Autore Topic: non rivolgetevi a marcucci  (Letto 4329 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1alfabravo69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 282
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
non rivolgetevi a marcucci
« il: 17 Aprile 2008, 22:19:43 »
 :down:buonasera vi racconto tutto icom 706 mk2 g fuori garanzia dopo 7 mesi casini telefonate etc... pighiate pu culo giappone ricambi varii tramite el service di vinciguerra che non centra niente, oggi ricevo tx nominato senza mike originale riferisco che mi hanno rubato 360 euro dopo 7 mesi di cazzate non ho il microfono riferisco che loro se ne fottono della sicilia fanno cio che credono e' una vergogna 1700,00 euro al mese non posso comprarmi un altra radio dite voi che devo fare non mandate radio alla marcucci di milano... che vergogna...
arini pr palermo

Offline 1alfabravo69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 282
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #1 il: 17 Aprile 2008, 22:23:24 »
a proposito mio stipendio famiglia mutuo rate etc ok
arini pr palermo

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #2 il: 17 Aprile 2008, 22:37:06 »
i ladri sono................. tanti milioni di milioni......... ma i ladri della melchioni sono di qualità..........


Offline fabiocb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1144
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #3 il: 17 Aprile 2008, 22:39:12 »
leggo il tuo topic e mi ricordo +o - quello che ho passato io.... Ho comprato un Yaesu FT 897 usato da un negozio con garanzia dopo un o' si è guastato; in sintesi dopo 2 mesi mi è arrivato dal centro assistenza Yaesu RTC con lo stesso problema nonostante avessi parlato pensonalmente in fiera con il responsabile AT di Yaesu italia e circa 1 tel ogni 3 giorni.
quindi rispedisco per la 2 volta a mie spese dopo altre buone 20 telefonate e 2 mesi la radio mi riorna funzionante ma senza la ventola collegata, quindi a pericolo finali, telefono subito ad RTC i quali mi hanno detto non c'è problema apra la radio la guido io per tel. non sarà stata collegata!!!!

dopo 6 mesi la radio aveva passato 4 mesi in laboratorio tecnico e mi ritorna senza aver collegato la ventola? faccio l'ennesima telefonata al negozio che me l'ha venduta a dir poco INCAZZATO MINACCIANDO SANZIONI LEGALI PERCHè LA PAZIANZA HA UN LIMITE il quale dopo qualche giorno mi fa spedire la radio in cambio di una Nuova!!!!

conclusioni:
ho una radio nuova avendo speso la cifra di una radio nuova (prezzo d'acquisto + 3 spedizioni assicurate) con la garanzia ormai in scadenza e senza l'estansione del TX.

a te le considerazioni......

Offline jack_torino

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2101
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK013@rogerk.net
    • Mostra profilo
    • Raccolta video QSO e altro
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #4 il: 17 Aprile 2008, 22:46:39 »
Ragazzi,un problema simile l'ho avuto anche io con un PC Toshiba....

Assistenza tecnica di livello mediocre e assistenza al cliente sottozero!!!

Pensa che sono in attesa di un rimborso di 30€ che non arriverà mai...e logicamente vista la cifra esigua tutti sconsigliano di prendere provvedimenti....

Mi sono rivolto alle associazioni consumatori che hanno scaricato la palla al giudice di pace....così ho fatto che lasciare stare...

Massì,vorrà dire che se li spenderanno di medicine...io non voglio mangiarmi il fegato!
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #5 il: 17 Aprile 2008, 23:25:20 »
73 a tutti pultroppo è sempre peggio, la globalizzazione porta a questi risultati, il margine di guadagno sul prodotto nuovo diminuisce e di conseguenza tagliano il servizio post vendita... pultroppo in tutti i campi, in elettronica poi, la cosa è enorme,i margini sono ridicoli,e di conseguenza si sentono sempre più lamentele... quello che però non mi và giù è che questo modo d'agire è uguale sia per il telefonino da 30 euro che l'rtx da 2000 euro... ora,ovviamente c'è un rapporto di fiducia diverso se compro 10 euro piuttosto che 1000euro, e pretendo che un pc  o la radio di valore venga gestita a modo, pultroppo non funziona così se non per poche ditte che ancora riescono a gestire correttamente il servizio post vendita... per non dire nulla a riguardo di garanzie che sembra sia di 24 mesi ma in realtà fanno 12 mesi... trasporto a carico e altri cavilli che poi saturano di lavoro i giuduci di pace... personalmente non capisco perchè non c'è un controllo serio a riguardo,c'è la multa se un negoziante  non dà lo scontrino fiscale,e non si fà nulla di concreto per far rispettare i diritti con garanzie fasulle...

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #6 il: 17 Aprile 2008, 23:43:13 »
In effetti è proprio così, in teoria abbiamo una garanzia che in pratica ci dovrebbe "coprire" per 24 mesi....In pratica, speriamo di non averne mai di bisogno!
Io per una saldatura difettosa ho spedito il mio 7000 nuovo di pacca in assistenza; l' anno tenuto 2 mesi e alla fine, non riuscendo a sistemarlo, praticamente hanno sostituito tutta la main-board!
Io, pur non avendoci rimesso niente se non la spedizione, ho penato per 2 mesi per quella radio che ho preso con soldi buoni e con sacrificio, non ho potuto usufruire del bene per 2 mesi per un lavoro di 10 minuti, e di conseguenza, oltre al danno per così dire "morale", la radio ha subito un deprezzamento fisiologico di cui comunque nessuno terrà conto....
In definitiva speriamo che vada sempre tutto bene e che all' assistenza non ci si debba mai rivolgere; altri sicuramente saranno stati più sfortunati di me!


Offline 1alfabravo69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 282
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #7 il: 18 Aprile 2008, 12:59:23 »
ragazzi oggi alle 1100 mi ha chiamato personalmente il responsabile dicendomi che mi mandav il mike originale nuovo e' da parte del titolare marcucci mi regalavano un buono 110 euro da spendere da vinciguerra....mi sa che mi devo ricredere etc etc
arini pr palermo

gerix

  • Visitatore
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #8 il: 18 Aprile 2008, 13:02:27 »
Non mi sembra poi cosi strano che qualche "Visitatore" di questo forum abbia letto la tua lamentela e quindi agito di conseguenza.

;)

Sono contento per te che tutto sia finito per il meglio, e che loro abbiano cercato di scusarsi con quel buono :)
« Ultima modifica: 18 Aprile 2008, 13:04:38 da gerix »


Offline jack_torino

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2101
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK013@rogerk.net
    • Mostra profilo
    • Raccolta video QSO e altro
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #9 il: 18 Aprile 2008, 13:57:12 »
ragazzi oggi alle 1100 mi ha chiamato personalmente il responsabile dicendomi che mi mandav il mike originale nuovo e' da parte del titolare marcucci mi regalavano un buono 110 euro da spendere da vinciguerra....mi sa che mi devo ricredere etc etc
ti è andata bene...ma non credo questa sia la normalità...
Molto presso se ne sbattono,come è successo a me e ad altri!
Sono contento che tu abbia risolto :-)
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/

Offline BARBAPAPA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 445
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #10 il: 18 Aprile 2008, 14:08:59 »
Non mi sembra poi cosi strano che qualche "Visitatore" di questo forum abbia letto la tua lamentela e quindi agito di conseguenza.

esattamente...i forum(di radio, orologi, macchine,aghi per la maglia, etc...) per le ditte e i venditori sono il termometro in tempo reale della soddisfazione del Cliente :up: :up:



Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #11 il: 18 Aprile 2008, 14:35:46 »
Mah,   io non capisco perchè uno debba sempre impugnare sto telefono tra le mani...personalmente  in caso di mal funzionamento mi rivolgo direttamente al venditore che ha incassato i soldi....  è lui il garante della garanzia  :grin: :grin:.... cosa centra la multinazionale e i servizi di assistenza.... non mi è assolutamente necessario contattarli ... deve farlo il rivenditore e anche in tempi congrui è un  obbligo legale  :up:....:

Comunicato Stampa del 10 settembre 2002
TUTELA DEI CONSUMATORI: NUOVE NORME SULLA GARANZIA DEI BENI DI CONSUMO
 
L'Ufficio Regolazione di Mercato della Camera di Commercio comunica che con il Decreto legislativo 02/02/2002 n° 24, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'8 marzo 2002 n° 57, il legislatore attuando le norme della Direttiva comunitaria 99/44/CE (TALUNI ASPETTI DELLA VENDITA E DELLE GARANZIE DI CONSUMO), ha introdotto nel Codice Civile (all'interno del libro IV - sulle obbligazioni - titolo III - sui singoli contratti - capo I - sulla vendita - sezione II - sulla vendita di cose mobili) un nuovo paragrafo - l'1bis - sulla vendita dei beni di consumo contenente gli articoli da 1519bis a 1519nonies.

Nel nostro ordinamento viene quindi introdotta un'innovativa figura di vendita: la vendita dei beni di consumo. In particolare è da evidenziare che sono state introdotte le seguenti novità riguardo alle responsabilità del venditore ed ai termini di garanzia:
- Il venditore deve consegnare al consumatore beni conformi al contratto di vendita ed è responsabile per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene;
- Il venditore è responsabile quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni (ventiquattro mesi) dalla consegna del bene;
- Il consumatore deve far valere i propri diritti denunciando il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui è stato rilevato (di fatto quindi la garanzia è estesa a ventisei mesi dalla data di consegna);
- Il consumatore, in caso di difetto di conformità, ha diritto senza spese alla riparazione o sostituzione del bene oppure ad una riduzione adeguata del prezzo, o alla risoluzione del contratto;
- La garanzia dei beni usati non può, in nessun caso, durare per un periodo inferiore a un anno a partire dalla data di consegna.

Queste disposizioni si applicano a tutti i prodotti immessi sul mercato a partire dalla data di entrata in vigore del Decreto (23 marzo 2002), e dal 30 giugno 2002 a tutti i prodotti in commercio (indipendentemente dalla data di immissione).

Il testo integrale è scaricabile dalla pagina www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/02024dl.htm.

Per informazioni: Ufficio Regolazione di Mercato: 0187.728244-268.
(E-mail: fabio.berti@sp.camcom.it; lucia.boracchia@sp.camcom.it).

 
« Ultima modifica: 18 Aprile 2008, 14:37:30 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline fabiocb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1144
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #12 il: 18 Aprile 2008, 14:44:28 »
ragazzi!!! vi posso garantire che alcune grosse aziende hanno alcune persone del marketing (spesso stagiste) che hanno come attività l'osservazione dei Forum e questo in tutti i settori finanche le banche.

alcune ricerche hanno emerso che i forum nel campo ICT sono importanti per l'andamento (vendite) di alcuni prodotti!!!
provate a pensare se in 10 forumo parlassero male di una radio nessuno la comprerebbe +!!

non escluderei che qualcuno dei nostri iscritti potrebbero essere dipendenti di Ical, Marcucci ecc...

 :up: wowww sono contento per il tuo buono!!! alla fine è questa la funzione dei forum "condividere informazioni ed esperienze" con gli altri utenti!!

personalmente (vedi mio intervento sopra) non manderò mai + una radio a RTC di Pineto (TE), 1alfabravo69 non acquisterà + nulla o quasi dalla Marcucci mentre chi legge si farà la propria opinione e sarà libero di spendere i proprio soldini dove vuole!!!


gerix

  • Visitatore
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #13 il: 18 Aprile 2008, 14:54:04 »
e' giusto quello che dici, ricordo anni fa, su un forum di fotografia, un topic simile a questo, in cui si lamentava la scarsa efficienza ed attenzione al cliente da parte di un centro autorizzato di una famosa marca di fotocamere.

beh dopo qualche tempo si iscrissero nuovi utenti che replicavano alle "accuse" di questi con esperienze alquanto positive, salvo poi essere scoperti dai moderatori provenire dallo stesso IP, ovvero quello di questo centro autorizzato che poi si iscrisse con il suo vero nome.

Vi lascio immaginare le reazioni tutt'altro che positive della maggior parte degli utenti del forum contro questo rivenditore, che aveva si diritto di replica, ma servendosene nel modo sbagliato ha peggiorato la sua immagine, tanto e' vero che il distributore italiano intervenne sul suo sito dichiarando il negozio non piu' parte dei suoi centri di assistenza autorizzati.

Quindi se qualcuno di Marcucci ha letto qui credo che abbiano  risolto nel migliore dei modi e forse gli e' servito come esperienza futura.


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16011
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #14 il: 18 Aprile 2008, 14:57:25 »
Mah,   io non capisco perchè uno debba sempre impugnare sto telefono tra le mani...personalmente  in caso di mal funzionamento mi rivolgo direttamente al venditore che ha incassato i soldi....  è lui il garante della garanzia  :grin: :grin:.... cosa centra la multinazionale e i servizi di assistenza.... non mi è assolutamente necessario contattarli ... deve farlo il rivenditore e anche in tempi congrui è un  obbligo legale  :up:....:

Comunicato Stampa del 10 settembre 2002
TUTELA DEI CONSUMATORI: NUOVE NORME SULLA GARANZIA DEI BENI DI CONSUMO
 
L'Ufficio Regolazione di Mercato della Camera di Commercio comunica che con il Decreto legislativo 02/02/2002 n° 24, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'8 marzo 2002 n° 57, il legislatore attuando le norme della Direttiva comunitaria 99/44/CE (TALUNI ASPETTI DELLA VENDITA E DELLE GARANZIE DI CONSUMO), ha introdotto nel Codice Civile (all'interno del libro IV - sulle obbligazioni - titolo III - sui singoli contratti - capo I - sulla vendita - sezione II - sulla vendita di cose mobili) un nuovo paragrafo - l'1bis - sulla vendita dei beni di consumo contenente gli articoli da 1519bis a 1519nonies.

Nel nostro ordinamento viene quindi introdotta un'innovativa figura di vendita: la vendita dei beni di consumo. In particolare è da evidenziare che sono state introdotte le seguenti novità riguardo alle responsabilità del venditore ed ai termini di garanzia:
- Il venditore deve consegnare al consumatore beni conformi al contratto di vendita ed è responsabile per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene;
- Il venditore è responsabile quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni (ventiquattro mesi) dalla consegna del bene;
- Il consumatore deve far valere i propri diritti denunciando il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui è stato rilevato (di fatto quindi la garanzia è estesa a ventisei mesi dalla data di consegna);
- Il consumatore, in caso di difetto di conformità, ha diritto senza spese alla riparazione o sostituzione del bene oppure ad una riduzione adeguata del prezzo, o alla risoluzione del contratto;
- La garanzia dei beni usati non può, in nessun caso, durare per un periodo inferiore a un anno a partire dalla data di consegna.

Queste disposizioni si applicano a tutti i prodotti immessi sul mercato a partire dalla data di entrata in vigore del Decreto (23 marzo 2002), e dal 30 giugno 2002 a tutti i prodotti in commercio (indipendentemente dalla data di immissione).

Il testo integrale è scaricabile dalla pagina www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/02024dl.htm.

Per informazioni: Ufficio Regolazione di Mercato: 0187.728244-268.
(E-mail: fabio.berti@sp.camcom.it; lucia.boracchia@sp.camcom.it).

 

73 a tutti hai ragione riguardo alla legge e tutela dei consumatori,ma come ho già detto senza i necessari controlli spesso le garanzie sono fasulle e per il poco valore, o mancanza di tempo\voglia di continuare la questione si lascia perdere e le questioni non si risolvono bene...
ps: sono contento che sono venuti incontro,che il forum sia utile per questo aspetto non lo sò ma fà piacere pensarlo... di sicuro le class action fanno danno alle ditte produttrici, e magari parlarne nel forum fà un'effetto simile, ma attenzione, deve esserci un motivo fondato, non posso mica pretendere di far tornare in produzione una radio,o fare migliorie che "costano" care alle ditte, al massimo si ottiene di risolvere una situazione che già non doveva esserci(perdita del microfono o cose di questo tipo...)


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #15 il: 18 Aprile 2008, 15:13:20 »
Amici 73 ero tentato di bloccare questo topic......comunque avverto la necessità di discutere con il resto dello STAFF ( ci sono alcuni aspetti da chiarire)  ...
Personalmente credo che parlare sia una cosa molto importante come lo è la condivisione di alcune esperienze negative, ma, mi chiedo, quale possa essere la forma migliore senza incappare in questioni di carattere legale, quindi, vi chiedo RISPETTO per le parti assenti....
Proseguiamo parlando del fatti e evitiamo di fare nomi !!

CODICE ROSSO
« Ultima modifica: 18 Aprile 2008, 15:18:44 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline fabiocb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1144
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #16 il: 18 Aprile 2008, 16:17:20 »
73 a tutti!!
FACCIO FATICA A CAPIRE!!! io continuo ad esprimere una mia opinone e me ne assumo la responsabilità "eviterei mi dare una radio in assiestanza a RTC di Pineto" per via di una cattiva esperienza documentabile ...... penso che in democrazia si possa esprimere la propria opinione!!!

non siamo mica in Cina!!!!


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #17 il: 18 Aprile 2008, 17:34:09 »
Comunque la Marcucci è avvisata, si devono sforzare di migliorare il servizio post-vendita, indubbiamente....
Questa volta è toccato a loro e se ne prendano le responsabilità, è tutto documentato e scritto.
Il consumatore deve avere un' assistenza post-vendita degna di tal nome, altrimenti lo sputtanamento se lo meritano e non solo su rgk, così come tutti gli altri, Ical e Kenwood Italia(solo per citare i maggiori!).
Il consumatore ha dei diritti sacri, quando sono stati comprati gli apparecchi sono stati pagati con soldi buoni, il problema può sempre esserci, ma l' azienda deve rispondere immediatamente -entro tempi tecnici brevi- alla richiesta del cliente, altrimenti vorrà dire che il compratore si rivolgerà a chi offre un migliore servizio...Tanto diamo per scontato che gli apparecchi professionali vadano tutti più o meno bene, quindi se la Icom (in questo caso, o altri in altri casi) non è in grado di gestire i propri clienti in maniera corretta, è giusto che essi spostino i loro interessi verso marchi più "affidabili".
Quindi cari importatori, comportatevi in maniera corretta, vedrete che nessuno criticherà il vostro operare...Ma altrimenti il consumatore fà bene a criticare apertamente, in tutte le sedi , compreso rivolgersi al codacons e agli organi di stampa.
Questo capita qui, ma anche per altri prodotti, vedi le auto e le critiche che spesso si leggono nella posta di quattroruote, dove i consumatori traditi non lesinano certo critiche aperte con marchi, nomi e cognomi scritti a lettere cubitali....
« Ultima modifica: 18 Aprile 2008, 17:36:51 da Emergency118 »

Offline scalor

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #18 il: 19 Aprile 2008, 20:59:59 »
penso che ormai un po tutti si comportino così, io ho comprato un notebook e dopo 15 gg di utilizzo sono iniziati i problemi, è stato in assistenza per 4 volte senza risolvere il problema (scheda madre) alla fine mi hanno proposto dopo quasi un anno anche perchè il pc stava in assistenza come minimo 40 gg tutte le volte e con le scuse che non avevano ricambi che dovevano arrivare, alla fine dopo un anno volevano cambiarmi il notebook con uno " ricondizionato " alla fine dopo varie minacce di rivolgermi a qualche ass di consumatori ho pagato la differenza e ho comprato un modello superiore, ma dopo un anno di telefonate ai call center, fax, raccomandate, email mai risposte ecc ecc ecc.


Offline leonardo6357

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 647
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Speriamo che funzioni
    • Mostra profilo
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #19 il: 27 Aprile 2008, 08:01:02 »
E' un settore nettamente in crisi,e queste sono le conseguenze.Molto spesso non e' colpa del venditore ma del fornitore,quindi si cea un giro vizioso ed a rimetterci siamo sempre noi acquirenti.Saluto tutti gli amici del foro.
La radio è la tua voce , se la tocchi la rompi.

Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #20 il: 27 Aprile 2008, 10:29:56 »
In questo caso la crisi del settore va intesa anche come assenza di concorrenza. Immaginiamoci 10 case che producono ricetrasmittenti anziché tre o quattro.  I pochi produttori si sono divisi il mercato basta analizzare con attenzione l’offerta per accorgersi) e noi siamo lì, costretti a subire. Io comunque, sarei molto attento ad accusare ma ogni volta che dovessi avere la certezza, troverei il modo si evidenziare le loro inefficienze. Per la regola della “mutualità dei benefici” bene a me e bene a te ma se male a me…………..
73
MIKAPPA1-IZ20IF


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #21 il: 27 Aprile 2008, 10:34:56 »
analisi precisa..............  ma altro che mutualità........... ci vorrebbe la legge del taglione...........   occhio x occhio .....  dente x dente........ e poi la mutua...... anzi la cassamutua.............

Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: non rivolgetevi a marcucci
« Risposta #22 il: 27 Aprile 2008, 10:51:57 »
Tipico caso di “ripetita juvant”. Stiamo dicendo esattamente la stessa cosa, hafrico. Il mio “ ma se male a me………..”, equivale al tuo “dente x dente”.  Vorrei che lo capissero anche i nostri fornitori.
73
MIKAPPA1-IZ20IF