ROGERK

banda cittadina (27 mhz) => ricetrasmettitori banda cittadina => Amplificatori lineari => Topic aperto da: lucius63 - 20 Aprile 2019, 16:54:45

Titolo: Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 20 Aprile 2019, 16:54:45
Buonasera, ho cercato nella sezione apposita ma non ho trovato ciò che cerco. Come da oggetto ho trovato in soffitta l'amplificatore indicato. dalle immagini si vede che è stato modificato, ma aldilà di questo è chiaro che è stata spostata l'induttanza che va poi alle valvole di dimensioni maggiori. Aveva anche l'uscita 12.5. volt, ma non so se è nato così.
Se è possibile avere o trovare lo schema per capirci un po di più e rimetterlo in sesto per passarci qualche ora sopra. Non ricordo chi me lo aveva dato. Allego le immagini.
(https://i.ibb.co/0V96jrJ/20190420-160407.jpg) (https://ibb.co/0V96jrJ)

(https://i.ibb.co/QjxZgvs/20190420-160426.jpg) (https://ibb.co/QjxZgvs)

(https://i.ibb.co/j52GDsB/20190420-160502.jpg) (https://ibb.co/j52GDsB)

(https://i.ibb.co/f23JNN1/20190420-160617.jpg) (https://ibb.co/f23JNN1)

(https://i.ibb.co/4pGMzyr/20190420-160946.jpg) (https://ibb.co/4pGMzyr)

(https://i.ibb.co/WggR9VG/20190420-161005.jpg) (https://ibb.co/WggR9VG)
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 20 Aprile 2019, 17:35:50
Mi sembra tanto un qualcosa di artigianale!
Bello a prescindere.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 20 Aprile 2019, 17:38:44
Non credo sia auto costruito visto le serigrafie sul pannello frontale e internamente allo strumento di misura che riporta in basso applicazioni elettromeccaniche. Sto sfogliando la rete ma non riesco a trovare nulla. Sicuramente il trasformatore non è il suo anche perchè è tenuto da un solo fermo, la bobina era inizialmente installata fra le due valvole. La cosa che non ho notato e se nella piastra ci sia o meno qualche sigla per identificarla. Rifarò magari qualche altra foto più particolare.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 20 Aprile 2019, 17:43:25
...visto le serigrafie sul pannello frontale...
Proprio in base a quelle mi sembra artigianale!
Ho prodotto degli amplificatori BF con la medesima serigrafia che facevo al tempo.
PCB, ... mi sembra di ripercorrere i bei tempi andati!!!
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 20 Aprile 2019, 17:48:07
Allora magari, da qualche parte e in qualche scatola avrai pure qualche schema di riferimento. Comunque sia continuo a cercare e chissà!! Siamo a pasqua e magari da qualche ovetto esce pure una sorpresa.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: IK4MDZ-Franco - 20 Aprile 2019, 18:55:30
Bello l'adesivo "IMPUT" posteriore. Non ho mai visto un amplificatore cb con alimentatore interno per il "baracchino". Chi lo ha costruito ha fatto volutamente riferimento alla famosa antenna Firenze 2 che andava per la maggiore in quegli anni. Inoltre il montaggio interno e' veramente pessimo per un prodotto commerciale, anche se CB.
73'
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: acquario58 - 20 Aprile 2019, 19:54:06
in tantissimi anni (1973) ...mai saputo che la Firenze 2 produceva LINEARI...oltre ad avere visto nessun amplificatore a valvole con uscita alimentazione x cb o altro
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 20 Aprile 2019, 20:38:37
Probabilmente la serigrafia è stata fatta con i "trasferibili".
Lo si nota dalla distanza e posizione irregolare tra una lettera ed un'altra.
Ma chissà quanti pezzi sono stati costruiti!?!?
Comunque all'epoca deve essere stato un lavorone!
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 20 Aprile 2019, 23:36:36
Salve a tutti, io non scritto che è della Firenze 2, infatti ho messo la scritta fra le parentesi apposta. La cosa che mi lascia titubante è lo strumento di misura, riporta quella scritta e sotto l'altra " Applicazioni Elettromeccaniche " e non credo, che per quanto sia stato bravo chi l'ha costruito, sia stato tanto abile da smontarne la placca sotto l'ago stesso e scriverci bene la dicitura Firenze 2, non lo so però qualche dubbio resta. Per quanto riguarda la parte posteriore è evidente che quei trasferibili sono stati appiccicati e quelle boccole sono state aggiunte in un secondo momento  come anche il trasformatore. Cercavo apposta qualche informazione anche perchè se riguardate le foto del mio Bremi la circuitteria è completamente diversa. Appena possibile cerco di verificare quanti volt erogano i secondari che si vedono collegati al morsetto mammut.n
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: r5000 - 21 Aprile 2019, 01:40:07
 73 a tutti, lineare mai visto ma può essere tutto, da un pre serie a un'autocostruzione completa o più facilmente parziale, può essere che lo smeter ha all'interno una pellicola aggiunta, l'ho visto in amplificatori audio dove oltre al solito logo stampato sul frontale inserivano una pellicola all'interno dei vumeter che poi nel tempo si scollava e bloccava il funzionamento del vumeter, quindi se parliamo di produzioni artigianali anni 70 (con il boom della cb ,discoteche e radio locali...)c'erano moltissimi artigiani e piccole industrie che assemblavano conto terzi e sarà difficile trovare risposte, però se smonti il circuito stampato si dovrebbe capire se fatto con il pennarello o trasferibili o fotoincisione, poi se sei fortunato sul trasformatore  c'è la targa del produttore giusto per capire se è lo stesso che c'è nello smeter...
ps: secondo me alimentatore da banco e lineare nello stesso mobile è una scelta "azzardata" che nessun progettista farebbe volontariamente, sarebbe interessante ricavare lo schema e vedere se sono previste protezioni e filtri rfi o nulla, già così si capisce se è stato modificato dal propietario precedente...
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 21 Aprile 2019, 01:51:40
Domani no perchè è festa pasquale ma in settimana lo smonto per bene e vediamo un po che c'è dietro la vetronite. Tuttalpiù recupero quello che ancora vale e l'altro alla differenziata.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 21 Aprile 2019, 09:34:27
Tuttalpiù recupero quello che ancora vale e l'altro alla differenziata.
E' un sacrilegio per gli autocostruttori!
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: kz - 21 Aprile 2019, 09:45:55
E' un sacrilegio per gli autocostruttori!

è un sacrilegio pure per i ruscaroli
ma avete notato nelle foto la vetronite annerita?
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 21 Aprile 2019, 12:54:06
Buona domenica di pasqua a tutti, per quanto riguarda l'annerimento della vetronite li, vedendo anche altri lineari, prima c'era l'induttanza da cento spire, messa proprio in mezzo alle due valvole. Evidentemente a causa del calore è stata spostata e anche rifatta anche perchè, le spire, non sono perfettamente simmetriche fra loro. Lo strumento e il trasformatore più il darlington se sono buoni li tengo.   
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: acquario58 - 22 Aprile 2019, 11:18:02
A pensarci bene potrebbe essere uno dei tanti progetti che venivano presentati sulle varie riviste negli anni 70/80 che venivano anche corredati con i master x riprodurre i vari stampati...quindi consigliere di sfogliare le varie riviste tipo CQ elettronica...ecc...dell'epoca....
Titolo: Re:Aggiornamento Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 22 Aprile 2019, 11:55:07
Per quanto erroneamente indotto a pensare che la ditta o l'artigiano costruttore fosse della zona Tosco Fiorentina la ditta era di Roma e aveva la sua sede in via Crescenzo 80 e poi trasferitasi in via de Notaris. La ditta si chiamava Soc. An. Radio, ora non credo esista più. Lo strumento di misura però è carino, 
Titolo: Re:Aggiornamento Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: kz - 22 Aprile 2019, 20:22:08
Per quanto erroneamente indotto a pensare che la ditta o l'artigiano costruttore fosse della zona Tosco Fiorentina la ditta era di Roma e aveva la sua sede in via Crescenzo 80 e poi trasferitasi in via de Notaris. La ditta si chiamava Soc. An. Radio, ora non credo esista più. Lo strumento di misura però è carino, 

Via Crescenzio in Prati o Via Crescenzo dal Monte in Trastevere?
Via de Notaris è addirittura ai Parioli!
da Roma alla Sardegna, con la vetronite tutta sbruciacchiata, se quel lineare potesse parlare chissà quante ne avrebbe da raccontare
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: R_S - 22 Aprile 2019, 21:31:26
FIRENZE 2 era il brand.

73 Ezio
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: acquario58 - 22 Aprile 2019, 22:16:43
ma la Firenze 2 non era a POMEZIA (RM)?
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 22 Aprile 2019, 22:30:16
Buonasera Acquario, non lo so, ma dalle informazioni che ho avuto la sede sociale era a Roma nelle vie che ho indicato. 
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 22 Aprile 2019, 23:08:36
Della EL 509 allego i pdf della Svetlana, non fate i maligni, è la ditta produttrice, della 6jb6  e della 6jb6a  prodotte da Beam Power Tube.  Notare le differenze
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: kz - 22 Aprile 2019, 23:22:23
Buonasera Acquario, non lo so, ma dalle informazioni che ho avuto la sede sociale era a Roma nelle vie che ho indicato. 

non c'è contraddizione
le vie che hai indicato sono in quartieri semicentrali di pregio in cui gli affitti, anche 40 anni fa, sono troppo cari per una impresa, anche artigianale, che produca manufatti
invece un negozio o una sede aziendale con uno di quegli indirizzi e un'officina di produzione a Pomezia sono molto plausibili
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 23 Aprile 2019, 17:36:07
Kz, non saprei i dati che hanno passato sono quelli, di Pomezia non so nulla ma se la ditta era li allora chi sa si faccia avnti
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 23 Aprile 2019, 18:02:20
Buonasera, ho aperto il vintage e scollegato l'alimentatore e misurato le sue tensioni al primario i 220 volt transitano e sul secondo avvolgimento del primario troviamo invece Volt 700. Nei due secondari, misurandoli troviamo Volt 18 e Volt 12 sempre in alternata.
Dalle immagini si notano le modifiche che sono state apportate e il regolatore di tensione UA 7812 più i contatti del ponte di gretz dove sono saldati tre fili bianchi. La prima cosa che farò sarà quindi verificare tutti i componenti in bassa tensione poi tutti gli atri, ho lavato il circuito e rifatte le saldature sul relays, la foto è prima del lavaggio.
Prendo come spunto per lavoraci lo schema di I6IBE che ha modificato un vintage cb per decametriche e altro. Buono spunto per l'alimentatore e per i vari stadi anche se le valvole non saranno quelle che andranno inserite nel mio. Da quello che noto sullo schema il trasformatore principale è diverso, la tensione riportata è di 600 volt e non di 700 come quelli letti da me e dal ponte di diodi a monte che ricava 500 volt in continua che poi passando per per i due condensatori e resistenze ( nel mio non ci sono ) troviamo in uscita 700 volt in continua che raggiungeranno quelle valvole tramite l'induttanza. In sostanza non mi sembra tanto diverso se non si prende in considerazione la modifica su citata.
Altra cosa importante sono quelle valvole che hanno solo 8 piedini e non 9 come quelle che andranno sul mio vintage. Comunque, come partenza penso possa andare bene.
Si accettano consigli anche perchè con le valvole ho avuto poco a che fare.
saluti e alla prossima.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 24 Aprile 2019, 12:54:44
Buongiorno, oggi faccio il primo punto sulla situazione di questo vintage, ci sono 5 sezioni circuitali con due di bassa tensione una per i 7 volt dei filamenti e l'altro, come si era detto all'inizio per alimentare qualche altra apparecchiatura esterna come probabile che sia, una radio cb oppure qualche scatola effetto. montando un 2n3055 sopporta assorbimenti di circa 5 A.
Il problema è solo uno le valvole, o meglio le due valvole che dovrebbe gestire il lineare una, secondo me, è la pilota e la seconda di potenza o almeno è quello che ho dedotto seguendo i pin degli zoccoli.
Al contrario di altri schemi che ho preso a confronto, la cosa che non mi torna e che qui nel primo zoccolo ( quello di destra nella foto ) i pin 3-4-5 -7-8 sono a massa mentre nel 2° zoccolo, a massa ( griglie ) ci sono solo i pin 3-4-7-8; il suo pin 5 è collegato al pin 6 del primo.
al pin 6 del 2° zoccolo arrivano i 13 volt alternati del trasformatore che con i 2 condensatori in poliestere da 10.000 pf collegati in serie giungono al pin 9 e 2 di entrambi.
Dal 2° pin del primo zoccolo, tramite un jaf a 5 spire avvolte su un nucleo giunge al potenziometro che regola la tensione per l'accordo. Boh!! mi sono perso.
buona giornata.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: kz - 24 Aprile 2019, 16:47:10
devi evocare luciano100, abusivo, 165RGK591
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: IK4MDZ-Franco - 24 Aprile 2019, 16:56:59
Scusa se mi intrometto ma mi risulta difficile credere che un tubo ne piloti un altro uguale dal momento che i due zoccoli sono identici e quindi si presuppone che ie due valvole siano uguali. Ricontrolla le connessioni. Fosse una EL34 che pilota due EL519 avrebbe piu' senso ma lo zoccolo della EL34 e' polarizzato con una gola ed e' differente da quelli mostrati in foto.
73'
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 24 Aprile 2019, 17:11:34
Ciao nessun problema, hai fatto bene a dire la tua. Dopo che ho inserito il post mi sono reso conto che gli zoccoli vengono alimentati entrambi per il pin 2 il 9 che sono ponticellati insieme. Concordo per le valvole da te citate, non vanno con questo amplificatore che comunque non ha pilota. Il dubbio mi rimane per il pin 6. Purtroppo non ho le vecchie, sarebbe stato tutto piu semplice, cosi dicasi per lo schema. Qusto amplificatore evidentemente ha avuto poca fortuna, non lo conosce nessuno. Comunque non mi arrendo. Alla prossima.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 24 Aprile 2019, 17:33:10
devi evocare luciano100, abusivo, 165RGK591
Strilla piano!
Mi sono appena svegliato...
...Questo amplificatore evidentemente ha avuto poca fortuna...
Non è che ha avuto poca fortuna, è che era un prodotto di fattura artigianale.
Nato negli anni in cui internet era ancora lontano da venire, non se ne trova traccia alcuna.
Parlo per esperienza personale.
Ancora oggi dopo 25 anni di cessata attività, c'è qualche temerario che mi cerca per alcuni schemi!
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 24 Aprile 2019, 19:29:20
Grazie per la risposta, con i pochi dati che ho inserito non si riuscirà quindi ad adattarci qualche valvola sui generis. Ho provato a vedere anche il data sheet della 6jb6 e 6jb6a e della PL 519 e 509 ma sono diverse, il pin n.9 non è collegato. Ho pensato pure, per come l'ho inteso io, che non è collegato nel senso che il pin è presente sul bulbo ma è libero. Se fosse così,a quel punto, anche se nella foto lato saldature sono collegati insieme e si trova li ( diciamo per figura  ) è inutilizzato.
Ovviamente tutto è opinabile, ma sono certo che qualche bravo radioamatore o tecnico di quegli anni, che ha lavorato affondo con le valvole c'è e prima o poi, se leggerà questo forum, saprà trovare la soluzione a questo strano caso.
73 a tutti.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: IK4MDZ-Franco - 24 Aprile 2019, 20:07:48
Verifica che non siano delle 6KD6, erano molto in voga a suo tempo.
73'
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: acquario58 - 24 Aprile 2019, 20:53:40
Verifica che non siano delle 6KD6, erano molto in voga a suo tempo.
73'
molto probabile.....facilmente le hanno tolte x utilizzarle su qualche HF valvolare...
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 25 Aprile 2019, 00:58:52
Ok grazie, ma le 6kd6 sono a 12 pin e non a 9, ok volevate scherzare..
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: r5000 - 25 Aprile 2019, 02:05:20
73 a tutti, prova con la el504, considera che l'anodo è sopra e bisogna vedere il diametro dello zoccolo ma a naso non è diverso... poi guardando il circuito stampato stagnato direi che è stato fatto a livello industriale, resta sempre il dubbio se venduto come kit di montaggio o prototipo pre serie, ricava lo schema elettrico e poi valuti se finirlo o trasformarlo, essendo già modificato forse conviene lasciarlo "incompiuto" o ripristinarlo senza ulteriori modifiche ma ripulito, quel 7812 senza dissipatore e condensatori di bypass non si può propio vedere, io non mi fiderei ad alimentare nulla con quel 12 volt, magari funziona benissimo ma và contro tutte le raccomandazioni scritte nei datasheet, anelli di massa, schermi e filtri inesistenti e corrente rf non vanno d'accordo...
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: luciano100 - 25 Aprile 2019, 07:40:41
devi evocare luciano100, abusivo, 165RGK591


inviato ONEPLUS A5000 using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: IK4MDZ-Franco - 25 Aprile 2019, 09:31:16
Si, hai ragione la 6KD6 ha 12 piedini, la memoria mi fa difetto. Era usata sullo "SPEEDY" della CTE. Io guadagnavo a quel tempo da studente 1000 lire per ogni montaggio si SPEEDY, ovviamente con i componenti forniti dal terzista che li vendeva alla CTE.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 25 Aprile 2019, 10:07:02
devi evocare luciano100, abusivo, 165RGK591
ehhhh....giusto per 2/3...
buongiorno a tutti, scusate il ritardo ma ho l'evocometro leggermente spostato di frequenza...
Lucius, hai postato 3 data sheet di valvole e uno schema con le el34.
le el34, ma non sto dicendo nulla di nuovo e perdonatemi se sembro troppo presuntuoso, hanno il collegamento dell'anodo sulla piedinatura, quindi non devi prenderle in considerazione, visto che mi è sembrato di vedere i cappucci per il collegamento anodico.
gli altri tipi di valvole hanno il filamento sui contatti 4 e 5 quindi o le valvole che montava non erano nessuna delle tre o devi ancora indagare bene.
senza dare il consenso per l'anodica e stando molto attento, accendi il lineare e misura innanzitutto la tensione di filamento, i relativi piedini a il suo valore...ti sara piu facile capire.
resto in ascolto....(c'è un po di propagazione)
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 25 Aprile 2019, 22:02:43
Buonasera 165RGK591, si quei datasheet li ho postati apposta perchè i conti non tornavano, appena possibile riassemblo il tutto tranne l'alta tensione everifico le tensioni presenti ai pin degli zoccoli più l'altra tensione a 12 Volt. Grazie per le info.
73 Lucius.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 26 Aprile 2019, 10:31:11
Lucius, ti invio un jpg che avevo preparato quando ho lavorato sul jumbo.
V1 è una el34 V2 e V3 sono delle el509.
se inverti la numerazione della piedinatura da te segnata, sembra proprio che siano collegate come le el509 del jumbo, ma con i due filamenti in serie,e giustificherebbe i 13 volt di cui hai parlato.
G1 sollevate da massa con la r11, G2 e G3 a massa, ingresso sul Katodo.
buon lavoro e attenzione all'alta tensione...
ciao.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 26 Aprile 2019, 13:58:24
Grazie molto gentile, appena rientro a casa rimonto tutto tranne l'AT e verifico le tensioni rimanenti sui pin e dopo faccio il debito confronto.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 11:40:17
Buongiorno, ieri dopo aver sistemato molte saldature e ripulita la piastra ho fatto qualche misura alla ricerca del filo di Arianna.Sul pin 1/8 del primo e del 2° ho rilevato 16 volt in continua, decisamente c'è qualcosa che non va. Non mi risultano tubi con al filamento una tensione così alta. La cosa strana e che al pin 4 arrivano direttamente i 13V diretti del trasformatore che vengono filtrati a massa da un poliestere da 10.000 pf. La cosa ancora piu' strana è che se rilevo la tensione con un solo puntale mi ritrovo 12 circa volts su tutti i pin, deve essere qualche strano effetto. Comunque sia, mi ritrovo ai quei pin 12 v in continua.
Il 19 volt del trasformatore giungono al ponte raddrizzatore kbl04 che eleva in continua sino a 24 vol, a sua volta invia quella tensione al darlinghton che da in uscita alla base e all'emitore 14 volt, una va ad alimentare la lampadina dello strumento e l'altra, tramite il diodo in4007, all'ingresso ua7815, però alla sua uscita ci troviamo pure i 25 v del kbl04. si devo avere pazienza e disegnare il circuito. l'at è praticamente pronto, manca tutto il resto.    
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: tre-ciclo - 29 Aprile 2019, 12:00:55
Che strumento usi per fare quelle misure?
I riparatori"normalmente" NON usano multimetri digitali,ma "vecchi"tester a lancetta.
Ovviamente sono dotati anche di moderni strumenti...che sanno quando usare.
Buon lavoro.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 12:57:51
Buongiorno, sto usando un Fluke 7 III, per ice 680r qui non trovo le batterie da 3 volt. Oggi vedo a Cagliari.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 13:04:46
Evoco 165RGK591, hai ragione sono in serie infatti insistevo su un solo zoccolo. Il data sheet della EL 509 non mente, 6,3 volt nominali perciò in serie 6,3+6,3= 12,6. Lavorano in coppia quindi morta una e il lineare si ferma. Un problema è stato risolto ora rimane la bassa tensione in uscita dal darlinghton, mi sembrano troppi i 14 e passa.
 
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: tre-ciclo - 29 Aprile 2019, 13:50:32
Buongiorno, sto usando un Fluke 7 III, per ice 680r qui non trovo le batterie da 3 volt. Oggi vedo a Cagliari.

Le pile da 3 volt le trovi...le hanno rimesse in circolazione.
Comunque,in quel tester,la pila serve solo per le misure di resistenza.
73
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 29 Aprile 2019, 14:07:48
al posto tuo toglierei tutto quello che c è  in più, è mi concentrerei sul lineare.


inviato SM-A600FN using  rogerKapp mobile  (http://rogerkapp.rogerk.net)

Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 14:33:47
Buongiorno Treciclo, lo so, ma siccome dovevo anche testare diodi ecc ho optato per il fluke. Comunque sia, visto che c'ero ho rilevato le tensioni anche con l'ice perchè avevo immaginato che poi il riferimento all'ice sarebbe arrivato, lo avrei dovuto scrivere prima, pazienza ho sbagliato io. Tutto apposto. Sono in partenza per Cagliari e faccio un saltino alla Com.Pel per acquistare un po di materiale compresa la batteria.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 14:51:13
Buongiorno 165RGK591, forse è meglio anche se però il darlinghton c'era comunque perchè da li parte l'alimentazione anche per i led collegati al commutatore per le tre funzioni acceso-am-ssb. Ecco appunto per l'SSb, se porto il commutatore su quella posizione il relays attacca e stacca in continuazione. Secondo me lo avevano un po manomesso, questo apparecchio stamani ho ricordato dove lo avevo preso. Da una sede della GBC di Livorno che avevano spostato da un'altra parte, con quello avevo preso un carico fittizio da 20 Watt che mi è passato in mano stamani con altre cianfrusaglie, si ora ricordo arriva da li. Firenze 2 potrebbe essere il nominativo cb del proprietario che lo aveva portato li per la riparazione.
Risolto questo enigma vado avanti, la cosa si fa interessante.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 29 Aprile 2019, 15:02:28
dai cosi appena lo accendi ti do un controllo...
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 17:12:09
Come non detto, i componenti vanno ordinati. Li ordino da casa faccio prima e senza sovra prezzo.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 29 Aprile 2019, 17:34:54
che componenti ti servono?
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 29 Aprile 2019, 20:44:53
Ti ringrazio per la disponibilità,a parte le valvole che non ho e andrebbero bene anche 2 usate per vedere se va, ho ordinato da internet 8 diodi 1n4007, 10 condensatori in poliestere da 10 nf 250 volt il regolatore di tensione 2n1711 e il ponte di gretz kbl04. A metà settimana arriva il tutto. Nel frattempo faccio lo schema.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 30 Aprile 2019, 02:28:57
Vado a dormire soddisfatto, in attesa dei nuovi componenti e grazie ai consigli ricevuti ho trovato il filo di Arianna. Senza le EL509, tutte le tensioni di bassa tensione ci sono, i led delle funzioni sono apposto e quella tensione secondaria da 13 vcc è indispensabile, senza non va.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 30 Aprile 2019, 23:13:20
oggi ho acquistato dall'Ucraina le valvole, speriamo arrivino.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: 165RGK591 - 30 Aprile 2019, 23:40:42
oggi ho acquistato dall'Ucraina le valvole, speriamo arrivino.
Vai cosi' Lucius...
73.
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: cimabue - 09 Maggio 2019, 00:06:31
sono curioso, come procede?
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: Abusivo - 09 Maggio 2019, 09:47:59
sono curioso, come procede?
Anch'io!
Titolo: Re:Linear amplifier 27 mhz europa 2 ( Firenze 2 )
Inserito da: lucius63 - 18 Maggio 2019, 18:31:15
Salve a voi, ho buttato giù una sottospecie di schema, manca qualche componente sulla 12v ma più o meno ci dovrei essere.
P.S non sono bravo nel disegno.