Autore Topic: doppio modulatore  (Letto 11722 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
doppio modulatore
« il: 18 Gennaio 2009, 06:43:47 »
Ho inziato il montaggio del doppio+ colt su un'apparato da base Galaxy Saturn,per limitare la corrente assorbita ho intenzione di far lavorare lo stadio finale a un solo transistor,tanto poi con i picchi la potenza è uguale;il mio dubbio riguarda l'alimentatore entrocontenuto,ce la farà a erogare la corrente richiesta dal doppio?
il pacco lamellare è abbastanza dimensionato per erogare ad occhio almeno 5 A ma lo stadio stabilizzatore è striminzito per cui vi chiedo se avete avuto modo di effettuare questo montaggio com'è andata,l'alimentatore regge o sarà il caso di migliorare il circuito? consigli al riguardo sono graditi. :allah: :allah: :allah:
Saluti da IS0FFH


Offline Gian Carlo

  • 165RGK016
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1604
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #1 il: 18 Gennaio 2009, 07:22:01 »
Buona domenica. Ho avuto già modo di intervenire su questo apparato per la modifica del doppio. Ho dovuto adeguare l'alimentazione e più precisamente intervenendo sul finale dello stabilizzatore. Tieni presente che il doppio assorbe circa 2 amper che poi vanno a sommarsi a tutto il resto. Per l'eliminazione di un finale RF, lo sconsiglerei per il fatto che sbilancia il carico e si dovrebbero rivedre le capacità e le bobine del circuito di adattamento.


Saluti Gian Carlo.
Gian Carlo

Offline spiderman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1016
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #2 il: 18 Gennaio 2009, 08:33:35 »
Buona domenica secondo me è uno sbaglio mettere il doppio mod in un galaxy anche perche non è il solito 40 canali da 4 w e modulazione bassa, quello è uno dei migliori apparati in circolazione riguardo la trasmissione  e aprendolo ulteriormente va una favola ;considera che l'alimentatore è giusto per il solo apparato quindi devi modificare parecchie cose se vuoi mettere il doppio
Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla.(Max Weber)


Offline Mheta Cavaliere Oscuro

  • 1rgk084
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 872
  • Applausi 0
  • Sesso: Femmina
  • Urca Urca
    • Mostra profilo
Re: doppio modulatore
« Risposta #3 il: 18 Gennaio 2009, 08:54:48 »
Buona domenica secondo me è uno sbaglio mettere il doppio mod in un galaxy anche perche non è il solito 40 canali da 4 w e modulazione bassa, quello è uno dei migliori apparati in circolazione riguardo la trasmissione  e aprendolo ulteriormente va una favola ;considera che l'alimentatore è giusto per il solo apparato quindi devi modificare parecchie cose se vuoi mettere il doppio

concordo...tuttal piu' se si vuole quache picco di modulazione si puo' sempre optare per un m80...inserisci quello e ottieni un risultato simile al doppio modulatore senza avere problemi di assorbimento :up:

Offline victor

  • 1RGK251
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 41
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK251 - 1IK007 utente attento
    • Mostra profilo
Re: doppio modulatore
« Risposta #4 il: 18 Gennaio 2009, 09:17:38 »
Mi chiarite cosa intendete per doppio mudulatore ? Ma negli apparati lo stadio modulatore è uno.. o sbaglio ? Doppio mudulatore significherebbe aggiungere un ulteriore stadio modulatore..o sbaglio ? Ma forse si intende applicare un pusch-pull (controfase di lavoro) allo stadio finale per avere una classe diversa di lavoro senza eccessiva distorsione  e con un aumento di potenza in uscita ? ...Esistono schemi in proposito ?   Grazie :birra:


Offline spiderman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1016
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #5 il: 18 Gennaio 2009, 09:33:04 »
Buona domenica comunque se usi la funzione cerca sui doppi trovi tutto e di piu' cosi' vedi di cosa si tratta ciao
Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla.(Max Weber)

Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #6 il: 18 Gennaio 2009, 13:01:04 »
Ciao Giancarlo schema alla mano ho visto che tra il mono e il doppio finale la differenza è solo che viene raddoppiato sia il 1969,le bobine ,la polarizzazione e i vari condensatori d'accoppiamento e accordo volendolo far lavorare a un solo finale solo pochi componenti andrebbero tolti o isolato un pin,e poi con un finale in meno dovrà assorbire per forza meno corrente;per quanto riguarda lo stabilizzatore avevo dubitato che un solo transistor fa quel che può,pensavo di migliorarlo aggiungendone almeno un'altro e così dovrebbe andare meglio anche in banda laterale,tallone d'achille di questi circuiti.Anche il filtraggio andrebbe aumentato e il tutto sarebbe molto più stabile.
Metha hai perfettamente ragione che con l'M80 ci sarebbe una modulazione più forte e con dei picchi super,ma voglio sperimentare il doppio su una stazione base come questa,sul 48 ho raggiunto prestazioni ottime,ho l'impressione che con quel circuito non si possa andare oltre per cui vorrei percorrere nuove piste con altri apparati.Con qualche consiglio da parte di chi l'ha già montato dovremmo riuscire ad ottenere una modulazione forte da un'ottimo apparecchio da base, fatevi sentire che qualcosa di buono sono certo che nascerà....buona domenica a tutti. :birra: :birra: :birra:
Saluti da IS0FFH


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #7 il: 18 Gennaio 2009, 13:58:54 »
il dissipatore sul retro della saturn (almeno quella che ho avuto io) se noti e' gia predisposto per un altro transistor. io ho quindi messo 2 transistor di regolazione della tensione. le luci in banda laterale non si abbassavano piu. :birra:

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #8 il: 18 Gennaio 2009, 15:46:28 »
fatti dare dei controlli sulla modulazione. sia con 1 finale,che attaccando il secondo. vedi se la radio e' piu forte con 1 finale,oppure con 2.

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #9 il: 21 Gennaio 2009, 06:25:41 »
Ciao ho modificato l'alimentatore sia togliendo il transistor originale e sostituendolo con una coppia di 2n3055 , resistenze di bilanciamento e condensatori di filtro più generosi,ho aggiunto delle vk 200 in uscita e ora va decisamente meglio,caricato su resistenze è stabile fino a un'assorbimento di 6,5 A,quindi più che sufficiente per lo scopo che mi sono prefisso.Ora inizio il montaggio delle schede ma in costruzioni su apparecchi simili (non da base) avevo notato che se si rende lo chassis solidale con la massa la modulazione era cupa e nasale,mentre se la si teneva flottante i risultati miglioravano fortemente;sui 48 è l'esatto opposto,più masse si fanno tra il circuito e il telaio metallico e meglio va,sulla serie ept e derivati sembra che sia il contrario.Come l'avete montato sui vari 3600-3900 ecc? tutto a massa o isolato con kit di isolamento transistor? ???
Saluti da IS0FFH

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18828
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: doppio modulatore
« Risposta #10 il: 21 Gennaio 2009, 09:43:56 »
Tieni presente, che un Galaxy pluto, preparato con doppio modulatore ed echo colt, tarato al TOP assorbe dai 7 agli 8A.
Quindi regola di conseguenza l'alimentazione interna al saturn.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #11 il: 21 Gennaio 2009, 09:56:01 »
Ciao Lucky se nelle prove ci sarà un calo di tensione durante la modulazione modifico ancora l'alimentatore,in ultima ratio sostituisco il trasformatore con uno più grosso,ma nelle mie intenzioni l'apparecchio lavorerà con un solo finale anche per limitare la corrente assorbita;ma quello che momentaneamente mi interessa è lo svincolo della massa,questo per non dover fare un montaggio che poi dovrò disfare per modificare magari un loop di massa.... :birra:
Saluti da IS0FFH

Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #12 il: 22 Gennaio 2009, 17:05:28 »
 ??? ??? ??? ??? ??? ??? ???  le masse? ??? ??? ??? ??? ??? ??? ???
Saluti da IS0FFH


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #13 il: 24 Gennaio 2009, 06:21:55 »
é curioso il fatto che su 139 persone che hanno letto il topic solo 6 abbiano risposto...è un'argomento top secret?in tal caso lo cancello.Grazie dukealex :up: :up: :up: :up:
Saluti da IS0FFH

Lino

  • Visitatore
Re: doppio modulatore
« Risposta #14 il: 24 Gennaio 2009, 07:14:50 »
é curioso il fatto che su 139 persone che hanno letto il topic solo 6 abbiano risposto...è un'argomento top secret?in tal caso lo cancello.Grazie dukealex :up: :up: :up: :up:


Buona giornata.

Perchè sei cosi drastico; io sono uno di quelli che ha seguito man mano il procedere del tuo lavoro perchè mi interessano gli argomenti tecnici. E chiaro che, come nel mio caso, non avendo mai avuto un'esperienza simile alla tua non mi permetto di intervenire senza avere le dovute conoscenze e rischiando, nel dubbio, di portarti fuori strada.

Per intervenire io penso che si debba almeno avere la convinzione di apportare degli elementi utili alla discussione, poi ci si può anche sbagliare, ma questo fa parte del gioco. Quando l'argomento mi è nuovo preferisco "ascoltare" in silenzio e cercare di ampliare le mie conoscenze.

In bocca al lupo, saluti, Lino


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #15 il: 24 Gennaio 2009, 09:42:37 »
Ciao Lino devo premettere una cosa,io sono membro di un'altro forum di tecnici professionisti e in poco più di 7 mesi ho risposto a quasi 400 richieste d'aiuto ma non pensare che sia il novello Einstein,a volte basta anche un consiglio dettato dall' esperienza personale per dare l'input a una svolta del lavoro intrarpreso anche senza dare direttamente la soluzione;ho scoperto questo sito per caso e ho avuto modo di capire chi ha le conoscenze della materia e chi si è improvvisato da un giorno all'altro tecnico...,bene io cercavo un consiglio dai primi offrendo poi a TUTTI il risultato del lavoro fatto sull'apparecchio ma a parte Dukealex il resto è nebbia...e mi sorprende perchè si danno sgomitate per rispondere a post di interesse solamente personale mentre altri di interesse comune vengono ignorati o quasi....saluti.
Saluti da IS0FFH

IZ0OWB

  • Visitatore
Re: doppio modulatore
« Risposta #16 il: 24 Gennaio 2009, 11:33:44 »
73 a tutti,
Con tutto il rispetto per te e con le scuse a tutti per l'OT, mi permetto di dissentire il tuo modo di vedere e di "quotare" in todos ciò che ha detto Lino.
Sembra che tu pretenda da questo forum che 10,100,1000 persone prendano a cuore un tuo problema e ti aiutino a risolverlo perchè tu lo hai fatto in altre situazioni.
Io per professione faccio anche il riparatore elettronico (per quello che oggi si può riparare) ma non avendo esperienza per il tuo caso mi limito a leggere e curiosare su come viene affrontato, magari poi arrivati ad un certo punto dico la mia, ma per adesso non ho nulla da suggerirti perchè non ho mai "castrato" uno stadio a RF anzi il contrario, come tanti su questo forum, per cui ti dico "sa colui che sa di non sapere".
Cmq siamo sempre qui nel nostro infinitamente piccolo pronti ad aiutatri,se possiamo...
Saluti


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #17 il: 24 Gennaio 2009, 12:32:15 »
Ti sbagli, io non "pretendo" nulla,era una constatazione di un modo diverso di partecipare ad un forum alla quale sono abituato ma non chiedo la replica del modus;semplicemente mi sono stupito delle poche risposte alla mia domanda che in fondo sono certo che interessi la maggior parte dei frequentatori del sito,e ho esternato questo disappunto.Ma da questo a "pretendere" ce ne passa...
Saluti da IS0FFH

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #18 il: 24 Gennaio 2009, 12:49:26 »
 :shhhh:   vorrei dire come procederei io,se avessi intenzione di fare le modifiche un discussione.....per prima cosa eliminerei momentaneamente l'alimentatore interno,farei tutto quello che mi sembra il caso di fare,(modulazione,potenza,etc..),poi controllerei l'effettivo assorbimento e modificherei l'alimentatore adeguandolo alla nuova situazione... :candela:   73 a tutti.
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: doppio modulatore
« Risposta #19 il: 24 Gennaio 2009, 14:52:13 »
Ok Tronik 59,
infatti ho scritto "sembra che tu pretenda" non avendone la certezza dai tuoi scritti precedenti.
Io volevo intendere che non tutti sono in grado di dare aiuto ai tanti problemi che vengono esposti in questo forum.
C'è quello più bravo perchè magari ha studiato ed ha sperimentato e ci sono dei semplici appassionati che cercano di capirne di più "vendemmiando" informazioni o trucchetti.
D'altronde in fase di iscrizione a questo forum non ci hanno chiesto un titolo di studio o esperienze nel settore...
Cmq tornando all'oggetto... al tuo problema io non toccherei lo stadio a RF rifarei da capo l'alimentatore senza stare a sostituire questo o quel componente per tirare fuori qualche ampere in più.
Esistono transistor più generosi dei vecchiotti 2n3055 ma poi dovresti ritoccare tutto a partire dal trasformatore per passare poi al ponte condensatore(i) ecc. e sarai costretto a scendere a compromessi.
Ci sono in giro tanti schemini da cui prendere spunto per poi adattarli...puoi usare anche un alimentare per PC e modificarlo per quello che ti serve...

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10929
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: doppio modulatore
« Risposta #20 il: 24 Gennaio 2009, 15:14:12 »
LA CALMA è LA VIRTU' DEI FORTI :up: :up:


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #21 il: 24 Gennaio 2009, 15:53:34 »
Dal numero dei miei post avete capito che sono nuovo del forum e l'ultima cosa che vorrei è entrare in conflitto con qualcuno,forse sono stato frainteso nelle affermazioni ma ora si respira l'aria di collaborazione che nei giorni scorsi era assente :up:.Riepilogando, la situazione è questa:Ho già modificato l'alimentatore e ora è stabile fino a 6.5 A,dopo c'è una leggera caduta di tensione all'aumentare dell'assorbimento ma mi va bene così perchè come detto ho intenzione a far lavorare lo stadio finale a un solo transistor e l'assorbimento del doppio sommato a quello dell'apparecchio non arrivano a quel valore;il mio dubbio riguardava LA MASSA, ovvero il collegamento fisico del telaio con la massa del circuito elettrico che come sapete in origine è separata;il doppio sulla serie ept non l'ho ancora montato ed ecco che chiedevo lumi a chi l'ha già fatto,perchè avendo montato delle schede colt su quella serie ho visto che collegando la massa elettrica al telaio la modulazione ne risente in negativo,mentre se si lascia isolata come in origine va molto meglio a differenza del 48 che più massa si fa e meglio va ;solo questo era il mio dubbio tra l'altro chiarito da duke con un esauriente mp. Io non faccio parte di quella schiera che usa resina o silicone o vernice per nascondere il valore dei condensatori aggiunti o sostituiti,i lavori preparati da me sono alla luce del sole e se qualcuno lo copia buon per lui. :birra:
Saluti da IS0FFH

tecnolabo

  • Visitatore
Re: doppio modulatore
« Risposta #22 il: 24 Gennaio 2009, 17:01:59 »
Ciao a tutti e buon fine settimana.Dico la mia,ma perchè togliere un finale e dover poi riadattare  i vari componenti per far si che funzioni un solo transistor,non sarebbe più semplice ridurre il pilotaggio dello stadio finale ed ottenere così la riduzione della potenza ed annesso assorbimento? Riguardo alla massa non ti saprei dire,teoricamente non dovrebbe cambiare nulla da flottante a negativa, ma non ho mai fatto esperienza in merito.Ciao Dario...


Lino

  • Visitatore
Re: doppio modulatore
« Risposta #23 il: 24 Gennaio 2009, 19:01:43 »
Ciao Lino devo premettere una cosa,io sono membro di un'altro forum di tecnici professionisti e in poco più di 7 mesi ho risposto a quasi 400 richieste d'aiuto ma non pensare che sia il novello Einstein,a volte basta anche un consiglio dettato dall' esperienza personale per dare l'input a una svolta del lavoro intrarpreso anche senza dare direttamente la soluzione;ho scoperto questo sito per caso e ho avuto modo di capire chi ha le conoscenze della materia e chi si è improvvisato da un giorno all'altro tecnico...,bene io cercavo un consiglio dai primi offrendo poi a TUTTI il risultato del lavoro fatto sull'apparecchio ma a parte Dukealex il resto è nebbia...e mi sorprende perchè si danno sgomitate per rispondere a post di interesse solamente personale mentre altri di interesse comune vengono ignorati o quasi....saluti.


Buona serata a tutti.

Mi dispiace molto che il mio intervento assolutamente bonario dopo il tuo post, tronic 59, sia stato interpretato in un modo che assolutamente avrei immaginato.

Mi sembra che tu abbia travisato completamente il significato del mio post o può darsi che io non sia stato capace di esprimere a parole il mio pensiero, pazienza.

Saluti, Lino


Offline TRONIC 59

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: doppio modulatore
« Risposta #24 il: 24 Gennaio 2009, 19:54:34 »
Ciao Dario,il problema di uno o due finali non è solo per l'assorbimento di corrente che chiaramente con due sarà all'incirca il doppio,ma l'amplificatore di bassa frequenza usato come modulatore con un'uscita max di circa 10W non potrebbe pilotare correttamente due transistor (poi farò anche questa prova) essendo stato progettato per un baracchino monofinale (il colt mky 8000) ma anche con un solo finale si esprime molto bene,arriva a picchi di 25 W e oltre che sono di tutto rispetto;ho effettuato delle prove usando per modulatore un'amplificatore per uso commercio ambulante da 35 W ed ho ottenuto buonissimi risultati il problema era che è sensibile alla rf e oltre un certo tanto della potenza non si poteva andare per gli inneschi che produceva ma appena gli impegni di lavoro me lo permettono riprendo la sperimentazione interrotta.Ciao
Saluti da IS0FFH