Autore Topic: modifica roger beep 5 note  (Letto 3168 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sbando

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
modifica roger beep 5 note
« il: 03 Gennaio 2009, 17:51:25 »
ciao a tutti
oggi ho montato un rogger beep a 5 note su un 48,
vorrei escluderne 2 !
se tolgo 2 trimmer la scheda funziona ancora oppure faccio dei danni? ???


Offline cicciopizza2

  • 1RGK215
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1936
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • chi sono
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/cicciopizza2
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #1 il: 03 Gennaio 2009, 18:00:24 »
all uscita del 4017 ci sono dei diodi ... ad ogni diodo corrisponde una nota .. levane 2 e 6 apposto

Offline sbando

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #2 il: 03 Gennaio 2009, 18:23:59 »
ok adesso provo subito
molte grazie


Offline dipro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 48
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #3 il: 06 Gennaio 2009, 12:01:05 »
all uscita del 4017 ci sono dei diodi ... ad ogni diodo corrisponde una nota .. levane 2 e 6 apposto

Scusami cicciopizza2, levando il diodo la nota viene eliminata ma il tempo totale del roger beep non rimane invariato?
Per cui dalla scheda, dove si è eliminata la nota o più, ci dovrebbe essere un tempo vuoto o un disturbo generato casualmente giusto?

Offline denis751

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 925
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • Mikhail Timofeevich Kalashnikov
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #4 il: 06 Gennaio 2009, 19:42:47 »
..è già....
anche secondo me è così.
Bisognerebbe vedere comè fatta sta scheda...magari lo schema per capire come interrompere il ciclo di generazione delle note per poi far passare subito in rx la radio senza tempi morti
I cimiteri sono pieni di quelli che portano la pistola senza colpo in canna....


Offline cicciopizza2

  • 1RGK215
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1936
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • chi sono
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/cicciopizza2
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #5 il: 06 Gennaio 2009, 20:05:49 »
effettivamente le vostre osservazioni sono giuste ... mo guardiamo  insieme uno schema generico
se analizziamo i piedini del 4017
ad ogni diodo c'e un carico  la resistenza in teoria dovresti interrompere o le prime 2 o le ultime 2 note ..cosi facendo il 4017 non avendo + il carico su 2 piedini azzera il ciclo..ora x una spiegazione miglio ti scarichi il datacess del 4017 e vedi la sequenza xche i piedini sono sfalzati ..e da  li individui quale è la prima nota...chiaro????
p.s. forse ho sbagliato devi eliminare le ultime 2 .. se elimini la prime due ..non funziona
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2009, 20:09:57 da cicciopizza2 »

Lino

  • Visitatore
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #6 il: 06 Gennaio 2009, 20:22:47 »
Buonaserata.

Se vuoi cerco di spiegarti, per quel che mi ricordo, il funzionamento del CD4017 cosi ti potrai divertire come vorrai.

Questo integrato lo si può considerare un divisore x 10, ha un ingresso sul piedino 14 e 10 uscite sui piedini, in sequenza, 3-2-4-7-10-1-5-6-9-11.

Ad ogni impulso di clock, generato sicuramente da un altro integrato (probabilmente un NE555), che si presenta sul piedino 14 lui commuta in alto progressivamente una delle 10 uscite suddette.

In quel tipo di beep ogni nota viene generata, appunto, quando sul relativo piedino si presenta una tensione positiva.

Quando il beep emette l'ultima nota il piedino successivo, quindi dovrebbe essere il n. 1, è quello che ha il compito di attivare il circuito di reset che dovrebbe fermare il conteggio e commutare il beep in rx.

Se quindi invece di prendere l'impulso di reset dal piedino 1 io la prelevo dal 4 avrò un beep a solo 2 note senza pause.

Se mi interessa avere il beep fisso a 2 note interrompo la pista che collega il pin 1 al resto del circuito e collego questo lato (il resto del circuito appunto) al pin 4, diversamente, se volessi sfruttare più combinazioni, utilizzando un commutatore a due o più vie, potrei ottenere più combinazioni.

Spero di essere stato utile, saluti, Lino   


Offline denis751

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 925
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • Mikhail Timofeevich Kalashnikov
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #7 il: 06 Gennaio 2009, 21:13:47 »
bisognerebbe avere lo schema in questione....
da quello che si vede dallo schema postato da CICCIOPIZZA il reset viene fatto solo all'accensione tramite una rete R+C e il clock invece che sul 14 viene inviato al 13 che dovrebbe essere il clock enable ( se non dico cazzate )....
Quindi serve lo schema del beep in oggetto...se puoi manda una foto da sopra e una da sotto che vediamo se si capisce qualcosa

SALUTI
 DENIS 751
I cimiteri sono pieni di quelli che portano la pistola senza colpo in canna....

Offline cicciopizza2

  • 1RGK215
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1936
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • chi sono
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/cicciopizza2
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #8 il: 06 Gennaio 2009, 21:44:19 »
ciao ragazzi .. di schemi di beep ne ho a iosa io ne ho postato il primo che mi è capitato ... cmq il quesito sta tutto nel 4017... come dice l'amico lino puoi fare tutte le combinazioni che vuoi basta leggersi il dataschet e spostare i diodi .. o unirli x avere una nota + lunga .. con quel I.C. si gioca molto bene


Offline sbando

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #9 il: 06 Gennaio 2009, 22:32:14 »
ciao ragazzi
grazie di tutti i vostri consigli.
Prima di tutto sono riuscito a fare la manovra col diodo e togliere 2 note,
invece il problema è che il r.beep esce troppo basso come audio!
dalla cassa del cb è assordante  mentre in tx (è una minchietta)
come posso risolvere ??? ???



Lino

  • Visitatore
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #10 il: 07 Gennaio 2009, 19:11:10 »
Buonaserata.

Se vuoi cerco di spiegarti, per quel che mi ricordo, il funzionamento del CD4017 cosi ti potrai divertire come vorrai.

Questo integrato lo si può considerare un divisore x 10, ha un ingresso sul piedino 14 e 10 uscite sui piedini, in sequenza, 3-2-4-7-10-1-5-6-9-11.

Ad ogni impulso di clock, generato sicuramente da un altro integrato (probabilmente un NE555), che si presenta sul piedino 14 lui commuta in alto progressivamente una delle 10 uscite suddette.

In quel tipo di beep ogni nota viene generata, appunto, quando sul relativo piedino si presenta una tensione positiva.

Quando il beep emette l'ultima nota il piedino successivo, quindi dovrebbe essere il n. 1, è quello che ha il compito di attivare il circuito di reset che dovrebbe fermare il conteggio e commutare il beep in rx.

Se quindi invece di prendere l'impulso di reset dal piedino 1 io la prelevo dal 4 avrò un beep a solo 2 note senza pause.

Se mi interessa avere il beep fisso a 2 note interrompo la pista che collega il pin 1 al resto del circuito e collego questo lato (il resto del circuito appunto) al pin 4, diversamente, se volessi sfruttare più combinazioni, utilizzando un commutatore a due o più vie, potrei ottenere più combinazioni.

Spero di essere stato utile, saluti, Lino  


A completamento di quanto detto precedentemente, vi inserisco uno dei tanti schemi applicativi del CD4017 per la realizzazione di beep a più note. Potrebbe essere utile per capire meglio la funzionalità dell'integrato e sbizzarrirsi a più non posso.

Saluti, Lino





Offline cicciopizza2

  • 1RGK215
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1936
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • chi sono
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/cicciopizza2
Re: modifica roger beep 5 note
« Risposta #11 il: 07 Gennaio 2009, 20:02:15 »
posso esporti la mia teoria... la potenza della nota si disperde nel circuito e ti fa un preascolto secondo me potresti risolvere mettendo un diodo sul uscita ...in poche parole tutta la nota deve uscire e non rientrare nel circuito