Autore Topic: stacca modifiche quale usare e come?  (Letto 4265 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« il: 10 Febbraio 2007, 00:48:47 »
Urge info su staccamodifiche a relè singolo da montare su 48 completo di tutte le modifiche.
Premetto che con questo si deve toccare una vite e il connettore del mic. in contemporanea per funzionare,ma con il doppio come la metto visto che mi mette a massa il telaio con la scheda?.
Chi mi può aiutare con questo dilemma?devo buttare quelli che hò?togliendo le alimentazioni,la bf passa ancora?qualcuno gentilmente può farmi avere lo schema di stò coso e come và montato
se non vi dispiace non avendolo mai usato non sò come funziona e monta nella radio,siccome non hò una mia radio per sperimentare non vorrei far danni a radio di terze persone.

Ciao a tutti e grazie per l'aiuto. :cool:

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #1 il: 13 Febbraio 2007, 19:02:16 »
Io personalmente non conosco questa modifica nei particolari, ma pensavo, non puoi mettere un isolante su una vite,tipo quelli dei finali, e dietro la vite fai i collegamenti che devi.
Il miglior SO ? Linux !

aquilabianca

  • Visitatore
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #2 il: 13 Febbraio 2007, 19:05:35 »
infatti è una soluzione oppure altre, la più sicura è quella del telecomando


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #3 il: 13 Febbraio 2007, 20:16:48 »
Ma i telecomandi hanno una codifica, o la prima interferenza ti appiccia il baracco ?
Il miglior SO ? Linux !

Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #4 il: 13 Febbraio 2007, 22:00:21 »
Grazie delle info,personalmente ho acuistato anche la versione con telecomando che da documentazione và programmato prima di essere usato la prima volta però le sigle dei 2 intergati montati sono state limate.
Quello sopra potrebbe essere un pic 16f876 o simile mentre quello sotto esseno a montaggio superficiale è praticamente impossibile da identificare,almeno non mi sono ancora studiato bene il circuito per cercare di capire cosa possa essere stato usato ma comunque rimane un'impresa impossibile.
La versione a singolo relè ha in pratica 3 fili e un foro libero su una serie di scambi,quello che non capisco ancora ma son de coccio,è:come fà a funzionare la radio staccando il positivo di alimentazione alla scheda echo?,non essendo alimentato al bf non passa,idem come sopra il doppio modulatore mentre per la modifica canali non ci sono problem.
ultimo dilemma è la regolazione di e modifica di potenza.
Devo capire la vera funzionalità dello stacca mod.
per sapere cosa propongo e che funzioni al 100 o meglio sarebbe utile un bypassa modifiche.
 :shock:


Online r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16015
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #5 il: 13 Febbraio 2007, 22:07:10 »
73 a tutti ma non si fà prima con un relè ritardato che non fà accendere il cb se non tieni premuto a lungo il tasto ptt?

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #6 il: 13 Febbraio 2007, 22:51:19 »
R5000 Come sempre sei super-acculturato in materia, in questi rele (che non conosco) è possibile tarare il ritardo ?
Il miglior SO ? Linux !


Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #7 il: 13 Febbraio 2007, 23:06:12 »
Be ho gentilmente avuto una mod.che la radio si attiva sù un determinato canale con una determinata procedura,forse intendevi questa,se vedono la radio che non si accende potrebbe insospettire ho no?.Comunque a discapito di questa cosa,la modifica in sè dovrebbe bypassare le modifiche non segargli l'alimentazione,anche perchè alcune modifiche se disattivate non permettono alla radio di funzionare e quando mai un camionaro(in senso bonario,non arrabbiatevi) ha la radio che non gli funziona?,generalmente tutti quelli che conosco ne hanno almeno uno di scorta in cuccetta,anche se adesso sò che si faranno delle battute sulla cuccetta. :shock:  :shock:

Online r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16015
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #8 il: 14 Febbraio 2007, 02:05:22 »
Citazione da: "dukeluca86"
R5000 Come sempre sei super-acculturato in materia, in questi rele (che non conosco) è possibile tarare il ritardo ?
73 a tutti io penso ad un sistema del tipo che per accendere il cb devi tener premuto almeno qualche secondo il ptt e poi accendere la radio,con un circuito tipo quelli che danno il consenso dopo che è trascorso un tempo sufficente tipo il ritardo d'accensione dell'antifurto,che è semplicemente un temporizzatore comandato da un circuito(chiave o telecomando)che fà passare il tempo sufficente per uscire/entrare,se al posto della chiave usi un contatto (dal ptt) e accendi la radio dopo il tempo impostato , se accendi prima o senza ptt non si accende il cb. oppure lo accendi ma senza alimentare eco-canali ecc...


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #9 il: 14 Febbraio 2007, 08:33:23 »
Si, beh è una buona idea, oppure si può usare i tastini come dip switch, e se all'accensione hanno una certa combinazione allora funzionano le modifiche altrimenti no
Il miglior SO ? Linux !

Offline devilx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1457
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #10 il: 14 Febbraio 2007, 11:15:18 »
lo scopo di uno stacca modifiche a mio
parere deve essere il + semplice possibile, in giro
ho visto quello del classico bottone di accensione, quello con il telecomando, quello a calamita, poi è tutta questione di  fantasia del tecnico.

Lo stacca modifiche io sò che non lavora sulle alimentazioni, ma sulla bf e le uniche mod che non puoi disattivare sono il doppio modulo, e i watt variabili, per il resto eco, beep , 120, ecc.... si possono disattivare.


Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #11 il: 14 Febbraio 2007, 21:58:22 »
Grazie a tutti,è propprio come supponevo,l'acrocchio serve solo a rendere inefficente la radio almeno sembra,se alcuni lavorano sulla b.f.,dovrebbero ripristinare il vecchio collegamento,per i 120 ch ok mi và bene che siano disalimentati,tanto non arrecano nessun malfunzionamento alla radio,l'echo dovrebbe essere disalimentato e commutata la b.f.,il beep sembra che sia ammesso,ma non sò se la radio deve nascere già cosi,mentre la potenza regolabile si potrebbe bypassare facendo in modo che rimanga bassa e non funzioni il potenziometro di regolazione però logicamente la stessa cosa andrebbe fatta anche al doppio modulatore,in modo che la radio funzioni si ma alla azzo.
Ho posto questa serie di domande perche un amico autista mi ha riferito che qui dalle mie parti se ti scoprono ho hanno il sospetto,postano la radio in un laboratorio dove questo signore li ripara e chiedono a lui una perizia della radio.Io sapevo che le sequestravano e le mandavano a bologna per fare tutto questo,e infatti stavo ben cercando di capire come funziona stò staccamodifiche,20€ per un relè un diodo,condensatore e 3 spezzoni di filo mi sanno un pò tanti. ;-)  ;-)

Offline devilx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1457
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #12 il: 15 Febbraio 2007, 10:16:22 »
Fanno anche peggio

ultimamente ho sentito dire che quando ti fermano e ti vogliono rompere i co***oni, ti fanno smontare l'apparato e lo pesano.....

se originale il 48 pesa circa 2.50KG
e quando lo pesano gli segna 5kg

c'è qualche cosa di strano e di li te la mettono nel  zuppete  zuppete  zuppete


aquilabianca

  • Visitatore
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #13 il: 15 Febbraio 2007, 10:18:36 »
gli dici che dentro hai messo un mattone perché nelle curve volava via!!!

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #14 il: 15 Febbraio 2007, 12:29:34 »
Basta che saldi il 48 al telaio  :mrgreen:
Il miglior SO ? Linux !


Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #15 il: 15 Febbraio 2007, 13:18:48 »
HA-HA-HA-HA-HA-HA- il mattone ci sarebbe da tirarglielo sui coglioni a loro anche se in parte si
può trovare delle persone ragionevoli,l'importante è non arrivare al punto di quei mascalzoni da stadio,vedete che non ho detto tifosi,quelli sono di un'altra razza,appartengono alla razza umana.

A parte gli scherzi la stessa cosa vale anche per quelli illuminati di blu sono i primi a essere sottoposti a verifica.

Godrei come un riccio se facessero una cosa del genere e poi il camionaro ha solo messo i led blu e gli ritornano la radio non funzionante,me li vedo trafelati che cercano di spiegare il disguido al camionaro che si batte sul palmo di una mano una grossa chiave inglese,vedete lìavatar di gasolik come armadio a due ante in canottiera altro 1,80mt.e poi ditemi la vostra,io fossi il loro farei fumare le scarpe dalla velocita con cui scapperei. :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:  :mrgreen:

Offline cambogiano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 207
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #16 il: 15 Febbraio 2007, 13:31:07 »
Vorrei sapere che male c'è a modificare un apparato per renderlo più performante,se non sbaglio i radio amatori sono nati in questo modo e nel primo dopoguerr e per decenni a venire modificavano le radio militari per ricavarne le loro stazioni,secondo la mia opinione siamo a in livello di burocrazia inutile e ingiustificata che rase bacino  bacino nta l'assurdo.Se una persona vuol fare del male a altre persone non una un c.b. ameno che non faccia la cameriera dalla naomi,mi sà che li esiste pure il lancio del baraccino.Io sono convinto che se ci fossero più persone esperte nel settore certe boiate non esisterebbero.scusate l'off topic.


Offline devilx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1457
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #17 il: 16 Febbraio 2007, 10:08:39 »
io ti posso parlare per le mie zone
Se vieni fermato dalla polizia o altre forze dell'ordine e notano il barakko, la prima cosa che ti chiedono è la licenza, se tu gli dai il bollettino pagato, ti lasciano stare, se invece non gli presenti il bolletino li sono ca**i amari, 2 giorni fà ad un collega 2.000€ di multa;
il motivo?!!
si era dimenticato il bollettino a casa e da li sono iniziate le perquisizioni e indovina indovinello, hanno trovato lo scalda bagno.........

Loro sono consapevoli di quello che abbiamo sopra la barra e chiudono sempre un occhio, ma devi essere in regola.

Offline fabio_200046

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: modifica stacca potenza midland 48
« Risposta #18 il: 11 Novembre 2008, 16:48:10 »
cerco disperatamente la modifica per staccare i watt sul 48 traite rele  le altre modifiche sono riuscito a staccarle  eco bip e canali ,se qualcuno leggesse  questo topic  mi mandi pure un messaggi.ciao fabio


Offline Gian Carlo

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1604
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: stacca modifiche quale usare e come?
« Risposta #19 il: 12 Novembre 2008, 09:17:27 »
Ciao, buongiorno. Staccamodifiche, OK. Io personalmente uso un sistema a calamita.
Ti spiego, si utilizza una basetta dove sono compresi alcuni componenti, un relè a doppio scambio e un red-relè (quelli in vetro) che va incollato all'interno del frontalino in prossimità dello s'meter. In pratica il funzionamento è il seguente: quando accendi l'apparato, questo è "normale" ossia le modifiche di canali, eco, roger-beep  sono inattive, per attivarle basta avvicinare una piccola calamita in prossimità dello s'meter, il red-relè attiva la scheda e le modifiche sono presenti. per il ritorno sul normale basta spegnere l'apparato e riaccenderlo. come già è stato detto, non puoi disattivare il doppio e la potenza.
Buon divertimento, Gian carlo.
Gian Carlo

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18298
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: modifica stacca potenza midland 48
« Risposta #20 il: 12 Novembre 2008, 10:05:08 »
cerco disperatamente la modifica per staccare i watt sul 48 traite rele  le altre modifiche sono riuscito a staccarle  eco bip e canali ,se qualcuno leggesse  questo topic  mi mandi pure un messaggi.ciao fabio


Sul 48 puoi staccare tutto, tranne la potenza.
Se vuoi fare anche questo, devi farti un circuito parallelo a quello del finale 1968 che monti l'originale 2078.
Ma la cosa è parecchio tribolosa, quindi non lo fa nessuno.
Oppure potresti, tramite relè, diminuire il pilotaggio del 1969 in modo da diminuirgli il rendimento.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Online r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16015
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica stacca potenza midland 48
« Risposta #21 il: 12 Novembre 2008, 19:28:54 »
cerco disperatamente la modifica per staccare i watt sul 48 traite rele  le altre modifiche sono riuscito a staccarle  eco bip e canali ,se qualcuno leggesse  questo topic  mi mandi pure un messaggi.ciao fabio


Sul 48 puoi staccare tutto, tranne la potenza.
Se vuoi fare anche questo, devi farti un circuito parallelo a quello del finale 1968 che monti l'originale 2078.
Ma la cosa è parecchio tribolosa, quindi non lo fa nessuno.
Oppure potresti, tramite relè, diminuire il pilotaggio del 1969 in modo da diminuirgli il rendimento.
73 a tutti concordo,e oltre ad abbassare la potenza rf si deve anche diminuire l'amplificazione del modulatore,altrimenti la modulazione diventa esagerata e non come in origine...

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: modifica stacca potenza midland 48
« Risposta #22 il: 28 Novembre 2008, 15:20:16 »
cerco disperatamente la modifica per staccare i watt sul 48 traite rele  le altre modifiche sono riuscito a staccarle  eco bip e canali ,se qualcuno leggesse  questo topic  mi mandi pure un messaggi.ciao fabio


Sul 48 puoi staccare tutto, tranne la potenza.
Se vuoi fare anche questo, devi farti un circuito parallelo a quello del finale 1968 che monti l'originale 2078.
Ma la cosa è parecchio tribolosa, quindi non lo fa nessuno.
Oppure potresti, tramite relè, diminuire il pilotaggio del 1969 in modo da diminuirgli il rendimento.
73 a tutti concordo,e oltre ad abbassare la potenza rf si deve anche diminuire l'amplificazione del modulatore,altrimenti la modulazione diventa esagerata e non come in origine...

Quoto...1000 relè da mettere ma tutto is possible  :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline scienziato

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: modifica stacca potenza midland 48
« Risposta #23 il: 28 Novembre 2008, 15:25:52 »
cerco disperatamente la modifica per staccare i watt sul 48 traite rele  le altre modifiche sono riuscito a staccarle  eco bip e canali ,se qualcuno leggesse  questo topic  mi mandi pure un messaggi.ciao fabio


Sul 48 puoi staccare tutto, tranne la potenza.
Se vuoi fare anche questo, devi farti un circuito parallelo a quello del finale 1968 che monti l'originale 2078.
Ma la cosa è parecchio tribolosa, quindi non lo fa nessuno.
Oppure potresti, tramite relè, diminuire il pilotaggio del 1969 in modo da diminuirgli il rendimento.
73 a tutti concordo,e oltre ad abbassare la potenza rf si deve anche diminuire l'amplificazione del modulatore,altrimenti la modulazione diventa esagerata e non come in origine...

Quoto...1000 relè da mettere ma tutto is possible  :up:
dalle mie parti ne ho visto uno che funziona con 2 colpi di accendi e spegni di pulsante dell apparato
troopo figo qualcuno ne ha lo scehma x caso?? :dance: :dance: :dance: :dance: :dance:
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT