Autore Topic: sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf  (Letto 10081 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 619
  • Applausi 38
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #150 il: 16 Maggio 2019, 20:57:42 »
La licenza A.G. DEVE essere seco la persona/impianto.
E chi ha il silenzio assenso ?
Mi sarei aspettato che interrogassero il MISE per la verifica ( come fanno per bollo, assicurazione, revisione, ecc. )
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #151 il: 16 Maggio 2019, 21:30:15 »
E chi ha il silenzio assenso ?
Mi sarei aspettato che interrogassero il MISE per la verifica ( come fanno per bollo, assicurazione, revisione, ecc. )

Con la legge che citi ti serve avere seco la copia della domanda/rinnovo chiesto e ricevuta di ritorno… fanno fede loro.

In 50 minuti hanno consultato via loro centrale un ufficio del MiSE di sicuro, troppo lenti nell'agire per essere superficiali, decidendo autonomamente.

Li ritengo coscienziosi, appunto per il tempo speso, prima di applicare sanzione e altro.

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 619
  • Applausi 38
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #152 il: 16 Maggio 2019, 22:01:19 »
Con la legge che citi ti serve avere seco la copia della domanda/rinnovo chiesto e ricevuta di ritorno… fanno fede loro.
Quindi dovrebbe bastare  PEC.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1413
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #153 il: 17 Maggio 2019, 08:09:08 »
Un plauso agli APM invece, in quanto non hanno fatto branca e spanna superficialmente, ma ben 50 minuti di verifica per fare le cose giuste...

Perdona IZ1PNY, senza polemica, ma il plauso lo serberei per operatori che si sono trovati ad agire in vera difficoltà o che si prodigano per il bene e l'incolumità dei cittadini a discapito loro; qui abbiamo, forse, qualcuno che si è limitato a fare il suo lavoro: una verifica della legittimità della detenzione di un apparato, con qualche incertezza.
Inoltre andrebbe chiarito che:
-  il possesso di un apparato radioamatoriale è sempre lecito e legittimo da parte di chi detenga patente e AG,
- che patente e AG vanno sempre portati co sé se si detiene un apparato,
- che non esistono apparati RTX radioamatoriali che possano essere usati solo in ricezione  dagli SWL,
- che l'attività di SWL è libera e non soggetta ad autorizzazioni o limitazioni ambientali di sorta

Questo almeno dopo un'analisi superficiale della legislazione e della giurisprudenza, se non ho sbagliato a leggere.
« Ultima modifica: 17 Maggio 2019, 09:15:12 da kz »

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #154 il: 17 Maggio 2019, 08:18:44 »
La legge 241 del 1990, pone una forma autorizzativa in caso di mancanza di riscontro.
Quindi se non ci sono comunicazioni di diniego, anche senza conferma specifica, la richiesta è valida.

Ovviamente la copia del documento, con ricevuta di consegna, fa fede dell'avvenuta notifica all'amministrazione, la stessa se non ha risposto, ha messo in piedi nell'atto detta legge; ovviamente anche le PEC, sono valide nelle sue forme.

Ma attenzione, dovreste ricevere oltre la conferma di notifica, lettura, una 3^ email con un numero di protocollo…

Qui, in merito, bisogna valutare la validità della PEC, ho sentito dei consulenti informatici, i quali mi hanno spiegato un giro vizioso della PEC.

Invio OK, consegna OK, conferme varie di notifica/consegna/lettura...POTREBBE non essere il destinatario, ma il sistema del server che gestisce la sua PEC.

A noi appare che ci sia la mano di un impiegato, ma ci sono dei server che fanno tutto da soli...e il soggetto non ha ancora visto nulla...ne confermato di fatto; quindi per tal motivo, sarebbe utile avere un seriale d protocollo...cosa che un server non può dare.

Quando nacque il fax, io mandavo anche la raccomandata contestuale, solo fogli piegati a misura, in quanto la ricevuta dice che è stato acquisito un contenitore, il quale poteva essere vuoto…
Oggi i Ns avvocati alla PEC, fanno seguire sempre una raccomandata in abbinamento.

Poi ogni uno la capisca e agisca come vuole...


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #155 il: 17 Maggio 2019, 08:33:11 »
Ciao KZ, non posso che confermare quello che dici, sono dello stesso parere...al 100%.

Sul plauso agli APM, è strettamente legata ad un cercato approfondimento della questione; invece di liquidarla con decisioni sommarie.

Certo che ci sono soggetti che nel loro operato fanno altro di più assistenziale e professionale...nei confronti del cittadino.
Sai bene la differenza che c'è tra un mestiere ed una professione, il mestiere è il fare pratico del lavoro, professione è un lavoro svolto da parte principale di una preparazione intellettuale, ed un credo del soggetto, basato su indole e preparazione allo scopo, una sorta di religione del lavoro.

Un lavoro in uniforme, qualsiasi sia l'operato ed il settore, è una professione non un mestiere...in quanto devi prima crederci ed essere motivato nell'animo, per scelta, servizio e assistenza agli altri, poi preparato allo scopo.

[u]Concludo, ringraziandoti che ripercuoti alla lettura le regole base della gestione delle norme radiantistiche, in quanto se leggi in giro, MOLTI, ne fanno usi e interpretazioni personali, senza fondamento legale, facendo passare una LORO, appunto, interpretazione a norma vera e da seguire.

[/u]

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 684
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #156 il: 17 Maggio 2019, 11:58:36 »
Scusate se forse sono un po O.T. (ma è cosa che ho letto sui primi post di questo topic) ma non ho ben capito questo (tratto da un documento del MISE):

4.4 – Modifiche alle apparecchiature
 Particolare attenzione deve essere posta (dal progettista, dall’installatore e dall’utilizzatore) al divieto di apportare modifiche alle apparecchiature e di rispettare le eventuali indicazioni di installazione fornite dal fabbricante.
 Infatti la modifica dell’apparecchiatura comporta il venir meno della conformità ai requisiti essenziali assicurati dal fabbricante ed espone il soggetto alle sanzioni previste dalla legge, che vanno dalla pena pecuniaria al sequestro / confisca


Quindi se io compro un apparato radioamatoriale e voglio modificare una funzione (ovviamente migliorandola) sono soggetto di multa e/o sequestro ? Cosa è che non ho capito ?


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1413
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #157 il: 17 Maggio 2019, 12:28:13 »
Quindi se io compro un apparato radioamatoriale e voglio modificare una funzione (ovviamente migliorandola) sono soggetto di multa e/o sequestro ? Cosa è che non ho capito ?

queste norme non si applicano pedissequamente agli apparati radioamatoriali
essendo prevista l'autocostruzione e la sperimentazione
ovviamente non vuol dire che il radioamatore può costruire e detenere "raggi della morte" o jammer
ma che è responsabile individualmente di ciò che ha, modifica e autocostruisce come radioamatore
in altre parole, nel caso di apparati radioamatoriali, non è la modifca in sé che potrebbe far scattare la sanzione

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2193
  • Applausi 199
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #158 il: 17 Maggio 2019, 12:39:30 »
83 anni cardiopatico che doveva rientrare dalla moglie affetta da Parkinson "e forse neppure credute stando ai commenti degli agenti" me lo lasci quasi un'ora in balia di che?per cosa...???


...poi leggo apparato letteralmente strappato perchè  non è stata trovata A.G.??? se dimenticava la patente di guida che facevano?

fermo amministrativo del mezzo? ma per favore... [emoji41]

...ho portato per anni una divisa ben superiore a quella...il tutto mi lascia allibito... [emoji35]

Se quello era Mio padre ora ero io il denunciato....fine O.T. [emoji48]

P.S. spero solo che sia un articolo riempipagina del solito giornalaio di turno.
« Ultima modifica: 17 Maggio 2019, 12:58:22 da -Tuscania- »


Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3425
  • Applausi 152
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #159 il: 17 Maggio 2019, 14:56:28 »
83 anni cardiopatico che doveva rientrare dalla moglie affetta da Parkinson "e forse neppure credute stando ai commenti degli agenti" me lo lasci quasi un'ora in balia di che?per cosa...???


...poi leggo apparato letteralmente strappato perchè  non è stata trovata A.G.??? se dimenticava la patente di guida che facevano?

fermo amministrativo del mezzo? ma per favore... [emoji41]

...ho portato per anni una divisa ben superiore a quella...il tutto mi lascia allibito... [emoji35]

Se quello era Mio padre ora ero io il denunciato....fine O.T. [emoji48]

P.S. spero solo che sia un articolo riempipagina del solito giornalaio di turno.

Vivo in un paese a 10 km dal comando degli agenti in questione..e ne sono sotto il loro "controllo",dato che si tratta di un consorzio di polizia urbana.
Per il momento non abbiamo notizia di come si siano realmente svolti i fatti e della veridicità del fatto.
Anche noi siamo stupiti del racconto fantasioso dello scrittore.
Resta il fatto che se veramente si trattava di un radioamatore del luogo(a noi sconosciuto),certamente non ha saputo spiegarsi bene,oppure....non saprei per quale motivo avrebbero dovuto accanirsi in quel modo.
Se localmente ci saranno degli sviluppi,vi terremo informati.
73
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1842
  • Applausi 256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #160 il: 18 Maggio 2019, 06:59:29 »
Rispondo solo in merito alla PEC perchè sinceramente il thread è di più di 2 anni fa leggermi 7 pagine di post non mi va.
La PEC (Posta Elettronica Certificata) prevede la ricezione (dopo l'invio) di due email: accettazione e consegna. I messaggi sono sempre e solo generati dai server nessun umano interviene in questo processo.
Per "consegna" si intende che il destinatario ha ricevuto la PEC inviata non che l'abbia letta e protocollata.
Il meccanismo è identico alla A/R cartacea. Quando ricevi la famosa ricevuta di ritorno significa che il postino ha fatto firmare qualcuno al MISE (potrebbe essere l'ufficio competente o più spesso il semplice portinaio) a conferma che ha ricevuto la missiva ma non significa che sia stata presa in carico, protocollata e processata da chi di competenza.
Quindi se si parla di silenzio/assenso la semplice mail che conferma la "consegna" della PEC è a tutti gli effetti la ricevuta di ritorno cartacea.

Io come detto e ridetto, capisco la "foga" nel voler modulare, modulerei tranquillamente dopo i giorni previsti per il silenzio/assenso (mi sembra siano 30) ma pretenderei comunque il "pezzo di carta" e senza quello non andrei in giro con la radio.
Controlli a parte, se io chiedo qualcosa tu hai il dovere di rispondermi non lo farai in 30 giorni lo farai in 60 ma l'A.G. me la devi spedire che sia via PEC o via posta poco importa.

Questo per evitare spiacevoli attese o inconvenienti nel caso di controlli. Non stiamo parlando di assicurazione e revisione che basta fotografare una targa che pure io con una app riesco a capire se la macchina è o no in regola.
Non credo nel nostro campo che le FF.OO abbiano una tale integrazione che gli permette in modo informatico di inserire il numero di patente e tirar fuori dati,nominativo,ed A.G. quindi probabilmente sono controlli che non possono fare sul posto quindi qualcuno potrebbe per si e non pensare (se non hai il pezzo di carta) che sei in torto e procede nell'attesa di ulteriori accertamenti.

Ricordo inoltre che l'A.G. è IL documento ufficiale che autorizza ad operare un radioamatore.
La patente di suo vale zero senza A.G. e l'A.G. non è ne una cartolina delle Poste ne un numero di protocollo (se ricevuto).
Contiene tutti i dati anagrafici,n.patente,nominativo,validità ...ed ha un numero univoco (la mia ad esempio è A.G 8142) quindi è un documento che a prescindere dai tempi il radioamatore deve ricevere e pretendere.

In due parole consiglio spassionato. Modulate da casa dopo i 30gg ma non uscite in BM o portatile senza l'A.G.

73, Pietro.




IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #161 il: 18 Maggio 2019, 07:49:50 »
Un applauso ben meritato Pietro,
tra l'altro tu sei un informatico di professione… [emoji41]

 [emoji106]  [emoji106]  [emoji106]

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #162 il: 18 Maggio 2019, 08:04:01 »
Ciao TRECICLO, anche qui in zona ci sono i consorzi protocollari dei VV.UU. locali, in merito ai piccoli comuni.

Ecco, hai scritto una cosa vera, racconto particolarmente...tra virgolette; se riesci a seguire il fatto, se ci sarà una udienza, se fatto ricorso, in ordinario o da un GdP (per la esigua cifra applicata ci rientra), potete, libera consultazione, sapere al max quando e dove, di solito mettono ogni giorno anche attaccate alle porte le liste delle udienze, per ora di celebrazione e interessato.

Se siete una associazione, potete anche chiedere di presenziare all'udienza come parte civile interessata...agli sviluppi, basta chiedere alla cancelleria, ritengo per la tipologia del fatto penale, il Presidente ovviamente.

E' un argomento di radio e Voi siete ufficiali, quindi interessati, non voglio insegnarVi nulla, se Vi sentite danneggiati all'immagine, se il soggetto è abusivo, in caso di condanna potete chiedere i danni morali.


Vedasi come si costituiscono le associazioni e gli enti, anche se loro stessi non hanno avuto danni diretti ma solo di interesse argomentale e immagine, i giornali sono pieni e varie trasmissioni…

Ergo una lezione fattiva in caso di illegali…

Ciao grazie mille.


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 130
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #163 il: 18 Maggio 2019, 08:12:41 »
comunque stiamo ancora girando il discorso presumendo che l'apparato in questione era/è un rtx privato del microfono, ma  il succo del discorso è un altro, tenendo conto del giornalista che potrebbe avere ingigantito l'articolo, ma se l'apparato fosse stato un semplice ricevitore , richiedo, QUALE ARTICOLO AVREBBE VIOLATO??  io ho cercato in rete ,ma da nessuna parte ho trovato che il radio ascolto si debba fare solo da casa.

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 619
  • Applausi 38
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #164 il: 18 Maggio 2019, 08:25:49 »
Controlli a parte, se io chiedo qualcosa tu hai il dovere di rispondermi non lo farai in 30 giorni lo farai in 60 ma l'A.G. me la devi spedire che sia via PEC o via posta poco importa.

A me , dopo 3 anni, non hanno spedito niente.
Da quello che ho capito, NON spediscono più niente, ma se a qualche IU2 nuovo ( >HDS ) lo hanno fatto , chiedo di farmelo sapere e contatterò il MISE.
Mi sembrava di aver leto anche una circolare, ma non era zona2 in cui si diceva che il solo documento spedito è il certificato HAREC  su richiesta, bollo e foto.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1842
  • Applausi 256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #165 il: 18 Maggio 2019, 10:41:59 »
@PNY grazie dei complimenti, sempre molto caro :-)
@dattero il radio ascolto non è vietato per quanto ne so ma...deve essere uno scanner cioè un ricevitore non un RTX assolutamente. Che abbia o non abbia microfono poco importa è in grado di trasmettere? SI quindi non va bene a meno che non sei radioamatore con tutti i titoli sempre citati. Ovviamente anche se gli scanner sono a larga banda non credo sia carino e normale che ti becchino ad ascoltare frequenze "riservate" beh non solo non si fa ma desta sospetto :-)
@rosco vai o scrivi all'ispettorato della Lombardia. L'Autorizzazione Generale la rilasciano loro e se son passati 3 anni bene o male siamo nello stesso periodo (io settembre 2014) ed il management non credo sia cambiato...in ogni caso fatti sentire. Sicuro sei OK si son persi un pezzo..spedirti l'A.G. A me è andata bene l'ho ricevuta a casa via posta addirittura prima dei 30 giorni. La mia esperienza con l'ispettorato di zona 2 è stata sempre ottima ma vanno coccolati come qualsiasi ente pubblico ergo mail, telefono, recarsi di persona...in automatico purtroppo in Italia non succede nulla.
Lascia stare quello che succede in altre regioni non sempre coincidono le cose anzi quasi mai.
Io oltre l'A.G (ripeto l'hanno spedita di loro volontà e prima dei tempi) ho richiesto l'harec...no tesserino ma 1 foglio A4 che mi hanno scannerizzato e mandato via mail e non ho mai ritirato :-)
Comunque visto che i dati sono pubblici.... https://www.mise.gov.it/index.php/it/comunicazioni/ispettorati-territoriali-e-altri-organismi?id=2011608

Scrivi  a Gianpaolo Cozza con in c.c. Valentina Coen (o viceversa) sono persone molto disponibili ed il Dott.Cozza è anche OM, se non erro, e quindi preparato in materia.
Basta una banale email con richiesta di informazioni e ti faranno sapere.
Saluti,
Pietro.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 130
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #166 il: 18 Maggio 2019, 14:20:30 »

@dattero il radio ascolto non è vietato per quanto ne so ma...deve essere uno scanner cioè un ricevitore non un RTX assolutamente. Che abbia o non abbia microfono poco importa è in grado di trasmettere? SI quindi non va bene a meno che non sei radioamatore con tutti i titoli sempre citati. Ovviamente anche se gli scanner sono a larga banda non credo sia carino e normale che ti becchino ad ascoltare frequenze "riservate" beh non solo non si fa ma desta sospetto :-)




ma infatti è quello che stò sostenendo ,  nell' articolo c'è scritto ""radio priva del microfono"" non RTX privato del microfono !!!
Chissà perchè subito tutti hanno pensato al furbetto che un rtx come ricevitore, tutti a sentenziare , torto o ragione,

comunque rinnovo la domanda fatta qualche post indietro: QUALE ARTICOLO DI LEGGE VIOLO SE INSTALLO E USO UN APPARATO SOLO RICEVITORE IN MACCHINA???
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 619
  • Applausi 38
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #167 il: 18 Maggio 2019, 16:18:40 »

Basta una banale email con richiesta di informazioni e ti faranno sapere.
fatto ... farò sapere.
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1180
  • Applausi 60
  • ARI Milazzo IQ9MY
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #168 il: 19 Maggio 2019, 10:35:10 »
In merito alla sanzione del sedicente O.M. gli agenti di P.M. hanno applicato la giusta sanzione e nei dovuti modi, copio in allegato, una pagina che è ESTRATTA DA PRONTUARIO delle Forze dell' Ordine in originale.
Quindi chi rileva sa chi è il competente, se non loro stessi...ed il sequestro è pienamente legittimo.


Penso che questo sia un tombale a interpretazioni varie….personali.
« Ultima modifica: 19 Maggio 2019, 10:38:10 da IZ1PNY »


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1842
  • Applausi 256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #169 il: 19 Maggio 2019, 11:09:18 »
In merito alla sanzione del sedicente O.M. gli agenti di P.M. hanno applicato la giusta sanzione e nei dovuti modi, copio in allegato, una pagina che è ESTRATTA DA PRONTUARIO delle Forze dell' Ordine in originale.
Quindi chi rileva sa chi è il competente, se non loro stessi...ed il sequestro è pienamente legittimo.


Penso che questo sia un tombale a interpretazioni varie….personali.

Azz Carmelo ci van giù pesanti ....ma le leggi son leggi. Mi sembra quindi di capire, a scanzo di equivoci per gli altri colleghi, che l' A.G. è richiesta non basta mostrare la ricevuta di ritorno. Quelli (FF.OO) seguono il manuale operativo mostrato: Hai A.G? Si=ok, No però ho la ricevuta di ritorno ...non mi sembra sia contemplato sul manuale operativo quindi inutile per loro giustamente sei illegale e procedono come da manuale :-P
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 130
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #170 il: 19 Maggio 2019, 11:27:41 »
non capisco!! ma voi state gia condannando il mal capitato??

potete tirar fuori tutti gli articoli di legge che volete , come giusto siano applicate, ma vi state riferendo ad un articolo di giornale scritto da un giornalista che per riempire lo spazio concesso sul giornale scrive probabili scemenze.
 
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 684
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #171 il: 19 Maggio 2019, 11:34:51 »
In merito alla sanzione del sedicente O.M. gli agenti di P.M. hanno applicato la giusta sanzione e nei dovuti modi, copio in allegato, una pagina che è ESTRATTA DA PRONTUARIO delle Forze dell' Ordine in originale.
Quindi chi rileva sa chi è il competente, se non loro stessi...ed il sequestro è pienamente legittimo.


Penso che questo sia un tombale a interpretazioni varie….personali.

Noto però che la norma come è scritta mi sembra un po ambigua. Anche un baracchino cb è un "apparecchio radioelettrico". A meno che per Autorizzazione generale non si intenda anche la denuncia del possesso corredata della ricevuta di pagamento della tassa di concessione...

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 130
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #172 il: 19 Maggio 2019, 11:48:35 »
oltretutto il prontuario parla di apparati ricetrasmittenti !!!!!!!
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Offline 165RGK591

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 924
  • Applausi 46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:sanzioni possesso e uso apparati vhf/uhf
« Risposta #173 il: 19 Maggio 2019, 11:53:26 »
Noto però che la norma come è scritta mi sembra un po ambigua. Anche un baracchino cb è un "apparecchio radioelettrico". A meno che per Autorizzazione generale non si intenda anche la denuncia del possesso corredata della ricevuta di pagamento della tassa di concessione...
piu che altro mi sembra incompleta, perche per un apparato CB non è necessaria l'autorizzazione generale.
a meno che sulla parte destra non visibile,ci sia qualcosaltro che completa la norma.
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL

Offline 165RGK591

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 924
  • Applausi 46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL