Post recenti

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1
discussione libera / Re:Fiorenzo Repetto SK
« Ultimo post da IU2IDU il 20 Novembre 2019, 23:53:45 »
Mi dispiace moltissimo apprendere questa triste notizia, ho letto spesso i suoi articoli e ogni tanto commentavo qualche post su Facebook......era una di quelle persone che arricchiva il mondo della radio con competenza e spirito umoristico al tempo stesso!
Ciao Fiorenzo, RIP.

73 Giulio IU2IDU
2
discussione libera / SPOSTATO: Condoglianze...
« Ultimo post da IZ2UUF (davj2500) il 20 Novembre 2019, 23:24:55 »
3
discussione libera / Re:Fiorenzo Repetto SK
« Ultimo post da siluc il 20 Novembre 2019, 23:19:23 »
Condoglianze anche da parte del Gruppo di Lavoro della RRM... Fiorenzo era aderente e sostenitore della Rete Radio Montana da diversi anni, con Identificativo Radio "DELTA 53".

R.I.P.
4
antenne radioamatoriali / Re:Aiuto su Antenna ad Elica ?
« Ultimo post da Abusivo il 20 Novembre 2019, 22:35:08 »
Ho come la sensazione di aver già letto questo thread!
5
discussione libera / Re:Fiorenzo Repetto SK
« Ultimo post da it9acj il 20 Novembre 2019, 22:27:38 »
condoglianze alla famiglia
6
antenne radioamatoriali / Aiuto su Antenna ad Elica ?
« Ultimo post da Falco70 il 20 Novembre 2019, 21:57:09 »
per un collega disperato vediamo se qui c'e un vero manico che lo sa aiutare ?

" Volendo fare un'antenna ad elica da 3 spire a 2,405 Ghz, per la frequenza dell'Oscar 100, per illuminare una parabola, bisognerebbe effettuare questa procedura: Come prima cosa si deve trovare un calcolatore On-Line per le varie quote, cosi ci si risparmia il tempo di applicare le formule del Radio Amateur Hanbook.
 
 
Il programma dice di avvolgere le spire su un diametro esterno di un tubo largo 39,7 mm e la letteratura dice che questo tipo di antenna ha una sua impedenza caratteristica di circa 140 Ohm, difatti poi bisogna metterci un adattatore d'impedenza a Lamba Quarti, per poter coniugare i 140 Ohm ai 50 Ohm.
Adesso  non vorrei entrare in merito su come fare l'adattatore con una linea coassiale tornita come quelle che ho fatto io, oppure con le varie bandelle o tubetti vari messi sulla prima spira.
Ora che sono finite tutte le premesse, posso passare direttamente a parlarti del problema.
 
Fregandomene del calcolatore On-Line, ho avvolto una quantità di bobine di 3 spire l'una tutte vicine ai valori di calcolo sia come diametro che come spaziatura.
Questo perchè in tal modo speravo di trovare un punto sulla casta di Smith, ove la risonanza intersecava la linea orizzontale, quella della resistenza pura, sulla frequenza di mio interesse.
Ovviamente non potevo sperare di trovare che l'impedenza dell'elica fosse di 50 Ohm puri senza lo stub, difatti ho trovato vari valori dove c'erano tre risonanze differenti, ma vicine di frequenza e di valori Ohmmici elevati.
Supponiamo che avessi trovato una risonanza su di una frequenza di mio interesse, persino io con il tornio sarei stato in grado di calcolarmi e tornirmi un adattatore d'impedenza a Lambda Quarti per riportare l'uscita a 50 Ohm.
 
Adesso il problema di tutta questa brutta faccenda e che mi ha fatto smettere di provarci, è stato perchè nonostante avessi avvolto una notevole quantità di bobine, non sono stato in grado riuscire a farne una a 2,405 Ghz come io desideravo.
Oltretutto pur avendo provato ad incrementare di poco il valore del diametro, non sono riuscito a capire l'andamento di questo parametro e i valori trovati cambiavano stranamente senza nessuna regola.
 
La mia speranza era quella di avvolgere una cosa qualsiasi che risonasse su quella frequenza e magari con la sua impedenza propria dovuta a svariati fattori, poi una volta misurata, sarebbe stato facile fargli l'adattamento e invece ho dovuto mollare tutto.
 
Poi ne ho fatto una che ho regalato ad un mio collega qui di Roma, prendendo i valori da un calcolatore e facendogli lo stub tornito e sono riuscito a fargli anche -42 dB di Return Loss, proprio a 2,405 Ghz!
Però questa cosa non mi ha convinto, perchè una volta che gli si fa lo stub, in qualche modo si cambiario le carte in tavola e alla fine si riesce a vedere sempre dell belle buche profonde, perchè comunque lo stub va in qualche modo a modificare la frequenza di risonanza e alla fine intrugliando in gualche modo la si riesce a portare dove uno vuole.
 
Paradossalmente potrei aver fatto un'antenna che risuonava a 2,6 Ghz e poi adattata d'impedenza con uno stub, trovarmi un perfetto adattamento sulla frequenza di mio interesse.
 
Il fatto di avere un'antenna che risuona da una parte e adattata da un'altra,  è sicuramente una cosa malevola in termini d'irradiazione della stessa e magari il rendimento del sistema può crollare parecchio, nonostante il vettoriale mi dava un Return Loss eccellente.
 
Ho chiesto a varie persone che perdita ci poteva essere nel far funzionare un'antenna risuonante da una parte e adattata da un'altra e ovviamente non ho avuto risposte da nessuno!
 
Poi non ho capito ancora un'altra cosa: Su quelle plottate, se guardate i tre marker si vedono tre risonanze differenti e ammesso che fossero su di una frequenza di mio gradimento, quale delle tre bisognava prendere in considerazione, pur essendo tutte sulla zona resistiva? "


grazie per lui, 73
7
Modifiche apparati CB / Re:reperibilità filtri cristallo 10,7mhz
« Ultimo post da cherubenzo il 20 Novembre 2019, 20:54:15 »
Ciao, pur con infinito ritardo ti ringrazio del link...... non sò per quale motivo non ho piu' letto le risposte, difatti avevo abbandonato l'idea della sostituzione...... adesso effettuerò subito l'ordine così il mio "Jacketto" avrà tutte le migliorìe effettuate.
Grazie ancora...!!!!!!!!!!!!!!
V
8
discussione libera / Re:Fiorenzo Repetto SK
« Ultimo post da IU4GPY il 20 Novembre 2019, 19:37:57 »
Condoglianze alla famiglia. R.I.P.
9
discussione libera / Re:L'attimo "dello stupido" ....sigh
« Ultimo post da luciano100 il 20 Novembre 2019, 19:15:32 »
Facciamo così, appena sono sicuro al 100% ti mando un M.P. (vado con la macchina di un amico O.M. che mi deve dare l' OK nei prox. giorni)
Ok!! Fammi sapere!
[emoji56][emoji56][emoji56]

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile

10
discussione libera / Re:L'attimo "dello stupido" ....sigh
« Ultimo post da TW 71 il 20 Novembre 2019, 19:05:53 »
vista la notoria buona fortuna dei succitati adesso come minimo l'apparato di pat0691 sarà soggetto ad autocombustione
E per fortuna che non avete citato me... roba da meteorite che centra in pieno il tetto della casa e incenerisce tutto il laboratorio  [emoji1]
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10