Autore Topic: sblateri e altre domande.  (Letto 6190 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
sblateri e altre domande.
« il: 20 Gennaio 2009, 09:04:30 »
salve a tutti

visto la competenza e la cortesia vi ammorbo con qualche domanda da neofita.

sto ritirando su la mantova 5, tarata (ros 1:1 sui 40 cittadini), e piazzato cavo rg58 (quello col polo
caldo in rame solido invece che intrecciato) di 14,66 metri.
e fin qui mi pare tutto ok.

ho acceso il cb e ogni tot secondi random partiva una scarica che faceva arrivare il segnale a santiago 7.
lo sblatero aveva durata variabile, poi il rumore tornava basso. ho pensato a qualche vicino che stava trafficando, ma la cosa è andata avanti per un paio d'ore e tra l'altro non abito in un condominio, quindi i vicini sono vicini ma non poi tantissimo. cambiando apparato stesso problema.
potrebbe derivare da qualche errore nell'istallazione?


domanda n.2: e qui mostro tutta la mia ignoranza. seguente linea: CB, cavetto, ROSMETRO hp1000, rg58, antenna.
perchè il wattmetro dell'rg58 mi da sul canale 1 (uscendo con 4w) 3w e sul 40 3,5 se i ros sono uguali su tutti i canali? e perchè soprattuto si mangia un watt se la misurazione viene effettuata a 45cm dall'apparato e non all'antenna? questo per capire e per imparare qualcosa...

grazie a tutti.
America me senti? Qui è un Santi Bailor


Offline Gian Carlo

  • 165RGK016
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1604
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #1 il: 20 Gennaio 2009, 09:28:33 »
Salve Quaja, buongiorno a te e a tutti. Vorrei provare a rispondere ai tuoi quesiti.
Alla domanda 1, è molto probabile che si tratti di un disturbo di ordine elettrico che può essere veicolato dall'impianto elettrico casalingo. Prova ad indagare.
Alla domanda 2, posso dire che qualsiasi "cosa" si aggiunga alla linea di trasmissione, comporta una qualche perdita. La differenza di potenza misurata tra il ch1 e il ch40, fa pensare che, i  circuiti di trasmissione dell'apparato non siano perfettamente allineati.

Saluti Gian Carlo.
Gian Carlo

Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #2 il: 20 Gennaio 2009, 09:32:56 »
mhhh. per l'1 potrebbe... eppure è strano. stessa presa, stesso alimentatore, stesso tutto. ma prima di tirar giù l'antenna non lo faceva. ora faccio mente locale su cosa potrebbe essere che attacca e stacca ogni tanto. comunque grazie per le risposte!
America me senti? Qui è un Santi Bailor


1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #3 il: 20 Gennaio 2009, 09:36:41 »
73, caspita troppe domande in una volta sola!  :-D

per quanto riguarda il disturbo espresso in scarica non è di sicuro un'altro cb, purtroppo sono anch'io alle prese con un disturbo simile e spesso è difficile capire da dove arriva.
le scariche elettriche possono essere generate da particolari condizioni climatiche (vento secco, pioggia, etc etc) oppure da elettrodomestici, pc, caldaie, eventuali macchinari industriali nelle vicinanze, linee elettriche.
come prima prova potersti alimentare il cb tramite batteria, staccandolo quindi dalla rete domestica per capire se dipende da quest'ultima. a volte queste scariche vengono e vanno via da sole.

per quanto riguarda la misurazione dei watt/swr, allora, la lunghezza della tua linea di discesa è corretta (11/2=5,5mt x 0,66=3,63 x 4 =14,52mt di RG58), quindi dovresti leggere le stesse indicazioni di ros sia sul tetto sia in casa,
per i watt potrebbero entrare in gioco diversi fattori, come la dispersione del cavo, oppure visto che utilizzi un hp1000 (accordatore) volevo chiederti, ma la mantova è tarata perfettamente in modo da avere 1.1 su tutti i canali o hai abbassato i ros con l'accordatore?

tarando l'antenna con pochi watt, esempio 5w del cb, spesso gli strumenti non sono così "sensibili" a queste basse potenze, di conseguenza una lettura di 1.1 potrebbe essere in realtà 1:1,1, il che potrebbe farti avere una piccola differenza di uscita spostandoti di canale.

non avere in uscita tutti i watt della radio in teoria è indice di stazionarie non perfette.
altra domanda, sei sicuro che il tuo cb esce realmente con 4w pieni? dovresti essere sicuro magari con un carico fittizio.
73

Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #4 il: 20 Gennaio 2009, 09:49:09 »
caspita, quante risposte! :D

allora, per il disturbo oggi proverò se è ancora presente, in tal caso vado di batteria... e vediamo che succede.

per il punto 2.
-la lunghezza è corretta.
-non ho abbassato con l'accordatore.
-quindi potrei accorgermi meglio aumentando la potenza in uscita... proverò con tutti i 10w del ss3900.
-per essere sicuro, no. non lo sono. ma questa misurazione l'ho fatta con un 8001s nuovo omologato originale. mi sono fidato. magari però non esce a 4w.
America me senti? Qui è un Santi Bailor


1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #5 il: 20 Gennaio 2009, 10:14:59 »
73 quaja,
se hai accordato la mantova spostando su è giù la fascetta allora sei a posto, non ti preoccupare di non avere i 4w canonici, fai una prova con + watt per toglierti il pensiero ma secondo me va tutto bene, se hai un rosmetro in più fai le prove con quello staccando l'hp1000.

per i disturbi in bocca al lupo, io non ho ancora risolto.... :(

Offline 1VP001

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 705
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • IL PEGGIORE
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #6 il: 20 Gennaio 2009, 10:23:28 »

ai miei tempi andati consigliavamo ai nuovi CB di andare a comperare la famosa VERNICE ANTISBLATTERO da mettere lungo tutto lo stilo dell'antenna. Trattasi di una pasta tipo Polish da stendere con uno straccio, la produce la CTE e costa pochissimo!

Per il ROS e le differenze di watt, si parlava dei classici BOCCHETTONI DORATI AUTOROSMETRANTI della MALDOL...




effettivamente NON GARANTISCO che tu possa reperire, oggi, questo materiale.................................  :mrgreen:



dai stai tranquillo, mezzo watt di differenza non vcambia niente, hai il ros unitario e va tutto bene, l'antenna è molto efficiente e la radio che ti ritrovi è una delle migliori. può tranquillamente essere una taratura interna dell'apparato che massimizza verso il basso la potenza, roba da ridere. le scariche attento a pc e caldaie, anche da me è la stessa cosa, con la bella stagione smette tutto!

ciao
MIRKO
Stazione in furgone: President JFK + Sadelta ec880 + Bias Comb12 + Avanti Moonraker.
Stazione su fuoristrada: Tristar 120 + Magnum TE500 + Avanti Moonraker.
In casa: collezionista (accatastatore e distruttore) di radio e microfoni.


Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • 1RGK015
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4955
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #7 il: 20 Gennaio 2009, 10:30:40 »
CIAO MI AGGIUNGO ALLE RISPOSTE:

punto 1:  io lo chiamo il calesse che passa sopra la mia antenna....( si e' proprio il rumore di un calesse e non una scarica ellettrica ) e un disturbo atmosferico presente in questi periodi anche nella mia zona e lo fa' a tratti su tutta l'hf.. ciao da 0 - 30 mhz....soluzio ( nulla)... se fosse una scarica elettrica vedi se in quel momento ce' un motore in funzione..tipo la lavatrice , la alvastoviglie , il frigorifero ,i riscaldamenti, una stufetta elettrica, ecc insomma tutto cio che ha un motore che puo generare ronzii......

punto 2:  devi sapere che gli strumenti alcuni costano poco e altri molto di piu...un motivo ci sara' cioe' la precisione di letture e l'efficenza dei componenti e le tolleranze delle resistenze....percio potresti leggere le stazionarie con qualche errore sopratutto con quelli della zetagi ......altra soluzione la perdite ce' sempre anche se il cavo e' corto , per fare una lettura precisa dovresti mettere un carico fittizio all'uscita del rosmetro in modo da vedere al cento per cento i watt giusti.....calcola che anche lo smeeter dell'apparato puo' avere qualche errore di lettura...

ciao a presto
  
RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com

Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #8 il: 20 Gennaio 2009, 10:46:51 »
si, infatti lo sblatero è su tutte le bande, tutti i canali
e a occhio e croce ieri a quell'ora i termosifoni erano spenti, e tutto il resto è rimasto invariato dall'estate scorsa. io per non saper ne leggere ne scrivere una batteria da 7ah la compro, che può sempre servire.

e grazie ancora
America me senti? Qui è un Santi Bailor


marcored24

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #9 il: 20 Gennaio 2009, 10:54:45 »
se senti un gracchio tipo pernacchia secca quasi sicuramente e' una caldaia nelle vicinanze--ho avuto un problema simile in un domicilio precedente-il coassiale nella discesa mi passava vicino ad una caldaia e come saprai l'rg58 non ha una grande schermatura visto il prezzo contenuto---prova dunque a seguire la discesa del cavo :birra:

marcored24

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #10 il: 20 Gennaio 2009, 10:58:18 »
CIAO MI AGGIUNGO ALLE RISPOSTE:

punto 1:  io lo chiamo il calesse che passa sopra la mia antenna....( si e' proprio il rumore di un calesse e non una scarica ellettrica ) e un disturbo atmosferico presente in questi periodi anche nella mia zona e lo fa' a tratti su tutta l'hf.. ciao da 0 - 30 mhz....soluzio ( nulla)... se fosse una scarica elettrica vedi se in quel momento ce' un motore in funzione..tipo la lavatrice , la alvastoviglie , il frigorifero ,i riscaldamenti, una stufetta elettrica, ecc insomma tutto cio che ha un motore che puo generare ronzii......

punto 2:  devi sapere che gli strumenti alcuni costano poco e altri molto di piu...un motivo ci sara' cioe' la precisione di letture e l'efficenza dei componenti e le tolleranze delle resistenze....percio potresti leggere le stazionarie con qualche errore sopratutto con quelli della zetagi ......altra soluzione la perdite ce' sempre anche se il cavo e' corto , per fare una lettura precisa dovresti mettere un carico fittizio all'uscita del rosmetro in modo da vedere al cento per cento i watt giusti.....calcola che anche lo smeeter dell'apparato puo' avere qualche errore di lettura...

ciao a presto
  
    beh,papero,l'hp 1000 oltre ad essere un buon accordatore e' anche un rosmetro piuttosto preciso--ne ho uno che ho confrontato con un diamond in banda 26-28 e non ci sono tante differenze---- :birra:


1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #11 il: 20 Gennaio 2009, 11:01:54 »
purtroppo se una caldaie fa le pernacchie anche un cavo migliore del rg58 ne risente, escludi la linea con una batteria, poi verifica caldaie ed elettrodomestici, okkio anche ad antennine sky, tastiere e mouse wireless, router e diavolerie del genere.

marcored24

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #12 il: 20 Gennaio 2009, 11:07:33 »
si,pnp, ma non era riferito al cavo---parlavo di farlo passare da un'altra parte una volta individuato il problema   
purtroppo se una caldaie fa le pernacchie anche un cavo migliore del rg58 ne risente, escludi la linea con una batteria, poi verifica caldaie ed elettrodomestici, okkio anche ad antennine sky, tastiere e mouse wireless, router e diavolerie del genere.


1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #13 il: 20 Gennaio 2009, 11:53:17 »
73 marcored24,
non avevo capito  :up:

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #14 il: 20 Gennaio 2009, 13:01:51 »
questa della vernice antisblatero ...non l'avevo mai sentita....    me ne compro una confezione  di 25 litri................   e mi vernicio tutto....   anche i muri....   :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:


marcored24

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #15 il: 20 Gennaio 2009, 13:21:35 »
questa della vernice antisblatero ...non l'avevo mai sentita....    me ne compro una confezione  di 25 litri................   e mi vernicio tutto....   anche i muri....   :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
       anche per me questa e' nuova---si,ne voglio un secchio anche io-- :birra:

Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #16 il: 20 Gennaio 2009, 13:24:39 »
beh anche i bocchettoni dorati erano interessanti ;)
America me senti? Qui è un Santi Bailor


marcored24

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #17 il: 20 Gennaio 2009, 13:29:54 »
si si---anche di bocchettoni dorati rosmetrati ne voglio un tot---hi-- :birra:

1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #18 il: 20 Gennaio 2009, 13:55:21 »
sono tutte cavolate che andavano di moda negli anni 80 per prendere per il QLO i giovani cb, tipo vernice antisblatero, verniciare a pezzi di bianco e rosso la mantova, spuzzare la lacca per capelli all'interno del cb e altre cavolate.... :down:


Lino

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #19 il: 20 Gennaio 2009, 14:08:04 »
Fortunatamente c'è sempre tanto da imparare.

E pensare che in marina (militare) la sera si mandavano le reclute a mettere la "cappa all'elica della nave" affinchè non prendesse freddo durante la notte.

Saluti, Lino


Offline quaja

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 143
  • Applausi 0
  • 1QJ078
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #20 il: 20 Gennaio 2009, 14:27:08 »
beh, pure quella di verniciare la mantova di bianco e rosso è spettacolare.... quasi quasi lo faccio, sai che figurone coi vicini!
America me senti? Qui è un Santi Bailor

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #21 il: 20 Gennaio 2009, 14:33:17 »
la lacca dentro la radio è buona.....  funziona .. la ho provata io....  fissa la frequenza...  e sopratutto in  SSB...  non scivola di frequenza...... tromba tromba


questa ve la voglio raccontare ... è vera....   negli anni 70/75....   convicemmo uno a cospargere il tetto e la terrazza  di sale.........   per migliorare il piano di riflessione.. .  . . . . . .    e toglievamo le stazionrie    via etere......   hhaahahahahahahahah  banana banana banana

Offline Mayko

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 857
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #22 il: 20 Gennaio 2009, 14:48:19 »
Si ma lo scherzo (o meglio, il dispetto) più brutto è quello dello spillo conficcato e poi spezzato li a pari nel cavo di discesa.... hai voglia tè a trovare il difetto, rischi di fondere prima tutto !!!


1PNP548

  • Visitatore
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #23 il: 20 Gennaio 2009, 14:51:10 »
Si ma lo scherzo (o meglio, il dispetto) più brutto è quello dello spillo conficcato e poi spezzato li a pari nel cavo di discesa.... hai voglia tè a trovare il difetto, rischi di fondere prima tutto !!!

questo è cattivissimo però!  marameo

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: sblateri e altre domande.
« Risposta #24 il: 20 Gennaio 2009, 14:53:05 »
Si ma lo scherzo (o meglio, il dispetto) più brutto è quello dello spillo conficcato e poi spezzato li a pari nel cavo di discesa.... hai voglia tè a trovare il difetto, rischi di fondere prima tutto !!!

SCUSA.........   quello non è uno scerzo.........   è  un   VIGLIACCATA....  è va contro tutti i miei pricipi....   assolutamente.....      :down: :down: :down: :down: :down: