Autore Topic: SOTTO LO ZERO...........  (Letto 1444 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
SOTTO LO ZERO...........
« il: 23 Gennaio 2009, 00:06:38 »
la sera mi vengono sempre pensieri bislacchi.....      e  stasera girando il vfo  del  mio  hf....   sono arrivato alla frequenza piu' bassa......   prossima allo  zero.......   e mi è venuto spontaneo un pensiero..... .    in fisica  e  matematica  sappiamo cosa è lo zero ........  e sotto lo zero.... .. . ????   ma se la radio altro non è che fisica e matematica...........    :allah: :allah: :allah: :allah:
.......   perche' non riesco a spiegarmi cosa cè sotto la  frequenza  ....    ZERO . ..  :rool: :rool:  CHE FREQUENZA CE'......    se cè una frequenza sotto l' HERZ....    bo'  che strane idee mi vengono la sera...... .. .   ma cè qualcuno che saprebbe darmi una risposta... ?????????????


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #1 il: 23 Gennaio 2009, 00:22:47 »
Ciao Hafrico,
vedo con piacere che stai guarendo :-D

Offline tornadoblu

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2088
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1SRST - TORO ROSSO IZ8034SWL
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #2 il: 23 Gennaio 2009, 00:25:15 »
7351 a tutti!!!

Ciao hafrico, finalmente una bella monaca giovane e attraente e non quelle vecchie brutte e sgorbutiche  che ogni tanto appaiono ai nostri occhi!!!

Ho letto il tuo post e vorrei dire la mia!!!!
penso che nn esista una frequenza con il segno meno, quindi negativa.
Possono iniziare a scendere sotto l'unita e diventare sempre piu prossimi allo zero quindi diventare milliHZ, microHz e continundo ancora fino diventare cosi piccole da essere considerate zero.
La stessa cosa per indenderci pe il milliVolt, milliAmpere, microAmpere, microFarad.
Ma queste grandezze possono allo zero prosimo ma mai diventare grandezze  negative!!!

Spero che sia stato esaudiente!!! :up:


   WOUXUN KG659E ADVANCED   POLMAR SMART TWIN


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #3 il: 23 Gennaio 2009, 00:31:00 »
Ciao Hafrico,



vedo con piacere che stai guarendo :-D

piano piano mi riprendo.....  :up: :up:


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16395
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #4 il: 23 Gennaio 2009, 04:05:58 »
73 a tutti giusto il discorso di frazioni di hertz,ma piccola che sia non sarà mai negativa,quando arriva a zero hai la corrente continua,quella delle batterie per esempio ha un'andamento durante la scarica variabile che vuol dire una piccola frazione di hz,anche se sotto l'hz di solito si misura il tempo dell'impuso in millisecondi  se non secondi o ore nel caso della scarica di una pila,si può solo misurare un semiperiodo visto che non c'è inversione di polarità salvo quando la batteria solfata e il + diventa - (provate a lasciare una batteria collegata fino alla scarica completa e poi misurate qualche millivolt al contrario...)  solitamente intendiamo una frequenza come onda sinusoidale ma può benissimo avere altre forme ma mai un numero negativo,mentre le onde radio sembra che non si irradiano se sono meno di 6-8 hz che se ho capito giusto dovrebbe essere la frequenza di risonanza del globo terrestre stando agli studi sulle onde di schumann http://www.vlf.it/re_2/schumannsearch.html
http://www.vlf.it/Schumann/schumann.htm


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #5 il: 23 Gennaio 2009, 09:12:57 »
73 a tutti giusto il discorso di frazioni di hertz,ma piccola che sia non sarà mai negativa,quando arriva a zero hai la corrente continua,quella delle batterie per esempio ha un'andamento durante la scarica variabile che vuol dire una piccola frazione di hz,anche se sotto l'hz di solito si misura il tempo dell'impuso in millisecondi  se non secondi o ore nel caso della scarica di una pila,si può solo misurare un semiperiodo visto che non c'è inversione di polarità salvo quando la batteria solfata e il + diventa - (provate a lasciare una batteria collegata fino alla scarica completa e poi misurate qualche millivolt al contrario...)  solitamente intendiamo una frequenza come onda sinusoidale ma può benissimo avere altre forme ma mai un numero negativo,mentre le onde radio sembra che non si irradiano se sono meno di 6-8 hz che se ho capito giusto dovrebbe essere la frequenza di risonanza del globo terrestre stando agli studi sulle onde di schumann http://www.vlf.it/re_2/schumannsearch.html
http://www.vlf.it/Schumann/schumann.htm


ciao...  R5000........ giusto......    kapito..     ma hai aperto un altro problema......   qua    volevo arrivare..... se la frequenza di risonanza della terra sta cambiando...   si dice che sta' aumentando..... .      che succedera'....   tutto si dovra' riallineare ed armonizzare con la nuova frequenza.......  cambieranno  allora tutti i parametri oggi conosciuti........ ???????????????

Offline sliverbuild

  • 1RGK112
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3504
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK112 e 1IT112
    • Mostra profilo
    • my site
    • E-mail
Re: SOTTO LO ZERO...........
« Risposta #6 il: 23 Gennaio 2009, 11:06:01 »
73 a tutti giusto il discorso di frazioni di hertz,ma piccola che sia non sarà mai negativa,quando arriva a zero hai la corrente continua,quella delle batterie per esempio ha un'andamento durante la scarica variabile che vuol dire una piccola frazione di hz,anche se sotto l'hz di solito si misura il tempo dell'impuso in millisecondi  se non secondi o ore nel caso della scarica di una pila,si può solo misurare un semiperiodo visto che non c'è inversione di polarità salvo quando la batteria solfata e il + diventa - (provate a lasciare una batteria collegata fino alla scarica completa e poi misurate qualche millivolt al contrario...)  solitamente intendiamo una frequenza come onda sinusoidale ma può benissimo avere altre forme ma mai un numero negativo,mentre le onde radio sembra che non si irradiano se sono meno di 6-8 hz che se ho capito giusto dovrebbe essere la frequenza di risonanza del globo terrestre stando agli studi sulle onde di schumann http://www.vlf.it/re_2/schumannsearch.html
http://www.vlf.it/Schumann/schumann.htm


ciao...  R5000........ giusto......    kapito..     ma hai aperto un altro problema......   qua    volevo arrivare..... se la frequenza di risonanza della terra sta cambiando...   si dice che sta' aumentando..... .      che succedera'....   tutto si dovra' riallineare ed armonizzare con la nuova frequenza.......  cambieranno  allora tutti i parametri oggi conosciuti........ ???????????????

Hafrico, io ho già i miei gravi dubbi esisenziali..... te con ste domande tipo "ma la vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio"..... mi fai precipitare nel baratro... non è che da pretonzolo diventi tipo gigi marzullo e ti vediamo solo a mezzanotte e dintorni??? :miiii:  :miiii:   :miiii:
PER AETHERA OMNI SERVO
C.O.T.A. MEMBER #309 OR

Simone IZ0RNU
visitate il mio sito
http://iz0rnu.jimdo.com

Yaesu FT-7800/Yaesu FT-950/Yaesu VX-3/Wouxun KG-UVD1P/PUXING PX888/VR5000/MFJ-948/BLMtop80,DIPOLIvar