Autore Topic: PErdita di potenza: soluzioni?  (Letto 9260 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

nizoo

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #25 il: 03 Aprile 2009, 09:04:15 »


ARRGGH!!!
corrente di bias del driver, misurata tra TP8 e TP6: spropositata, l'ho rimisurata varie volte, dagli 800mA ai 2A a seconda di come muovo il trimmer  :miiii: :miiii: :miiii:
il bias del finale è ok, perfetta a 55/65mA.
che è successo? è il driver è fiondato all'aldilà???  >:D



Se cosi fosse io rifarei la misurazione delle correnti di bias.

Saluti, Lino


[/quote]

Ciao Lino, ma perchè?
Nel senso che non è così che vanno misurate? Scusami ma non capisco, io ho seguito le indicazioni di Ottone, e sono sicurissimo dei valori misurati (tanto che ho bruciato il fusibile del tester perchè avevo fondoscala 200mA  :abballa:)
 :dance:


Lino

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #26 il: 03 Aprile 2009, 13:24:17 »
Buona giornata.

Scusate ma ho detto io la fesseria  :up:.

Saluti, Lino

 

Ottone

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #27 il: 06 Aprile 2009, 11:07:08 »


Ciao Lino, ma perchè?
Nel senso che non è così che vanno misurate? Scusami ma non capisco, io ho seguito le indicazioni di Ottone, e sono sicurissimo dei valori misurati (tanto che ho bruciato il fusibile del tester perchè avevo fondoscala 200mA  :abballa:)
 :dance:

Ciao,

come procedono i controlli sullo stadio del driver RF?
Ci sono novità o sei riuscito a risolvere?

nizoo

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #28 il: 06 Aprile 2009, 11:53:11 »


Ciao Lino, ma perchè?
Nel senso che non è così che vanno misurate? Scusami ma non capisco, io ho seguito le indicazioni di Ottone, e sono sicurissimo dei valori misurati (tanto che ho bruciato il fusibile del tester perchè avevo fondoscala 200mA  :abballa:)
 :dance:

Ciao,

come procedono i controlli sullo stadio del driver RF?
Ci sono novità o sei riuscito a risolvere?

ciao!
attualmente una parte del problema è risolto, nel senso che non ho più quel calo progressivo di potenza quando sto in portante, ma si è stabilizzata sui 6W in AM/FM, scaldando anche un botto meno... i finali  :dance:
però la corrente sul driver rimane molto alta, cosa conviene fare? provo a sostituirlo? mi si diceva di controllare un diodo, ma non ho capito bene di quale si tratta.
diciamo che, ma non va bene, mi sto accontentando così  :rool: ieri ho chiacchierato con un operatore a 130 km di distanza in USB, uscendo con 3W mi riceveva R4S5... nemmeno malaccio  :birra:
voglio rimettere in sensto questo benedetto barakko perchè ci sono affezionato, anche se fra un po' è in arrivo un TS-450SAT  :grin: :grin: :grin:


Ottone

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #29 il: 06 Aprile 2009, 12:03:58 »

ciao!
attualmente una parte del problema è risolto, nel senso che non ho più quel calo progressivo di potenza quando sto in portante, ma si è stabilizzata sui 6W in AM/FM, scaldando anche un botto meno... i finali  :dance:
però la corrente sul driver rimane molto alta, cosa conviene fare? provo a sostituirlo? mi si diceva di controllare un diodo, ma non ho capito bene di quale si tratta.
diciamo che, ma non va bene, mi sto accontentando così  :rool: ieri ho chiacchierato con un operatore a 130 km di distanza in USB, uscendo con 3W mi riceveva R4S5... nemmeno malaccio  :birra:
voglio rimettere in sensto questo benedetto barakko perchè ci sono affezionato, anche se fra un po' è in arrivo un TS-450SAT  :grin: :grin: :grin:

Ciao,
buona parte del problema (se non tutto), sembra dipendere quindi dal driver.
Schema alla mano, potresti dare un'occhiata a D502 (il mio schema si legge malissimo, si tratta della scansione di uno schema cartaceo; credo la siglia sia quella), che poi sarebbe il diodo montato "addosso" al transistor driver stesso. Controlla anche i valori di R239 ed R241, dopodichè non sono più in grado di aiutarti, purtroppo, per mancanza di competenze specifiche.

Un altro 2SC2166 da montare non lo hai?

nizoo

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #30 il: 06 Aprile 2009, 19:51:05 »

ciao!
attualmente una parte del problema è risolto, nel senso che non ho più quel calo progressivo di potenza quando sto in portante, ma si è stabilizzata sui 6W in AM/FM, scaldando anche un botto meno... i finali  :dance:
però la corrente sul driver rimane molto alta, cosa conviene fare? provo a sostituirlo? mi si diceva di controllare un diodo, ma non ho capito bene di quale si tratta.
diciamo che, ma non va bene, mi sto accontentando così  :rool: ieri ho chiacchierato con un operatore a 130 km di distanza in USB, uscendo con 3W mi riceveva R4S5... nemmeno malaccio  :birra:
voglio rimettere in sensto questo benedetto barakko perchè ci sono affezionato, anche se fra un po' è in arrivo un TS-450SAT  :grin: :grin: :grin:

Ciao,
buona parte del problema (se non tutto), sembra dipendere quindi dal driver.
Schema alla mano, potresti dare un'occhiata a D502 (il mio schema si legge malissimo, si tratta della scansione di uno schema cartaceo; credo la siglia sia quella), che poi sarebbe il diodo montato "addosso" al transistor driver stesso. Controlla anche i valori di R239 ed R241, dopodichè non sono più in grado di aiutarti, purtroppo, per mancanza di competenze specifiche.

Un altro 2SC2166 da montare non lo hai?

è un componente ancora prodotto?
ho guardato sul sito di un negozio dal quale mi rifornisco ma non lo trovo in listino.
comunque controllerò diodo e resistenze e ti saprò dire al più presto.
grazie grazie grazie  :allah:

Ottone

  • Visitatore
Re: PErdita di potenza: soluzioni?
« Risposta #31 il: 08 Aprile 2009, 09:44:13 »

è un componente ancora prodotto?
ho guardato sul sito di un negozio dal quale mi rifornisco ma non lo trovo in listino.
comunque controllerò diodo e resistenze e ti saprò dire al più presto.
grazie grazie grazie  :allah:

Ciao,

il 2SC2166 si trova abbastanza facilmente a prezzi ragionevoli, sia online che (almeno nella mia città) nei negozi di elettronica e componentistica. Dato che il prezzo medio si attesta sui 5-7 euro, farei la prova "da profano" a sostituirlo direttamente (oltre che ovviamente controllare gli altri componenti).