Autore Topic: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)  (Letto 497644 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #375 il: 31 Agosto 2011, 11:32:41 »
Concordo al 100 per 100.....vorrei sapere per quale criterio " legale" i tecnici yaesu non hanno inserito il passo di canalizzazione a 6,25 , mentre hanno permesso che l'rtx possa ricevere e TRASMETTERE sulle frequenze delle forze armate........io ho la netta sensazione  che si stia cercando il pelo nell'uovo , proprio perche' e' un apparato cinese e gia' per questo giudicato pessimo a prescindere........
amo la radio da sempre.......

Offline Marcello iw9hli

  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4137
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #376 il: 31 Agosto 2011, 12:46:00 »
Comunque secondo me, da possessore di puxing 777, sarà una buona radio, per quello che costa sopratutto, poi non lo so se veramente riece a tirare fuori 2 watt, forse sono troppi per la batteria che usa, la stessa del nokia n70, anzi forse forse è compatibile....però certo non si può paragonare ad uno di marca più prestigiosa....personalmente sto cercando il classico bibanda woxung, bello grosso e massiccio.


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #377 il: 31 Agosto 2011, 12:48:35 »
Le caratteristiche di una radio sono soggettive, c'è a chi piace una caratteristica e a chi piace un'altra.
Sul discorso dei PMR c'è da precisare che chiunque può utilizzare queste frequenze, radioamatori compresi, a patto che paghino la tassa annuale ed usino apparecchi omologati.
Ho letto il post di iw9gyy riguardo alla HASEE, ques'ultima non è una fabbrica produttrice ma assembla come le tante altre, BELL, COMPAQ, ACER le uniche differenze stanno nello chassis che inevitabilmente riporta la marca che ai molti sembrerebbe il produttore.
Il prodotto di qualità lo si distingue dai materiali usati in fase di assemblaggio, i quali materiali determinano la riuscita del prodotto finale.
Ho preso il Baofeng UV-3R e di simile allo Yaesu vx3 e (come dice R5000) ha solo la scocca ma anche la plastica è diversa...solo lo stampo è uguale.
Ho fatto delle prove empiriche in ricezione con la stessa antenna confrontandolo con un TH7E Kenwood e sui segnali molto bassi S1 oppure S0 mentre col Kenwood erano ricevibili seppur in mezzo al QRM col Baofeng non si riusciva a distinguere le voci seppur si comprendeva che c'era una trasmissione.
Ho letto su altri siti che in TX la prima armonica è alta e che ci sarebbe da aggiungere o rimpiazzare qualche componente per abbassarla ad un livello decente,cosa gia fatta da qualche radioamatore americano (il classico trucchetto per far vedere dal wattmetro che escono fuori 2W)
La regolazione del volume non è lineare, altro problemino risolvibile con la sostituzione di una resistenza.
L'auricolare in dotazione se usiamo l'apparecchio alla massima potenza, fà in modo che il portatile rimanga in TX, perchè il cavo di collegamento dell'auricolare non è sufficentemente schermato, chissà quanto costa un cavo schermato in Cina!!!.
Questa del cavo schermato che è una cosa facilmente risolvibile, la dice lunga sui controlli qualità (ammesso che ce ne siano) figuriamoci poi su altre cose come la ricezione o trasmissione non facilmente rilevabili da tutti i radioamatori e non.
Concludo col dire che visto il costo, io l'ho pagato €33,50 ha certamente il suo valore se consideriamo che:
Trasmette
Riceve
Ha la radio FM
Ha i toni analogici e digitali
Ha il led che mi ha permesso di notte di verificare la rottura del tubo dei tergicristalli della mia auto
Ma il grande e impagabile vantaggio è che se accidentalmente ti cade e si rompe non ti inc@zzi più di tanto.
Mi rifaccio al discorso di R5000 e penso anch'io che si stia facendo di tutto per far in modo di spendere poco ma spesso a dispetto della qualità, vista anche la situazione economica mondiale, poi credo che sia a discrezione del singolo a seconda dell'esperienza e possibilità, di fare la dovuta scelta.
Poi la scelta del far trasmettere questo o quell'apparato anche in bande non dovute, dipende esclusivamente dal singolo, perchè NESSUNA radio di marche balsonate che hanno una certa reputazione e qualità fornisce radio che trasmettano fuori dalle bande assegnate, infatti si ricorre sempre a delle modifiche ponticellando o rimuovendo questo o quel diodo, giustificando l'operato come "espansione di banda".


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #378 il: 31 Agosto 2011, 13:00:40 »
Iz0owb la prova in ricezione va fatta con un VX3 , che e' il metro di paragone.....il thf7 e' l'alto di gamma della kenwood e costa dieci volte tanto l'uv3r......sono sicuro , che confrontando la sensibilita' con il vx3 il cinesino uscirebbe dal confronto almeno con un pari........
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #379 il: 31 Agosto 2011, 13:16:33 »
Riguardo la Hasee , e' vero che utilizza processori intel....chipset grafico ati.....ma la scheda madre e' interamente prodotta da hasee quindi per me come per la BMW  ad esempio che attinge a fabbriche minori per i fari, o le maniglie oppure per i dischi dei freni questa e' una fabbrica....acer non ha nemmeno idea di che vuol dire fabbrica ,quella e' una monteria ..... e se aveste visto il programma su sky non avreste avuto dubbi.....riguardo le frequenze fuori banda , allora sia il tuo thf7 che il mio yaesu vx6 come pure il vx3 NON dovrebbero avere la copertura continua di serie in hf e per taluni apparati (vx6) scanner di serie da 0,5 a 1000 Mhz (e quindi si possono ascoltare le forze armate sia in V che in U) in quanto come gia' detto alcune frequenze son interdette anche all'ascolto perche' dedicate alle forze armate.....il discorso e' lungo......la verita' e' che probabilmente il baofeng fa bene il suo dovere , costa poco.......e basta.
amo la radio da sempre.......


mts80

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #380 il: 31 Agosto 2011, 13:59:05 »
beh ognuno si assume la responsabilita' per quello che fa......il passo a 6,25 a mio avviso e' un "accessorio" utile...... del tutto inutile e' la ricezione da 500 Khz su un apparato del genere , e con un'antenna in ferrite che risponde indecentemente solo sulla AM broadcasting ( 500-1560 Khz) e che di mattina e' inutilizzabile , perche' l'apparecchio a quelle frequenze subisce disturbi enormi anche se nelle vicinanze e' attaccato un caricabatterie per cellulari......io il vx3 l'ho avuto ed e' inutilizzabile in hf.....saluti a tutti.

esatto.

almeno ho "2" apparati in uno...e sinceramente (lo dico con tutta la serenita' del mondo).....mi sono anche un po' stancato di sentire "i pmr non sono radioamatoriali" oppure "...pero' riceve in frequenze fuori radioamatoriali"....ecc ecc.....
sono tutte cose vere, verissime, giuste e giustissime, ma mi dica chi non ha almeno un apparato che anche se di poco esce fuori regola.
per me e quindi a mio strettissimo giudizio, non è la frequenza che fa' illegale o vietato da sentire o da trasmettere....ma è il pollice che preme il PTT....e la bocca che riferisce "intercettazioni" ad essere fuori norma.....
Io sono felice di avere un V/U e un PMR tutto insieme, perchè almeno quando vado a fare funghi in montagna, mi porto un apparato solo....evitando di far pesare piu' lo zaino che mi porto appresso, che i funghi che raccolgo!!!! hehehehehehehehehehehehehehee

il tutto qua sopra va letto con tranquillita', nessuna vena polemica o provocatoria.....sono solo strette considerazioni di "matteo"

matteo.

mts80

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #381 il: 31 Agosto 2011, 14:06:16 »
comunque, per tornare ai discorsi un po' piu' normali,
oggi l'ho provato anche in V e U (dopo la prova in pmr di ieri).
è andato abbastanza bene, mi sono agganciato a un bel po' di ponti della mia zona.
Nella fattispecie, per chi è della zona di roma, io mi trovavo all'aeroporto di Ciampino (per lavoro) e mi sono attaccato ai ponti VHF di Tivoli (buoni 30 km di distanza) di Genzano (un po' di meno, sui 15 km) ,Monte Gennaro (anche lui sui 30 km) e Castelli romani (5-6 km in linea d'aria)
e i ponti in UHF di Monte Gennaro,Castelli romani,Monte porzio.

In pmr, ho agganciato il pappagallo che sta nella zona di Laurentina (circa un 10 km da ciampino).

io , ragazzi miei, per 28 euro spedizione compresa, mi accontento e mi sta bene.....mi reputo soddisfatto per questo acquisto che senza grandi pretese, fa il mestiere suo, cioe' trasmette e riceve. Come gia' detto in altri post, speriamo solo che duri piu' a lungo possibile.


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #382 il: 31 Agosto 2011, 14:38:37 »
Iz0owb la prova in ricezione va fatta con un VX3 , che e' il metro di paragone.....il thf7 e' l'alto di gamma della kenwood e costa dieci volte tanto l'uv3r......sono sicuro , che confrontando la sensibilita' con il vx3 il cinesino uscirebbe dal confronto almeno con un pari........
La prova l'ho fatta anche con un VX2 che possiede la mia dolce metà, i risultati sono identici, sembra che tu tifi cinese e per me và bene, io volevo solo darti dei termini di paragone in modo da regolarti, poi che tu ne prenda uno o cento sei liberissimo di fare ciò che vuoi, ci mancherebbe...ma da qui, ad esprimere giudizi positivi tanto da paragonarlo ad un modello di una casa come la YAESU, senza tra l'altro aver fatto le dovute prove, seppur empiriche, non mi sembra che si stia facendo una giusta informazione, nei confronti di tutti quelli che leggono il forum.
Riguardo poi alla HASEE ti ribadisco che è un'azienda cinese che alto non fà che assemblare, portatili, desktop, monitor e che non è produttice di mother board ne di nessun'altra periferica per PC.
Capisco che parli da consumatore e che quindi non sei a conoscenza di certi meccanismi, comunque se vai sul loro sito http://www.hasee.com/en/index.html
vedrai di cosa l'azienda si occupa.

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #383 il: 31 Agosto 2011, 15:33:06 »
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no.....per la hasee  allora scrivero a sky dicendo che il loro servizio era falso.....appena smonto il pc faccio una foto della scheda madre e mi dirai....non sono un semplice consumatore.....non ho scelto Hasee a caso.....saluti a tutti
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #384 il: 31 Agosto 2011, 16:17:11 »
e' vero, tifo cinese.....ma e' perche'  ho un'altro apparato made in china (quansheng tg-uv2) che e' ben superiore al mio vx6 yaesu, sia per quanto riguarda la durata della batteria , sia per la qualita' audio in rx e tx, sia per quanto riguarda la sensibilita'.....e questa prova l 'ho fatta con un'oscilloscopio accanto..... e mi sono reso conto che fino ad oggi ho speso davvero tantissimi soldi........ avrei preferito un VX6 meno ricco in rx ma che si difendesse meglio rispetto ad una radio che costa 4 volte meno, anche perche' diciamoci la verita': a che serve ricevere l' hf in un apparato portatile? ancor piu' con  le bande laterali?  ho avuto il thf7 che purtroppo mi e' stato rubato , e ricordo che era praticamente inutilizzabile in rx nelle hf, ancor di piu' se ci attaccavo un'antenna esterna, sotto questo punto di vista era quasi un giocattolo, come il vx6 , il vx7, il vx3 ed i vari Icom....mi chiedo ancora perche' le case costruttrici si ostinino a commercializzare apparecchi con queste caratteristiche del tutto inutili, quando potrebbero benissimo impiegare queste risorse per migliorare di certo i propri prodotti nelle frequenze per cui essi sono venduti ossia in VHF  e UHF.......Tifo cinese solo per il fatto che grazie a questi giocattolini , molti amici si sono avvicinati al mondo della radio da cui fino ad adesso sono stati ben lontani a causa dei prezzi esorbitanti degli apparati. premetto che ho molto rispetto per le grandi marche, Yaesu in primis ( ho un bellissimo ft 767gx full optional  quadribanda di cui sono contentssimo ed orgoglioso), ma non sono affatto contrario all'avvento di nuovi marchi...... e diamogli un po' di fiducia a sti' cinesi.....saluti a tutti i componenti del forum....
amo la radio da sempre.......

Offline mcd

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 713
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2MBN
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #385 il: 31 Agosto 2011, 16:36:08 »
Penso che non sia una questione di fiducia........quì bene o male tutti abbiamo un palmarino cinese; me compreso.
Devo dire che quelli che ho avuto hanno presentato (chi più chi meno) qualche problema ma nonostante tutto ho acquistato anch'io un UV3R qualche mese fà.
Arrivato con l'sma storto perchè avvitato malissimo, Il tono 1750 che non apriva nemmeno la credenza di casa, lo s-meter che (per quanto possa essere utile) non parte mai il pole-position ed il volume che pur alla minima intensità è troppo alto...e altre cose; si, tutte su un apparato solo......

Si tratta di sciocchezze che potrebbero risolvere da subito anzichè buttare tutto sul mercato "tanto facciamo prima a sostituirlo".
Comunque sia quando funzionano fanno quello che promettono ed il prezzo è davvero basso in proporzione alla pur bassa qualità del prodotto.
Complice anche una mano d'opera che costa pochissimo e sfrutta moltissimo, una rete inesistente di assistenza e la possibilità di imitare prodotti famosi senza che nessuno dica niente..
I gusti...sò gusti. 8)


Ciao
Marco


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #386 il: 31 Agosto 2011, 16:56:58 »
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no.....per la hasee  allora scrivero a sky dicendo che il loro servizio era falso.....appena smonto il pc faccio una foto della scheda madre e mi dirai....non sono un semplice consumatore.....non ho scelto Hasee a caso.....saluti a tutti
Io sapevo che il VX3 fosse un modello superiore al VX2 comunque se dici che il paragone si deve fare solo col VX3 allora sarà come dici tu... non sò come tu abbia comprato il tuo PC, intuisco da quello che dici attraverso una qualche offerta promozionale con SKY, ma posso sbagliarmi, se hai tempo e voglia, fare una foto alla scheda madre ci confermerebbe se HASEE è anche produttore di schede madri, anche se nel loro sito non c'è ombra di prodotti sopra mensionanti.
Mi permetto di insistere sulla HASEE perchè occupandomi in prima persona di informatica a livello tecnico-commerciale non ho mai visto piastre madri Hasee, al contrario ho visto desktop,notebook,netbook e monitor per PC, ma potrei sbagliarmi allora una foto se non ti dispiace mi sarebbe gradita.
I monitor invece li ho commecializzati per un breve periodo in quanto, a parte i rientri, le caratteristiche tecniche non giustificavano il prezzo seppur inferiore ad altre marche come Phlips LG o Asus.     

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #387 il: 31 Agosto 2011, 18:22:27 »
nessuna offerta di sky per l'hasee......il figlio di un mio amico fraterno fa l'ingegnere  elettronico in quella fabbrica.....postero' una foto della scheda madre....per quello che riguarda il vx3 , e' piu' nuovo del vx2 ma nuovo non vuol dire meglio...... il vx2 ha una sensibilita' migliore del suo successore. Saluti  a tutti i lettori.
amo la radio da sempre.......


IZ0OWB

  • Visitatore
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #388 il: 31 Agosto 2011, 19:14:16 »
nessuna offerta di sky per l'hasee......il figlio di un mio amico fraterno fa l'ingegnere  elettronico in quella fabbrica.....postero' una foto della scheda madre....per quello che riguarda il vx3 , e' piu' nuovo del vx2 ma nuovo non vuol dire meglio...... il vx2 ha una sensibilita' migliore del suo successore. Saluti  a tutti i lettori.

73' a tutti
Come le mie orecchie mi dicevano il UV-3R è meno sensibile del VX3 ed anche di altri...

UV-3R = 0.2uV a 12dB SINAD
Consultabile al sito http://www.verotelecom.com/Dual-Band-Two-Way-Radio-UV-3R.htm

Yaesu VX3 = 0.16uV (2M) 0.18uV (70cm) a 12dB SINAD
Consultabile al sito
http://www.yaesu.it/index.aspx?m=53&did=95

Come dice un vecchio adagio nessuno ti regala niente!!!

Ti ringrazio anticipatamente per le foto della tua piastra madre.

P.S.
se volete informazioni sulle modifiche da fare sul UV-3R

http://wa5znu.org/2011/06/uv3r-lpf/
www.fracassi.net/iw2ntf/manuali/modifica%20boefeng.doc
Per il cavo dell'auricolare dovrete sostituirlo...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #389 il: 31 Agosto 2011, 19:57:57 »
quanto dichiarato dalla casa poco mi interessa......ho gia' pronto un video che dimostra che i valori dichiarati talvolta sono ben lontani dalla realta'......il mio quansheng tg-uv2 , se cosi' fosse non avrebbe retto il confronto con il  mio vx6 ( 0,2 contro 0,16 microvolt) , ma nella realta' non e' stato cosi', apriro' un'altro topic perche' qui si parla del uv3r... appena mi arriva lo metto sotto torchio....
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #390 il: 31 Agosto 2011, 20:19:37 »
ho visto su verotelecom....l'apparato non e' quello che ho ordinato io.....quello nella foto ha il display a matrice di led, il vero Baofeng non e' a matrice di led ma a led tradizionali come il vx3 o il vx2....tu quale hai owb?
amo la radio da sempre.......

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
amo la radio da sempre.......


Offline Lorenzo iw9gyz

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 56
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Lorenzo - IW9GYZ
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #392 il: 31 Agosto 2011, 21:34:42 »
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no....
E da anni che sostengo che il vx2 e migliore del vx3........

guardate questo video specialmente dal min 3.40 :shhhh:
le parole sono parole............73
"Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci, ma noi siamo scienza, non fantascienza"

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15979
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #393 il: 31 Agosto 2011, 21:46:45 »
73 a tutti,ognuno ha le propie convinzioni ed è giusto che sia così,quello che per IW9GYY è superfluo e inutile per me è FONDAMENTALE, mi riferisco alla possibilità che lo yaesu vx7 e altri apparati hanno di ricevere decentemente un grande range di frequenze,non mi riferisco alle hf dove è logico e l'ho sempre sostenuto che un portatile non portà mai avere le prestazioni di un ricevitore hf dedicato,ma mi riferisco alle frequenze dai 40mhz in sù dove io ricevo con molta soddisfazione tutto il possibile sia in am che in fm,mi manca l'ssb con il vx7 e spero molto che in una versione futura venga dotato di tale modo di emissione,sono punti di vista ma ora lo uso per tutto tranne che per ascoltare la traccia delle meteore a 143.050 mhz e per questo devo usare un ricevitore apposito,quello che riesco ad ascoltare con il vx7 si ascolta anche con il vx3 (anche se soffre maggiormente le broadcasting a 88\108mhz) e questo non si può fare con il cinesino...
ps:cerco da mesi un'apparato veicolare pari caratteristiche del vx7 ma non esite,la yaesu stessa ha un bell'apparato (ftm-350e) che avrei preso subito al volo ma come ho letto che non riceve dai 40 ai 76 mhz l'ho scartato... idem per icom,kenwood e alinco,non ne trovo uno che mi soddisfa e quindi uso il vx7 anche in macchina ma spero che un giorno arriva un'apparato (magari anche cinese per non lasciare in macchina un capitale...)  che risolverebbe le mie esigenze,pure i quadribanda non mi soddisfano perchè manca il doppio ascolto,la doppia scansione,velocità elevata di scansione tra le memorie e se poi confrontiamo la sensibilità e dinamica non ce la fanno fuori banda...


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15979
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #394 il: 31 Agosto 2011, 22:55:52 »
OWB ribadisco che la prova va fatta con un vx3. Ho un vx2 e so gia che è superiore al vx3 in quanto a sensibilita....il vx3 l ho venduto .....il vx2 no....
E da anni che sostengo che il vx2 e migliore del vx3........

guardate questo video specialmente dal min 3.40 :shhhh:
le parole sono parole............73

73 a  tutti,ho scaricato il video,l'ho guardato ma non capisco una parola,cosa ha detto a 3.40? c'è un qualcosa del genere in italiano o almeno in inglese? l'unica cosa che noto sono i pulsanti molto consumati del vx2,per il resto non ho ho visto altro,se mi traduci a grandi linee te ne sono grato...

Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #395 il: 31 Agosto 2011, 23:12:54 »
Allora al minuto 3.40 potete vedere che con un segnale bassissimo il vx2 riceve perfettamente bene ( come sapevo gia') mentre il vx3 riceve solo qrm .....ora io non voglio essere polemico , ma se il vx3 ha una sensibilita' di 0,16 microvolt allora il vx2 quanto e' sensibile? almeno dieci volte tanto visti i risultati , ma se guardate le caratteristiche tecniche di entrambi gli apparati , sulla carta il vx3 dovrebbe essere migliore , invece.....ora io vorrei sapere , dato che 1 microvolt e' un milionesimo di volt come ha fatto il nostro collega owb a notare una differenza di 0,04 microvolt, che e' la differenza tra 0,2 e 0,16 microvolt (0,04 milionesimi di volt) con l'orecchio quando ha fatto le sue sue prove con un signor apparato : il kenwood thf7 che peraltro e' rinomato per essere tutt'altro che sordo?......le grandezze di cui parliamo sono riferite al qrm, i segnali intellegibili e che il modulatore di una radio puo' "lavorare" superano la soglia del millivolt , ben cinquemila volte superiore allo 0,2 microvolt.....se parliamo di tecnica allora dobbiamo utilizzare un solo metro.....se parliamo di gusti personali allora ognuno di noi ha ragione.....LORENZO come sempre sei indispensabile!!! :-))
amo la radio da sempre.......


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #396 il: 31 Agosto 2011, 23:21:13 »
 R5000 Io sono un radioamatore e a me ascoltare bande non radioamatoriali non interessa......nella banda a cui tu ti riferisci a parte i 50 Mhz (che sfido chiunque a dire che con un portatile si puo' ascoltare bene a meno che non hai uno che ti trasmette da sotto casa....altrimenti dimostratelo ed io tanto di cappello.....)ci sono piu' su, le forze dell'ordine e lo sappiamo tutti....preferisco far fare a queste persone il loro lavoro serenamente ed impiegare il mio tempo a chiaccherare sulle bande a me concesse dal ministero....fermo restando che ognuno la pensa come vuole. un saluto caro a tutti i lettori
amo la radio da sempre.......

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15979
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #397 il: 31 Agosto 2011, 23:26:37 »
73 a tutti,ma guardiamo lo stesso video? io a 3.40 vedo il tizio che stà avvitando la riduzione bnc senza antenna,io ho copiato il link e l'ho scaricato con Any video converter,sbaglio qualcosa?



Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3096
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #398 il: 31 Agosto 2011, 23:30:40 »
r5000 Lorenzo ha detto DAL minuto 3.40 ........
amo la radio da sempre.......

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15979
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: UV-3R Made P.R.C. (Molto simile allo Yaesu vx3)
« Risposta #399 il: 31 Agosto 2011, 23:52:09 »
73 a tutti,ok,dal 3:40 vedo confrontare le radio con due gommini che non si vedono e non vedo niente di significativo,per provare la sensibilità sarebbe meglio usare la stessa antenna e non due vicine  e poi uno splitter,poi se vogliamo fare i precisi serve un generatore rf e oscilloscopio a due traccie dove confrontare il livello del segnale audio ricevuto,solo così la prova è quasi affidabile,poi ho visto che c'è in tutti e due inserita la funzione power save e quindi vuol dire mettere a dormire il ricevitore ogni tot millisecondi,non và bene fare le prove così perchè uno riceve mentre l'altro dorme,devi escludere il power save altrimenti non ci siamo,idem per la soglia dello squelch,la sensibilità si prova in busy,poi si vede a che livello interviene lo squelch ma questo viene dopo,può succedere che il gradino non è simile e uno ha 10 posizioni di squelch mentre un'altro ne ha 256,se poi quella del video è la prova classica che può fare chiunque ma non è molto precisa,io ho visto prima partire uno e poi l'altro propio per il discorso power save...
ps:io nel vx7 non ho memorizzato nessuna frequenza delle forze dell'ordine e affini,ho 274 memorie ma se mi fermano troveranno tanti satelliti e aereplani ma nulla di compromettente,i 50 mhz li uso con amici e ci ricevo pure un ponte ligure a 50.440mhz che impegno con 5 watt se al posto del 1\4 d'onda vhf monto lo stilo per i 6mt ma lo ascolto bene o male anche con il 1\4 d'onda vhf e per questo dico che ognuno ha il suo modo di utilizzare le radio,per questo confronto le prestazioni guardando più parametri e non solo potenza,autonomia e se c'è la radio fm,sicuramente comprerò una radio cinese quando avrà i requisiti che cerco ma ora non si può dire che il vx3 e il cinese uv-3r sono la stessa cosa...
ps2 :ci sentiamo domani perchè mi stà finendo il credito  della connessione mobile...