Autore Topic: Bv 2001  (Letto 60943 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #175 il: 02 Giugno 2008, 18:08:42 »
Salve sono la formica del gruppo CB;
Vorrei esporre delle delucidazioni per quanto riguarda le el ~pl509 e pl 509 ~519
Pronti;
El 509= Watt max dissipati di placca =32
Tensione anodica continua max= 1700 (Griglie a massa)
Riscaldamento indiretto= tensione continua o alternata 6Volt 2,0Amp.
Tensione anodica di picco 10 millisecondi=7kV
Valvola Sweep= Deflessione orizzontale tv.

Valvola el 519= 44Watt max dissipati di placca
Tensione anodica continua max = 2.2kv (Griglie a massa)
Riscaldamento indiretto= tensione continua o alternata 6 Volt 2,0 Amp
Tensione anodica di picco 22millisecondi= 7,8kV

Valvola pl 519=el519
valvola pl 509=el509

Ma allora come fanno queste valvole a dare potenze di 350Watt di picco ognuna?

Specialmente la El 519 se Siemens o pari eroga da sola in configurazione griglie a massa (Ab)e con pilotaggio e polarizzazzione(Regolabile) dal katodo (50 Watt RF)circa 420Watt non costanti,ma con un tono intermittente di 1 kHz in ssb, in am eroga si 288Watt (20 Watt di pilotaggio RF)sempre da sola MA ARROSSANO LE PLACCHE IN GIRO DI POCHI MINUTI Perchè?;

Quì cascano le leggende metropolitane, nei picchi si può lavorare più a lungo perchè in certi attimi in ssb non viene richiesta tutta la potenza come invece in Am succede. Oddio MA....Allora.. E si e proprio così sono valvole da 44 Watt Max, si tratta di tempi di dissipazione infatti come dicevo se si preme la portante in am per più di 3 minuti la valvola va arrosto. Esiste una classe di funzionamento definita classe "C" DOVE LA VALVOLA lavora assorbendo poca corrente ed erogando molta potenza, qui le placche non arrossano prer lungo tempo, ma la distorsione della modulazione è inaccettabile. Fornirò schemi e foto di lineari progettati e realizzati personalmente per la 27mHz garantiti al 100%di funzionamento semplici e tutti ad una sola valvola classe ab e potenze dell'ordine di 400Watt con 50 di pilotaggio, e 180 con 22Watt di pilotaggio, alla prossima BYE BYE ( A proposito gli accoppiamenti multi valvola tv sono uno spreco spiegherò in seguito)

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #176 il: 02 Giugno 2008, 18:44:28 »
ecco bravo, torna a trovarci dopo aver letto bene ed a fondo la differenza tra le valvole EL e PL  ;-)

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Bv 2001
« Risposta #177 il: 02 Giugno 2008, 18:59:23 »
Ma vuoi vedere che l' amico Formica lavora alla zetagi  !!!! :grin: :grin:
 :grin: :grin: :grin: :grin:...
Infatti quelli della zetagi producono lineari da 1200 watt con 4 valvole :miiii: :miiii: :miiii: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
peccato che il mio in modo lineare ne produce appena 340/360 Watt

Kappa FORMICA.... portaci tutto il materiale in tuo possesso che lo discutiamo insieme.... :up:
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline Mayko

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 857
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #178 il: 02 Giugno 2008, 19:56:40 »
Forse però l'amico Formica non parla di tubi in vetro.... magari è una ceramica !!!! ;-)

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #179 il: 02 Giugno 2008, 19:58:05 »
o forse in marmo di Carrara


Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #180 il: 02 Giugno 2008, 20:00:02 »
  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:A kili lo vendono il marmo
Maury70,1rgk174

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #181 il: 02 Giugno 2008, 20:01:47 »
nel cuneese, il marmo lo vendono a matasse....da 1KW a matassa


Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #182 il: 02 Giugno 2008, 20:26:03 »
ecco bravo, torna a trovarci dopo aver letto bene ed a fondo la differenza tra le valvole EL e PL  ;-)
azzz che bella accoglienza che gli hai dato. :grin:

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Bv 2001
« Risposta #183 il: 02 Giugno 2008, 22:29:53 »
 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: e siiiiiiiiiiiii, potrebbe sembrare ,ma l' amico Formica essendo una persona preparata comprenderà il nostro spirito  :up:

1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #184 il: 02 Giugno 2008, 23:26:32 »
azzz che bella accoglienza che gli hai dato. :grin:

vabbè, se però come primo post, mi sbandiera il fatto che el e pl sono uguali...

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #185 il: 03 Giugno 2008, 00:00:02 »
azzz che bella accoglienza che gli hai dato. :grin:

vabbè, se però come primo post, mi sbandiera il fatto che el e pl sono uguali...
73 a tutti bisogna leggere tra le righe non scritte, le valvole el e pl sono uguali come potenza ecc... cambia una lettera che significa il tipo di filamento se E è 6,3volt, se P è 300milliampere  che se non ricordo male per la pl509 sono un 40volt di tensione di filamento,ma non ci metto la mano sul fuoco,dovrei controllare... per il resto è tutto vero quanto scritto da Formica,la potenza dissipata dalla placca anodica è quella,ma è ben diverso il discorso potenza d'uscita  e potenza di placca... come la potenza assorbita con la potenza d'uscita, sempre potenza è e se poi ci mettiamo pure la potenza di picco o fantastica (quella scritta nei cataloghi...) le cose cambiano...


Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #186 il: 03 Giugno 2008, 12:01:18 »
C'è un pò di basilico nella minestra;
A parte il fatto che ho sorriso all'ingenuità della vostra risposta, il fatto che non abbia elencato l'alimentazione delle pl è stata una svista nel digitare non per incompetenza, lascio credere la fantasia leggendaria della potenza dissipata e quella erogata, lo ho già detto mi fà sorridere l'ingenuità della risposta d'altronde da fesso, non ho riportato la tensione delle pl. Comunque vedo che non avete assolutamente bisogno di delucidazioni, e lo dimostra il fatto che parlate degli accoppiamenti di valvole come se niente fosse, ma... (Poveri Americani imbecilli) sono contro i grandi dell'elettronica valvolare lasciamo stare uno come me che non ne capisce niente e scrive a vanvara el~pl poi non specifica dando tutto per scontato come che gli altri già sappiano ba!! Ma i grandi cosa fanno i grandi e!!! Quelli imbecilli dei miei stupidi colleghi della N.Y.A.OTL cosa fanno Comunque chiedo perdono a tutto il gruppo. aspetterò che qualcuno esponga qualcosa di concreto a riguardo, ma non cose tipo;Bombardone!!! Puleggia scintilla. Fate voi mi cospargo il capo di cenere e mi vergogno amaramente di aver detto stupidaggini ma mi vergogno anche di certe cose che leggo riguardi i BV 2001 ED altri cosi che non si sa cosa siano, la peggio e che noi Italiani abbiamo la testa montata e diciamo un sacco di fesserie, non voglio entrare in temi di carattere tecnico anche perchè non sarei in grado di affrontare (ABC) tutti gli utenti Progettisti qui presenti. Le pippe mentali fanno bene e riorganizzano il tiro al bersaglio, mi dispiace che sia stato preso di punta e comunque nulla toglie che chi sa sa e Basta!!! Chi non sa ha sete e qui in ItalY beve da mille fonti, molti sono convinti di aver bevuto dal sacro Graal, ADDIO mondo crudele (La formica è stata schiacciata) Mi pare la guerra del topo con l'elefante comunque fate voi!!!PS (SE le valvole SWEEP Come el 509~pl509 fossero state usate negli stadi TV come le usano un pò tutti nei lineari, i TV di allora sarebbero durati 120 secondi) invece una valvola durava venti anni......

Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #187 il: 03 Giugno 2008, 12:10:57 »
C'è un pò di basilico nella minestra;
...cut...


Ciao Formica (non ti do il benvenuto, altrimenti mi manderesti a quel paese a questo punto...  :mrgreen:),
ho letto con piacere i dati che hai riportato circa le due valvole.
Mi trovo sostanzialmente d'accordo sulle argomentazioni tecniche (e in parte anche su quelle "umane"), e aggiungo che normalmente gli ampli zetagi sono anche alimentati con trasformatori del tutto insufficienti, quindi le potenze ricavate sono molto inferiori a quello che il costruttore dichiara e anche a quello che in molti credono di avere (senza offesa, io sono possessore di un ampli ZG).
Personalmente con circa 1200 volts di anodica a vuoto (ma non credo cadano di molto sotto carico, il trasfo è ampiamente sovradimensionato e l'alimentatore dotato di molta capacità di filtraggio), sono riuscito ad ottenere circa 110 watts RF a 27 mhz con una EL519 oltrepassando la massima dissipazione anodica ammessa dal costruttore della valvole (una Svetlana 6kg6 = EL519 appunto).
Pensi che ci possano stare quei valori?
« Ultima modifica: 03 Giugno 2008, 12:15:06 da Ottone »


Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #188 il: 03 Giugno 2008, 12:46:17 »
A dimenticavo mi ocorrerebbe sapere l'impedenza interna della pl 519, poi mi interesserebbe sapere come viene determinata e da che cosa dipende, vorrei inoltre conoscere il suo mu,vorrei inoltre conoscere come è stato costruto il catodo come è stato isolato il filamento dal catodo, se viene usata anche in campo audio ed in quale classe di funzionamento così mi faccio un bel finale b.f. vorrei poi essere consigliato a riguardo di trasformatori di uscita e alimentazione da utilizzare se nel caso dovesse essere un controfase vorrei capire cosa significa questa cosa che scrivono; valve splitter!! Booo!!!??? Ecco la chicca, il PGRECO dell'alimentazione quello no quello me lo dovete insegnare come si calcola mi raccomando non cada il ripple in banda audio gentilmente aspetto una vostra risposta cosi appena ricevuta immediatamente passerò all'azione pubblicando i risultati. Ho una mezza intenzione di costruirmi un amplificatore lineare da 2KW se qualcuno mi sa dettagliare la costruzione le sarei grato,tipo di valvole etc.. etc.. prometto che comunicherò gli schemi,le delucidazioni,insomma gli argomenti teorici che esporrete a riviste di alto calibro Italiane e Americane. Nell'attesa porgo distinti saluti, formichina. Come voleva dimostrarsi bravi bravi!!! la cosa più bella è rispondere con delle fesserie. ciao statemi bene.

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #189 il: 03 Giugno 2008, 13:13:02 »
wow, 3 post e già mi sta simpatico come un gatto attaccato ai maroni...


Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #190 il: 03 Giugno 2008, 13:52:59 »
Il problema e che; I maroni non ce li hai, solo una grande lingua biforcuta. (ineducato ed incompetente e poco serio)

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #191 il: 03 Giugno 2008, 14:05:49 »
Il problema e che; I maroni non ce li hai, solo una grande lingua biforcuta. (ineducato ed incompetente e poco serio)

poco serio sicuramente, ineducato direi di no, incompetente certamente.
Però ho dei pregi, ad esempio riesco a scrivere 3 parole senza fare 4 orrori di ortografia, mi iscrivo ai forum presentandomi (con un pò di umiltà) e poi cerco di farmi apprezzare col tempo, tralasciando le mie capacità tecniche, cercando però di mettere in risalto la mia umanità e simpatia.
Di sicuro non faccio il saputello che al primo post sbandiera grandi conoscenze nell'ambito dei tubi a vuoto, nel secondo vanta conoscenze ed amicizie con i guru della radio, e nel terzo post tenta di gettare nel ridicolo il prossimo.
Riguardo ai maroni, magari non li avrò, ma se passi dalle mie parti stai tranquillo che due labbrate (come dice qualcuno) le prendi di sicuro.


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Bv 2001
« Risposta #192 il: 03 Giugno 2008, 14:22:12 »
Salve amici 73....CALMAAAAAAAAAAAA

Claudio meriti una bacchettata sui mar......oni  :grin: :grin: :grin: :grin: vuoi trattare bene l' amico Formica !!!   comprendo la tua natura  :mrgreen:



Aweeeeee Formica......forse non hai capito che molti di noi sulle riveste nazionali e internazionali non ci vogliono andare ..non siamo esibizionisti !!!ma semplicemente appassionati ed amici e non voglimo  OSTENTARE le nostre esperienze. e tu 6 il benvenuto tra di noi, ovviamente il confronto "tecnico" nasce se ci sono i presupposti....comunque, le tue domande ....trovano facilmente risposte nel WEB e sono a portata di tutti .....i vari datascheet le varie enciclopedie WEB  e i vari forum forniscono  praticamente tutte le info necessarie ...credo, facilmente comprensibili anche per i meno esperti !!...

Tuttavia, visto che io ripongo molta fiducia nel prossimo, e non ho i para occhi  come un mulo ( non esiste solo il mio sapere) ti chiedo con molta umiltà di aiutarmi a modificare il mio bv2001 !! però dovresti seguirmi passa passo... vorrei farlo trasmettere in HF e con le potenze da te esposte...quanto credi possa erogare il mio MK4....ti prometto che seguirò le tue info e sarò un apprendista molto attento e interessato !!!
Sono in possesso di un buon tester e un saldatore  :up: oltre alla fantastica lente da orologiaio... :mrgreen:
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Claudio

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #193 il: 03 Giugno 2008, 14:28:32 »
Claudio meriti una bacchettata sui mar......oni  :grin: :grin: :grin: :grin: vuoi trattare bene l' amico Formica !!!   comprendo la tua natura  :mrgreen:

dattela tu la bacchettata, ma non ho capito...questo arriva, manco saluta...e chi è? Dio sceso in terra? ...e pure lo difendi?
hai paura che non ti aiuti a modificarti l'ampli?

 :down:


Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #194 il: 03 Giugno 2008, 14:29:45 »

...cut...

... ti chiedo con molta umiltà di aiutarmi a modificare il mio bv2001 !! però dovresti seguirmi passa passo... vorrei farlo trasmettere in HF e con le potenze da te esposte...quanto credi possa erogare il mio MK4....ti prometto che seguirò le tue info e sarò un apprendista molto attento e interessato !!!
Sono in possesso di un buon tester e un saldatore  :up: oltre alla fantastica lente da orologiaio... :mrgreen:


Ciao Codice_Rosso,
sto pensando di fare la stessa cosa su un ampli artigianale che ho, purtroppo però fintanto che conserviamo la configurazione 1 valvola driver + n valvole finali (come avviene anche nel BV2001), è dura perchè bisogna fare più di un pi-greco multigamma.
Credo che tanto per cominciare, bisognerebbe trasformare l'ampli ponendo tutte le valvole come finali RF (e pilotarlo quindi ad alta potenza) e poi pensare di modificare il pi-greco per con un induttore con varie prese intermedie.
Lo stesso andrebbe fatto per eventuali filtri in ingresso a meno di utilizzare un circuito aperiodico fatto di sole resistenze (che non è un filtro).

Ma sentiamo qualche parere più tecnico.  :birra:

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15941
  • Applausi 387
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #195 il: 03 Giugno 2008, 14:39:47 »
73 a tutti male,mi sono arrivate pure le segnalazioni  da utenti ,direi prima di tutto Rispetto e Moderazione, poi riguardo ai stafalcioni tecnici e relative puntualizzazioni ci stanno con simpatia ma sempre con il dovuto rispetto,non prendo le difese di nessuno perchè già si capisce che sapete difendervi benissimo punto.per il discorso  lineare e valvole si può discutere,se Formica ha la pazienza di spiegare senza termini troppo tecnici siamo (io per primo) ben disposti ad ascoltare,se c'è polemica un pò meno... vediamo di tornare in  argomento sempre  se volete continuare in modo consono...
ps: nel frattempo ha scritto Ottone che mi ha preceduto nei fatti...


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23268
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Bv 2001
« Risposta #196 il: 03 Giugno 2008, 14:49:55 »
73........... caldo..........la temperatura si arroventa........ urge granita al limone..... offro io a tutti.......... :birra:

Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2012
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #197 il: 03 Giugno 2008, 15:25:02 »
Quando è inverno la cosa è positiva , ma d'estate ci vuole Hafrico con le limonate hi hi hi :up: :up: :up:
Maury70,1rgk174


Offline formica

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Bv 2001
« Risposta #198 il: 03 Giugno 2008, 16:27:57 »
Ciao a tutti, perdonami Claudio capisco il tuo disappunto nei miei confronti ma dopo trentacinque anni mi lascio prendere la mano come bere un bicchiere d'acqua fresca, comunque i tuoi colleghi piuttosto che denigrare hanno iniziato ad esporre le loro idee in modo concreto, non è nella mia natura non salutare sono distratto ma non cattivo, vedi Claudio non ti ho propinato parolacce in quanto agli errori ortografici vorrei scrivere un sacco di cose per aiutarvi e per dire tutta la verità sulle valvole, in quanto ai gurù della radio stai sbagliando li conosco molto bene (sono progettisti prevalentemente audio)ed uno di loro è andato via nel maledetto 1996 e comunque questi miei cari amici con me vissero anni felici ed ora non potendomi più recare in America perchè è stata chiusa la fabbrica mantengo la corrispondenza. Sono stato un pò scosso dal trattamento subito appena mi sono affacciato al vostro forum, Claudio ti chiedo umilmente scusa se ho sbagliato nei tuoi confronti, ma quando sento dire che un bv è un lineare salto come un maledetto e mi viene voglia di mettere fuoco ai costruttori etc.. etc..Ora non sono Dio e neanche un credenzone, comunque quello che ho detto sulla el519 è vero, non ho bisogno di giurare, i componenti usati per la costruzione di un amplificatore lineare da 350Watt in ssb pilotato con 50Watt sono i seguenti; Alimentatore con ingresso primario a 115volt e secondario 545 volt 455ma effettivi (Ne rende anche 700) Marca:Stancor tipo HIGHT-QUALITY (chiuso)--- Trasformatore per l'alimentazione filamenti con primario 115volt e due secondari 40 volt 500ma e 6volt 2 amp.--- Trasformatore per l'alimentazione del circuito di scambio Delay etc, A seconda della tensione della bobina del Relays di scambio,personalmente utilizzo una tensione stabilizzata di 24Volt--- Variabile di placca doppio, differenziale, 250 pF Collins---Variabile Di carico antenna 350pF a Farfalla Collins---Bobina  di accordo studiata per la 27mHz 7 spire in aria diametro 40mm sezione del filo impiegato 3 capi da 1,8 mm di filo di rame intrecciandoli tra loro, qui il filtro mostra una grande capacità d'ccordo ed in uscita ho un attenuazione delle armoniche indesiderate di circa 75db con antenna accordata sulla frequenza di interesse---Polarizzatore regolabile ottenuto con un transistor npn personalmente ho utilizzato il 2sc3281 ma va bene anche il tp 3055 che costa poco ed è più piccolo--- Induttanza di blocco ceramica di sezione 25mm con avvolte sopra 270 spire di filo sez filo 0,40mm---  Relays scambio,24Volt due contatti a scambio tre scambi. La valvola viene interdetta quando non pilotata tramite un'alta tensione negativa determinata da una resistenza da 10 Khom messa sul catodo, conseguentemente pilotando il circuito con la portante il relè presente cortocircuiterà l'apposita resistenza facendo scorrere la giusta corrente sul catodo determinata dal polarizzatore (Regolabile 30 ma a riposo)il quale polarizza il catodo attraverso un induttanza di blocco costituita da 28 spire di filo di rame isolato di sez0,8mm avvolto su una baccheta di ferrite lunga circa 60mm e di sezione 10mm. è pure presente un bellissimo Delay dolce nella regolazione e di precisione. Mi fermo che devo uscire al lavoro comunque cercherò di farvi avere foto e schemi più foto Wattmetro che si impenna a circa 350 e più Watt con una sola EL O PL 519. (I trend di valvole hanno a che vedere con le capacità parassita interne alla valvola computo Miller poi vedremo come farle dare tutto con la giusta corrente e senza stare ad aspettare due ore con la portante premuta e fischiando) BYE BYE Guardo qualche risposta poi sloggio (Perdonatemi qualche errore ortografico) A!! Dimenticavo( Griglie a massa classe di funzionamento ab)
« Ultima modifica: 03 Giugno 2008, 16:32:50 da formica »

Ottone

  • Visitatore
Re: Bv 2001
« Risposta #199 il: 03 Giugno 2008, 16:40:52 »
Ciao a tutti,

...cut...

 i componenti usati per la costruzione di un amplificatore lineare da 350Watt in ssb pilotato con 50Watt sono i seguenti; Alimentatore con ingresso primario a 115volt e secondario 545 volt 455ma effettivi (Ne rende anche 700) Marca:Stancor tipo HIGHT-QUALITY (chiuso)--- Trasformatore per l'alimentazione filamenti con primario 115volt e due secondari 40 volt 500ma e 6volt 2 amp.--- Trasformatore per l'alimentazione del circuito di scambio Delay etc, A seconda della tensione della bobina del Relays di scambio,personalmente utilizzo una tensione stabilizzata di 24Volt--- Variabile di placca doppio, differenziale, 250 pF Collins---Variabile Di carico antenna 350pF a Farfalla Collins---Bobina  di accordo studiata per la 27mHz 7 spire in aria diametro 40mm sezione del filo impiegato 3 capi da 1,8 mm di filo di rame intrecciandoli tra loro, qui il filtro mostra una grande capacità d'ccordo ed in uscita ho un attenuazione delle armoniche indesiderate di circa 75db con antenna accordata sulla frequenza di interesse---Polarizzatore regolabile ottenuto con un transistor npn personalmente ho utilizzato il 2sc3281 ma va bene anche il tp 3055 che costa poco ed è più piccolo--- Induttanza di blocco ceramica di sezione 25mm con avvolte sopra 270 spire di filo sez filo 0,40mm---  Relays scambio,24Volt due contatti a scambio tre scambi. La valvola viene interdetta quando non pilotata tramite un'alta tensione negativa determinata da una resistenza da 10 Khom messa sul catodo, conseguentemente pilotando il circuito con la portante il relè presente cortocircuiterà l'apposita resistenza facendo scorrere la giusta corrente sul catodo determinata dal polarizzatore (Regolabile 30 ma a riposo)il quale polarizza il catodo attraverso un induttanza di blocco costituita da 28 spire di filo di rame isolato di sez0,8mm avvolto su una baccheta di ferrite lunga circa 60mm e di sezione 10mm. è pure presente un bellissimo Delay dolce nella regolazione e di precisione. Mi fermo che devo uscire al lavoro comunque cercherò di farvi avere foto e schemi più foto Wattmetro che si impenna a circa 350 e più Watt con una sola EL O PL 519. (I trend di valvole hanno a che vedere con le capacità parassita interne alla valvola computo Miller poi vedremo come farle dare tutto con la giusta corrente e senza stare ad aspettare due ore con la portante premuta e fischiando) BYE BYE Guardo qualche risposta poi sloggio (Perdonatemi qualche errore ortografico) A!! Dimenticavo( Griglie a massa classe di funzionamento ab)

Ciao e grazie formica!
leggo con piacere il tuo intervento, anzi terrò i numerosi suggerimenti come validi da applicare sul mio ampli (tipo la resistenza di 10kohm sul catodo per ottenere il bias, cosa che poi vorrei chiederti se non da problemi con il pilotaggio di catodo stesso).

Giusto un appuntino,
vedo che stai parlando di 385 watts input, cioè watts assorbiti dalla valvola, non di quelli erogati in uscita.
Calcolando un rendimento che nella migliore delle ipotesi starà al 50% (poichè usiamo delle finali di riga per TV, non  specifiche valvole RF), diciamo che l'ampli erogherà circa 190 watts RF, giusto?
Poi di questi bisognerà vedere quanti il pi-greco riuscirà a trasferirne al connettore RF.
I 385 watts vengono fuori da 550 volts moltiplicati per 700mah.

Giusto per chiarire il concetto.
Grazie delle info!  :birra: