Autore Topic: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....  (Letto 389402 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ciciomero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1216
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #450 il: 24 Luglio 2012, 10:41:08 »


Ma gli alberi sono permeabili alle onde elettromagnetiche! o no !
[/quote]

no,non per le bande di frequenza VHF,UHF,SHF e più alte.a queste frequenze un bosco può diventare una barriera insormontabile.
pensa alle sterminate foreste del nordamerica..qui le persone che per lavoro vanno in giro per i boschi sono dotati di radio funzionanti in HF proprio perchè con le VHF e UHF non si riuscirebbe a parlare.
naturalmente anche la telefonia cellulare soffre di questo problema..ti faccio un esempio: qui da me c'era il segnale a 900MHz fino a qualche anno fa. poi sono cresciuti gli alberi e hanno coperto l'antenna della stazione radio base. adesso non si telefona più. naturalmente la forestale non vuole che si abbattano gli alberi...
73.
[/quote]

Chiarissimo, grazie.
ciò che so è nulla in confronto a ciò che non so; ciò che non so è nulla in confronto a ciò chenon saprò mai!

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #451 il: 24 Luglio 2012, 11:03:46 »
73 a tutti il test va effettuato con cognizione di causa....riguardo la sensibilita del Baofeng uv-5 ci sono in rete prove fatte da laboratori specializzati che indicano una sensibilita di -130 dbm che equivale ad un valore assolutamente di primato rispetto a molti concorrenti (meno di 0,1 microvolt)
Riguardo alla fattura della radio bisognerebbe avere tra le mani lo schema elettrico prima di dare giudizi affrettati: gran parte della componentistica è made in Japan , ci sono componenti della JRC (japan radio company) , ST eccetera.....pochi sono i componenti "cinesi" ...per fare una precisazione sono gli stessi che sono montati su molti apparecchi  giapponesi...cercate sul web lo schema elettrico e ve ne renderete conto...per quanto.riguarda le politiche commericiali se ne è parlato tanto..... Dove sono costruite le tastiere dalle quali digitiamo? La risposta la conoscete tutti....e probabilmente la marca è giapponese o americana... Ricordo a tutti che se qualcuno volesse mettere in discussione la qualita dei prodotti cinesi (quelli fatti onestamente...) ,che in Cina in soli 3 anni è stato costruito il ponte sul mare piu' lungo del mondo:ben 33 km , con tanto di tunnel sottomarino...ed in una zona ad altissimo rischio sismico e compleamente progettato da un ingegnere cinesissimo.....il nostro ponte sullo stretto di Messina lungo ben 3,5 km ( ! ) attende di essere costruito da appena 50 anni...... Saluti ai lettori :up:
amo la radio da sempre.......

Offline oscar 3

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4769
  • Applausi 58
  • Sesso: Maschio
  • Nei primi anni '70 con il mitico Tokai PW 5024
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IT9DBC
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #452 il: 24 Luglio 2012, 11:34:35 »
AHAHAH!!!! E' vero Carmelo!!!! e ancora chissà quanto dobbiamo aspettare..e intanto per andare su con il treno...ci tocca attraversare lo stretto con il bagaglio a mano.....roba da terzo mondo!!!! Chiuso OT.
Allora, io ho sempre sostenuto che la Cina produce in due maniere. La prima, prodotti scarsi a costi ridicoli e con qualità scadente e poi, per esempio prendiamo una casa come la Feitong, costruisce sistemi per le navi da 50 anni e non credo debba prendere lezioni da nessuno su come si costruisce e proprio carmelo ha fatto vedere le foto della differenza tra l'FT-808 hf e un'altro "blasonato". Il costo inferiore è rappresentato dal costo che li ha la mano d'opera e non facciamo i moralisti perchè in europa compriamo dacia senza farci scrupoli e ben sapendo che quanto costa un operaio qui, li ne pagano 10!!!!
Alla Cina non credo che interessi fare scomparire le case "blasonate" e questo perchè comunque...ci guadagna! Molti prodotti di marca, vengono costruiti li con qualità e sicurezza impeccabili e poi viene attacata la targhettina con la marca blasonata, quindi o in un modo o nell'altro....ci guadagna!!!
Proprio sull'FT-808 della Feitong, vi invito ad andare qui:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33705.130

il topic è interessante e quindi vi consiglio di leggerlo tutto, ma se volete arrivare al sodo, andate a pagina 14, 15 e pagina 19 dove si vede l'interno del cinese con affianco una radio di marca assai balsonata!!!!

Sui cinesi....ho un portatilino della wouxun e funziona. Fa tanto quanto farebbe un portatile blasonato che poi, se si guasta, come per il cinesino...si butta con la differenza che quanto compro due cinesi, ne compro uno di marca. Anzi forse come assistenza post vendita, si è meglio trattati dalle case emergenti della Cina che non da alcuni centri di marche blasonate. Topic di qualche settimana fa...e sempre di Carmelo:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=40211.0

Carmelo..per i tuoi diritti d'autore....poi ci mettiamo d'accordo...AHAHAH!!!!  abbraccino
Le mie radio: Kenwood 930 - Midland 13-877 - Tokai PW 5024 - Midland 13-895 - CTE Alan 88 S - Galaxy Saturn - Midland 8001 S - President Lincoln...fino ad ora!

http://www.1rgk273.sitiwebs.com/

Skype: IT9DBC


Offline IW4BJG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 229
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #453 il: 24 Luglio 2012, 11:35:25 »
73 a tutti il test va effettuato con cognizione di causa....riguardo la sensibilita del Baofeng uv-5 ci sono in rete prove fatte da laboratori specializzati che indicano una sensibilita di -130 dbm che equivale ad un valore assolutamente di primato rispetto a molti concorrenti (meno di 0,1 microvolt)
Riguardo alla fattura della radio bisognerebbe avere tra le mani lo schema elettrico prima di dare giudizi affrettati: gran parte della componentistica è made in Japan , ci sono componenti della JRC (japan radio company) , ST eccetera.....pochi sono i componenti "cinesi" ...per fare una precisazione sono gli stessi che sono montati su molti apparecchi  giapponesi...cercate sul web lo schema elettrico e ve ne renderete conto...per quanto.riguarda le politiche commericiali se ne è parlato tanto..... Dove sono costruite le tastiere dalle quali digitiamo? La risposta la conoscete tutti....e probabilmente la marca è giapponese o americana... Ricordo a tutti che se qualcuno volesse mettere in discussione la qualita dei prodotti cinesi (quelli fatti onestamente...) ,che in Cina in soli 3 anni è stato costruito il ponte sul mare piu' lungo del mondo:ben 33 km , con tanto di tunnel sottomarino...ed in una zona ad altissimo rischio sismico e compleamente progettato da un ingegnere cinesissimo.....il nostro ponte sullo stretto di Messina lungo ben 3,5 km ( ! ) attende di essere costruito da appena 50 anni...... Saluti ai lettori :up:

ricordati anche tu tra poco pagherai i prodotti cinesi 200 volte di più di quello che costano adesso.e non ci sarà scelta.
io andrei cauto a parlare del ponte cinese in 3 anni ( quanti morti ha fatto tra gli operai?quanti contadini ha fatto morire di fame?quante sostanze cancerogene ha riversato nell'ambiente?)
e qui mi fermo altrimenti mi dicono che sono razzista, il che non è assolutamente vero..
"L'egoismo comune cagiona e necessita l'egoismo di ciascuno" ( G.Leopardi)
"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I.Asimov)
"Siamo tutti dilettanti.Non viviamo abbastanza per diventare di più."  (C.Chaplin)

Offline oscar 3

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4769
  • Applausi 58
  • Sesso: Maschio
  • Nei primi anni '70 con il mitico Tokai PW 5024
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IT9DBC
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #454 il: 24 Luglio 2012, 11:45:29 »
be...se pensiamo alle multinazionali alimentari e a cosa ci fanno ingoiare a nostra insaputa...e sulle morti degli operai....in Italia se sono in calo è perchè non c'è più lavoro! Certo, non è tutto rose e fiori e ci sono mille problemi su mille cose da quelle parti, però tenendo conto di possibili difetti su qualche oggetto, in linea di massima i prodotti che interessano il nostro hobby, funzionano. Sulla strategia di penetrazione....piuttosto che vedere scomparire le marche blasonate....forse vedremo scomparire i prezzi esagerati e si allineeranno ai prodotti cinesi visto che da li arrivano, favorendo l'acquisto per chi vuole, di un oggetto di marca a costi accessibili.
Le mie radio: Kenwood 930 - Midland 13-877 - Tokai PW 5024 - Midland 13-895 - CTE Alan 88 S - Galaxy Saturn - Midland 8001 S - President Lincoln...fino ad ora!

http://www.1rgk273.sitiwebs.com/

Skype: IT9DBC


Offline GAMMAtre

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 991
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #455 il: 24 Luglio 2012, 11:49:15 »
... Proseguendo con i miei test con il Baofeng 5R questa notte ho provato a stabilire una conversazione con due apparati a 4/5Km di distanza....., l'Icom era completamente muto...
Come fai a dire che il problema citato è imputabile alla Baofeng e non all'Icom? Icom, inteso non solo come apparato ma anche come postazione, tant'è che a volte basta spostarsi solo di pochi metri per cambiare i risultati.
A distanza di mesi dall'uscita di questo apparato è pieno il web dei test effettuati anche con strumentazione di laboratrio specifica ed a prescindere eventuali difetti di produzione riscontrabili occasionalmente in singoli apparecchi, ormai sono noti sia pregi che difetti di progetto di questa radio. Quindi, non solo tale problema di trasmissione non è mai emerso ma neanche a me risulta che ci sia, e affermo questo non per sentito dire ma perchè  possiedo e utilizzo anch'io la UV-5R (tra le altre radio cinesi).
Poi, a proposito delle considerazioni sui prodotti cinesi credo che siano abbastanza superficiali, i problemi sono altri, basta osservare ciò che sta accadendo in questi ultimi anni ed in particolare in questi ultimi mesi nell’economia mondiale e soprattutto in casa nostra. Per non uscire fuori tema, mi fermo qui, anche perché poi la discussione non rimane tecnica ma diventa politica e non è né il caso né il luogo adatto per continuare. Per quanto riguarda invece l’area tecnica, c’è da dire che quando si parla dei pregi e difetti, nonché delle caratteristiche, dei Baofeng si rischia di aprire un percorso sdrucciolevole ed il discorso potrebbere prendere la solita piega e vertere come spesso accade sui pro o contro i prodotti cinesi (come se oggi la produzione non fosse quasi interamente effettuata in Cina).
Io personalmente mi sento soddisfatto dei prodotti cinesi acquistati, mi rendo conto che non sono e non cerco il top delle radio. Fanno il loro lavoro ed anche abbastanza bene e finora mi hanno permesso di comunicare senza problemi con il piacere di acquistare di tanto i tanto un nuovo modello senza spendere cifre importanti, né per gli apparati né per gli accessori né per le altre cose di supporto.
Buona giornata a tutti.

« Ultima modifica: 24 Luglio 2012, 11:58:11 da GAMMAtre »

Offline enzo74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 796
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #456 il: 24 Luglio 2012, 11:57:21 »
Il problema penso sia difficile imputarlo in modo specifico al Baofeng perchè dalle VHF in su gli "ostacoli" insormontabili sono di natura diversa rispetto anche ad esempio ai 50mhz quindi se tra te e il tuo amico c'era un qualcosa che impediva la comunicazione c'è poco da fare non si arriva. Lo so che con i portatili si copre anche molto di più di 5km quando le situazioni sono ottimali però 5km sono già un ottimo traguardo se ci sono ostacoli di mezzo. Dovresti rifare delle prove anche per curiosità. Magari riprovare a vedere se è impossibile comunicare per poi spostarvi via via.
Sull'orlo del baratro ha capito la cosa più importante: vola solo chi osa farlo...
La gabbianella e il gatto
-----------------------------
Yaesu ft-897d; Yaesu ft-817ndi; Kenwood TS-711; Kenwood TH-F7;


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #457 il: 24 Luglio 2012, 11:58:46 »
73 a tutti @IW4BJG i tuoi dubbi sono assolutamente leciti ma ti invito a guardare cosa succede in Italia con Aziende Italiane: nel paese in cuisono nato io (Augusta in provincia di Siracusa) c'è un posto chiamato "triangolo della morte" (Augusta -Melilli-Priolo) ,il polo petrolchimico piu'grande d'Europa....è la zona abitata con la piu'alta concentrazione di nascite di bambini malformati nel mondo e la piu' alta ,sempre nel mondo, di morti per tumore per non parlare dell'inquinamento ambientale date le altissime concentrazioni di mercurio che sono state riversate in Mare da Italiani ...si è calcolato che in 50 anni di esistenza del polo le morti accertate sono sull'ordine delle decine di migliaia ! Cercate su interet cosa è accaduto alla Eternit di Priolo con l'amianto che ha pratiamente ucciso tutti gli operai! Mio padre è morto  a causa dell'inquinamnto....come pure tantissimi miei amici ........ Tutto questo per colpa di aziende Italiane  a cui sono legate le famiglie Moratti,Garrone eccetera .... Prima di guardare a cosa succede fuori ....osserviamo lo scempio che avviene a casa nostra....e a che prezzo.... Saluti ai lettori :up:
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #458 il: 24 Luglio 2012, 12:04:52 »
P.S. Il Baofeng uv-5 ce l 'ho pure io e posso assicurare a tutti che quanto a sensibilita' e selettivita' non ha nulla da invidiare rispetto a prodotti ben piu' costosi: con antenna esterna  è piu' sensibile del  mio vhf Yaesu da Base....garantito! .... Saluti ai lettori.
amo la radio da sempre.......


PK

  • Visitatore
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #459 il: 24 Luglio 2012, 12:11:35 »
73 a tutti il test va effettuato con cognizione di causa....riguardo la sensibilita del Baofeng uv-5 ci sono in rete prove fatte da laboratori specializzati che indicano una sensibilita di -130 dbm che equivale ad un valore assolutamente di primato rispetto a molti concorrenti (meno di 0,1 microvolt)
Riguardo alla fattura della radio bisognerebbe avere tra le mani lo schema elettrico prima di dare giudizi affrettati: gran parte della componentistica è made in Japan , ci sono componenti della JRC (japan radio company) , ST eccetera.....pochi sono i componenti "cinesi" ...per fare una precisazione sono gli stessi che sono montati su molti apparecchi  giapponesi...cercate sul web lo schema elettrico e ve ne renderete conto...per quanto.riguarda le politiche commericiali se ne è parlato tanto..... Dove sono costruite le tastiere dalle quali digitiamo? La risposta la conoscete tutti....e probabilmente la marca è giapponese o americana... Ricordo a tutti che se qualcuno volesse mettere in discussione la qualita dei prodotti cinesi (quelli fatti onestamente...) ,che in Cina in soli 3 anni è stato costruito il ponte sul mare piu' lungo del mondo:ben 33 km , con tanto di tunnel sottomarino...ed in una zona ad altissimo rischio sismico e compleamente progettato da un ingegnere cinesissimo.....il nostro ponte sullo stretto di Messina lungo ben 3,5 km ( ! ) attende di essere costruito da appena 50 anni...... Saluti ai lettori :up:

ricordati anche tu tra poco pagherai i prodotti cinesi 200 volte di più di quello che costano adesso.e non ci sarà scelta.
io andrei cauto a parlare del ponte cinese in 3 anni ( quanti morti ha fatto tra gli operai?quanti contadini ha fatto morire di fame?quante sostanze cancerogene ha riversato nell'ambiente?)
e qui mi fermo altrimenti mi dicono che sono razzista, il che non è assolutamente vero..


STRAQUOTO A 1000

E' solo una questione di Tempo.......

73,
PK

Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #460 il: 24 Luglio 2012, 12:50:35 »
Il mio Bao 5 Mimetico da 38 euro va una meraviglia anche confrontato con il mio Kenwood Thf7e , capisco il rancore di chi ha speso 500Euro per un portatile che in alcune situazioni viene superato dal cinese , ma questa discussione ormai mi fa venire il voltastomaco perchè è quasi 2 anni che scriviamo  sempre le stesse cose,  fine discorso non rispondero a repliche, se non tecniche.

P.S. Sono graditi applausi negativi  :posteriore:
« Ultima modifica: 24 Luglio 2012, 12:53:01 da lorenzo »
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #461 il: 24 Luglio 2012, 12:59:39 »
Invece di sparare a vuoto, invito chi ne voglia a fare dei test comparativi con me e Carmelo(gyy) noi abbiamo a disposizione 2 bei Bofeng 5 Mimetici pronti a Combattere   :grin:
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #462 il: 24 Luglio 2012, 14:10:27 »
AHAHAH!!!! E' vero Carmelo!!!! e ancora chissà quanto dobbiamo aspettare..e intanto per andare su con il treno...ci tocca attraversare lo stretto con il bagaglio a mano.....roba da terzo mondo!!!! Chiuso OT.
Allora, io ho sempre sostenuto che la Cina produce in due maniere. La prima, prodotti scarsi a costi ridicoli e con qualità scadente e poi, per esempio prendiamo una casa come la Feitong, costruisce sistemi per le navi da 50 anni e non credo debba prendere lezioni da nessuno su come si costruisce e proprio carmelo ha fatto vedere le foto della differenza tra l'FT-808 hf e un'altro "blasonato". Il costo inferiore è rappresentato dal costo che li ha la mano d'opera e non facciamo i moralisti perchè in europa compriamo dacia senza farci scrupoli e ben sapendo che quanto costa un operaio qui, li ne pagano 10!!!!
Alla Cina non credo che interessi fare scomparire le case "blasonate" e questo perchè comunque...ci guadagna! Molti prodotti di marca, vengono costruiti li con qualità e sicurezza impeccabili e poi viene attacata la targhettina con la marca blasonata, quindi o in un modo o nell'altro....ci guadagna!!!
Proprio sull'FT-808 della Feitong, vi invito ad andare qui:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=33705.130

il topic è interessante e quindi vi consiglio di leggerlo tutto, ma se volete arrivare al sodo, andate a pagina 14, 15 e pagina 19 dove si vede l'interno del cinese con affianco una radio di marca assai balsonata!!!!

Sui cinesi....ho un portatilino della wouxun e funziona. Fa tanto quanto farebbe un portatile blasonato che poi, se si guasta, come per il cinesino...si butta con la differenza che quanto compro due cinesi, ne compro uno di marca. Anzi forse come assistenza post vendita, si è meglio trattati dalle case emergenti della Cina che non da alcuni centri di marche blasonate. Topic di qualche settimana fa...e sempre di Carmelo:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=40211.0

Carmelo..per i tuoi diritti d'autore....poi ci mettiamo d'accordo...AHAHAH!!!!  abbraccino
Ahahahahaha ok Oscar !! Ricambio l'abbraccio! :up:
amo la radio da sempre.......


IV3CYZ

  • Visitatore
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #463 il: 24 Luglio 2012, 15:16:32 »
Non ho mai maneggiato tanti rtx portatili.. io giro con un th78... ma a proposito di modulazione abbiamo fatto delle prove con varie radio... un icom un baofeng un yaesu vx8 e un wouxun... il mio knw di 20 anni fa va meglio di tutte queste nuove... la modulazione di queste cinesi non è il massimo   :-\
Altre valutazioni oggettive non posso farle poiché non ho mai avuto una di quelle radio.
73 Bruno

Offline Ciciomero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1216
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #464 il: 24 Luglio 2012, 15:54:23 »
Ho l'impressione che tendiamo a valutare gli oggetti cercando di dargli un valore "assoluto".
Ogni oggetto deve essere proiettato nel contesto in cui sarà utilizzato :grin:, per cui, se acquisto una televisione della quale non userò mai determinate funzioni, ho sbattuto via i soldi! avrei potuto acquistare qualche modello con meno funzioni ma che mi avrebbe permesso di vedere comunque immagini perfette !

Quando ho acquistato il Bao bao, pensavo ad un piccolo, leggero, economico apparatino, tanto, gli altri, che costano una FOLLIA, mi offrivano funzioni per me inutili (PER ME).
Ecco perchè sono contento dell'acquisto! oltretutto si è rivelato ottimo.

Ogniuno dovrebbe acquistare in funzione dell'uso che ne deve fare o semplicemente per il piacere di possedere qualche cosa di particolare.
Fine, basta con ste menate dei Cinesi e non Cinesi.
 :grin:scusate lo sfogo :grin:
pace e bene a tutti, amanti dei Bao bao e no ! abbraccino
ciò che so è nulla in confronto a ciò che non so; ciò che non so è nulla in confronto a ciò chenon saprò mai!


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #465 il: 24 Luglio 2012, 16:29:49 »
Lorenzo ce l'avevamo sotto gli occhi l'altra sera e non ce ne siamo accorti! Comunque un punto in piu per il cinesino che al  costo di soli 38 euro ha praticamente  tutte  le funzioni comuni ai portatili blasonati ,compresa la ricerca dei toni  cross-band operation eccetera ...... Intanto siamo.ad un passo dalla soluzione finale al bug del display.... Ho preso atto dei consigli di qualche amico che mi ha suggerito di intervenire per un contenimento del riscaldamento del display anziche.operare "elettronicamente" sulla radio....stiamo testando un po' di materiali atti a contenere il riscaldamento dell'lcd....a breve un rimedio....saluti ai lettori! :up:
amo la radio da sempre.......

Offline ludasia

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 107
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #466 il: 24 Luglio 2012, 17:24:54 »
ciao ragazzi posso sapere perchè il mio non va in revers se premo il tasto asterisco che poi è anche quello dello scan se si tiene premuto mi compare per un attimo l'icona R ma non v in revers mi sapete dire perchè ?  Grazie
IZ8ZHP


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #467 il: 24 Luglio 2012, 18:04:57 »
Non ho mai maneggiato tanti rtx portatili.. io giro con un th78... ma a proposito di modulazione abbiamo fatto delle prove con varie radio... un icom un baofeng un yaesu vx8 e un wouxun... il mio knw di 20 anni fa va meglio di tutte queste nuove... la modulazione di queste cinesi non è il massimo   :-\
Altre valutazioni oggettive non posso farle poiché non ho mai avuto una di quelle radio.
73 Bruno

Quando fate questi test dovete verificare se la radio e settata Wide o Narrow.
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

IV3CYZ

  • Visitatore
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #468 il: 24 Luglio 2012, 19:40:15 »
Tutte in wide ovviamente  ;-)


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #469 il: 24 Luglio 2012, 19:43:45 »
Ho l'impressione che tendiamo a valutare gli oggetti cercando di dargli un valore "assoluto".
Ogni oggetto deve essere proiettato nel contesto in cui sarà utilizzato :grin:, per cui, se acquisto una televisione della quale non userò mai determinate funzioni, ho sbattuto via i soldi! avrei potuto acquistare qualche modello con meno funzioni ma che mi avrebbe permesso di vedere comunque immagini perfette !

Quando ho acquistato il Bao bao, pensavo ad un piccolo, leggero, economico apparatino, tanto, gli altri, che costano una FOLLIA, mi offrivano funzioni per me inutili (PER ME).
Ecco perchè sono contento dell'acquisto! oltretutto si è rivelato ottimo.

Ogniuno dovrebbe acquistare in funzione dell'uso che ne deve fare o semplicemente per il piacere di possedere qualche cosa di particolare.
Fine, basta con ste menate dei Cinesi e non Cinesi.
 :grin:scusate lo sfogo :grin:
pace e bene a tutti, amanti dei Bao bao e no ! abbraccino
Concordo ! Saluti ai lettori :up:
amo la radio da sempre.......

Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #470 il: 24 Luglio 2012, 19:55:07 »
@IV3CYZ Quale modello cinese era che secondo te non aveva una modulazione che  non era  il massimo perchè detto cosi è come dire che tutte le macchine tedesche consumano molto????
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"


Offline IV3FHS

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 73' a tutto il forum
    • Mostra profilo
    • E-mail
BAOFENG UV-5R
« Risposta #471 il: 24 Luglio 2012, 19:58:05 »
SALVE A TUTTO IL FORUM , IO IL BOAFENG UV-5R LO PRESO COSI PER GIOCARE E POSSO DIRE CHE E' UN OTTIMO PRODOTTO COME QUALITA' PREZZO, E FUNZIONA ANCHE BENE. :grin: :miiii:

IV3CYZ

  • Visitatore
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #472 il: 24 Luglio 2012, 20:09:38 »
wouxun kg uvd1p e baofeng uv3r, le altre erano icom ic q7 mi sembra e il mio knw th78e.
Le cinesi avevano una modulazione inferiore di molto alle japan.
73


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #473 il: 24 Luglio 2012, 20:20:15 »
Voglio lanciare una sfida se c'è qualche operatore della mia zona disposto a fare un test comparativo di modulazione con diverse radio vediamo se l'operatore riesce a distinguere  la modulazione cinese da quella Jap.  Cosi filmo tutto e poi vediamo cosa ne esce fuori....... :miiii:
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Baofeng UV-5R fratello maggiore del UV-3.....
« Risposta #474 il: 24 Luglio 2012, 23:24:48 »
I miei apparecchi sono a disposizione amici.... C'è nessuno a Catania e dintorni a cui piacerebbe effettuare una serie di test tra gli apparecchi che possediamo?  Si puo ' fare una mega caffettata generale con test annessi ahahahaahh ....potremmo verificare modulazione , sensibilita, selettivita,reiezione alle spurie, e in ultimo capacita' di operare in presenza di forti segnali rf....io sono disponibile amici.... :up:
amo la radio da sempre.......