Autore Topic: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?  (Letto 2086 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline giulio19376

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?
« il: 23 Dicembre 2008, 00:33:34 »
Innanzitutto 7351 a tutti, dunque, sono nuovo di qui, sarei in procinto di aquistare uno scanner per fare radioascolto.
Però non conosco le marche e i modelli, per esempio cosa mi consigliereste di acquistare tra un ICOM - KENWOOD - YAESU - JRC - UNIDEN???
SE qualcuno ha avuto a che fare con qualche modello e si è trovato bene che modello era? (parlo di impianto fisso naturalmente)
Meglio uno dedicato solo hf 0 - 30 MHz e un altro per il resto???

Ringrazio in anticipo chiunque potrà fornirmi consigli/suggerimenti

E TANTI AUGURI DI BUON NATALE!!!!

GIULIO
« Ultima modifica: 23 Dicembre 2008, 01:14:52 da r5000 »


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16395
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tuttofare?
« Risposta #1 il: 23 Dicembre 2008, 01:13:02 »
73 a tutti e ben arrivato Giulio19376  sei nuovo e quindi ti consiglio di leggere le discussioni già sviluppate a riguardo,se usi la lente in alto a destra  c'è un motore di ricerca per poi trovere l'argomento che più ti interessa,comunque per la tua domanda ci sono già tutte le risposte in questa sezione,riassumendo un ricevitore unico che funziona bene ovunque non esiste,ci sono ricevitori tutto fare che però costano cari (all'interno ci sono più radio separate...)e quindi bisogna tenerne conto e ricevitori dedicati che però non servono a tutti,dipende da quanta passione e se per esempio hai già qualche esperienza,  se hai o meno preferenze per il tipo d'ascolto che pensi di fare  ecc... poi si può scegliere una radio che non sarà mai l'unica se questa passione ti prende...
considera che l'ascolto in hf è ben diverso dalle vhf\uhf e oltre al ricevitore serve anche un'antenna esterna abbastanza grande mentre per le vhf\uhf l'antenna non è voluminosa ma sarebbe da mettere alta e libera per avere la massima portata ottica,poi una marca vale l'altra dipende dalla classe dell'apparecchio ,se economico o top di gamma... comunque posso sicuramente consigliarti una vecchia radio hf che per cominciare e oppure uno scanner vhf\uhf,la radio hf DEVE avere la ssb altrimenti è davvero limitata,infatti gli scanner che ricevono da pochi khz a ghz se non hanno la ssb sono inutilizzabili o quasi in hf.... e altro punto a favore di due radio separate è che possono funzionare separate e contemporaneamente,mentre se prendi una radio sola tutto fare non puoi normalmente seguire un qso in vhf e seguire del traffico digitale in onde corte,e alla fine con due radio separate si spende meno o lo stesso che per uno scanner con la ssb...
ps: ti  modifico il titolo del topic per renderlo meno "vago" perchè poi nel motore di ricerca fà solo confusione...
« Ultima modifica: 23 Dicembre 2008, 01:15:39 da r5000 »

Offline giulio19376

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?
« Risposta #2 il: 23 Dicembre 2008, 01:32:38 »
GRAZIE PER ORA R5000


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?
« Risposta #3 il: 23 Dicembre 2008, 09:59:17 »
Per fare radioascolto basta molto poco. Una radiolina è tutto quanto idealmente occorre. Poi inizia il bello e man mano che aumentano le tue esigenze, si ottimizza il parco radio, antenne ed altro. Conosco gente che con semplici radioline (magari un po’ aiutate con l’inserimento di un paio di filtri particolari) svolgono un’attività di radioascolto di altissimo livello.
Morale: devi capire quello che vuoi fare/ascoltare ed in funzione di quello, poi attrezzarti. Lo scanner non è la panacea per tutti i problemi del radioascoltatore ma un Yaesu  VR5000 che ho posseduto per alcuni anni, mi ha fedelmente servito.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

1PNP548

  • Visitatore
Re: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?
« Risposta #4 il: 23 Dicembre 2008, 12:14:44 »
giustamente come ti hanno suggerito dovresti puntare l'obbiettivo su almeno una fetta di frequenza, io ho iniziato ascoltando le hf che a mio avviso avevo trovato più interessanti, però la cosa è soggetiva.
ottimi ricevitori sono stati icom ic r7000 (da 25mhz a 2ghz), kenwood r5000 (da 0 a 30mhz) li trovi solo usati essendo vecchiotti, però esistono delle "cineserie" che tanto male non sono, tipo i sangean ats 909 che ricevono anche in ssb.

come ti dicevano poi che fa tanto è l'antenna, che non è detto che devi comprarla, si può anche costruire  :up:


Offline 1ng101

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 605
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
  • La potenza è nulla senza il controllo!
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1NG101
Re: AIUTO!!! ricevitore dedicato o scanner tutto fare?
« Risposta #5 il: 23 Dicembre 2008, 12:21:58 »
Per fare radioascolto basta molto poco. Una radiolina è tutto quanto idealmente occorre. Poi inizia il bello e man mano che aumentano le tue esigenze, si ottimizza il parco radio, antenne ed altro. Conosco gente che con semplici radioline (magari un po’ aiutate con l’inserimento di un paio di filtri particolari) svolgono un’attività di radioascolto di altissimo livello.
Morale: devi capire quello che vuoi fare/ascoltare ed in funzione di quello, poi attrezzarti. Lo scanner non è la panacea per tutti i problemi del radioascoltatore ma un Yaesu  VR5000 che ho posseduto per alcuni anni, mi ha fedelmente servito.
73


Quoro al 100
Io posseggo tra i miei apparati lo Yaesu VR 5000 che mi serve fedelmente da un paio d'anni e non ho la minima intenzione di abbandonare, comunque l'importante è sapere quale banda hai intenzione ascoltare e regolarsi in fatto di antenne, per le hf ad esempio mi sono creato un dipolo multibanda che lavora in ricezione dagli 80 m ai 10m e per l'ascolto dei 2m e 70cm VHF/UHF per intenderci ho la ful band della Midland che funziona discretamente, non bene come un'antenna dedicata a quelle bande ma se la cava, il ricevitore di per se è inutile se non gli abbini una buona antenna dedicata alla banda che ti affascina.
comunque da parte mia che non ne ho provati molti di ricevitori, VR 5000 :up:
Avevo (Rtx HF) Kenwood ts 480 sat - (Ros/Wat) Avair AV 601 - (Antenne 11Mt) - (Omnidirezionale) Mantova Turbo - (Direttiva) Yagi 4 elementi - (Alimentatore) 40A solid state EuroCom PS 500F -