Autore Topic: Quale antenna HF o CB acquistare?  (Letto 564 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline maxastuto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1494
  • Applausi 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Quale antenna HF o CB acquistare?
« il: 19 Aprile 2019, 11:29:36 »
Salve, ho un palo di ferro (per l'acqua) montato sul balcone che si estende fin sopra il tetto (abito in una mansarda al 3 piano). Da filo-tetto il tubo si prolunga per circa 2 metri. Alla cima vi è una Comet GP6 bibanda da 3 metri ( e questa è apposto). Poi a circa 1 metro più sotto della base della Comet ho fissato al palo, una scatoletta stagna con all'interno un balun 9:1. A questo balun ho collegato un filo per impianti elettrici da 2,5 mm di sezione, è lungo 20metri e mezzo e si estende dal morsetto del balun fino giù per l'altezza di 3 piani con un inclinazione molto ridotta di circa 20 ° perche giù non avevo altro punto per fissarlo (invadevo proprietà non mie).
Giù il filo in eccesso l'ho avvolto come una trappola su di un tubo di pvc da 2 pollici e ho bloccato le spire. Il tubo è fissato in verticale sul terreno e si estende da esso ad 1 metro di altezza.
Questa "specie" di long wire l'ho utilizzata per il radioascolto in HF con lo Yaesu Vr 500 e l'Alinco DJ 11 X . Non ho mai fatto grandi ascolti, se non le BCL,  in CB quasi mai nulla, le frequenze HF aereonautiche Mwara  solo 2 volte e al limite. Inoltre raccoglie molto rumore ( ho provato a collegare la massa del balun alla terra dell'impianto e viceversa scollegarla, ma la situazione non è migliorata di molto.Sporadicamente ho ascoltato i 40 metri e i 20 metri (gli 80 mai).Nella linea ho messo un filtro notch per le Fm commerciali a 5 celle con un'attenuazione a centro banda di quasi 70db.Ora non sò se la scarsità delle ricezione in quasi 8 anni sia dovuta ai tipi di scanner o all' estensione dell'antenna (poco distaccata dal muro), alla sua inclinazione, al fatto di non avere una copertuta a 360° a causa della parete del palazzo.Ho provato anche un preselettore d'antenna  ma non è che la situazione sia migliorata di molto.L'altitudine è a circa 190metri sul livello del mare.
Oggi mi sono accorto che le varie sollecitazioni del vento hanno spezzato il filo alla base del morsetto del balun.Potrei riparare la filare rifacendo la connessione con il filo srotolandone un pò dal tubo in pvc, però vorrei cogliere l'occasione per cambiare totalmente antenna; ovvero smontare il balun, e a mezzo di un tubo di traverso a 90° gradi (tipo i vecchi polarizzatori delle antenne tv) montare un'altro tipo di antenna: scontato che in cima la bibanda non si tocca, vorrei montare una verticale o qualcos'altro. Premesso che ho anche un cb da 271 canali che vorrei riutilizzare però non sò se mettere un'antenna cb da auto e sicuramente nelle HF basse non serve a nulla: oppure uan multibanda che rientrino anche gli 11 metri. cosa mi consigliate di installare? Una nuova filare o altro

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 662
  • Applausi 17
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #1 il: 19 Aprile 2019, 16:51:00 »
La long wire e' una buona antenna multibanda, fattibile senza grossi problemi.
Sul sito del mitico Ivo (I6IBE) trovi tutte le informazioni sul balun, sulle lunghezze utilizzabili, nonche' sul choke realizzato con cavo coassiale, fatto proprio per evitare i rientri di RF.
Il rumore, se non causato da attrezzature elettriche nella tua zona, lo diminuisci alzando l'antenna il piu' possibile, specialmente per le bande basse.
Dai un'occhiata qui:
http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/balun9a1/balun9a1.htm
OM Equipment:
Kenwood TS-2000X - Yaesu FT-991A - Yaesu FT-101E - Yaesu FT-7 - Yaesu FT-70D - Retevis RT-3 - Radioddity GD-77
Windom, G5RV and Vertical home made HF antennas and Diamond V-6000 for 144-430-1200 MHz

CB Equipment:
CRT SS-9900 - CRT Millenium - Intek Multicom 485 - Cobra 29 LTD Chrome - Tokai PW-5024 (x2) - Pony CB-75 - Lafayette Micro-66 - Midland 13-881B - Zodiac BCB-12 - Midland 13-796 (x2) - Midland Alan 42 DS
Eco Wega 27 and Sirio Gain Master 5/8 antennas

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2910
  • Applausi 107
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #2 il: 19 Aprile 2019, 18:28:13 »
Dai un'occhiata qui...
Incredibilmente dalle foto del Link ho scoperto dove abita i6ibe!


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 662
  • Applausi 17
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #3 il: 19 Aprile 2019, 19:53:22 »
Beh...Ivo e' molto conosciuto nella tua zona. E' un vero e proprio riferimento
OM Equipment:
Kenwood TS-2000X - Yaesu FT-991A - Yaesu FT-101E - Yaesu FT-7 - Yaesu FT-70D - Retevis RT-3 - Radioddity GD-77
Windom, G5RV and Vertical home made HF antennas and Diamond V-6000 for 144-430-1200 MHz

CB Equipment:
CRT SS-9900 - CRT Millenium - Intek Multicom 485 - Cobra 29 LTD Chrome - Tokai PW-5024 (x2) - Pony CB-75 - Lafayette Micro-66 - Midland 13-881B - Zodiac BCB-12 - Midland 13-796 (x2) - Midland Alan 42 DS
Eco Wega 27 and Sirio Gain Master 5/8 antennas

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2910
  • Applausi 107
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #4 il: 19 Aprile 2019, 19:56:12 »
La prossima volta che passo sotto casa sua mi fermo!


Offline maxastuto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1494
  • Applausi 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #5 il: 19 Aprile 2019, 21:37:13 »
veramente non vorrei proprio utilizzare una filare, semmai una da cb a larga banda per poter utilizzare il cb da 271 ch oppure una da rx perche sostanzialmente la filare la usavo con gli scanner

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1018
  • Applausi 56
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #6 il: 20 Aprile 2019, 08:22:54 »
Con gli scanner cosa ascolti ? In che bande ?

Puoi valutare una EUROSTICK, simile alle bianche in V/u, senza spendere per quelle di marca, o per una ARA.

In luoghi poco felici, ho provato a suo tempo, a usare una ringhiera di un balcone come antenna ricettiva, dovevo SOLO ricevere, erano tre spezzoni di ringhiera, con le barre orizzontale e verticale, le ho unite ponticellandole quindi unendole, funzionava su tutte le HF.

A prova di condòmini rompi antenne, è da provare.
O un filo a loop, appoggiato al telaio delle porte finestre o finestre.

Ora, ci sono RTX che accordano anche la ricezione, ovvio che funge tutto meglio per il taglio di frequenza dove sei...ma accontentandosi…

Poi anche usare la linea telefonica...ma con accorgimento.


Offline maxastuto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1494
  • Applausi 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #7 il: 20 Aprile 2019, 15:02:29 »
Con gli scanner ascoltavo solo bcl e con propagazione i 40 metri e i 20m . Avrei voluto ascoltare altro tipo gli 80 m , le frequenze mwara, i 50Mhz la CB, però nulla! IL QRM è sempre alto oltre al fatto di non ricevere gran che'.

Non posso montare un altro palo sul balcone per motivi di non caricare troppo la ringhiera (Sono in una zona ventilata e quando c'è vento è una bufera! Già il palo è di oltre 4 metri, più 3 metri d'antenna; altrimenti avrei montato un secondo palo con una bella Mantova 1 che ho riposta in magazzino dopo averla smontata dal vecchia casa; in questo caso si parla di altri 4 metri di palo e sette di antenna!!) Comunque come dicevo nel post, in questo palo dove c'è montata in cima la Comet GP6 a circa 2 metri sotto (cioè a 2 metri sopra il tetto e 2 metri sotto la base della bibanda) potrei montare un polarizzatore cioè un pezzo di tubo a croce e fissargli una seconda antenna, magari un euro stick o un ARA o una P5000 della Sirio solo che con quest'ultima farei ben poco in 40 e 20 metri. Non so queste mini whip come vanno... alcuni dicono bene altri male

Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 451
  • Applausi 72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #8 il: 20 Aprile 2019, 16:33:15 »
Buon Pomeriggio "Maxastuto" ed un cordiale augurio di Buone Festività Pasquali.


Vorrei anch'io aggiungere qualche considerazione ed un suggerimento alla discussione.

Premesso che qualsiasi Antenna comunque progettata e costruita ha, per sua specifica funzione, il compito di raccogliere quanta più Energia possibile dalle Onde Elettromagnetiche dalle quali siamo interamente circondati e proprio pertanto non può da sola, in assoluto, selezionare  esclusivamente l'Energia da quelle Onde Elettromagnetiche a Radiofrequenza che interessano, anche se perfettamente accordata su quelle, similmente all'effetto che interessa due Diapason, perfettamente accordati sulla stessa nota e posti a breve distanza tra loro, che oscilleranno all'unisono se uno dei due venisse eccitato.....

Dunque, un'Antenna raccoglierà in misura maggiore o minore, rispetto al tipo di configurazione adottata, insieme all'Energia dalle Onde Elettromagnetiche alle Frequenze che interessano anche quell'Energia irradiata da fonti di disturbi  di diverse origini e pertanto inevitabilmente la selezione dell'Energia alla Frequenza che interessa dovrà essere fatta a valle dell'Antenna negli Stadi d'ingresso dei Ricevitori/Ricetrasmettitori od anche a monte di essi applicando appositi dispositivi che aiutino specificamente quella selezione attenuando in misura notevole i disturbi indesiderati.

Nel 2015 ebbi l'opportunità di leggere, apprezzare e convertire in un File in formato .pdf un eccellente articolo del collega Ivo I6 IBE che, riprendendo il progetto di un altro collega tedesco Hans DK9 NL ha realizzato un Filtro Eliminatore del QRM chiamato "X-Phase QRM Eliminator" molto interessante e che troverai presentato anche su Youtube con prove significative sulla validità e l'efficienza del progetto.

Stando a quanto leggo, nel caso così difficile come quello che tu dichiari di vivere, penso possa esserti utile provare a dare un'occhiata anche perché in commercio, a costi non trascurabili, da Aziende Importanti sono già stati introdotti dispositivi simili, per chi non abbia dimestichezza con Stagno, Multimetro e Saldatore o non sia versato all'autocostruzione.


Sperando, se non ti sia già noto, che possa esserti utile l'articolo di Ivo I6 IBE , che ti allego come file in .pdf colgo l'occasione per rinnovare l'augurio Pasquale di ogni bene e felicità.

Cordialmente, Massimo IK8 TEA


Offline maxastuto

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1494
  • Applausi 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Quale antenna HF o CB acquistare?
« Risposta #9 il: 20 Aprile 2019, 17:35:50 »
Grazie per la risposta molto esaudiente carissimo IK8 TEA. Colgo l'occasione per ricambiare gli auguri di una Felice Pasqua.
in merito al mio problema vorrei dire che ho dimestichezza con saldatore , tester e quant'altro anzi diciamo che in materia di strumentazione posseggo vari saldatori di wattaggi diversi, stazione ad aria calda,vari multimetri digitali tra cui uno RMS true,un induttanzimetro,un capacimetro , un LCR, due oscilloscopi digitali tra cui un Rigol a 4 ch 100Mhz digitale,un microspocio pBrsser 160x a focal ealta per saldare sotto microspio ( a proposito giorni fa per cambiare il display ad una rtx portatile yaesu ho dovuto saldare sotto microscopio per 2 ore con fior di flussante e pasta di stagno pin per pin del flet cable sottili come fili di capello). Ho anche il DTAS V2 per la misura elettrica dei parametri Thiele & Small degli altoparlanti e box a più vie (però quà siamo in ambiente audio e hifi) ho anche il MINITYNU VNA per misure di swr, impedenze, fase, valori theta, filtri, trappole, linee coassiali ecc.ecc.al posto di un MFJ 269 rivenduto.
In realtà conosco bene i motivi delle diverse problematiche della mia situazione ma sono ostico a volerla accettare:
1 - i due scanner che utilizzo (Yaesu VR 500 e Alinco DJ 11-X) sono dei portatili e sappiamo tutti che sono ultrasensibili e tirano dentro tutto ( ecco perche con la mia filare c'è sempre il QRM alto , ma in realta so che è il Front-End in saturazione e i segnali piccolini sono coperti.
2 - la finitura dell'antenna filare non è ottimale: i 20,5 metri di filo sono per circa 12 metri stesi ed il resto avvolto a mo' di trappola terminale (perche ho avvolto il restante filo ad un tubo di pvc da 2 pollici di diametro dove a sua volta) il tubo è fissato in verticale sul terreno a circa 3 metri dal muro dello stabile. Quindi la filare ha un angolazione molto bassa sui 20 ° circa per cui è quasi perpendicolare al muro.Purtroppo non posso stendere tutto il filo e fissarlo a 20 metri di distanza e ad un isolatore posto in alto molto distante dal terreno perchè sarei in proprietà altrui.
3 - Cattivo posizionamento dell'antenna: c'è di sicuro una forte influenza della terra (terreno) perchè la filare dovrebbe essere molto distante dal muro come dicevo sopra. Inoltre non è totalmente libera davanti a se ma ha pur sempre la parete del palazzo davanti.
4 -  mettiamo nel calderone che ho a circa 800 metri un tralicco con i ripetitori RAI e una miriade di FM (però questo problema l'ho risolto con un filtro notch a 5 celle e se non basta altri due molto selettivi ( con fattore Q stretto) con la frequenza regolabile per avere il punto massimo di attenuazione per cui potrei arrivare a 110 db di attenuazione circa con tutti e 3 i filtri, ma solitamente uso solo il 5 celle che con i suoi -70db a 98 Mhz e -35db agli estremi mi soddisfa. E mettiamo anche tutti i disturbi elettromagnetici cittadini e quelli di casa mia (vari neon e lampade elettroniche ecc.ecc.).
5 -Anche il QTH non è proprio di aiuto: sono a 190 metri sul livello del mare e circondato per ben 230° circa sull piano orizzontale, di colline e alture più alte della mia posizione.


Ora a parte tutta la teoria di cui credo di essere abbastanza competente, il mio problema è quello di ignorare la pratica , ovvero di aver sperimentato fisicamente sulla mia situazione, un antenna ottimale!
Per fare ciò dovrei provare acquistanto tot e tot di antenne fino a trovare quella giusta! Ecco perche chiedo consiglio sui forum per trovare chi ha avuto una situazione simile alla mia (sono consapevole che ogni situazione è diversa dall'altra e a sè) e magari sperimentando ha trovato la giusta soluzione.Ho fatto anche sperimentazione, spegnendo tutto ciò che di elettrico è in casa, montando  la filare in orizzontale, autocostruendo un preselettore poi testato con il MINITYNI; però giù di lì non cambia nulla. Prima di arrendermi e  dire che sicuramente nella zona in cui sono non si riceve nulla, vorrei tentare qualche soluzione  diversa magari qualche antenna di tipo differente dalle filari. Ad esempio, sono a conoscenza che le loop lavoravo più sul campo magnetico che elettrico quindi sono molto fortemente immuni dal rumore, però una AOR LA 400 costa un botto e poi se non dovesse migliorare nulla? Anche una Wellbook ALA 1530 costa...potrebbe andare bene una Diamond D303 o una  Densen attiva. Però di tutte queste c'è chi ne parla bene e chi male, quindi ecco perchè ascoltare diverse opinioni di persone competenti.Di certo si dirà ma cosi vai ancora di più in confusione, però c'è da dire che se un antenna va veramente bene , prima o poi tutti ne parlano bene , c'è poco da fare! Ad esempio si può parlar male in ambito CB della Mantova 1 o della 5 o della Turbo? NOOOO! Viceversa della STORM se ne può parlare bene? NOOO! Una è una signora antenna anzi LA Signora antenna della CB, l'altra invece è il "gommino della mattonella a 3ch degli anni 70" con la sola differenza che si monta sul balcone.Ecco perche vorrei confrontarmi con chi ha vissuto esperienze simili alla mia e in qualche modo ha risolto
« Ultima modifica: 20 Aprile 2019, 17:47:20 da maxastuto »