna....
Se questo gruppo non ti aggrada, dato che continui a chiamare CONFUSO qualche utente anziano o anzianissimo, beh io penso che innanzitutto non abbiamo bisogno di rompicoglioni qui....se te ne vai mi dispiace, ma non troppo comunque, dato che comunque questa non è la maniera adatta di porsi o presentarsi ad un gruppo abbastanza affiatato, e formato da AMICI.
Valuta tu, secondo me devi fare più di un passo indietro e cominciare a pensare che dietro a questi nick ci sono delle persone; questo è fondamentale e io, come la maggior parte dei ragazzi che fanno parte di rgk, abbiamo sempre cercato di mettere come cosa prioritaria i rapporti umani e interpersonali.
Quindi calma e gesso, non sei nelle condizioni per "sparare" alle persone, leggiti i vecchi posts e valuta bene le persone che hai davanti, poi eventualmente se pensi di poter far parte di questo meraviglioso gruppo, che è l' unica realtà nazionale per l' aggregazione dei CB (ed OM) in Italia veramente valido e funzionante, sarai il benvenuto.
« Ultima modifica: 04 Giugno 2008, 10:51:37 da Emergency118 »

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #218 il: 04 Giugno 2008, 12:02:50 »
Invito tutti alla calma ed al rispetto delle regole del forum.
Qui ci si confronta, si scambiano idee e nozioni, che magari vengono date a chi è meno esperto o versato in materia elettronica dimodochè possa crescere ( e passare dal baracchino gracchiante e sblaterone all' apparato hf, magari valvolare ).
Metto molto l' accento sull' aspetto educativo e pedagogico che vecchi e nuovi possono e devono dare ai meno esperti. Diversamente questo forum diventerebbe un ammuffito salotto tra soloni, o presunti tali, che si parlano addosso. Per questo basta andare in molte sezioni ARI o mettersi ad ascoltare gli interminabili ed accademici qso in 80m di taluni colleghi della zona 8.
E se qualcuno se ne esce con post naif merita egualmente il nostro rispetto, perchè prima di tutto è un amico "di radio".
A ciascuno poi la decisione di rimanere o meno, ma l' impronta del forum è quella di cui sopra.
73 + 51  a tutti


Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #219 il: 04 Giugno 2008, 12:07:36 »
Invito tutti alla calma ed al rispetto delle regole del forum.
Qui ci si confronta, si scambiano idee e nozioni, che magari vengono date a chi è meno esperto o versato in materia elettronica dimodochè possa crescere ( e passare dal baracchino gracchiante e sblaterone all' apparato hf, magari valvolare ).
Metto molto l' accento sull' aspetto educativo e pedagogico che vecchi e nuovi possono e devono dare ai meno esperti. Diversamente questo forum diventerebbe un ammuffito salotto tra soloni, o presunti tali, che si parlano addosso. Per questo basta andare in molte sezioni ARI o mettersi ad ascoltare gli interminabili ed accademici qso in 80m di taluni colleghi della zona 8.
E se qualcuno se ne esce con post naif merita egualmente il nostro rispetto, perchè prima di tutto è un amico "di radio".
A ciascuno poi la decisione di rimanere o meno, ma l' impronta del forum è quella di cui sopra.

Ma posso sopramodulare qui?  :grin:

Ovviamente Nembo, la cosa è del tutto ironica, approvo quanto dici, soprattutto il fair play che hai scelto per dirlo.
Grazie per l'intervento e vi prego di perdonarmi la battuta di inizio post che era soprattutto improntata a rendere più "leggera" l'atmosfera del thread.

Le argomentazioni tecniche che stiamo seguendo, credo siano molto interessanti.

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #220 il: 04 Giugno 2008, 12:18:48 »

Ma posso sopramodulare qui?  :grin:



La sovramodulazione fa parte della 27 nel bene e nel male.... sovramodula pure, ma evitiamo gli sblateri  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
73 + 51  a tutti

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #221 il: 04 Giugno 2008, 12:50:47 »
......... GRAZIE.............. NEMBO............... ............ le tue sagge parole sono un toccasana per la mente e lo spirito........ approvo il tuo sano pensiero.......... sopratutto sullo spirito che unisce .........identifica........ e fa' splendido e inimitabile questo forum.......... che senza ombra di smentita.......  è unico nel suo genere. . . . . . in tutto il territorio nazionale............  :up: :up:

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #222 il: 04 Giugno 2008, 13:59:59 »
Ciao a tutti;.......................... rimosso da Nembo................................................... BYE BYE.....
« Ultima modifica: 06 Giugno 2008, 20:35:31 da Nembo »


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #223 il: 04 Giugno 2008, 14:19:42 »
ciao Formica benvenuto sul forum.si non lo metto in dubbio che l'accoglienza non sia stata delle migliori,ma su questo forum ho visto che funziona diversamente.......non attendiamo che arrivi il GURU dell elettronica,ma un amico simpatico con cui scambiare 4 chiacchere e che non ci sbatta in faccia la sua conoscenza.
pensa che qui(a differenza di altri posti)vengono rispettate le opinioni di chiunque,anche se ignorante in materia,perche siamo AMICI.probabilmente verrai da forum in cui o si risponde con grafici...tabulazioni...teorie astronautiche o non si viene calcolati.qui non funziona cosi...........
inoltre qui c'e' gente molto competente che PERO' non ha mai osannato le sue conoscenze,quasi facendoci sentire degli ignoranti.
ciao e ogni tanto dai una lettura anche hai post dei cb....magari conosci anche quelli e ci puoi aiutare....ciaooooooo

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #224 il: 04 Giugno 2008, 14:25:36 »