Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FoxG7

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 ... 86
1
sezione Dx'ing - Contesting / Re:TX7T Marquesas isl. Oc 027
« il: 11 Novembre 2019, 22:04:35 »
La buona notizia è che chiamano BEAMING EUROPE in fonia al momento giusto.....monitorate le bande e tentate se potete!


Bravo, non hai fatto poco vedendo come hanno messo le antenne...  [emoji33]

Per me rappresenta un postaccio.....poi mettiamoci il poco tempo che ho adesso....appuntamento rimandato al prox giro [emoji1]  [emoji1] 

2
Yaesu / Re:Yaesu FT450D o FT-950??
« il: 11 Novembre 2019, 10:42:24 »
non è diretto a nessuno:

mi piacciono molto questo discussioni .

non so voi altri come siete messi a finanze ,ma da 600 euro a 1000 euro c'è una bella differenza ed il 3000 non fa più miracoli del 950

Beh, i "miracoli" nessuna radio li fa, si tratta di cercare di affinare il più possibile l'ascolto ed in questo son convinto (basta guardare i dati tecnici) che il 3000 è migliore del 950 / 1200

Poi il 3000 ha un spectroscope decente.....ha più connessioni esterne, insomma altra cosa...anche se costa minimo il doppio del 950  [emoji23]




3
Yaesu / Re:Yaesu FT450D o FT-950??
« il: 11 Novembre 2019, 09:58:20 »
rispolvero questa discussione.
felice possessore di un ft 450 d ho l opportunita di prendere un ft 950 a meno do 600 euro.
perplessità:faccio veramente un salto di qualità?
posterirmente gli "attacchi" sono in entrambe le radio uguali? dovrei se non fosse così rifare  tutti gli attacchi ( ptt ampli,interfaccia digitale etc..)
mi dicono la radio sia recente ( 4-5 anni) ..
rimango molto perplesso.....

Beh, io non ho mai avuto il 950, ma il 450 si e penso di conoscerlo abbastanza nei pro e contro

Se cerchi un si/no al tuo quesito io non te lo voglio dare, in quanto a mio vedere il 950 è si un pochettino meglio del 450 in termini di ricezione (vedasi anche filtri disponibili), ma non pensare di ascoltare quello che non arriva in assoluto

Quindi,lo cerchi perchè ti piace, perchè fa più radio e perchè non ti scomodano i 600 euro, a differenza degli oltre 1000 per puntare magari ad un FTDX3000 usato? Se sussistono queste condizioni...prendilo ed usalo con fuducia!  [emoji106]

4
sezione Dx'ing - Contesting / Re:TX7T Marquesas isl. Oc 027
« il: 10 Novembre 2019, 11:59:19 »
Buondì...sto seguendo pochissimo l'evolversi di questa spedizione, MA a giudicare dalle foto relative al loro qth ed alle antenne montate....(la migliore è forse una hex beam)...i primi ad avere impostato erroneamente la cosa son loro...hanno difficoltà in RX ed ovviamente anche in TX quindi nel farsi sentire su lunga distanza [emoji24]

A meno di un cambio drastico della propagazione, la vedo veramente difficile collegarli....

Meno male che il country  è al 58.mo posto nella lista dei most wanted....la spedizione prima è stata nel 2017, quindi ci sta che nel giro di 2-3 anni ci possan tornare si spera in migliori condizioni propagative

5
sezione Dx'ing - Contesting / Re:ZK3A Dx operation da Tokelau
« il: 04 Novembre 2019, 13:57:14 »
Grazie, nell'articolo ho parlato indirettamente anche di voi perchè in questa esperienza c'è anche quello che ho imparato confrontandomi su questo thread......

Bravo Giulio, complimenti anche da parte mia, bell'articolo...ove racconti in prima persona la tua visione del DX [emoji106]






6
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 02 Novembre 2019, 18:32:46 »
Buongiorno Fox, grazie.  [emoji6]
Può essere che andrà come dici, ma la G18 può funzionare a 5 watt da 400 a 520 mhz in duplex. Non è poi tanto diversa dalla Midland ct690 radioamatoriale

Ciao Raffaelle, diciamo che un apparato UHF / VHF di buona qualità è ben diverso dal tuo G18......che non ha neppure le SSB....certo, per il traffico suoi ponti ti basta ed avaza il G18  "aperto", ma se arriverai a voler qualcosa di più a livello di collegamenti.....capirai quanto è costoso e impegnativo fare attività DX tanto più in VHF / UHF

Riguardo ai pappagalli, c'è stato un periodo in cui un ispettorato della regione (? non mi ricordo) di fronte ad una domanda ben mirata espresse un parere favorevole alle condizioni che venisse rispettata la normativa (quindi radio non modificate), ma si è trattata di una "mosca bianca" infatti nel successivo aggiornamento normativo il tutto è stato vietato

Il possesso e utilizzo di un apparato OM senza patente ed AG non è più reato penale, MA è sempre una rogna che potrebbe incidere potenzialmente  anche su una eventuale richiesta futura di parecipazione agli esami, senza contare pesanti ammende....diciamo che i controlli non son molti, MA chi vien beccato paga per gli altri 1000  che detengono e usano abusivamente

Cambiare antenna, così come portarlo a 5 W non guadagni più di tanto.....fidati ! Le UHF hanbno trasmissine in portata ottica, se pretendi di fare collegamenti all'interno di una città in mezzo ai palazzi perdi solo tempo

Più volentieri abbraccia la strada della CB [emoji106] con antenna esterna chiaramente o su auto





7
Idem.....devo informarmi riguardo OQRS perché non ho idea di come funzioni. Qualcuno lo usa?


La richiesta qsl tramite OQRS la si può fare nel momento in cui il log è caricato su Club log (cui è necessario registrarsi):

-si cerca il callsign per il quale si intendende richiedere la qsl card
-si immettono i dati del collegamento fatto (data, ora, modo e rapporto) per "incrociare i dati", poi si procede al pagamento tramite pay pal o carta di credito
-normalmente arriva in email una conferma dell'operazione conclusa con successo
-si attende la qsl card a casa ev normalmente anche il caricamento quasi immediato del collegamento su LOTW


8
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 01 Novembre 2019, 09:49:48 »

Non so se qualcuno lo sappia, ma non ho comunque capito come poter eventualmente smontare l'antenna originale.

Riguardo all'antenna credo ci sia giusto un po' di colla...la radio propabilmente termina conn un connettore SMA maschio, tant'è che le antenne per il G18 hanno tutte un SMA femmina

9
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 01 Novembre 2019, 09:44:48 »
Quando avrò la patente la sbloccherò in tutte le sue funzioni e ci monterò un'antenna di almeno 35 cm per specifici usi.

Ciao...quando avrai la patente...prenderai il G18 e lo butterai in nun cassetto, anzi se è questa la tua intenzione..evita di spenderci soldi

I "pappagalli" hanno avuto un 'epoca d'oro, ma adesso anche ipotizzando che te ne metta su uno (illegale), penso che sarai da solo a parlarci......haimè [emoji24]

10
Colpite ora in 40 7182 !!! Evvai!!
Aspetto il log....scongiuri...hihihi

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile

Bravo, ma ti dico la verità......mi aspettavo che riuscissi a collegarli in 40m....del resto i dipoli tipo " cornuta" in 40 m vanno nnolto bene ! [emoji106]

Io ormai ho rimesso i "remi in barca"...dopo l'esperienza con DUCIE anche questa si prospettava estremam difficile per me ed infatti così è stato....attenderò il prossimno gioro sperando in una miglor propagazione

Complimenti  a tutti coloro che son riusciti a beccarli  [emoji106]

11
Ah bene...buono a sapersi, seppur non è la prima volta che accade  [emoji23]   Meno male che non li ho mai collegati [emoji12]  [emoji12]  [emoji12]  [emoji1]

12
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 30 Ottobre 2019, 18:32:32 »
Ciao kz.  [emoji6]

Per fortuna non scrivo male ma... hai ragione: scrivo troppo e parlo troppo, aggiungerei. Il vero problema è che sintetizzare significa rimuovere informazione, ed è qualcosa che tendo a non fare, onde evitare incomprensioni. Poi, se si tratta di un forum come questo, scrivo senza badare alla lunghezza del messaggio. Stavolta ho esagerato però, cercherò di essere più sintetico in futuro.

"Lo scrambling sta alla criptazione come un algoritmo di sostituzione sta alla crittografia a doppia chiave asimmetrica"

Non ho le conoscenze tali per poter capire, ma non importa, cioè non mi serve una lezione (andrò a leggere.  [emoji6] )
D'accordo che ciò che non è esplicitamente permesso è spesso implicitamente vietato ma, se vendi un prodotto sul territorio italiano (in negozio magari) e in esso includi funzioni ILLEGALI, dovresti anche prendertene la responsabilità, non scaricarla sul cliente. Supponendo che io non usi lo scrambler e non venga colto sul fatto quando lo uso, in un controllo potrebbero comunque contestare che la mia radio ha lo scrambler (e che ci posso fare?). Non so se la funzione sia disponibile solo tramite programmazione (ciò scaricherebbe la responsabilità solo sul cliente), verificherò.

Credevo che i parrot in PMR446 fossero leciti, almeno così avevo letto in giro. Sarà forse che le frequenze PMR sono ad uso militare (così avevo letto), ma sinceramente non capisco perchè limitare così tanto le trasmissioni. Per i privati non patentati, l'unico modo per comunicare via radio a qualche km di distanza in zona urbana e sub urbana è il CB con antenne adeguate.

Buona serata!

Raffaele

Ciao Raffele..dagli scritti che fai traspare la tua giovamne età, ma va bene così:  vediam di fare un po' di chiarezza, innanzitutto PMR (diciamo per semplicità le radio ad uso "civile" tipo VVFF, vigili urbani) è una cosa, PMR446 altra storia...son appunto ilo tuo G18, G9, etc etc

Il fatto che un prodotto venga venduto con certe caratteristiche vietate o che necessitano di autorizzazioni particolari è un classico, si vedano ad esempio gli apparati OM  che i venditori vendono senza chiedere minimamente patente e autorizzazione generale, si vendono i pmr446 dicendo che sono di uso libero.....lasciando all'utente l'"intepretazione" di quella frase "magica" con rif. normativo ove si indica che son soggetti a dichiarazione inizio attività e versamento canone annuo...quindi ti meravigli ancora?

Riguardo alle tue considerazioni sulle bande deserte, è assolutamente cosa vera : la radio è oggigiorno poco diffusa fra i comuni cittadini (Om a parte), l'unica possibilità che hai è quella di recarti in altura e provare a fare qualche collegamento, ma ricorda che molti di coloro che sentirai stanno lavorando con i pmr446 e non ti considereranno minimamente anche se li chiamerai

13
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 29 Ottobre 2019, 18:05:12 »
Ciao Raffaele....lo scrambler in Italia è ad uso vietato, come già detto giustamente da Kz....occhio ! [emoji31]

I ponti non sono "sensibilissimi"  ma semplicemente posti in altura e di conseguenza "vedono" tutto quello che sta sotto...essendo le UHF frequenza a propagazione prevalentemente ottica, ho detto tutto....

I ponti escono con 10 W normalmente

Se ti rechi in altura (già a 500 m slm) in luogo aperto, toccherai con mano cosa può fare una pmr446 anche con i soli 0.5W  ed antenna di serie....

Sul fatto che i produttori "invitino la lepre a correre" è un dato di fatto, ma nel rispetto dell'omologazione SE colla c'è, colla deve rimanere sul connettore antenna

Non ti capiterà mai un controllo, ma se ti beccano con una radio non omologata, son cifre importanti e noie amministrative varie  [emoji33]









14
LPD - PMR - SRD / Re:Consigli per Midland G18
« il: 29 Ottobre 2019, 14:12:52 »
Sono una persona fortunata: mi è stata regalata una Midland G18, una radio che mi sta piacendo moltissimo

Ciao Raffaele, non ho nessuno degli apparati da te citati, ma la questione normativa è semplice da spiegare:  per essere omologato come PMR446  una qualunque radio DEVE uscire con max 0.5 W in antenna, di conseguenza gli apparati devo essere un blocco unico e con antenna di fabbrica (è con quella che è stata effettuata l'omologazione)

Ogni modifica anche peggiorativa (non è mica detto che a cambiare antenna renda di più.....) a livello teorico ne perdi l'omologazione e diventa una radio UHF per utilizzo della quale (non in banda pmr446) ci vuole patente ed autorizzazione generale

Le antenne in dotazione son studiate non necessariamente per le massime prestazioni, ma potrebbe essere anche un discorso legato alla portabilità...chi acquisterebbe fra gli utenti "comuni" un portatilecon una antenna da 35 cm ?? [emoji12]  [emoji12]

I ponti vicini a te  li agganci anche con una forchetta al posto dell'antenna....non ti preoccupare....pensa a prendere la patente, il più è quello  [emoji106]




15
Ribadisco che ho letto molte considerazioni sul paragone tra questi due apparati e spero che qualcuno scriva:

- ciao Giulio, io ho acquistato il 3000 e ti garantisco che c’è una differenza abissale in ricezione sui disturbi

oppure

- ciao Giulio, io li possiedo entrambi e secondo me non ci sono differenze tali da spingerti a cambiare apparato....


Ciao ...io invece spererei per te che nessuno si esprima in modo radicale nè in un verso nè nell'altro, perchè ti potrebbe portare a sopravalutare o sottovalutare l' Ft3000Dx ....

Tieni presente che son radio di fascia simile, non ti aspettare nel Ft-3000 dx le "sottogliezze" che potresti trovare in apparati di fascia alta, poi in seconda istanza i paragoni andrebbero fatti sotto le TUE antenne e nel TUO qth....tutto il resto vale il giusto.... [emoji56]

Io se volessi cambiar radio, prenderei magari  l' FT 3000 dx perchè mi piace esteticamente, perchè ha 3 comnnettori per antenne di cui uno dedicato alla ricezione ed altre cosucce, ma non per avere la certezza che con quello nella condizione "X", sotto l'anenna "Y", nella condizione propagativa "Z"  si riesca a fare per certo il collegamento e con il 991A no.... [emoji2]

Io ti dico che se ne hai la possibilità prendilo, sarai comunque soddisfatto del nuovo acquisto e usandolo con fiducia, chissà che riesca effettivamente a tirarci fuori qualcosa in più che rispetto al 991A in certe situazioni, ma NON prenderlo come un rimedio a tutti i problemi di intermodulazione e co.... [emoji4] potresti rimanere deluso  [emoji33]  [emoji29]

16
Beh, di questo 991 A ne parlan tutti molto bene, quindi non saprei che dirti se effettivamente ti possa meritare fare un cambio verso l' FT-3000dx se non per un discorso di estetica e maggior aspetto di "radio da tavolo"

Per come la vedo io (in generale) se salto lo si deve fare (o lo si può fare), merita andare verso un prodotto di fascia alta, che abbia a quel punto altre caratteristiche quali in doppio RX (non il dual watch) e prestazioni effettivamente superiori in generale. 

Certo si parla di apparecchi da 3-4000 euro [emoji85] , vedi te [emoji106]

La differenza sostanziale la fà sempre l'antenna (chiaro.....parlo nell'ipotesi di possedere già un RTX decente) ......quello che io non ascolto in 40 m perchè ho rumore non lo sentirei con nessuna radio

17
sezione Dx'ing - Contesting / Re:VK9N
« il: 29 Ottobre 2019, 08:57:41 »
Complimenti GIULIO per il collegamento effettuato....io in 40 metri me li sogno la notte...neppure...troppo qrm amche li  [emoji33]  [emoji27]  [emoji12]

18
sezione Dx'ing - Contesting / Re:VK9N
« il: 28 Ottobre 2019, 22:19:13 »
Per quanto mi riguarda VK9NE non la cercherò in 40 metri...troppo rumore qrm /qrn  [emoji33]

Comunque bravo, hai re-iniziato bene l'attività  [emoji106]

19
riparazione radio amatoriali / Re:rotore yaesu g450 a scatti....
« il: 28 Ottobre 2019, 16:12:49 »
Ot: Fatto oggi  facile facile dx68ccc in 15! Ottimo inizio hi

Complimenti per aver collegato le isole Filippine in 15 m...... [emoji12]  dai scherzo ben tornato on air  [emoji106]  [emoji106]

20
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 12:12:30 »
Questa storia dell' esame "obbligatorio" citata sempre da quelli che l' hanno fatto sembra una sorta di rivincita tipo: perche io si e  lui no ?.
Se è vero che per chi ha un titolo di studio o equipollente esperienza lavorativa "bastano 10 minuti" perchè lo si deve obbligare comunque a farlo ?
Allegoricamente parlando molti interventi mi sono sembrati più una specie di sdegnato ritiro sull' aventino contro la modernità...

Beh, penso che la questione sia proprio quella....parlando della preparazione media di un OM tanto cara a Franco e che alla fin fine ritengo cosa giusta pur io (chiaramente in quantità sufficiente per non fare danni e/o come base minima per fase di apprendimento successiva): se uno ha effettivamente preparazione da vendere faccia l'esame in 10 minuti (se non ha un diploma accettato per l'esonero) e se ne torni a casa snobbando  pure il test e gli esaminatori, nel caso contrario si metta a studiare come hanno fatto tutti gli altri, nessuna polemica ci mancherebbe [emoji106]


21
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 12:01:58 »
.....se a tuo parere non ha senso ritenere che burocrazia, file, carte bollate e un esame non siano "rotture di scatole" mi complimento, ma anche il più entusiasta sicuramente avrà avuto un momento di sfiducia o di fastidio, no?

Allora, si capisco che uno possa non ritenere giusto e corente che nella regione X il proprio titolo di studio venga considerato valido e nella regione Y no....ma guarda, io sono talmente abituato a lavorare con normative diverse già fra Comune e Comune all'interno della stessa regione, al punto che la cosa non mi sorprende affatto, l'accetto e basta [emoji2]  [emoji2]

ps: non mi sembra che questi siano OT...

Ho scritto OT, in quanto il post iniziale era rivolto a chiedere consigli su come ottenere la patente da OM,  non per fare disquisizioni su cosa sia giusto o sbagliato nella procedura....


22
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 10:50:55 »
Ecco secondo tentativo mi hanno "legalizzato" se dicevano no???? Beh continuavo a fare il pirata

Apro ultimo OT, spero... [emoji12]

Apprezzo la tua onesta e non ti nascondi... [emoji106]  [emoji6]

Chiuso OT


23
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 10:41:44 »
scusa ma è una domanda razionale e ragionevole.
presentarsi all'esame comporta comunque una quota di rotture di scatole oltre che prepararsi un minimo sui quiz.
constatare che la legge NON sia uguale per tutti è una delle esperienze più deludenti per chiunque

Altro OT

Dunque, a mio  esclusivo modo vedere, dico: SE e dico SE la persona X sostiene che è giusto farsi concedere per meriti di studio la patente (perchè la legge lo consente) perchè mai si dovrebbe rompere le scatole per fare dei quiz preparatori  all'esame? 

Non è già pronto per fare l'esame da un giorno all'altro o iniziare fin da subito l'attività sentendosi equiparato o addiriddura dotato di conoscenze supereiore rispetto a chi studia i libruccini per fare l'esame? Evidentemente no.... [emoji31]  [emoji31]

Il discorso "rottura di scatole"..per ottenere una cosa che si vuole non ha senso a mio vedere...il tempo per iscriversi e partecipare all'esame è minore di quello perso per "razzolare" a cercare informazioni e fare domanda al ministero per l'esonero

La verità è questa:  chi può ottenere "a gratis" lo fa, chi si  "rompe" a studiare un po', deve essere animato da una volontà di livello superiore e questa volontà non tutti gli aspitanti OM ce l'hanno

Chiuso OT

24
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 10:01:40 »
No Fox forse sono io che non mi so spiegare e posto per non citare perchè ho solo preso spunto dalla tuo commento ma la cosa è generale e rivolta a tutti. Non ho alcuna avversità ne ostento nulla e ci mancherebbe. Anzi se ho scrivo così è perchè spesso e non in pochi mi hanno tacciato di aver "rubato" la patente, che non la merito e tante varie cattiverie che non riporto. Ecco perchè a volte enfatizzo il tutto in merito a patenti rilasciate per titoli

Apro altro OT

Vedi, il problema secondo me viene leggendo tanti commenti riportati qua sul forum:  si legge di quello che chiede....  "io con il mio titolo di studio posso ottenere la patente ?"

Magari alla risposta negativa da parte del ministero quasi MAI si legge che la persona X avendo a livello teorico una buona base di elettronica,  dice  "beh, peccato  andrò a fare l'esame tanto lo faccio in 10 minuti"...quanto piuttosto....discorsi quali

"Come mai nella regione X il mio titolo di studio è accettato e qua no? "


Questo fa capire tante cose.......da qua le mie considerazioni sopra esposte, che vanno a riallacciarsi al discorso "selezione" fatto da Franco

E poi via, io almeno lo ammetto...altri  no.... se facessero a me una domanda anche generica su una materia fatta esclusivamente alle superiori (argomenti non più trattati da molti anni)....sarei in grado di rispondere ?  Assolutamente no...  [emoji24]

Poi sia chiaro, la legge non l'ho fatta io e fino a quanto è così mi sta più che bene [emoji2]  [emoji2]  [emoji2] 

25
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 27 Ottobre 2019, 09:48:18 »
Detto questo, se avete intenzione di lavorare le bande basse e avete spazio a disposizione, consiglio con molta umiltà di dare un'occhiata a quanto scritto ( https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=73736.0 ) sulle considerazioni sui circuiti di accordo per long wire e random wire

Altro piccolo OT

Ti ringrazio per il link che avevo già visionato: purtroppo io al più posso rivolgermi alla realizzazione di un doppio/ triplo loop per i 40-80-160 m  con circuiti di sintonia separati e amplificatore di segnale.  Non renderà come "kit" di beverage, ma bisogna accontentarsi  [emoji23]

Chiuso OT

26
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 26 Ottobre 2019, 14:48:58 »
Capisco che la parola selezione possa essere impopolare ma e' necessaria per formare.  E questa selezione su cosa la vogliamo fare per diventare radioamatore ? Io credo che vada fatta sui contenuti inerenti alla radiotecnica

Altro fuori OT

Franco, forse non ci siamo capiti, io ai tuoi occhi sarò un "pigiabottoni" dedito al DX, ma ti assicuro che capisco cosa vuoi dire e NON ho detto di abbassare il livello richiesto attualmente per gli esami, soltanto di integrarlo con altri fasi operative. 

Pur io nel cercare di migliorare in tale ambito radiantistico cerco di informarmi leggendomi libri sulle antenne e cercando di metter su quanto è possibile per i  miei spazi e nelle mie (certo non esaltanti) capacità tecniche e manuali (leggasi "mano da saldatore").

Proprio in questi ultimi tempi sto cercando di metter su una antenna RX che mi permetta di lavorare meglio le bande basse,  ma non lo nascondo.......mi sto un po' scontrando con problemi di realizzazione per quanto riguarda gli amplificatori di segnale ed i circuiti di accordo...cosa che magari te...."ti mangeresti per colazione"

Quindi, non pensare che almeno io stia solo a fare il "pigiabottoni", come mi hai sostanzialmente e simpaticamente classificato.... [emoji12]  [emoji2]

Chiuso OT


27
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 26 Ottobre 2019, 13:58:01 »
Cioè un diploma statale tecnico vale meno dell'esamuccio con 60 domande del MISE?

Beh, apro un altro OT per risponderti...

Non mi pare di aver mai sostenuto il fatto che avendo te all'attivo un diploma statale (in materia elettronica), ne sappia (al momento ipotetico di fare l'esame) di meno di uno che si è studiato i soliti libruccini, ma non capisco neppure questa sorta di "avversità" nel voler dimostrare a  tutti i costi questa superiorità:  nel caso la procedura ministeriale dovesse adeguarsi a quanto da me ipotizzato, per tutti quelli come te, sarebbe un esamino proforma e puramente simbolico, entrate , consegnate il compitino in 10 minuti ed uscite [emoji2]

Per chi invece (e stai tranquillo che ce ne sarebbero tanti....) non si ricorda più un tubo degli studi fatti perchè fa tutt'altro nella vita...si mette a studiare come gli altri esi fa il suo esamino.... [emoji106]

Chiuso OT

28
discussione libera / Re:Patente... perché?
« il: 26 Ottobre 2019, 10:08:20 »
Non vorrei andare controcorrente ma se fosse per me io reintrodurrei sia l'esame pratico (ricezione e trasmissione) CW e l'esame teorico di radiotecnica come dio comanda proprio perche' chi operera' conosca almeno le basi minime del mezzo che sta usando  La conoscenza . seppure minima, degli elementi di base della radiotecnica sono il presupposto perche' il nuovo radioamatore possa successivamente approfondire i concetti che sono la base del nostro "hobby". Se la patente viene concessa con facilita' allora qualcuno anche se minimamente interessato puo' averla per poi perdersi successivamente in altre cose. La motivazione  e' quella che deve spingere un neofita ad addentrarsi in questo mondo che e' regolato da formule matematiche e non da "sentito dire". Scusate ma sono vecchio e della vecchia scuola quando ancora c'era la distinzione tra patenti speciali e ordinarie e in quei tempi si ascoltavano QSO che erano veramente istruttivi mentre ora si ascoltano e si leggono molte baggianate come se Maxwell non fosse mai esistito.
73' Oggi non ho preso la mia solita dose di xanax.

Mi scuso se apro un piccolo OT, ma sento il dovere di espimere la mia opinione al riguardo:

Beh, personalmente trovo che la giusta via (eventualmente) da percorrere da parte del Ministero, debba stare nel mezzo:  trovo assurdo, nonchè non adatto ai tempi imporre la conoscenza approfondita del CW per accedere alla patente da radioamatore, così come impostare a livello di regolamentazione  un  esame assai impegnativo  di elettrotecnica che finirebbe con il bloccare sul nascere un nuovo aspirante OM e far rimanere tanti di più nell'abusivismo o nell'attività CB non legale. 

Capisco il tuo punto di vista, dai tuoi scritti si percepisce un 'ottima conoscenza di elettrotecnica ed ottimo spirito divulgativo (e capisco anche che ti si possa "accapponare la pelle" leggendo di errori o concetti banali [emoji85] ), MA non trovo giusto  alzare troppo l'altezza di conoscenza richiesta per affrontare l'esame rispetto allo standard attuale, standard che non è difficile, ma neppure alla portata di chiunque vada li senza avere un minimo di preparazione

Io "rincarerei" invece su altri settori:

-abolirei la possibilità di ottenere la patente senza esami per "meriti scolastici acquisiti", in quanto è palese che molti programmi di studio accettati  non hanno nulla a che fare con la radiotecnica, poi voglio vedere se dopo magari venti anni dallo studio uno si ricorda qualcosa.... [emoji2]  [emoji2]  [emoji2] ipotizzando che la persona abbia cambiato completamente strada professionale.

-l'obbligo di sostenere per tutti un "esame operativo"  per la serie, ti metto davanti ad una radio e ti chiedo di provare a fare una chiamata in SSB o in RTTY oppure dimostrare in qualche modo che uno sappia "manovrare" un apparato radio.

-una prova minimale di lingua inglese, in quanto mi rendo sempre più conto che l'OM italiano medio ha una conoscenza della linguia inglese penosa ed in più infarcita di dialettismi  ridicoli che non ci fanno ben consideare agli occhi del mondo [emoji87]  [emoji87] 

Con queste modifiche secondo me si arriverebbero a "sfornare" mediamente OM più preparati di adesso di fronte all'atto pratico, una persona che sa già cosa sia una radio almeno a livello "di comandi", che sappia cosa è un NR o un NB, che sappia quando va usato un preamplificatore o un attenuatore, che sappia come usare i filtri, etc etc etc

Con questa base POI uno potrebbe approfondire ove meglio crede in base all'attività che interessa di più  [emoji39]  [emoji106]

Chiuso OT

Tornando " a bomba" alla domanda di OverShadow....io ti consiglierei di iniziare a studiare in proprio coni classici libri sempre validi e fare tanto ascolto magari tramite un SDR remoto (alcuni ascolti sui ponti o link vari locali (sottolineo alcuni) sono tutt'altro che istruttivi).... [emoji40] e reputo ottimo pure il consiglio di frequentare sedi ARI ove si organizzano corsi di preparazione all'esame, il tutto scorre meglio ed anche concetti apparentemente difficile sembrano più semplici studiandoli in gruppo [emoji106]

29
Buonasera...stamattina VP6R arrivava piuttosto bene (tipo 529-539) sui 20 m CW, prima in LP e poi in SP....si son ascoltati per almeno 1 ora e 1/2 complessiva, ma causa pile up intenso e qth non favorevole,  almeno io non son riuscito a far breccia [emoji22]

Peccato, altra occasione persa [emoji85]  [emoji85]


30
riparazione radio amatoriali / Re:rotore yaesu g450 a scatti....
« il: 22 Ottobre 2019, 23:35:44 »
Bene, meglio così..a presto on air [emoji2]  [emoji106]

31
Buondì...continua il "nulla" ...molti la ascoltano, ma almeno qua zero assoluto...adesso son spottati sui 20m SSB

32
Buongiorno, bassi ma adesso si ascoltano in 20m CW pile up presente ma non "impossibile", stimo un segnale di 529

33
Buongiorno....adesso son spottati in 20 m FT8 F/H....alcuni italiani li stanno collegando anche con segnali positivi...qua il nulla [emoji23]

34
AGGIORNAMENTO: ci sono stati due momenti ottimi (brevissimi) per collegare la VP6R, ma in entrambe le occasioni non ho bucato il pileup. Avevano impostato lo split da 14.200 a 14.205 ed io ho cercato di "inseguire in reverse" il loro punto di ascolto........niente da fare.
Aspettiamo e riproviamo più tardi, ora credo non stiano più lavorando l'Europa.

73 Giulio IU2IDU

A mio vedere, con split così corto non vale la pena provare a seguirli....meglio affidarsi alla sorte e sperare di beccare il "salto giusto"...io almeno faccio così  [emoji6]

35
Ciao
Meno male oggi la conferma mi era venuto il dubbio che avessi capito male.

Bravo, ottimo risultato !  [emoji106]  Io non ho avuto proprio il piacere di sentirli, se non vederli a schermo (e pure raramente) in Ft8 [emoji29] 

Speriamo in qualche giorno con propagazione più favorevole [emoji106]

36
Aggiornamento serale del log......colpiti oggi in 20 m  [emoji106]

37
Icom / Re:Problemi ricezione Icom IC-7300
« il: 20 Ottobre 2019, 21:07:44 »
Buonasera a tutti!
Ho effettuato una ricerca ma non ho visto argomenti simili in tutto il web, vediamo se riuscite a aiutarmi.
Posseggo da poco un 7300, mi sono accorto peró, che quando passo da una banda a quella successiva, proprio nel momento dello scatto interno diciamo, (non su tutte le bande, solo su certe) da una situazione di "silenzio" si passa a avere un sdr pieno di segnali..

Ciao...io ho un Ic 7300 e ti dico la verità, cercando di immaginarmi la tua situazione non trovo reali riscontri:  è vero che il 7300 non è proprio esente da intermodulazioni in presenza di segnali forti nelle vicinanze della frequenza di interesse (e questo lo si vede specialmente in occasione dei contest utilizzando antenne omnidirezionali), MA obiettivamente mi verrebbe da pensare che te stia sbagliando qualcosa sui settaggi...per dire l' AGC è impostato su fast, slow, mid ?  Sarebbe comunque utilissimo vedere un video.....per diagnosticare meglio l'ipotetico problema  [emoji106]

 

38
73's..

Confermo G.Paolo che stamattina Via LP arrivavano discretamente, quanto meno decodificabili, e' stata proprio una Rarita' sentirli cosi'
da quando hanno iniziato la loro attivita'
Personalmente , ho provato per una mezzoretta, ma lo split,ed i Bombardieri in assetto d'attacco......


Eh si, purtroppo è vero....mai prima di oggi li avevo ascoltati così bene....peccato aver fallito l'obiettivo  [emoji22]

39
Buonasera...attualmente in 20 m CW...14.0145 si ascoltan benino (anzi bene...considerando che ho ostacoli)...UP UP UP  [emoji106]  [emoji106]

40
AGGIORNAMENTO: ci sono stati due momenti ottimi (brevissimi) per collegare la VP6R, ma in entrambe le occasioni non ho bucato il pileup. Avevano impostato lo split da 14.200 a 14.205 ed io ho cercato di "inseguire in reverse" il loro punto di ascolto........niente da fare.
Aspettiamo e riproviamo più tardi, ora credo non stiano più lavorando l'Europa.

73 Giulio IU2IDU
Buondì...non mu sono messo dietro a loro stamattina, sono più interessato a T30GC....quindi non so le condizioni di ricezione qua....ma dubito che li avrei ascoltati....ho ostacoli su quella tratta  [emoji22]


41
Buondì...stamattina (fra le 8 e le 9.30) eran ben udibili in 20 m CW via LP....pile up furioso e molti "police" in azione.... adesso arrivan bassi bassi in SP 

Nulla da fare per adesso  [emoji27]  [emoji24]

42
attività radioamatoriale / Re:Speriamo in bene...
« il: 19 Ottobre 2019, 12:03:41 »
per curiosita' ho dato un'occhiata ad alcuni siti che si occupano di propagazione, stando alle previsioni dovremmo essere quasi alla fine del ciclo negativo, l'anno prossimo o giu' di li ci sarebbe un leggero miglioramento, speriamo in bene...

Ciao...beh...un miglioramento evidente non credo lo vedremo prima di 2-3 anni....per adesso non ci nresta che aver pazienza e cercar di sfruttare le finestre propagative migliori per fare i collegamenti che più ci interessano

Comunque ti capisco, io sto cercando di far qualcosa di nuovo da ormai diverso tempo e puntualmente non ci riesco [emoji22]......perseverare è d'obbligo !!! [emoji6]  [emoji106] 


43

In questo momento VP6R è spottato dalla zona 5 a 14.185 con tanto di commento EASY NOW.
Purtroppo sono al lavoro, ma spero che la segnalazione possa essere utile a qualcuno in stazione radio!

73 Giulio IU2IDU


Grazie per la segnalazione, ma "easy" per qualcuno non significa easy per tutti..haimè....qua ...soltanto qrm [emoji24]

44
Ciao, ho tribolato almeno mezz'ora ma alla fine ha ripetuto il mio nominativo e il mio nome, grande soddisfazione io uso una ground plane 1/4 d' onda alta dal tetto un paio di metri la potenza 200 watt del mio autocostruito valvolare quindi nulla di eccezionale, sto sul litorale romano a 150 dal mare e forse questo aiuta, la cosa incredibile è che ho 8 abbondante di rumore la  mattina, mi mancava al log, un saluto.

Ciao e complimenti, non hai fatto poco, anche se penso che il tuo qth (il fatto di avere 0 gradi di orizzonte) ti abbia aiutato parecchio in queste  condizioni propagative non certo eccezionali [emoji23]

Per tirarlo fuori dal rumore a S8 ti doveva arrivare piuttosto bene, comunque [emoji106]

Per quanto mi riguarda li ho ascoltati stamattina in 40 m CW (ma non c'erano le condizioni per provarci con le mie antenne) ed in 20 m FT8 (qualche passaggio), nulla di più

Sapevo che sarebbe stata dura....ci proverò magari quando il pile up sarà un po' calato


45
Sempre più "fantasmi" almeno sulle mie antenne....peccato [emoji24]

46
Bundì...operazioni iniziate, stamattina eran spottati in 20 m FT8...ma almeno io non ho avuto neppure il piacere di decodificarli una volta  [emoji22]

Attualmente si stanno dedicando agli USA

Vedremo...


47
Buondi, segnalo anche questo nuovo appuntamento con la DXpedition iniziata il 15 Ottobre e che dovrebbe rimanere fino al 30 Ottobre 2019 su NA-033

Trattasi di un team composto da 9 operatori, quindi almeno a livello teorico dovrebbero essere abbastanza presenti in aria

Non si parla certo di un DX in senso assoluto in quando trattasai di area posta davanti alle coste del Nicaragua, ma almeno per me rappresenta una buona sfida in quanto per quelle zone son messo abbastanza male a livello orografico, ci proverò, magari sperando in un po' di propagazione ed esclusivamente in 20-40-80m

Pare andranno a confermare anche via LOTW

Buona caccia a tutti i DX.er [emoji106]

48
Continua il mio "nulla" per quanto riguarda questa DXpedition.....stamattina era spottata in 20 m FT8, ho visto pure alcune stazioni italiane che provavano a chiamarli....beato chi li ascolta o per meglio dire li decodifica parlando di FT8 !!! [emoji27]  [emoji27]

49
sezione Dx'ing - Contesting / VP6R Dxpedition su Pitcairn Island...
« il: 16 Ottobre 2019, 21:49:58 »
Buonasera

Fra pochi giorni (il 18 ottobre) dovrebbe iniziare la DXpedition da Pitcairn Island.... e continuare fino al 1° nov 2019, qua il sito ufficiale

https://pitcairndx.com/

Dopo la "fregatura" arrivata con le ultime 2 operazioni (vedasi ZK3A e l'ancora attiva T30GC).....non ho a dire il vero grosse speranze di riuscire a collegarli (e forse neppure di sentirli), MA a questo giro il team è numeroso, composto da gente non di "primo pelo" parlando in termini radiatistici e dotati di attrezzature di tutto rispetto.....diciamo che almeno io ci proverò a fare il "colpaccio"....sarebbe un new one....per me  [emoji39]

Aggiornamenti nel prossimi giorni.....buona caccia  a tutti i Dx.er  [emoji106]

50
Buondì...anche oggi nulla da fare....stamattina eran spottati in 17 m Cw ove ascoltavo un "qualcosa"nel qrm e nulla di più...ed in 15 m...qua proprio il nulla

Mah, speriam in bene [emoji27]

51
Tornando in pieno argomento DX....oggi non ho avuto il piacere di veder su nessun cluisters la T30GC...speriamo che i prox giorni sian più favorevoli o che decidano di fare più attività  [emoji22]

52
C’è un piccolo IDU tutto vestito di rosso sulla spalla che mi sussurra <<usa l’FT8 e porta a casa il new country>> mentre sull’altra un IDU con le piume bianche e l’aureola che grida <<giammaaaaaai....non faaaaarlo o te ne pentirai per il resto della tua vitaaaa>>!

Eh, eh....cerca di essere un Mix....non dico di cadere nella tentazione di fare soltanto FT8, ma neppure fossilizzarsi unicamente sull' SSB.

Poi ti dirrò una cosa....non è detto che l'FT8 permetta di fare cose "impensabili" a livello di DX operation:   è vero che il sistema ha caratteristiche con rapporto S/N molto migliori dell' SSB, ma considera anche che l' FT8 spesso vien relegato a modalità ausiliaria utilizzando antenne "di fortuna" e poca potenza.

In SSB e CW utilizzano invece normalmente il "Max power" sia in termini di antenne che di radio+ampli

Qundi va visto caso per caso  [emoji106]

53
Buon giorno a tutti, visto che a me piace fare collegamenti in FONIA direi che per il momento gli spot non sono incoraggianti....

Buongiorno Giulio, io penso (ma son giusto considerazioni) che il Dx a questi livelli e soprattutto con questa propagazione, vada affrontato con l'obiettivo di cercar di mettere "in saccoccia" il risultato, POI dedicarsi a quello che più piace

Per dire, nel tuo caso...ti piace la fonia, benissimo...ma sappiamo bene che la fonia è il collegamento più difficile da fare...quindi io ti consiglio di concentrarti inizialmente su qualche modalità digitale e poi....pensare alla fonia comne completamento [emoji106]

 

54
Un DXer esperto della mia zona mi ha suggerito di fare una sorta di calendario delle spedizioni in modo da preparare le tempistiche operative, ma anche per entrare nell’ottica di essere informato.
Buona caccia a tutti!

Si, Surplus ti ha linkato un calendario normalmente abbastanza aggiornato, poi si sa.....ci sono le piccole attivazioni che "spuntano" da un giorno all'altro....e qua bisogna leggere un po' in rete per restare aggiornati su quanto può interessare o meno [emoji12]  [emoji41]

Io comunque (insieme a Surplus e Pesciolino73) cerco di mettere in questa sezione le dx operation più interessanti (e fattibili), se ti va di contribuire e condividere le notizie qua sei ben accetto  [emoji106]




55
sezione Dx'ing - Contesting / Re:ZK3A Dx operation da Tokelau
« il: 09 Ottobre 2019, 15:43:26 »
Certo che bruciarne tre non è cosa di tutti i giorni......

Mah.....onestamente la cosa mi fa restare assai perplesso.....a meno che abbiano avuti (grossi) problemi sull'alimentazione [emoji33]  [emoji33]

56
riparazione radio amatoriali / Re:rotore yaesu g450 a scatti....
« il: 09 Ottobre 2019, 15:41:11 »
... domanda: non è che quell inversioni di  cavi che ha fatto saltare il fusibile nel controller ha danneggiato il potenziometro guastandosi definitivamente  pochi mesi dopo?

Beh, formalmente, se il fusibile è bem dimensionato, lui dovrebbe sacrificarsi per proteggere quanto sta dopo di lui.....ma il potenziometro trattandosi di elettronica potrebbe esser stato danneggiato anche da qualche fuilmine caduto troppo vicino, sto ipotizzando...oppure si doveva semplicemente guastare ! [emoji23]

Spero che risolverai in fretta per tornare operativo, il DX ti aspetta....poi se fai come me..... [emoji23]    

57
riparazione radio amatoriali / Re:rotore yaesu g450 a scatti....
« il: 09 Ottobre 2019, 09:37:32 »
Aggiornamento.
Finalmente Braga (tecnico) ha detto che è il potenziometro....
A sua detta guasto rarissimo....
Ha ordinato il pezzo in Giappone .....
Tempi di attesa biblici......
Tutto coperto dalla garanzia ma quello è il meno....
Non mi quadra tanto.....
(Scuotendolo ciottolava qualcosa dentro...
era il potenziometro ..........? Non mi quadra)
Purtoppo non ho parlato direttamente con lui...... Mah......

[/url]

Buondì....allora....io non ho il 450 , ma nel 1000 scuotendolo qualcosina si sente muovere....quindi potrebbe essere anche cosa normale

Se a livello elettronico ha rilevato un guasto ben venga, ma chiedigli di assicurarsi che il rotore (meccanicamente) in sè non abbia nulla

58
sezione Dx'ing - Contesting / Re:ZK3A Dx operation da Tokelau
« il: 09 Ottobre 2019, 09:31:21 »
Ho anche impostato l’allerta sul cluster in 20 e 40 metri, ma della ZK3A nemmeno l’ombra!
Pazienza.....buona giornata a tutti!

73 Giulio IU2IDU

Buongiorno, forse perchè ZK3A ha ufficialmente dichiatato il QRT :  problemi di salute di un operatore hanno costretto tutto il team a sbaraccare di fretta e rincasare con il primo imbarco disponibile in giornata....

Peccato  [emoji23]

59
sezione Dx'ing - Contesting / Re:ZK3A Dx operation da Tokelau
« il: 08 Ottobre 2019, 08:52:53 »
Ciao Fox, in realtà mi sono infilato le cuffie alle 5:30 e me le sono tolte alle 9:00 

Ciao...si si...avevo capito che eri stato li del tempo per tentar di effettuare il colpaccio, ma alla fin fine sei stato a provarci 10 minuti in totale e obiettivamente se fossi riuscito a passare in 10 minuti su un DXCC  che non è un most wanted , ma è richiesto, con una verticale e 450 W sui 40 metri, ti avei detto che saresti stato mooolto fortunato [emoji12]  [emoji12]

Leggo che sotto scrivi "di solito passo quasi subito"....nessuno lo dubita, MA il tutto va valutato in base all' obiettivo e soprattutto dal pile up che c'è....quello che vedi e quello che NON vedi o senti....

Io ci ho provato per diversi giorni sui 20 metri (anche per oltre un'ora qualche volta) e NON sono ancora passato.....spero che a te vada meglio sui 40 metri

SE dovesse accadere il "semi-miracolo", te lo farò sapere, tranquillo  [emoji41]  [emoji2]






60
Buondì, segnalo anche questo nuovo appuntamento (a dire il vero iniziato ieri) con T30GC:  il team composto da 2 operatori effettuerà attività fino al 23 Ottobre

Buona caccia a tutti, difficoltà simili a quelle che stiamo affrontanto per ZK3A....

Ci proviamo  [emoji106]



 



Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 ... 86