Autore Topic: Memoria per modifica canali  (Letto 1699 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Memoria per modifica canali
« il: 07 Marzo 2008, 23:11:26 »
Ciao ragazzi, mi rivolgo a tutti perchè avevo in progeto di fare una modifica canali per il mio SSB350, visto che monta un MC145106 famoso pll usato da diversi apparecchi tra cui ssb350, jackson, tokyo e molti altri, oltre che in vari progetti di autocostruzione.

Questo pll fa tanti canali, in teoria 1024 se usato da solo, molti di più se usato in combinazione, necessita solo di un input a 9 bit, anche se nel mio caso mi servono solo 8 bit, che può venira dal commutatore dei canali com in un normale cb o da un processore o memoria come ad esempio nel lincoln, ora io volevo programmare una memoria per fare parecchia canali, almeno i 120 classici, ma penso si possa anche di più, con una memoria adatta, volevo sapere dagli esperti che memoria mi consigliate ? Io non dispongo di un erasatore agli ultravioletti e quindi una eeprom sarebbe l'ideale per le mie esigenze, voi che dite ?
Il miglior SO ? Linux !

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #1 il: 08 Marzo 2008, 13:08:22 »
Non vi parlate uno sopra l'altro
Il miglior SO ? Linux !

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23268
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #2 il: 08 Marzo 2008, 13:13:18 »
Non vi parlate uno sopra l'altro

tutti muti simmu............nenti sapimmu.........


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #3 il: 08 Marzo 2008, 15:26:30 »
Credo che una eeprom faccia al caso tuo.
Ci sono 2 versioni di queste memorie:quelle a cancellazione tramite raggi UV e quelle cancellabili elettricamente.
Io per un progetto usai la seconta e in pratica se sbagli a programmare un dato in una locazione di memoria, puoi andare in quella locazione e modificare il contenuto della cella semplicemente sovrascrivendo, quindi senza necessariamente cancellare tutto e ripetere la programmazione completa.
Per sapere che memoria usare(dipende dal numero dei canali) decidi quanti canali fare, moltiplica il n° dei canali per 8(bit usati) e ti esce lo spazio che ti serve in memoria in bit.Poi trovi la maggiorazione nelle eeprom che si trovano in commercio.
Più banalmente se no trova una eeprom che abbia in ingresso un numero di bit per il bus indirizzi maggiore o al più uguale di:linee bit commutatore canale+bit selezione banda(1 bit per ogni banda oppure usi un decoder per selezionare la banda voluta, cosi riduci il numero di linee, ovvero con 2 linee gestisci 4 bande).
Idee e soluzioni ce ne sono tante, bisogna avere i dati del problema e dopo si può optare per la soluzione + economica, veloce e tutto :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #4 il: 09 Marzo 2008, 00:13:49 »
Grazie mille Colt come sempre dai una mano !
Il miglior SO ? Linux !


Danaxr

  • Visitatore
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #5 il: 09 Marzo 2008, 00:51:20 »
Ciao

tempo fa ho fatto una modifica del genere...

devi "tirare giù" la tabellina della verità del combinatore dei canali, ovvero segnarti lo stato dei bit in uscita dalla manopola dei canali verso il pll per ogni canale... una cosa del genere:

Valori esadecimali con cui il chip "PLL 02" viene settato dal combinatore
dei canali.
 Test positivo su "Hi Gain II":
 Il settaggio e` fatto su 7 pin del PLL02:

Ch   /   Pin   9   10   11   12   13   14   15  in esadecimale...
 1             1    0    0    1    0    1    0         4A
 2             1    0    0    1    0    0    1         49
 3             1    0    0    1    0    0    0         48
 4             1    0    0    0    1    1    0         46 (salto del 3alfa)
 5             1    0    0    0    1    0    1         45
 6             1    0    0    0    1    0    0         44
 7             1    0    0    0    0    1    1         43
 8             1    0    0    0    0    0    1         41 (salto del 7alfa)
 9             1    0    0    0    0    0    0         40
10             0    1    1    1    1    1    1         3F


ovviamente questa è solo una parte della tabellina... e vale per il PLL02 montato qualche anno fa...

il passo successivo è preparare una eprom, non mi risulata che esistano eeprom con il bus indirizzi parallelo... comunque io ho usato una eprom.
dicevo preparare una eprom con il bus indirizzi collegato alle uscita dal combinatore mentre le uscite della eprom vanno al pll, dove prima andavano le uscite del combinatore dei canali.
La eprom va programmata "ricopiando" quanto hai ricavato dalla condizione originale
Nell'esempio di prima alla locazione di memoria 4A andrà posto il valore 4A, nella locazione 49 andrà posto 49... così per tutti i canali originali.
Ora basta cambiare "a mano" uno dei bit degli indirizzi della eprom per avere a disposizione altri 40 canali le cui posizioni di memoria andranno riempite con altri valori che genereranno altri canali...

Se attivi l'indirizzo A8 dovrai aggiungere 256 (FF) alla locazione originale (A4) in cui andrai a scrivere il nuovo valore da assegnale al canale.
Farlo davanti al monitor con un editor esadecimale si riduce a trovare i punti in cui avviene il salto di ogni bit del bus indirizzi della eprom, i canali hanno sempre la stessa sequenza e diventa facile ricopiarla ... se il ch 1 era alla locazione 004A, la successiva sarà alla locazione 014A, quella dopo potresti metterla alla 024A, oppure alla 104A...
Ovviamente non sarà possibile ottenere dal PLL tutte le divisioni possibili, mediamente dovrebbe essere possibile ottenerne 3, forse 4 "banchi" di 40 canali.

Devi poi considerare che non tutti i canali sono utilizzati.. per esemplio tra il 3 e il 4 esiste un 3alfa, in genere non usato. Csì tra il 7 e l'8... poi 11 alfa e a seguire fino al 26 in cui gli alfa spariscono e la numerazone rispecchia la frequenza... il 30 corisponde a 27,305, il 31 a 27.315 ecc... il 40 è ovviamente 27,405.

Per la eprom il problema non è il cancellatore, che è una lampada ultravioletta del tipo germicida (quella dei dentisi) e costa qualche euro, ma il programmatore che è ben più complesso che quello per programmaee dispositivi seriali come eeprom o PIC.

Buon lavoro, ne hai cercato uno di quelli tosti.

daniele


Danaxr

  • Visitatore
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #6 il: 09 Marzo 2008, 00:56:12 »
opps.. tipo di memoria...

eprom, non eeprom...
sono quelle con la finestrella di vetro al quarzo attraverso cui vedi il chip.

modelii... per spendere poco... 27c256, 32Kb, ne hai da vendere di spazio, in teoria ti serve un solo Kb.. ma quelle più piccole sono anhe più vecchie, costano una fortuna ed è più difficile programmarle.
una 2764 basta comunque (8Kb) vedi cosa trovi frugando tra vecchi modem e vecchie schede madri, anche roba di 20 anni fa va bene.

buonanotte

daniele



Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #7 il: 09 Marzo 2008, 01:46:21 »
Grazie mille per la risposta Daniele, si la tavola della verità l'avevo già tirata giù e avevo trovato i valori dei canali nelle altre bande, il mio problema era che non sò come programmare le memorie ora cercherò un pò in rete, ma si può fare a mano, cioè senza programmatore, voglio dire un indirizzo alla volta ?
Il miglior SO ? Linux !

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #8 il: 09 Marzo 2008, 11:36:38 »
Si ok danaxar, forse non mi ero spiegato, ma la modalità di collegamento è la stessa che dicevi anche tu, ovvero bus indirizzi sull'uscita del commutatore dei canali e bus dati(settato in output) sul pll  :up:
Forse a scrivere veloce e a non rileggere il post ho creato del casino.
Per le eprom ho trovato una 2764 sia la versione con la finestrella per la cancellazione sia una senza finestrella, in pratica per cancellarla o la fai scrivendo un dato 00h su tutte le locazioni o sovrascrivi direttamente la locazione che vuoi modificare, senza necessariamente riprogrammare tutte le locazioni(che son tante ed è difficile farlo a mano, per chi non ha un programmatore che lavora con il pc)
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Danaxr

  • Visitatore
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #9 il: 09 Marzo 2008, 20:17:13 »
ciao,

le eprom (non eeprom) sono tutte cancellabili con la lampada UV, se hanno la finestrella, se non hanno la finestrella è perchè ... non sono cancellabili! La sigla è sempre uguale, 27xxx o 27Cxxx secondo se versione Cmos o meno.
se la finetrella non c'è sono probabilmente bios, o simili di macchine che non era previsto alcun upgrade... il case in resina anzichè in ceramica e l'assenza della finestrella di quarzo le rendeva più economiche, dunque ecco la scelta... sono programmabili con un programmatore di eprom, ma non si cancellano. Queste le puoi tranquillamente buttare!

Se non trovi nulla di più vicino, puoi spedirmi il file (via email va bene) che deve essere l'immagine della eprom dunque per una 2764 è lungo 8152 byte. la eprom me a spedisci in una busta corredata di altra busta preffrancata a tuo nome. Io cancello, programmo reinbusto e rispedisco.

In realtà ci sono porgrammatori da costruirsi con poco impegno, in genere righiodono PC sotto dos, un esempio è questo... anche se sono passati alcuni anni e non è tra i più semplici...

http://www.ir3ip.net/iw3grw/wpr/

un altro lo trovi su radiokit, luglio-agosto del 2003

e ancora su elettronica flash luglio-agosto 2002 e aprile 2001,

andando più indietro su Elettronica flash ottobre 1999, poi ottobre 1993, ottobre 1988, febbraio 1988 ...

se cerchi in rete certamente qualche progetto da usarsi saltuariamente lo trovi...

buona caccia

daniele


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #10 il: 10 Marzo 2008, 10:25:52 »
Ho trovato in cantina un paio di TMS2516, ho visto il datasheet e mi sembra che vadano bene, hanno 11 indirizzi in ingresso e 8 uscite, insomma proprio quello di cui avevo bisogno.
Ora devo trovare il modo di programmarle, come dicevi sopra Danaxar, come si fà quel "file" con l'immagine della eprom ? Non l'ho mai fatta prima d'ora e temo di sbagliare, se mi puoi dare qualche dritta mi fai un favore.

Ah poi un'ultima cosa, ho rimediato un tubo di quelli per i "brucia zanzare", non và bene vero ?
Il miglior SO ? Linux !


Danaxr

  • Visitatore
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #11 il: 10 Marzo 2008, 13:16:39 »

dipende... hanno luce violetta, ma non sono tubi di wood... la luce  è molto pià chiara e molta fastidiosa. Non guadarla  lungo l'effetto è qullo di quardare senza maschera uno che salda con una saldatrice elettrica. La lunghezza d'onda è 1536 arnstrong.

Non hai un amico dentista... farebbe comodo... non solo per le eprom!

Accendilo e lascialo acceso (sena guardarlo!) 10 -15 minuti, se "puzza" è lui, se no no...
Comunque il tubo lo trovi, ha l'aspetto di un tubo al neon completamente  trasparente, da 8W, sopra c'è scritto "lampada germicida", probabilmente in inglese.


la 2516 è tra le più "fetenti" da programmare, è solo 2Kb, ma ovviamente bastano, controlla che l'eventuale programmatore sia in gradi di programmarla, potrebbe essere ancora una 25V in programmazione, e non tutti i porgrammatori recenti arrivano a quella tensione. Di solito si "fermano" ai più recenti 12,6V

lasciami un ind. email ti faccio avere il file per il PLL02, così hai una idea su che fare.
per editarlo puoi usare un programma per eeprom o pic, stile icprog, o simili.


buona giornata

daniele



Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Memoria per modifica canali
« Risposta #12 il: 10 Marzo 2008, 15:29:46 »
Si positivo, è a 25 volt, per la mail è dukeluca86@libero.it  Danaxar grazie mille per tutto, poi vedrò di costruire il programmatore, ho anche due 2564 se sono meglio, non saprei, ma penso che basta la 2516
Il miglior SO ? Linux !