Autore Topic: coprire i 10km  (Letto 7989 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
coprire i 10km
« il: 24 Ottobre 2008, 10:29:26 »
ciao ragazzi,
ho la necessità di coprire 10 km in linea d'aria, sapete consigliarmi cosa devo acquistare? cb, uhf, vhf, ecc. la zona in cui vivo è un piccolo paese pianeggiante con case che non superano i 3 piani di altezza. con i mie G7 modificati copro abbastanza bene i 3-4 km, ma se mi allontano.....!!! vorrei comunicare con un amico che si trova nel paese vicino che dista circa 7km.
grazie


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #1 il: 24 Ottobre 2008, 10:45:29 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
« Ultima modifica: 24 Ottobre 2008, 10:47:31 da dukeluca86 »
Il miglior SO ? Linux !

Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #2 il: 24 Ottobre 2008, 11:45:21 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
grazie, ma è vero che sono frequenze troppo affollate e nella ricezione  c'è parecchio fruscio di sottofondo?


Offline neonzonauno

  • 1RGK263
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • Cacciatore di DX
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: coprire i 10km
« Risposta #3 il: 24 Ottobre 2008, 18:22:43 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
grazie, ma è vero che sono frequenze troppo affollate e nella ricezione  c'è parecchio fruscio di sottofondo?

Ciao Antennino: allora la CB è una banda che è purtroppo caratterizzata da numerosi disturbi, specie se abiti nei pressi di zone industriali o nelle vicinanze di aree dove sono presenti interferenze. Di positivo c'è però che comunque una certa distanza la copri sempre (per darti un'idea: sui 10 km se hai un'antenna sull'auto,e, a parità di potenza, attorno ai 30 km e di più se installi l'antenna sul tetto. Se devi coprire 10 km la cb va benissimo perchè dovrebbe essere sufficiente anche un'antenna sul balcone. Per evitare comunque i fruscii e le interferenze gli operatori CB fanno spesso questo: semplicemente si modula sulla banda superiore a quella omologata (anziché da 26.965 a 27.405 che corrisponde alla banda D si sale di 40 canali sulla banda E cosiddetta positiva che va dai 27.415 ai 27.855: su questa banda problemi come interferenze, fruscii e "bailame" sono quasi nulli  ;-) Per poter trasmettere su questi canali è sufficiente una semplice modifica al tuo apparato la quale inoltre ti permette solitamente di poter parlare anche sulla cosiddetta banda negativa (C), in modo da avere un totale di 120 canali. Spero di esserti stato di aiuto  :-D

73
« Ultima modifica: 24 Ottobre 2008, 18:25:16 da neonzonauno »

Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #4 il: 24 Ottobre 2008, 18:35:12 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
grazie, ma è vero che sono frequenze troppo affollate e nella ricezione  c'è parecchio fruscio di sottofondo?

Ciao Antennino: allora la CB è una banda che è purtroppo caratterizzata da numerosi disturbi, specie se abiti nei pressi di zone industriali o nelle vicinanze di aree dove sono presenti interferenze. Di positivo c'è però che comunque una certa distanza la copri sempre (per darti un'idea: sui 10 km se hai un'antenna sull'auto,e, a parità di potenza, attorno ai 30 km e di più se installi l'antenna sul tetto. Se devi coprire 10 km la cb va benissimo perchè dovrebbe essere sufficiente anche un'antenna sul balcone. Per evitare comunque i fruscii e le interferenze gli operatori CB fanno spesso questo: semplicemente si modula sulla banda superiore a quella omologata (anziché da 26.965 a 27.405 che corrisponde alla banda D si sale di 40 canali sulla banda E cosiddetta positiva che va dai 27.415 ai 27.855: su questa banda problemi come interferenze, fruscii e "bailame" sono quasi nulli  ;-) Per poter trasmettere su questi canali è sufficiente una semplice modifica al tuo apparato la quale inoltre ti permette solitamente di poter parlare anche sulla cosiddetta banda negativa (C), in modo da avere un totale di 120 canali. Spero di esserti stato di aiuto  :-D

73
ti ringrazio dell'aiuto, sapresti anche consigliarmi qualche modello, meglio un portatile o prendere un fisso, quanti watt di potenza? In ogni caso sempre meglio dei così decantati pmr?
ciao


Offline neonzonauno

  • 1RGK263
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • Cacciatore di DX
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: coprire i 10km
« Risposta #5 il: 24 Ottobre 2008, 19:39:58 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
grazie, ma è vero che sono frequenze troppo affollate e nella ricezione  c'è parecchio fruscio di sottofondo?

Ciao Antennino: allora la CB è una banda che è purtroppo caratterizzata da numerosi disturbi, specie se abiti nei pressi di zone industriali o nelle vicinanze di aree dove sono presenti interferenze. Di positivo c'è però che comunque una certa distanza la copri sempre (per darti un'idea: sui 10 km se hai un'antenna sull'auto,e, a parità di potenza, attorno ai 30 km e di più se installi l'antenna sul tetto. Se devi coprire 10 km la cb va benissimo perchè dovrebbe essere sufficiente anche un'antenna sul balcone. Per evitare comunque i fruscii e le interferenze gli operatori CB fanno spesso questo: semplicemente si modula sulla banda superiore a quella omologata (anziché da 26.965 a 27.405 che corrisponde alla banda D si sale di 40 canali sulla banda E cosiddetta positiva che va dai 27.415 ai 27.855: su questa banda problemi come interferenze, fruscii e "bailame" sono quasi nulli  ;-) Per poter trasmettere su questi canali è sufficiente una semplice modifica al tuo apparato la quale inoltre ti permette solitamente di poter parlare anche sulla cosiddetta banda negativa (C), in modo da avere un totale di 120 canali. Spero di esserti stato di aiuto  :-D

73
ti ringrazio dell'aiuto, sapresti anche consigliarmi qualche modello, meglio un portatile o prendere un fisso, quanti watt di potenza? In ogni caso sempre meglio dei così decantati pmr?
ciao

Sì assolutamente meglio dei PMR. I CB coprono una distanza maggiore principalmente  per 2 motivi:

1-la potenza che è di 5 watt anziché gli 0,5 watt dei PMR;

2-con il CB puoi trasmettere in AM ed FM, con il vantaggio che con l'AM trasmetti più lontano perchè riesci ad evitare molti più ostacoli e quindi il segnale riesce a percorrere distanze più elevate.

Viste le tue esigenze ti consiglio il fisso: con la radio in casa o in macchina se in uno spazio protetto al riparo dalle intemperie ed in più l'altoparlante della radio fissa o veicolare (è lo stessa cosa dire fissa o veicolare  :up:) è più potente della radio portatile e quindi quando ascolti senti meglio  ;-)

La potenza eh?  :mrgreen: Allora per fare i tuoi 10 KM bastano i 4-4,5 watt normalissimi che hanno tutte le radio CB.

Il portatile lo si usa se ti trovi all'aperto e devi trasmettere sulla CB (al lato pratico è abbastanza raro..): le radio portatili quando le compri hanno già la loro antenna che però ha prestazioni inferiori rispetto alle antenne vere dei CB (i CB hanno una lunghezza d'onda di 11 metri quindi teoricamente l'antenna tipo per la CB è 11 metri: perciò non pretendere chissacché dall'antennino di gomma del portatile  ;-)).

Quindi per un apparato veicolare è consigliabile un'antenna di lunghezza non inferiore ad 1,5 metri, l'ideale parte dai 1,63 metri (ti parlo di antenna per auto, per il tetto invece si usano le cosiddette 5/8 rispetto agli undici metri, quindi sono lunghe sui 7 metri).

Modelli consigliati: il primo ed il più famoso per la sua robustezza è il Midland Alan 48, radio che ha fatto la storia e che va per la maggiore ed è usatissimo dai camionisti che con la CB ci lavorano. Costa abbastanza (sui 160 euro nuovo ma li vale tutti); se vuoi spendere meno ci sono gli INTEK che sono buonini; se vuoi spendere proprio poco poco ci sono i Lafayette (dai 70 euro) che oddio funzionano però la qualità della tua voce quando trasmetti non è il top, nel senso che la tua voce esce un po' bassa.

Radio portatili: modelli non me ne ricordo adesso  ??? cmq ci sono sia della Midland che della Intek che Lafayette e so che ne vendono uno della Intek a 125 euro (ma lasciali stare i portatili, sulla CB non te ne fai quasi niente  :-D)

73  ;-)

Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #6 il: 24 Ottobre 2008, 19:56:15 »
Anche un mattoncino cb, oppure un cb da casa, ma comunque un cb, vedrai che copri quella distanza  senza problemi, ma non solo, arrivi anche a 30 o più km anche con una pessima antenna da balcone, se invece vuoi usare un portatile (mattoncino) ti consiglio un alan95plus c'è l'ho da tempo e và da dio, dentro trovi le regolazioni per la potenza e la modulazione am e la deviazione fm, quindi un ottimo cb, riesco col gommino lungo (una ventina di cm) a collegare cittadine a 10 km abbondanti e abito in una città con alte colline e porto e cantieri vari, quindi con molto qrm.
grazie, ma è vero che sono frequenze troppo affollate e nella ricezione  c'è parecchio fruscio di sottofondo?

Ciao Antennino: allora la CB è una banda che è purtroppo caratterizzata da numerosi disturbi, specie se abiti nei pressi di zone industriali o nelle vicinanze di aree dove sono presenti interferenze. Di positivo c'è però che comunque una certa distanza la copri sempre (per darti un'idea: sui 10 km se hai un'antenna sull'auto,e, a parità di potenza, attorno ai 30 km e di più se installi l'antenna sul tetto. Se devi coprire 10 km la cb va benissimo perchè dovrebbe essere sufficiente anche un'antenna sul balcone. Per evitare comunque i fruscii e le interferenze gli operatori CB fanno spesso questo: semplicemente si modula sulla banda superiore a quella omologata (anziché da 26.965 a 27.405 che corrisponde alla banda D si sale di 40 canali sulla banda E cosiddetta positiva che va dai 27.415 ai 27.855: su questa banda problemi come interferenze, fruscii e "bailame" sono quasi nulli  ;-) Per poter trasmettere su questi canali è sufficiente una semplice modifica al tuo apparato la quale inoltre ti permette solitamente di poter parlare anche sulla cosiddetta banda negativa (C), in modo da avere un totale di 120 canali. Spero di esserti stato di aiuto  :-D

73
ti ringrazio dell'aiuto, sapresti anche consigliarmi qualche modello, meglio un portatile o prendere un fisso, quanti watt di potenza? In ogni caso sempre meglio dei così decantati pmr?
ciao
Sarebbe una buona soluzione acquistare un fisso per la casa e un portatile per tenermi in contatto entro i  miei 10 km o forse più?


Offline roccica

  • 1RGK395
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1521
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: coprire i 10km
« Risposta #7 il: 24 Ottobre 2008, 20:01:51 »
73 a tutti,bhe se devi parlare a 10km in base fissa puoi leggere i post su questa sezione,vedi direttiva pmr nella sezione (autocostruzione)ecc ecc.Troverai la soluzione semplice per te,sicuramente meno bailame rispetto alla 27.

Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #8 il: 24 Ottobre 2008, 20:02:58 »
su you tube vedo filmati di radioamatori che dal nord italia comuncano addirittura con la sicilia. ma come fanno? cosa bisogna acquistare?
grazie ancora ciao a tutti.


Offline roccica

  • 1RGK395
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1521
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: coprire i 10km
« Risposta #9 il: 24 Ottobre 2008, 20:07:12 »
I radioamatori si servono di rtx in vhf o uhf che si collegano tra loro tramite i ponti radio della rete nazionale,possono collegarsi anche con altri stati tramite echolink cioè via internet,per fare ciò in prima hai bisogno di prendere la patente radioamatore.

Offline jack_torino

Re: coprire i 10km
« Risposta #10 il: 24 Ottobre 2008, 20:36:05 »
Buonasera Antennino,
una sola precisazione...anche con il CB si possono fare collegamenti di oltre 1000 chilometri...pasta avere l'apparato adatto e un pò di fortuna...oltre che tanta pazienza!

Ho letto che hai visto su youtube di collegamenti nord-sud italia,magari hai visto qualcuno dei miei video!

Se stai pensando di comprare un CB,assicurati che abbia le bande laterali e 120canali.
Per esempio President Jackson,Intek Multicom,Cobra,Magnum S9,Alan8001...

Benvenuto e a presto in frequenza!
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #11 il: 24 Ottobre 2008, 21:24:14 »
Buonasera Antennino,
una sola precisazione...anche con il CB si possono fare collegamenti di oltre 1000 chilometri...pasta avere l'apparato adatto e un pò di fortuna...oltre che tanta pazienza!

Ho letto che hai visto su youtube di collegamenti nord-sud italia,magari hai visto qualcuno dei miei video!

Se stai pensando di comprare un CB,assicurati che abbia le bande laterali e 120canali.
Per esempio President Jackson,Intek Multicom,Cobra,Magnum S9,Alan8001...

Benvenuto e a presto in frequenza!
Ti ringrazio, devo dire che l'idea mi alletta parecchio. Puoi darmi qualche dritta sui primi passi da fare? sono sufficienti le caratteristiche dei modelli che mi hai detto?
E' necessario il patentino?
Sarebbe una buona soluzione acquistare un fisso per la casa per le distanze più lunghe e un portatile per tenermi in contatto con casa entro i  miei 10 km o forse più? ciao

Offline jack_torino

Re: coprire i 10km
« Risposta #12 il: 24 Ottobre 2008, 21:45:40 »
Allora,gran parte degli apparati citati non sono omologati..dunque usarli in barramobile è un rischio,ma ci sono anche modelli omologati che sono ottimi!

Un'esempio è l'Alan 8001.

Non è necessaria la patente da radioamatore.

Personalmente ti dico che io uso un President Jackson in barramobile,apparato non omologato...ma è a mio rischio e pericolo.

Secondo me,con un CB a casa ed uno in auto superi anche i 10km...

Ricorda che l'apparato non fà tutto,ci vuole una buona antenna e come ti ho già detto...

Tanta pazienza!

73.




-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #13 il: 24 Ottobre 2008, 21:52:29 »
Allora,gran parte degli apparati citati non sono omologati..dunque usarli in barramobile è un rischio,ma ci sono anche modelli omologati che sono ottimi!

Un'esempio è l'Alan 8001.

Non è necessaria la patente da radioamatore.

Personalmente ti dico che io uso un President Jackson in barramobile,apparato non omologato...ma è a mio rischio e pericolo.

Secondo me,con un CB a casa ed uno in auto superi anche i 10km...

Ricorda che l'apparato non fà tutto,ci vuole una buona antenna e come ti ho già detto...

Tanta pazienza!

73.
A proposito di pazienza visto che ci sei, mi consigli qualche tipo di antenna sia fissa per casa, mobile in auto e antennino per portatile? Il portatile deve avere le stesse caratteristiche del fisso? conosci qualche modello che hai potuto testare?
ciao spero di sentirti presto in frequenza.





« Ultima modifica: 24 Ottobre 2008, 22:00:39 da antennino »

Offline jack_torino

Re: coprire i 10km
« Risposta #14 il: 24 Ottobre 2008, 22:00:11 »
Allora,il migliore consiglio che posso darti e di fare una bella ricerca nel forum (funzione in alto a dx della pagina).

Tutto dipende dalle tue necessità,per esempio installazione fissa o mobile in macchina...oppure tetto o balcone a casa...

Per quanto riguarda i "gommini" per gli apparati portatili non credo che ci sià una grandissima scelta...

E poi da quanti Eurozzi hai da spendere ???
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline antennino

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #15 il: 24 Ottobre 2008, 22:12:44 »
Allora,il migliore consiglio che posso darti e di fare una bella ricerca nel forum (funzione in alto a dx della pagina).

Tutto dipende dalle tue necessità,per esempio installazione fissa o mobile in macchina...oppure tetto o balcone a casa...

Per quanto riguarda i "gommini" per gli apparati portatili non credo che ci sià una grandissima scelta...

E poi da quanti Eurozzi hai da spendere ???
ottimo consiglio, ti ringrazio ciao

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #16 il: 24 Ottobre 2008, 23:20:35 »
Allora ci sono da fare molte precisazioni visto che sei nuovo del campo, l'am arriva distante come l'fm, però a parità di segnale, l'am è più intelliggibile,cioè si capisce meglio, però l'fm è più esente da disturbi atmosferici e generati dall'uomo, Per fare un esempio i pmr sono in fm, la caratteristica dell'fm è che in assenza di segnale senti un forte rumore di fondo che si zittisce non appena sintonizzi una stazione, però per evitare questo si usa tenere lo squelch alto, in modo che i segnli bassi non vengano inviati in audio, nel pmr questo è automatico, nei cb (anche i peggiori) questo è regolabile a piacere, poi devi vedere l'uso che ne vuoi fare, se è solo per parlare col tuo amico anche un cb economico di fascia bassa và benissimo senza spendere una cifra, se invece vuoi un cb  che trasmetta in am-fm-ssb spenderai ovviamente di più, ma avrai un prodotto più completo e professionale, che ti permetterà dei collegamenti a lunga distanza (dx) propagazione permettendo.

Poi ti serve un alimentatore che deve fornire almeno 2 Ampere (reali) quindi quelli che la casa dichiara per almeno 5A.

Ti serve anche un'antenna da balcone da tetto o quello che vuoi, la più economica è la storm27, che è solo un tubo di ferro caricato da una bobina, quindi avrà una resa pessima, però costa poco ed è lungo solo mezzo metro, poi ci sono le boomerang, antenne di medie prestazioni dal costò di una 50na di euri e dalla lunghezza di 2.75 metri, infine ci sono le 5 ottavi, che costano molto e sono enormi circa 7 metri d'altezza, ma dal rendimento eccellente, ovviamente dovrai scegliere tra lo spazio che hai, quanto vuoi spendere e che uso ne vuoi fare.

Tralaciavo il cavo di connessione cb antenna con i relativi bocchettoni, questi costano poco te la cavi con 5€ tutto.
Se hai imestichezza di elettronica possiamo spiegarti come fare le modifiche al baracchino e come costruire un alimentatore, se non lo vuoi comperare, ma questo stà a te.

Ti consiglio di fare un giro nell'area cb di ebay, sotto la categoria: elettronica / articoli x radioamatori / cb li ti potrai fare un'idea dei prezzi ma occhio non è tutto oro ciò che luccica e ci sono molti furbetti anche lì.

PS Per tenere il baracchino non devi avere nessuna patente, però devi avere la concessione che devi richiedere all'ufficio competente e devi versare la quota di 12 euro annui, che in teoria dovresti versare anche per i pmr ma che nessuno fà.
Il miglior SO ? Linux !


Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #17 il: 25 Ottobre 2008, 00:10:42 »
Io direi prendi in considerazione un'apparato come l'intek 490 e come antenna per nn spendere molto una da 3 radiali lunga 6,6MT..Altro che fare 10 km !!!!!!!!!!!!!!
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!

Offline Mayko

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 857
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: coprire i 10km
« Risposta #18 il: 25 Ottobre 2008, 03:13:56 »
l'apparato CB se vuoi usarlo eventualmente anche in auto devi comprarlo omologato (quindi 5watt, 40 canali)... lo stesso poi puoi sempre spostarlo in casa che con una buona antenna, anche una semplice Ground Plain sul tetto (ricordo che una volta era poi quella che andava per la maggiore) ti permetterà prestazioni notevoli... quelle da balcone o terrazzo renderanno meno (come già detto evita però la Storm27)... in casa con l'antenna sul tetto ricevi e trasmetti bene, sempre, e ovunque... in auto dipende molto da dove ti trovi, se infognato trà i palazzi di un centro storico puoi scordarti i 10KM... se in altura altro che 10 km !!!!!


Offline neonzonauno

  • 1RGK263
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • Cacciatore di DX
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: coprire i 10km
« Risposta #19 il: 25 Ottobre 2008, 09:29:12 »
Penso che adesso non ti manchi più niente da sapere  :mrgreen: Cmq i collegamenti a lunga distanza che hai visto su YouTube li fai tranquillamente anche con un semplice CB. Se il tuo CB ha però anche le cosiddette bande laterali (USB e LSB) fare i collegamenti a lunga distanza (DX) ti riuscirà ancora più facilmente, perchè sono bande che i radioamatori utilizzano appositamente visto la quasi totale mancanza di disturbi e perchè con esse puoi coprire lunghissime distanze  8)

73  buone compere  :up: