Autore Topic: Baofeng uv-b5  (Letto 81804 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #75 il: 13 Febbraio 2014, 21:57:15 »
Perdonate l'uppino ma sono troppo interessato a papocchiare con questa radio ed un paio di parole sagge mi tornerebbero utili.

iw9gyy, 'sta discussione 'spetta a te! :mrgreen:

Grazie,

Giulio
1. Confermate che non esiste un modo per automatizzare l'inserimento di frequenze e relative caratteristiche nel software ma che tutto va inserito a manina? Il file prodotto non è apribile da un text editor ed una roba simile l'avevo già notata sui Polmar Mini ma pensavo che qui fosse diverso. Per curiosità, i software Motorola ed Icom sono più flessibili da questo punto di vista?

2. Immagino che per fare i bravi ragazzi, si dovrebbe scegliere il campo di frequenze più vicino a quelle radioamatoriali italiane ma anche così in effetti l'intervallo tra 435 e 440 non sarebbe frequentabile. Nel dubbio io sto lasciando l'intervallo più ampio possibile :mrgreen: e mi riservavo di provare anche quello di iw9gyy... Questa non è una domanda ma sono aperto a commenti, anche perché il cambio di intervallo provoca la totale cancellazione delle frequenze inserite.

3. Questa è un po' OT e la nascondo in fondo così magari qualcuno non la legge :mrgreen:. Va bene che esistono le liste dei ponti, che si può provare a trasmettere sulla frequenza e vedere se gli altri rispondono o provare 600 kHz o 1600 kHz sotto o sopra con o senza tono magari da 67 Hz ma... esiste un modo per capire se una trasmissione sta avvenendo in diretta o via ponte? Non mi guardate così.

Offline starlet999

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IV3SCR
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #76 il: 18 Febbraio 2014, 20:51:59 »
Buonasera a tutti, in particolare per IW9GYY non riesco a trovare nella sezione download quanto dici al riguardo dell'apparecchio in questione...potresti gentilmente aiutarmi in ciò ? . Grazie

Gianfranco


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #77 il: 18 Febbraio 2014, 21:26:08 »
non riesco a trovare nella sezione download quanto dici al riguardo dell'apparecchio in questione...potresti gentilmente aiutarmi in ciò ?
Fai come segue
- entra nell'area riservata
- vai alla sezione Download
- Schemi Elettrici, modifiche e documentazione
- RadioAmatoriali
- Baofeng uv-b5 software in Italiano ed espansione freq
Il link diretto è il seguente ma prima devi essere entrato nell'area riservata
http://www.rogerk.net/it/index.php?option=com_docman&task=doc_download&gid=484&Itemid=120

Saluti,

Giulio


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #78 il: 18 Febbraio 2014, 23:41:33 »
Grazie Giulio !  :)

Inviato da RogerK Mobile

amo la radio da sempre.......

Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #79 il: 18 Febbraio 2014, 23:48:13 »
Grazie Giulio !  :)
Prego! Ma hai visto i miei problemini sopra? Rigrazie!


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #80 il: 19 Febbraio 2014, 03:52:13 »
OK ho letto. Per quanto riguarda la memorizzazione delle frequenze devi farlo a mano hi! I software Motorola e icom  non li conosco ma presumibilmente avranno dei sistemi proprietari difficilmente editabilj al di fuori del software di programmazione .

Inviato da RogerK Mobile

amo la radio da sempre.......

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4211
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #81 il: 19 Febbraio 2014, 08:32:48 »
Direi che i SW Motorola e Icom sono meno flessibili. I SW Motorola leggono, tra le altre cose, il seriale della radio, e spesso bloccano quella configurazione a quel seriale. Meno flessibile di così !

Bisogna sempre tener presente che sono radio civili fatte per non essere assolutamente modificabili dagli utenti. devono fare solo quello che è programmato e impedire a chiunque di modificare parametri e/o valori. Chi le usa non è un appasionato, è un comune lavoratore il quale la radio, probabilmnete la vede come una delle tante seccature del suo lavoro.
« Ultima modifica: 19 Febbraio 2014, 13:35:57 da Ugo da Norcia »
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #82 il: 19 Febbraio 2014, 13:33:36 »
Grazie a Carmelo e Ugo per le risposte. Al mio livello ogni informazione affidabile torna più che utile.

Temevo fosse così ma pare veramente poco logica la scelta di non lasciar creare liste di testo all'utente da poter poi importare visto che avrebbe un grado di automazione completo.

Mi sono risposto da solo circa la domanda su quali frequenze si possano avere attivate sulla radio: in effetti se non si trasmette e se magari non si hanno memorizzate frequenze particolari, non ci dovrebbero essere problemi in caso di controllo.

Circa il poter capire rapidamente se si sta ascoltando un ponte o una diretta, temo che ci siano pochi sistemi rapidi ma ogni consiglio è benvenuto.

Grazie,

Giulio

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4211
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #83 il: 19 Febbraio 2014, 13:40:15 »
Praticamente tutte le radio radioamatorilai serie hanno la funzione di reverse che serve per invertire istantaneamente le frequenze di ingresso e uscita del ponte, così puoi capire se senti anche la frequenza di ingresso. Per le cinesi tranto di moda oggi non so dirti esattamente alcune, senza dubbio possiederanno questa funzione, altre di certo no. ma non le conosco così bene, perciò lascio ai più esperti la risposta su quale radio modello lo possa fare e quale no.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline tornadoblu

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2088
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1SRST - TORO ROSSO IZ8034SWL
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #84 il: 19 Febbraio 2014, 13:42:19 »
Praticamente tutte le radio radioamatorilai serie hanno la funzione di reverse che serve per invertire istantaneamente le frequenze di ingresso e uscita del ponte, così puoi capire se senti anche la frequenza di ingresso. Per le cinesi tranto di moda oggi non so dirti esattamente alcune, senza dubbio possiederanno questa funzione, altre di certo no. ma non le conosco così bene, perciò lascio ai più esperti la risposta su quale radio modello lo possa fare e quale no.

per quelle che ho avuto che fanno la funzione reverse polmar db32(TYT TH-UVF1) e feidaxin FD-880....


   WOUXUN KG659E ADVANCED   POLMAR SMART TWIN

Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #85 il: 19 Febbraio 2014, 13:50:06 »
Praticamente tutte le radio radioamatorilai serie hanno la funzione di reverse che serve per invertire istantaneamente le frequenze di ingresso e uscita del ponte, così puoi capire se senti anche la frequenza di ingresso.
Grazie, stasera vedo di digerirmi questa frase perché mi rimane un poco oscura comunque la UV-B5 ha una funzione di "reverse".


Offline tornadoblu

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2088
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1SRST - TORO ROSSO IZ8034SWL
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #86 il: 19 Febbraio 2014, 13:52:52 »
Praticamente tutte le radio radioamatorilai serie hanno la funzione di reverse che serve per invertire istantaneamente le frequenze di ingresso e uscita del ponte, così puoi capire se senti anche la frequenza di ingresso.
Grazie, stasera vedo di digerirmi questa frase perché mi rimane un poco oscura comunque la UV-B5 ha una funzione di "reverse".

sulle radio che ho avuto entrambe avevano il reverse tenendo premuto il tasto asterisco.......prova sulla b5


   WOUXUN KG659E ADVANCED   POLMAR SMART TWIN

Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #87 il: 19 Febbraio 2014, 13:57:19 »
sulle radio che ho avuto entrambe avevano il reverse tenendo premuto il tasto asterisco.......prova sulla b5
Proverò, grazie. E faccio sapere.

Giulio


Offline CBias

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 597
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Ham Spirit
    • Mostra profilo
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #88 il: 19 Febbraio 2014, 14:01:59 »
Salve a tutti, confermo che nell'UV-B5 la funzione reverse c'è, anche se non accessibile tramite tasto dedicato ma attraverso menù

Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4211
  • Applausi 364
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #89 il: 19 Febbraio 2014, 14:04:42 »
Non devi farti venire problemi di digestione.
Intendo dire: i ponti hanno una frequenza di ingresso e una di uscita che sono differenti fra loro.
Ora, una radio per operare correttamente su di un ponte, riceve su una frequenza e trasmette su di un'altra.
Tramite la funzione menzionata, inverti queste due frequenze fra di loro, perciò ascolti non più sulla frequenza sulla quale trasmette il ponte, bensì sulla frequenza sulla quale sta trasmettendo l'interlocutore che sta transitando sul ponte. Se lo ascolti, vuol dire, in parole povere, che è nel tuo raggio di azione, quindi siete vicini.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #90 il: 19 Febbraio 2014, 14:31:07 »
Tramite la funzione menzionata, inverti queste due frequenze fra di loro, perciò ascolti non più sulla frequenza sulla quale trasmette il ponte, bensì sulla frequenza sulla quale sta trasmettendo l'interlocutore che sta transitando sul ponte.
Ah, ecco. Certo. Però questo vuol dire che devo aver il ponte già impostato sulla radio con le sue frequenze di trasmissione, shift ed eventuale tono. Allora capisco.

Però, se vado in una zona dove non conosco i ponti e sento qualcuno trasmettere su una frequenza, il sistema di sopra non vale più, a meno che non mi sia perso qualcosa. E allora mi chiedo come distinguere rapidamente un ponte da una diretta senza avere dietro la lista dei ponti...

Spero di essermi fatto spiegato con parole mie...

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3459
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #91 il: 19 Febbraio 2014, 14:36:02 »
 :up:
generalmente(?) i ponti radioamatoriali hanno una "coda"....perciò ..da questo si capisce che non è un'emissione in diretta.
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #92 il: 19 Febbraio 2014, 14:54:07 »
generalmente(?) i ponti radioamatoriali hanno una "coda"....perciò ..da questo si capisce che non è un'emissione in diretta.
Cercherò di farci caso perché quelli che sento in zona Roma nord-est arrivano pulitissimi, almeno per le mie orecchie.

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3459
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #93 il: 19 Febbraio 2014, 14:58:16 »
 :grin:  guarda che la cosiddetta "coda"...non è altro che un prolungamento della portante del ponte....quindi...pulitissima.....
e i ricetrasmettitori ,quando vanno in diretta,non ce l'hanno....
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


Offline Pol

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 398
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • MQC 149
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1AGT
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #94 il: 19 Febbraio 2014, 15:03:12 »
Lo capisci anche dalla frequenza, ad esempio in 2m:
ingresso ponti da 144,975 a 145,1875
uscita ponti da 145,575 a 145,7875
se non hai la lista puoi avere il band plan cartaceo o (meglio) memorizzato  ;-)
Comunque puoi memorizziare tutti i ponti anche senza tono.

Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #95 il: 19 Febbraio 2014, 15:06:40 »
:grin:  guarda che la cosiddetta "coda"...non è altro che un prolungamento della portante del ponte....quindi...pulitissima.....
Ops, pensavo si intendesse qualche rumore in chiusura...
Lo capisci anche dalla frequenza
Sì, certo. Ma mi interessava proprio sapere se c'era comunque un modo per distinguerli indipendentemente dalla frequenza.

Grazie a tutti.


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #96 il: 19 Febbraio 2014, 23:46:17 »
stasera vedo di digerirmi questa frase perché mi rimane un poco oscura comunque la UV-B5 ha una funzione di "reverse".
Provato: attivando la funzione di reverse da menù, allora si riceve sulla frequenza di trasmissione al ponte, ad esempio quella del ponte meno 600 kHz.
sulle radio che ho avuto entrambe avevano il reverse tenendo premuto il tasto asterisco.......prova sulla b5
Dimenticavo che sulla UV-B5 bisognerebbe prima crearlo il tasto asterisco comunque, come scritto sopra, ci si accede meno agevolmente dalla voce 25 del menù.
http://www.miklor.com/UVB5/pdf/UVB5_Manual.pdf

A dirla tutta, c'è anche una colonna per il reverse (Off/On) nel programma sul PC cioè un'impostazione per ogni frequenza.

Grazie a tutti,

Giulio

Offline heavyfranz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #97 il: 20 Febbraio 2014, 21:21:51 »
73 a tutti, aggiungo un'altra domanda a questo thread:

Sto cercando di utilizzare il packet radio con questa radio, utilizzando l'opzione VOX. Ho settato il TX delay del TNC software in modo che effettivamente funzioni, quindi fin qui tutto OK; ma ho alcune perplessità:
Dal libretto vedo che il livello 9 sarebbe il più sensibile. Vi risulta? In un newsgroup inglese avevo però letto che invece si tratta dell'1.
Inoltre il VOX non funziona se lo SQUELCH non è attivato. Questo avrebbe senso a jack scollegati, perchè l'audio stesso della radio potrebbe far partire la trasmissione, ma molto molto di meno in una situazione di questo tipo con i jack collegati alle entrate e uscite della scheda audio. Insomma devo rimanere col tasto MONI premuto a mano tutto il tempo? E comunque il TX non è permesso se MONI è schiacciato...
Risulta anche a voi questo comportamento?
Saluti a tutti i baofenghisti :)
« Ultima modifica: 20 Febbraio 2014, 21:25:04 da heavyfranz »


Offline geco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 224
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Giulio
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #98 il: 21 Febbraio 2014, 21:08:04 »
Con i miei tempi... sono ripassato ad applaudire visto che lo avevo dimenticato. Rigrazie a tutti.

Giulio

Offline filo118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: iz8qad
Re:Baofeng uv-b5
« Risposta #99 il: 20 Marzo 2014, 20:21:31 »
salve a tutti vorrei farvi una domanda sul programma baofeng uv-b5 nel mettere menu avanzato mi cerca una password io non la conosco . vuoi come avete fatto??? vi ringrazio anticipatamente