Autore Topic: Testare i Mosfet  (Letto 12121 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Testare i Mosfet
« il: 27 Settembre 2008, 11:20:26 »
Salve a tutti!

Stavo cercando un modo per testare il funzionamento di un Mosfet. Premetto che sono un dilettante in elettronica e non ho un laboratorio, ma solo un Tester e poco più. :rool:
Se qualcuno di voi mi potesse dare una mano, gliene sarei grato! :mrgreen:

73!
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS


Offline polypan

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 174
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #1 il: 27 Settembre 2008, 11:32:56 »
Ciao Lollo, penso si possa fare cosi', sul mosfet dovresti leggere 3 sigle... D S e G, Un modo per testarlo rapidamente con il tester e`D e S collegati insieme, fra G e DS circuito aperto in
entrambe le direzioni. Se no lo devi per forza alimentare con un alimentatore collega il negativo alla
S, e procurati una lampadina dello stesso voltaggio con cui lo alimenti e la metti tra il V ed il
D (l'aletta).
Tocca con un dito il V, poi con un altro il G: la lampadina deve accendersi e rimanere accesa anche
togliendo il dito; poi tocca con un dito il negativo e con un altro il G:
la lampadina deve spegnersi. Dovrebbe funzionare come metodo!
« Ultima modifica: 27 Settembre 2008, 11:45:20 da polypan »
p0lypAn

Online r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16395
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #2 il: 28 Settembre 2008, 01:06:37 »
Ciao Lollo, penso si possa fare cosi', sul mosfet dovresti leggere 3 sigle... D S e G, Un modo per testarlo rapidamente con il tester e`D e S collegati insieme, fra G e DS circuito aperto in
entrambe le direzioni. Se no lo devi per forza alimentare con un alimentatore collega il negativo alla
S, e procurati una lampadina dello stesso voltaggio con cui lo alimenti e la metti tra il V ed il
D (l'aletta).
Tocca con un dito il V, poi con un altro il G: la lampadina deve accendersi e rimanere accesa anche
togliendo il dito; poi tocca con un dito il negativo e con un altro il G:
la lampadina deve spegnersi. Dovrebbe funzionare come metodo!

73 a tutti però con questo metodo rischi con l'elettricità statica,se per esempio hai un vestito di lana o sintetico e poi vai col dito sul gate c'è buone probabilità di fare una fiammata sufficente per distruggere il mosfet che prima era buono...  meglio fare questa prova con un circuitino tipo resistenza e pulsante,prendi il mosfet e lo innesti nel circuito e poi dai alimentazione e pigi il pulsante,fai la stessa prova dinamica ma non corri il rischi, c'è sempre da prendere precauzioni per la statica con integrati e mosfet,il modo migliore è di non toccarli direttamete i piedini e scaricarsi preventivamente con braccialetto o comunque evitare l'accumulo di statica.


Doktor

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #3 il: 28 Settembre 2008, 10:04:31 »
73
D'accordissimo con r5000 , ma a estremi mali estremi rimedi , si può invece sfruttare la statica , se invece di toccare con il dito si usa una penna tipo bic per dire , si sfrega un pò sulla manica e si parte da distante (relativamente) avvicinandosi lentamente, si vèdrà l'indice del tester messo in ohm cominciare a muoversi , occorre naturalmente fermarsi in tempo, è molto spartana come prova ma và
Doktor

Online r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16395
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #4 il: 28 Settembre 2008, 16:49:40 »
73
D'accordissimo con r5000 , ma a estremi mali estremi rimedi , si può invece sfruttare la statica , se invece di toccare con il dito si usa una penna tipo bic per dire , si sfrega un pò sulla manica e si parte da distante (relativamente) avvicinandosi lentamente, si vèdrà l'indice del tester messo in ohm cominciare a muoversi , occorre naturalmente fermarsi in tempo, è molto spartana come prova ma và
Doktor
73 a tutti certamente è un'esperimento per vedere quanta poca energia è sufficente per pilotare un mosfet,ma è un pò rischiosa come prova per chi non è  propiamente esperto... un pò come testare quanto è robusto un uovo con  un martello... se lo prendi giusto resiste pure,ma se esageri di poco c'è la frittata... la bic è stato il mio primo esperimento con la statica,raccoglie pezzi di carta o polistirolo come niente,però il passo sucessivo è toccare con il dito un'oggetto metallico...


Offline roccica

  • GeorgeTutNA
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1521
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #5 il: 28 Settembre 2008, 17:14:52 »
Prova a usare questo semplice circuito e vai al sicuro  :up:

Trouver un remede www.viagrasansordonnancefr.com vente libre en France

Offline lollo87

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #6 il: 29 Settembre 2008, 14:28:01 »
Grazie Mille per le risposte! :birra:
A breve proverò anche a costruire il circuitino.
1RGK012   P.O.Box 49   00040 Monteporzio (RM)
IZ0OVS


Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #7 il: 02 Ottobre 2008, 04:08:16 »
Parlando di mosfet vorrei chiedere a tutti voi.Poco tempo fa cosi' quasi per sfizio acquistai un lineare dalle piccole dimensioni e precisamente il modello zg b33,fatto sta che nonostante l'alimentatore fosse di 5 ampere e il suo consumo dichiarato fosse massimo di 4,allora nn mi spiego come mai si sia bruciato alla prima portante appena tolto dallo scatolo????? Premetto che il ros era di 1,2 e i collegamenti fatti bene.Spero in una risposta che possa fare chiarezza,anche perche' se pure ormai e passato quasi un mese dall'accaduto il dubbio del perche' di cio' che e' successo mi e' rimasto!!!!!!!
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!

aquilabianca

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #8 il: 02 Ottobre 2008, 09:48:13 »
non avrai invertito i pl??? é una cosa che su quelli piccoli di lineari capita spesso


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23335
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #9 il: 02 Ottobre 2008, 09:52:52 »
...........73............. io ho uno strumento tedesco per provare i tr..... ed i mosfet ......  che non uso............ un di questi giorni faccio una foto ....... appena mi riparano  la macchinetta ....... e lo metto in vendita........... è un oggettino veramente bello..... :amore:

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #10 il: 02 Ottobre 2008, 11:37:41 »
ciao aquila.no niente invertito era tutto ok,poi di queste cose sono abbastanza per non dire molto pratico,percio' cio' ancora il dubbio,maaa?????????
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!


aquilabianca

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #11 il: 02 Ottobre 2008, 11:40:53 »
in caso apri un topic in merito qui siamo OT!
Comunque anche un difetto di fabbrica è probabile!

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #12 il: 02 Ottobre 2008, 12:01:59 »
pensavo anch'io alla stessa cosa,non posso nasconderti che il pensiero e ' albergato dentro di me in merito al difetto di fabbrica,per quello che riguarda il topic volevo aprirne uno ma in determinate sezioni come questa la voce nuovo topic non mi compare equindi parlando di mosfet,perche' il b33 e'a mosfet,ho inserito qui il mess.
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!


aquilabianca

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #13 il: 02 Ottobre 2008, 12:13:48 »
mettilo su qso libero! poi lo sposteranno!

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #14 il: 02 Ottobre 2008, 12:51:49 »
grazie per la risposta sempre pronta,cmq mi e' bastato parlarne con te in quanto ho capito che come me sei molto pratico di queste cose,dico questo anche per evitare di aprire topic inutili,meglio aprirne quando veramente c'e' ne bisogno,e' poi come si dice: e' andata come e' andata...fa niente
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!


aquilabianca

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #15 il: 02 Ottobre 2008, 14:30:23 »
 :up: no problem, non è che per caso è stato sovrappilotato? Anche se penso che il difetto d'inizio sia la causa più probabile, li assemblano con lo sputo quei cosini li!

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #16 il: 02 Ottobre 2008, 15:51:28 »
assolutamente no, ingresso di 12 volt precisi.chissa' forse era veramente difettato.
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!


aquilabianca

  • Visitatore
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #17 il: 02 Ottobre 2008, 16:03:37 »
sovrapilotaggio in ingresso di watt... potrebbe capitare oltre i 4 quello scoppia.

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9762
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Testare i Mosfet
« Risposta #18 il: 02 Ottobre 2008, 16:06:20 »
riguardo ai watt caro aquila la radio la tengo a 3 invece di 4watt,e' un intek m490 plus.togliendo watt la mod esce sempre in un modo migliore rispetto a quando si alzano con i famosi trimmer interni....e quindi non e' nemmeno questa la causa.
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!